Vai al contenuto

Foto

Dove indagare la stanchezza di ritorno?

mononucleosi stanchezza febbre ormoni

  • Per cortesia connettiti per rispondere
6 risposte a questa discussione

#1 michimichela

michimichela

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 238 messaggi

Inviato 02 marzo 2018 - 21:31:40

Sono stata su questo forum molto tempo molti anni fa, credo 11. Una febbrina e una stanchezza esagerata, totalmente incomprese, mi portarono a fare ricerche e questo fu un trampolino di lancio fondamentale. 

Mi trovarono un virus che il mio sistema immunitario, impegnato su precedente intossicazione da mercurio per rimozione di amalgama non protetta (10 anni prima), non riusciva evidentemente a debellare. 

ci sono voluti 3-4 anni per dimenicare la febbricola e ricominciare. 

In verità la stanchezza me la sono portata dietro a lungo e forse un solo giorno ho avuto un 38 (grande gioia). Tendo ad avere alterazioni minime e sintomi da febbre quando sto male, ma cicilicamente devo fare cure alternative per liberarmi da virus sempre diversi. 

Quest'inverno sono letteralmente spappolata da mononucleosi di ritorno e citomegalovirus, senza un filo di febbre. 

Accuso chiaramente stanchezza e certamente ansia e paura, soprattutto per il lungo periodo ferma e chiusa senza riuscire a scaricare fisicamente i pensieri (mezz'oa di passeggiata fino a poco tempo fa mi costava 2 giorni senza forze). 

Non è CFS probabilmente, ma ci sono tratti comuni. 

La mia domanda è: cosa impedisce al mio fisico di attivarsi quando arrivano gli attacchi virali, come mai non smaltisco ma accumulo le tossine (certo, stato di acidosi lungo anni ha danneggiato il mio tessuto connettivo)?

Ho prenotato una visita dermatologica ma è ad aprile e come sempre ho sperimentato ci vogliono persone molto competenti per individuare il problema. 

 

Qualcuno ha idea di quale specialista dovrei consultare? In che direzione procedere anche una volta uscita da questo stato che rivivo dopo tanti anni?

 



#2 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.239 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 03 marzo 2018 - 14:49:18

Mi dispiace molto per la tua situazione, michimichela, le patologie croniche, qual'esse siano, sono veramente una dura prova...

 

Sei mai stata da un omotssicologo? Per aituare il sistema linfatico, il cui buon funzionamento come saprai è fondamentale nella produzione dei globuli bianchi, nella difese immunitarie, nella depurazione, ci sono vari modi, l'omotossicologia è uno di questi, e si fonda sul principio che le omotossine siano le cause di tante malattie....

 

 

 

 

 

 
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#3 michimichela

michimichela

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 238 messaggi

Inviato 03 marzo 2018 - 18:33:42

Ci sono andata tanti anni quando faceva anche lui i test eav e biaac. Ora che ha smesso mi rivolgo altrove per l'eav e all'omotossicologo che lavora sul terreno. Ma il mio pensiero è rivolto più ad indagini che possano accertare che non vi siano funzionamenti anomali di qualche ghiandola per esempio, magari a livello surrenale.... o altro che non immagino perché non ho studiato medicina. Voglio dire: ne esco, ne uscirò, già sto meglio (a parte lo stato depressivo che accompagna queste fasi), ma perché a me non viene mai la febbre??? Per ora ho pensato ad un endocrinologo. Inutile che mi rivolga a chi diagnostica fatica cronica e c perché devi passare da medicina del lavoro, dove non sono in grado di dimostrare lontana intossicazione da mercurio né problemi virali rilevati con test scientificamente riconosciuti ma non noti. Già provai in passato durante le chelazioni.... 



#4 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.005 messaggi

Inviato 03 marzo 2018 - 18:40:04

Ciao Michimichela, probabilmente il tuo corpo non riesce ad espellere le tossine perchè hai un gene modificato!! secondo me  questo è il  problema..io avevo fatto un esame  del sangue , test gentico, in cui risultava che avevo un gene modificato che mi impediva di assimilare bene certe vitamine, e penso che valga la stessa cosa per la disintossicazione...hai fatto esami in tal senso? come fai a sapere che hai una riattivazione di certi virus?? Mi dispiace leggere che stai dinuovo peggio...un abbraccio



#5 michimichela

michimichela

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 238 messaggi

Inviato 03 marzo 2018 - 19:01:09

Faccio test dell'elettroagopuntura di Voll e ogni volta o quasi mi trovano qualcosa, come è normale. Solo che questa volta l'impatto è stato più forte ed io ero pure molto provata da una serie di situazioni protratte nel tempo. Tutti abbiamo virus continuamente, niente di strano se il mio fisico reagisse. 

Poi, intendiamoci, a parte questa fase di stanchezza e depressione che sono esplose, per anni ho retto di tutto. Nulla di paragonabile al passato. 

Mi interessano questi test. Che tipo di specialista di prescrive? Cosa indagano? Lo sapevo che questo sito è la provvidenza.......!!



#6 michimichela

michimichela

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 238 messaggi

Inviato 03 marzo 2018 - 19:02:48

Ops.... noto di aver parlato di visita dermatologica. No! Endocrinologica ad aprile. 



#7 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.005 messaggi

Inviato 04 marzo 2018 - 21:28:19

ciao Michimichela, questi test genetici te li può prescrivere anche un bravo immunologo...a me però me li aveva prescritti un medico che si occupa di chimica...So che anche il prof. Genovesi li prescriveva, ma adesso che non c'è più, non so chi occupi al suo posto di cfs e mcs! Dovresti andare sul sito dell'associazione Mara , lì dovresti trovare informazioni in merito...







Anche taggato con mononucleosi, stanchezza, febbre, ormoni

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.