Vai al contenuto

Foto

PROVIGIL: sono rinato

cfs stanchezza cronica provigil

  • Per cortesia connettiti per rispondere
49 risposte a questa discussione

#31 Fabio C.

Fabio C.

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 142 messaggi
  • Twitter:FabioCecchinato
  • Gender:Male
  • Location:Padova

Inviato 06 dicembre 2013 - 22:51:55

Ciao a tutti !! Ecco un aggiornamento doveroso da parte mia sul farmaco "miracoloso" Provigil.

Se lo utilizzo per più di tre giorni (es. 4 ) di seguito , il quarto giorno non dà alcune effetto. Come effetti collaterali , a me dà disidratazione (che già ho di mio da quando ho la CFS) e palpitazioni e tachicardia. Per capirci , se tento di correre in palestra (l'unica volta che ci ho provato, anche per un test ) anche a bassa velocità arrivo a 200 battiti al minuto.

Attualmente lo uso nei giorni in cui ho l'orario lavorativo più lungo e mi è di GRANDE aiuto.

Ho ripetuto l'altroieri , dopo poco più di un mese di utilizzo , gli esami di fegato e reni e non ci sono stati peggioramenti dovuti all'utilizzo del farmaco (rimane la mia iperbilirubinemia sia diretta che indiretta, purtroppo). Si sono leggermente alzati sopra la norma, ma di poco, ematocrito ed emoglobina (che vanno spesso di pari passo).

Un saluto e ....buonanotte ;)



#32 FManu

FManu

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 226 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Provincia NA
  • Interests:Ciò che accarezza la mia intelligenza

Inviato 06 dicembre 2013 - 23:58:12

Se mi posso inserire io, sono stato più di un anno con una sonnolenza molto simile alla narcolessia, se magari l'avessi provato questo Provigil si sarebbe potuto fare qualcosa.. e invece in quel periodo non ho fatto altro che dormire.

Naturalmente i miei erano troppo impegnati a portarmi dagli psicologi (= venditori di pesce) e da un bravissimo psichiatra che in un anno e mezzo di estenuante lavoro ha ottenuto 0. Poi qualcuno mi dice che non mi devo arrabbiare.


CFS :" La buona notizia è che non ne muori , la cattiva notizia è che non ne muori " - (Blake Edwards)  

 

city_day_and_night.gif    -  Lights will guide you home And ignite your bones And I will try .. to Fix You               40347.gif

 

 


                                                                                     

 

                                                              

                            

                 


                                                                                        

 


#33 invisibile

invisibile

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.272 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 07 dicembre 2013 - 01:04:33

Manu, se non ti devi arrabbiare è perché fa male a TE. Ti capisco, ci siamo passati più o meno tutti. Ma se riuscirai a raggiungere un po' di distacco da quegli idioti, almeno impedirai alle tue esperienze negative di continuare a farti del male.

#34 invisibile

invisibile

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.272 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 07 dicembre 2013 - 01:04:46

Manu, se non ti devi arrabbiare è perché fa male a TE. Ti capisco, ci siamo passati più o meno tutti. Ma se riuscirai a raggiungere un po' di distacco da quegli idioti, almeno impedirai alle tue esperienze negative di continuare a farti del male.

#35 sniper

sniper

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 306 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 09 gennaio 2014 - 13:53:54

Ciao fabio, potresti aggiornare come ti stai trovando con il provigil? grazie.



#36 Fabio C.

Fabio C.

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 142 messaggi
  • Twitter:FabioCecchinato
  • Gender:Male
  • Location:Padova

Inviato 24 gennaio 2014 - 11:39:09

Ciao sniper ! Certamente e con grande piacere. Presto farò un post anche sul mio blog.... allora : sicuramente la scoperta più bella del 2013 e degli ultimi 3-4 anni. Ho gli effetti collaterali classici di persone con CFS/disturbi dello spettro autistico (ho una accertata intossicazione da mercurio e potrei avere una forma leggera di Asperger) che usano questo farmaco: tachicardia a riposo (in media 98 battiti al minuto), forte disidratazione . Per il resto TUTTI i sintomi che io associo alla CFS scompaiono: difficoltà di transito intestinale, gonfiore al viso per la sonnolenza, scompare la sonnolenza, buonumore , migliore attenzione, migliore concentrazione.  Questo per il primo e anche secondo giorno. Il terzo giorno non fa effetto ma rimangono solo gli effetti collaterali negativi, inizia a scavarsi il viso (per la disidratazione) ed arriva il fiato corto e insieme a questi viene spontaneo sospendere il farmaco.

