Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

Volemia: volume di sangue circolante

volume di sangue circolante medicina nucleare diagnosi sangue volemia plasma globuli rossi diagnosi CFS/ME diagnosi ME/CFS eritrociti

  • Per cortesia connettiti per rispondere
16 risposte a questa discussione

#1 KIO

KIO

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 651 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Svizzera - Ticino

Inviato 24 maggio 2013 - 10:38:06

Ho provato a cercare all'interno del forum, ma non trovo. Se avete già trattato l'argomento scusatemi!

 

Precisando che volemia non vuol dire semplicemete quanto liquido rosso ti circola nelle vene (1).

 

 

Io ogni tanto mi ritrovo davanti a quanto sotto incollato e mi chiedo... Visto che potrebbe essere un dato piuttosto importante... 

È un esame di medicina nucleare, l'ho proposto al mio medico di base, che ha provato a informarsi...

Risposta: In Svizzera questo esame non lo fanno più! (mi sembra strano, ma non ho approfondito oltre)

 

In Italia questo esame è possibile farlo? Possibilmente al Nord?

Qualcuno di voi l'ha fatto?

 

Grazie a chi sa dirmi qualcosa!

Bacio belli :)

 

 

da Esami per la ME di Byron Hide, in The Hummingbirds' Foundation for Myalgic Encephalomyelitis 

http://www.hfme.org/testingforme.htm

 

 

 

Volume di sangue circolante (diminuzione):

Dr Byron Hyde spiega che:

Questo è un test di medicina nucleare, in cui i livelli circolanti di globuli rossi in alcuni pazienti ME possono scendere al di sotto del 50%, impedendo un'adeguata ossigenazione al cervello, intestino e muscoli. Questi pazienti non hanno generalmente aenemia e non sono carenti sangue. Questa è senza dubbio una disregolazione subcorticale. Si è associato con le misurazioni del siero e del volume totale del sangue. Questo è un concetto che molti medici hanno difficoltà a capire. Ho sentito più volte i medici dicono che il paziente non sono aenemic e quindi respingere questa importante scoperta.

Nota: Allora da dove viene il sangue andato? Servomeccanismi del corpo sono geneticamente progettati in modo che il flusso di sangue e ossigeno al cuore sono sempre protetti. Così, quando il corpo del paziente ME è sottolineato, il flusso di sangue agli organi non necessari alla sopravvivenza a breve termine, come il cervello, l'intestino e la muscolatura scheletrica, può essere temporaneamente diminuito. Questo, naturalmente, dà origine a molti dei sintomi me.

Mi rappresenta sia una vasculite e un cambiamento nella fisiologia vascolare centrale e periferico. Tutte queste malattie vascolari dovrebbero essere potenzialmente curabile. Noi non sappiamo ancora come trattare adeguatamente i (i) forme genetiche di vasculite e vascolare fisiopatologia qui menzionati, né (ii) le probabili virali innescate patologie vascolari genetiche anche menzionato. Né sappiamo come trattare quei (iii) gli infortuni causati centrale che causano i difetti di volume del sangue circolante che sono mostrati quando facciamo la "medicina nucleare test di volume del sangue circolante. E 'importante fare questo test su tutto [ME] pazienti (2007, [Online]).

Dr Byron Hyde spiega anche che:

Ho alcuni pazienti ME con un rosso volume cellulare sangue circolante meno del 50% del valore atteso e un numero molto grande con la gamma del 60% al 70%. Ciò significa che questo test è che il sangue è messa in comune qualche parte del corpo e che questo sangue non è probabilmente disponibile per il cervello. Quando il flusso di sangue al cuore diminuisce in misura sufficiente, l'organismo ha un aumentato rischio di morte. Di conseguenza, il corpo umano funziona in parte con pressocettori che proteggono e mantengono apporto di sangue del cuore. Quando diminuisce il flusso sanguigno, pressocettori diminuire il flusso di sangue agli organi non cardiache e sangue shunt al cuore per mantenere la vita. Questo, naturalmente, priva quelle zone del corpo che non sono essenziali per mantenere la vita e significa il cervello, muscoli, circolazione periferica e sono collocati in difficoltà fisiologica '(2003, [Online]).

