Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

IGG altissime riguardo a Mononucleosi, Herpes Zoster e Citomegalovirus

mononucleosi zoster citomegalovirus igg zelitrex valaciclovir

  • Per cortesia connettiti per rispondere
7 risposte a questa discussione

#1 GiuseppeDalla

GiuseppeDalla

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 1 messaggi

Inviato 17 gennaio 2020 - 16:22:15

Salve a tutti,
 
volevo chiedere un'opinione e confrontarmi con voi dopo aver trovato questo bel forum descrivendo la mia situazione.
 
 
Da circa 4 mesi soffro di una problematica ovvero mal di testa e senso di appannamento mentale (come se fossi tendente all'ubriaco)
 
In base alle analisi fatti ho scoperto che ho le IGG di : 
 
Mononucleosi = 750
herpes Zoster = 2900 
citomegalovirus= 150 
 
ovvero molto, molto alte.
 
Le IGM invece sono nella norma ovvero negative. 
 
In base a questo mi è stato prescritto lo Zelitrex (VALACICLOVIR) che mi riduce il senso di stordimento con ulteriori effetti collaterali ovvero diarrea, sonnolenza e stanchezza.
Nel momento in cui stoppo la cura si ripresenta lo stordimento
 
Qualcuno si trova nella mia stessa condizione e/o ha affrontato tali problematiche risolvendole?

 



#2 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.332 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 18 gennaio 2020 - 10:55:42

Salve, benvenuto nel forum Giuseppe.

Molti di noi hanno valori alti IGG dei virus che hai elencato, chiaramente è importante che le IGM siano negative, però è soggettivo, se tu hai sintomi fai bene ad intervenire, ma io non conosco le cue con antivirali in questi casi e quindi nemmeno il farmaco che prendi tu, io mi curo da 35 anni solo in modo naturale e l'approccio è diverso, sentiamo se nel forum c'è qualcuno nella tua stessa situazione che possa raccontarti la sua esperienza.

Un caro saluto e buon week end.


VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#3 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.080 messaggi

Inviato 20 gennaio 2020 - 18:18:36

Ciao Giuseppe anch'io avevo in passato gli anticorpi della mononucleosi molto elevati, io avevo preso aciclovir e adesso sto continuando con il viruxan, perchè comunque la malattia è pregressa , però io ho sempre i globuli bianchi molto bassi per questo lo prendo ...non so se ti sono stata di aiuto--



#4 TroppoStancoPer

TroppoStancoPer

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 119 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 21 gennaio 2020 - 12:30:09

Ciao, anche a me allultimo controllo sono risultate le IgG dellepstein barr sui 300. In passato avevo avuto difficoltà a smaltire le IgM che sono rimaste positive per un paio danni prima di scomparire. Tuttavia riguardo queste IgG alte non riesco a trovare pubblicazioni circa la correlazione tra il loro titolo elevato e la riattivazione del virus. Per caso avete dei riferimenti per approfondire il caso? Grazie

Per aspera ad astra!


#5 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.332 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 22 gennaio 2020 - 01:17:27

Qui viene spiegato bene e si parla anche di altre analisi...https://www.valorino...interpretazione

Un saluto.
 


VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#6 TroppoStancoPer

TroppoStancoPer

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 119 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 22 gennaio 2020 - 17:57:48

Ciao Vittoria, ti ringrazio per la risposta. Ero già riuscito a trovare queste tabelle in vari studi, però in questi criteri si parla di presenza o assenza di tali anticorpi e non si parla di quantità. Se io ho VCA-IgG positive e EBNA-IgG positive e tutto il resto negativo secondo queste tabelle avrei un'infezione passata. Quello che mi domando però è se la quantità di questi anticorpi circolanti sia segno o meno di una riattivazione. Ovvero se averli a 40, 300 o 1000 faccia qualche differenza. Secondo le esperienze raccattate in rete alcuni medici sono del parere che avere una quantità di questi anticorpi molto elevati segnali un problema a livello immunitario nella gestione del virus, a prescindere dalla presenza di altri anticorpi. Quello che però non sono ancora riuscito a trovare è un articolo che parli nel dettaglio e delle evidenze scientifiche dietro questo specifico fenomeno.

Grazie ancora per l'aiuto


Per aspera ad astra!


#7 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.332 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 23 gennaio 2020 - 16:20:30


"avere una quantità di questi anticorpi molto elevati segnali un problema a livello immunitario nella gestione del virus..."

io invece ho sentito la teoria che se sono molti, significa che la patologia avuta in passato è stata molto virulenta. <_< 


VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#8 TroppoStancoPer

TroppoStancoPer

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 119 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 24 gennaio 2020 - 00:14:53

Ahahaha ogni medico se ne inventa una. Purtroppo è così quando non hanno sotto mano le evidenze, iniziano a fantasticare.

Nel frattempo sono riuscito a trovare la combinazione di parole chiave giusta e ho trovato i seguenti articoli:
Studio 1. VCA-IgG: mediana 404 U/mL, media geometrica 563.2 U/mL

Studio 2. Dall'immagine (in allegato) alla colonna HC (healthy controls) si può notare come la quantità media di EBNA-1 IgG sia circa 200 U/ml. Per quanto riguarda VCA IgG siamo a circa 300 U/ml.

Studio 3. Dall'immagine si può notare che nel gruppo di controllo i valori sono 300 U/ml per EBNA IgG e 400 U/ml per VCA IgG.

 

Altri studi che avevo visto sono più o meno sugli stessi valori. Quindi si può concludere che quelli detti sopra siano i valori normali e che la bassa soglia di 20 U/ml sia stata messa solo per includere le rare persone che hanno contratto il virus ma hanno in circolo pochissimi anticorpi. Si può anche notare che esistono persone sanissime con un titolo di anticorpi elevatissimo (oltre 1000 U/ml), per cui il fatto di avere gli anticorpi EBV altissimi non significa nulla di per sé. Il terzo articolo parla proprio di pazienti con CFS (criteri di Fukuda) e i riscontri e le particolarità trovate non si concentrano sulla quantità di anticorpi (che sono simili tra pazienti e gruppo di controllo), ma su altri parametri.

Allega File(s)


Per aspera ad astra!






Anche taggato con mononucleosi, zoster, citomegalovirus, igg, zelitrex, valaciclovir

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.