Riassumendo: uso Provigil per 1-2 giorni alla settimana in cui ricomincio a vivere quasi come una persona normale. Ringrazio il cielo che esista quel farmaco ma so che non è quella la soluzione ai miei problemi. Ho scoperto (per mia testardaggine nel richiedere quell'esame che nessuno mai mi ha fatto) che ho un'infezione attiva di HHV-7.... che però non sanno come combattere/ curarmi.... vi terrò aggiornati.

Domenica arriva un amico di Alessandria, aperitivo fino a mezzanotte e poi dovrò guidare fino all'1 di notte. Ora so che ce la farò senza problemi e che starò bene. Non è un miracolo, ma per come sto io ci arriva vicino.



#37 sniper

sniper

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 306 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 30 marzo 2014 - 18:53:51

Queste sono alcune recenti ricerche sui benefici cognitivi del modafinil in patologie diverse tra loro o addirittura su individui sani:

 

 

- Modafinil migliora la performance alla guida in pazienti con ipersonnia idiopatica (forte sonnolenza con cause sconosciute) http://www.ncbi.nlm....pubmed/24587570

 

- Modafinil migliora significativamente i sintomi della depressione ed è un'effettiva terapia di potenziamento negli episodi acuti di depressione, con sintomi di fatica, sia della depressione unipolare che bipolare mentre gli effetti avversi non differiscono dal placebo http://www.ncbi.nlm....pubmed/24330897

 

- Elevato aumento di apprendimento in soggetti umani sani che assumono modafinl durante esercitazioni cognitive, rispetto al gruppo che assume un placebo http://www.ncbi.nlm....pubmed/24485800 e le possibili implicazioni nel miglioramento delle funzioni cognitive in pazienti psichiatrici o neurologici.

 

- Benefici del modafinil nel ristabilimento delle funzioni congnitive in soggetti non umani cui sono state fatte abusare metanfetamine http://www.ncbi.nlm....pubmed/24530829

 

- Maggior controllo cognitivo indotto dal modafinil http://www.ncbi.nlm....pubmed/24611660 -


Messaggio modificato da sniper, 30 marzo 2014 - 18:57:22


#38 Francab

Francab

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 12 messaggi

Inviato 24 aprile 2014 - 12:49:52

Ciao la mia dottoressa mi ha prescritto il modafinil. Sono circa tre settimane che lo prendo. Ha un effetto un pò altalenante voi come vi trovate ?



#39 sniper

sniper

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 306 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 28 maggio 2014 - 18:42:08

Ciao Fabio, ho visto nel profilo che non ti connetti da parecchio, ma nel caso tu lo facessi, sarei curioso di sapere da te se hai notato una diminuzione della tachicardia associata all'utilizzo del farmaco. Io ho avuto lo stesso problema all'inizio, ma col tempo è decisamente diminuito, probabilmente per l'abitudine, tanto che addirittura a volte ho meno battiti al minuto col modafinil di quelli che avevo di solito quando non ne avevo mai assunto. Inoltre sarebbe interessante sapere anche com'erano in media i tuoi battiti al minuto prima di non aver mai assunto il modafinil



#40 Fabio C.

Fabio C.

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 142 messaggi
  • Twitter:FabioCecchinato
  • Gender:Male
  • Location:Padova

Inviato 29 maggio 2014 - 12:49:23

ciao sniper , scusami non so come mai non mi era arrivata la notifica del tuo messaggio.... bah diciamo che la tachicardia è più evidente se mischio caffè o alcolici (pochi), in ogni caso non è il massimo vietarmi qualsiasi attività (corsa, salire le scale ) perchè mi va su. attualmente lo prendo una volta alla settimana perchè già il terzo giorno non mi fa più effetto e la disidratazione è molto marcata , molto. i miei battiti al minuto erano buoni (85 ) prima del modafinil, e dopo alcuni giorni che non lo uso tornano più o meno normali. Diciamo però che anche prendendolo una volta alla settimana l'effetto positivo , multisistemico, che avevo , è visibilmente meno marcato.