 

 

 

 

 

(1):

Volemia

Dizionario di Medicina (2010)

http://www.treccani....o-di-Medicina)/

volemia Il contenuto complessivo di sangue nell’organismo vivente. Pur non essendo una funzione lineare della massa corporea, la v. varia in relazione a quest’ultima, oltre che al sesso e alla superficie corporea. In condizioni normali la v. degli adulti di sesso maschile e femminile è rispettivamente di 0,77 e 0,66 l per ogni 10 kg di massa corporea. Un patologico aumento (ipervolemia) si osserva nelle policitemie, mentre la diminuzione (ipovolemia) più comune è quella che si osserva nelle emorragie: in entrambi i casi il rapporto volumetrico fra plasma e globuli rossi risulta praticamente inalterato (iper- e ipovolemia normocitemiche). Altre diminuzioni della v. sono invece caratterizzate da abnorme concentrazione del sangue, con aumento relativo della massa cellulare (ipovolemia policitemica): così quelle dovute a perdita di plasma (per ustioni estese), squilibri idro-elettrolitici (diarree profuse, vomito incoercibile, ecc.). Una v. marcatamente diminuita impone il ricorso alla reintegrazione di liquidi o, in caso di anemia severa, alla terapia trasfusionale (a seconda dei casi, sangue intero, plasma e sostituti di questo).


KIO :)
 

#2 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 26 maggio 2013 - 14:44:34

Ricordo in buona parte l'argomento,ne parlai su Salutamed e penso di aver riportato l'argomento anche su questo forum,ma non so dove?,con la funzione cerca ho problemi con il nuovo forum.Ricordo che dovevo fare l'esame nucleare,a suo tempo che poi non feci,per paura del mezzo di contrasto e radiazioni ed altro.....A suo tempo si parlo' solo di volume di sangue minore circolante nei CFS,la parola ME non esisteva ancora,si discusse di come misurarlo con l'analisi nucleare dedicata,la tua esposizione di oggi circa il problema, aggiunge concetti nuovi ed importanti.Romy


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#3 KIO

KIO

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 651 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Svizzera - Ticino

Inviato 26 maggio 2013 - 15:33:12

Grazie!

continuo a scavare! ;)


KIO :)
 

#4 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.860 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 26 maggio 2013 - 23:53:56

Mi rileggerò il referto della Gittata Cardiaca fatta con il Tilt Table Test, ma non credo siano riusciti a calcolare il volume del sangue.


Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#5 kart

kart

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 51 messaggi

Inviato 28 maggio 2013 - 17:07:50

ciao

il dott.bauer opera per rimuovere la sostanza proteica che provoca la compressione vascolare e dei nervi 

l'ipoperfusione  e' il vero problema della fm/cfs/me



#6 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 28 maggio 2013 - 20:55:38

A proposito..con la Primavera e il dimagrimento (ero ingrassata troppo) ho spesso Lipotimie...sto proprio male...

Ricordo un medico che per misurare il Volume del sangue proponeva un semplice esame, uno di quelli che facilmente si possono fare..ma, accidenti, non ricordo quale!Questo esame del sangue ti dava la possibilità di dedurre la Volemia. Spero di trovare quale fosse.



#7 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 29 maggio 2013 - 14:19:39

Ricordo con esattezza che c'era una centro d'analisi nucleare a Napoli che faceva l'analisi sul volume del sangue circolante,lo ricordo bene perchè mi prenotai per l'esame all'epoca di salutemed,poi come al solito desistetti,per i miei soliti motivi,di cui anche oggi,sto' desistendo dalle Tac Coronariche,se non mi danno colloquio approfondito,ecc.ecc. sul benedetto M.D.C. ed i suoi effetti collaterali,io non vado d'accordo con i consensi informati alla Ponzio Pilato,che poi i cocci restano a te...........o ai fessi?Romy


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#8 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 07 giugno 2013 - 23:26:11

Altro parametro di notevole importanza è quello costi­tuito dalla determinazione della massa sanguigna circolante. E necessario per potere ottenere questo valore determinare il volume plasmatico. A questo scopo ci si avvaleva di sostanze coloranti (normalmente veniva usato il blu Evans), che hanno la proprietà di legarsi alle proteine del plasma e restare a lun­go nel torrente circolatorio. Più di recente è stato introdotto il metodo dell'albumina umana marcata con cromo radioattivo (51Cr).

Normalmente il volume plasmatico è nell'uomo di 43,1 cm3 /Kg di peso corporeo, mentre nella donna è di circa 41,5 cm3/Kg.  

 

 

Volemia: il controllo della volemia è importante in clinica in tutte le condizioni di ipo e di ipervolemia. Il mantenimento di un adeguata volemia è assicurata dal giusto funzionamento del sistema  cardiocircolatorio.

La volemia si puo' misurare indirettamente marcando gli Eritrociti con Cromo 51 radiottivo,l'esame si dovrebbe chiamare:Studio Massa Eritrocitaria,o direttamente marcando l'albumina come detto sopra.Ho trovato,non volendo,la mia prescrizione dell'epoca.Romy


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#9 kart

kart

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 51 messaggi

Inviato 12 giugno 2013 - 15:01:00

noto un peggioramento dopo avere mangiato ,malessere ,confusione ,depressione

succede anche a voi ?



#10 invisibile

invisibile

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.272 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 13 giugno 2013 - 07:38:16

Io dopo mangiato sono uno straccio



#11 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.374 messaggi

Inviato 13 giugno 2013 - 14:33:10

io dopo pranzo ho tanto  tanto ma tanto sonno.

dopo cena no .

Kart  non è che chiami malessere depressione confusione

quello che potresti dire con forte sonnolenza?



#12 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 13 giugno 2013 - 15:46:15

Io mi sento male sia dopo pranzo che dopo cena. Non solo mi si chiudono gli occhi dal sonno, ma aumentano tutti i sintomi

Messaggio modificato da Brisen, 13 giugno 2013 - 15:46:37


#13 KIO

KIO

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 651 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Svizzera - Ticino

Inviato 14 giugno 2013 - 10:25:43

noto un peggioramento dopo avere mangiato ,malessere ,confusione ,depressione

succede anche a voi ?

Ciao Kart :)

 

Il fenomeno è noto!

 

Noi non ci rendiamo conto che nella ME/CFS il corpo fa una fatica boia a funzionare, già da solo e da fermo! Ogni richiesta in più gli complica le cose.

Il processo digestivo è un lavoro per il corpo!

Infatti c'è chi suggerisce di mangiare cibi facilmente digeribili...


KIO :)
 

#14 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 14 giugno 2013 - 14:31:42

Si infatti l'unica è stare leggeri e non abbuffarsi!

#15 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.080 messaggi

Inviato 14 giugno 2013 - 19:41:28

Anch'io dopo i pasti sono uno straccio, soprattutto dopo pranzo!..gli occhi mi si fanno pesanti e la testa si annebbia e ho anche i brividi....non riesco più a concentrarmi e devo riposare un pò....



#16 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 15 giugno 2013 - 13:05:40

"La volemia si puo' misurare indirettamente marcando gli Eritrociti con Cromo 51 radiottivo,l'esame si dovrebbe chiamare:Studio Massa Eritrocitaria,o direttamente marcando l'albumina come detto sopra.Ho trovato,non volendo,la mia prescrizione dell'epoca".Romy

 

Sì Bravo ...Romy..proprio questo intendevo sopra... 

 

Anche per me la digestione è un martirio, non ci dormo la notte se non sto leggera...mi pare di avere una macchina a pedali che macina il cibo..un cibo che mi pesa come un mattone...ma se non mangio mi sento debolissima....se mangio lo stesso...con i più i sintomi da "pesantezza"...Un martirio!...ma è MCS..il non tollerare troppe sostanze, non avere enzimi che può provocare sto fatto!..non solo Volemia e poco sangue per digestione....

 

Ma, a proposito,,,la mia Volemia, se di Volemia si tratta...mi fa chiudere le orecchie e il naso...: SE STO IN PIEDI PIù " di poco"  ;) , di solito orecchio e narice di sinistra (dove ho più ipoperfusione da SPECT)....mi si chiudono !  ok, sono piena di catarro per i fatti miei (e certo!perchè mal di gola a destra e linfonodo ingrosssato a dx di gola ce l'ho cronico! :)==.ma c'entra relativamente..perchè dovrei sempre avere sti problemi anche da stesa e seduta...invece no!!li sento, o si acuiscono, quando  sto IN PIEDI!!Bah...e che ci capisce niente..da RoTTaMare...così mi sento...ma tendo durissimo.



#17 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 15 giugno 2013 - 21:41:45

Enrica,la chiusura di orecchie e naso è un sintomo di MCS,proprio oggi mi è capitato,sono andato alla casa nuova di mio figlio,tutta pitturata di fresco,mobili nuovi che spruzzano formaldeide da ogni parte,imballaggi sballati con polvere un po' ovunque,guanciali e materassi imbottiti di chimica,ecc.ecc.son dovuto scappare via,mi sono sentito molto male,ed in tal caso son dovuto ricorrere all'extra della mia arma segreta.Ora mi trovo nella mia stanza personale,c'è solo un po' di polvere con qualche acaro,ho eliminato persino le tende dal balcone ed gli infissi in legno che emanava un fetore non sopportabile se bagnati dopo la pioggia,meglio l'alluminio anodizzato.In passato cercai di dormire su di un materasso di lattice,ma sentivo una puzza di petrolio da star male,lo regalai a mia figlia che ci dorme senza problemi con suo figlio.Anche a casa di mio figlio,sono stato l'unico a sentirmi male con le orecchie tappate,ecc.gli altri non avevano alcun problema,difficile non farci prendere per pazzi????.Romy


Messaggio modificato da romy, 15 giugno 2013 - 21:42:35

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 






Anche taggato con volume di sangue circolante, medicina nucleare, diagnosi, sangue, volemia, plasma, globuli rossi, diagnosi CFS/ME, diagnosi ME/CFS, eritrociti

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia.it e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrÓ essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.