#41 Francab

Francab

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 12 messaggi

Inviato 01 giugno 2014 - 17:29:27

ciao sniper , scusami non so come mai non mi era arrivata la notifica del tuo messaggio.... bah diciamo che la tachicardia è più evidente se mischio caffè o alcolici (pochi), in ogni caso non è il massimo vietarmi qualsiasi attività (corsa, salire le scale ) perchè mi va su. attualmente lo prendo una volta alla settimana perchè già il terzo giorno non mi fa più effetto e la disidratazione è molto marcata , molto. i miei battiti al minuto erano buoni (85 ) prima del modafinil, e dopo alcuni giorni che non lo uso tornano più o meno normali. Diciamo però che anche prendendolo una volta alla settimana l'effetto positivo , multisistemico, che avevo , è visibilmente meno marcato.

Ciao scusa intendi dire che con te il modafinil non funziona più?



#42 sniper

sniper

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 306 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 01 giugno 2014 - 17:41:04

Francab, credo che Fabio sia piuttosto sensibile a questa sostanza. Ma diverse persone possono reagire in modo diverso a diverse sostanze, farmaci, e persino integratori. A te come va?

 

Ti ho risposto nella discussione aperta da te: http://www.cfsitalia...ovigil/?p=54927


Messaggio modificato da sniper, 01 giugno 2014 - 17:55:18


#43 Francab

Francab

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 12 messaggi

Inviato 04 giugno 2014 - 09:58:33

ciao sniper , scusami non so come mai non mi era arrivata la notifica del tuo messaggio.... bah diciamo che la tachicardia è più evidente se mischio caffè o alcolici (pochi), in ogni caso non è il massimo vietarmi qualsiasi attività (corsa, salire le scale ) perchè mi va su. attualmente lo prendo una volta alla settimana perchè già il terzo giorno non mi fa più effetto e la disidratazione è molto marcata , molto. i miei battiti al minuto erano buoni (85 ) prima del modafinil, e dopo alcuni giorni che non lo uso tornano più o meno normali. Diciamo però che anche prendendolo una volta alla settimana l'effetto positivo , multisistemico, che avevo , è visibilmente meno marcato.

Scusa ma prendi il provigil una volta la settimana? Ma come fa a farti un effetto adeguato, con una sola somministrazione.Ciao



#44 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 29 luglio 2014 - 20:03:09



ciao sniper , scusami non so come mai non mi era arrivata la notifica del tuo messaggio.... bah diciamo che la tachicardia è più evidente se mischio caffè o alcolici (pochi), in ogni caso non è il massimo vietarmi qualsiasi attività (corsa, salire le scale ) perchè mi va su. attualmente lo prendo una volta alla settimana perchè già il terzo giorno non mi fa più effetto e la disidratazione è molto marcata , molto. i miei battiti al minuto erano buoni (85 ) prima del modafinil, e dopo alcuni giorni che non lo uso tornano più o meno normali. Diciamo però che anche prendendolo una volta alla settimana l'effetto positivo , multisistemico, che avevo , è visibilmente meno marcato.

Fabio C,ti rispondo quì con la speranza che ti arrivi notifica di questo mio post.Nulla che riguarda il farmaco che prendi,volevo solo chiederti informazioni circa un oggetto che porti al petto in una tua foto in mio possesso,che a me sembra una specie si sensecam o sbaglio?Io la vado cercando,mi aiuterebbe molto nel mio caso,mi puoi informare se trattasi di sensecam o quasi,se si?come e dove comprarla?.Grazie Romy

 

La sensecam è questa:

 

 

la tua foto è questa:330px-SenseCam_img_3367.jpg

 

 

 

P.S.

Non ho coperto il viso,perchè in fondo sei pubblico sulla rete,con il tuo blog, ed anche un bel ragazzo


Messaggio modificato da romy, 29 luglio 2014 - 20:28:58

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#45 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 29 luglio 2014 - 20:31:11

ciao sniper , scusami non so come mai non mi era arrivata la notifica del tuo messaggio.... bah diciamo che la tachicardia è più evidente se mischio caffè o alcolici (pochi), in ogni caso non è il massimo vietarmi qualsiasi attività (corsa, salire le scale ) perchè mi va su. attualmente lo prendo una volta alla settimana perchè già il terzo giorno non mi fa più effetto e la disidratazione è molto marcata , molto. i miei battiti al minuto erano buoni (85 ) prima del modafinil, e dopo alcuni giorni che non lo uso tornano più o meno normali. Diciamo però che anche prendendolo una volta alla settimana l'effetto positivo , multisistemico, che avevo , è visibilmente meno marcato.

Fabio C,ti rispondo quì con la speranza che ti arrivi notifica di questo mio post.Nulla che riguarda il farmaco che prendi,volevo solo chiederti informazioni circa un oggetto che porti al petto in una tua foto in mio possesso,che a me sembra una specie si sensecam o sbaglio?Io la vado cercando,mi aiuterebbe molto nel mio caso,mi puoi informare se trattasi di sensecam o quasi come e dove comprarla?.Grazie Romy

Allega File(s)


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#46 Fabio C.

Fabio C.

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 142 messaggi
  • Twitter:FabioCecchinato
  • Gender:Male
  • Location:Padova

Inviato 29 luglio 2014 - 20:37:12

Fabio C,ti rispondo quì con la speranza che ti arrivi notifica di questo mio post.Nulla che riguarda il farmaco che prendi,volevo solo chiederti informazioni circa un oggetto che porti al petto in una tua foto in mio possesso,che a me sembra una specie si sensecam o sbaglio?Io la vado cercando,mi aiuterebbe molto nel mio caso,mi puoi informare se trattasi di sensecam o quasi,se si?come e dove comprarla?.Grazie Romy

 

La sensecam è questa:

 

 

la tua foto è questa:330px-SenseCam_img_3367.jpg

 

 

 

P.S.

Non ho coperto il viso,perchè in fondo sei pubblico sulla rete,con il tuo blog, ed anche un bel ragazzo

ciao romy ! quello è l'apparecchio per la polisonnografia che mi avevano messo appunto per l'esame presso sonnoesalute , struttura privata ma con buoni prezzi, a Padova. 



#47 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 29 luglio 2014 - 20:37:23

Non capisco come ho fatto per spaccare il post in due? che prima era intatto,grazie Zac se me lo puoi unificare.Romy


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#48 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 29 luglio 2014 - 20:39:52

ciao romy ! quello è l'apparecchio per la polisonnografia che mi avevano messo appunto per l'esame presso sonnoesalute , struttura privata ma con buoni prezzi, a Padova. 

Grazie Fabio,ho capito,mi ero illuso,in effetti per SenseCam......,più facile trovare un ago nel pagliaio,ma tu più veloce del fulmine sei stato,ancora grazie.Romy


Messaggio modificato da romy, 29 luglio 2014 - 20:41:49

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#49 sniper

sniper

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 306 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 07 ottobre 2014 - 12:27:26

Purtroppo anche io sto notando che in seguito all'uso prolungato il rapporto tra benefici ed effetti avversi non è tanto positivo, in particolare perchè nel mio caso induce cefalea e pressione alta. Sconsiglio valutazioni fatte nei primi giorni di assunzione.


Messaggio modificato da sniper, 07 ottobre 2014 - 12:29:50


#50 sniper

sniper

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 306 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 31 gennaio 2018 - 16:33:54

Il modafinil nel breve periodo è fantastico, ma nel lungo provoca più effetti negativi di quelli che toglie.

 

Io ho trovato benefici per la stanchezza dal bupropione (wellbutrin), e grazie a questo farmaco non ho più toccato il modafinil da moltissimo tempo.

 

Il bupropione è più adatto ad un uso continuato ed ha come indicazione ufficiale la depressione. Tuttavia prima che qualcuno dica che se mi trovo bene con un antidepressivo allora ero solo depresso, vi dico che con gli SSRI non avevo grossi benefici.

 

Il bupropione come il modafinil è uno stimolante, tuttavia è più uno stimolante fisico... ha poca di quella stimolazione mentale molto forte che il modafinil dà.

 

Neppure il bupropione è esente da effetti collaterali, in particolare nervosismo, tensione, ma sono più sopportabili di quelli avuti col modafinil (cefalea, ansia, tensione, e nel lungo periodo anche stanchezza come effetto paradosso). Ed ovviamente non elimina la stanchezza, ma la riduce.


Messaggio modificato da sniper, 31 gennaio 2018 - 16:36:34






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.