Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

Domanda.hai mai fatto paleodieta ( no cereali.no latte e derivati. No legumi)?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
59 risposte a questa discussione

Sondaggio: Hai mai fatto paleodieta? (11 utente(i) votanti)

Hai mai fatto paleodieta? ( no cereali.no latte e derivati. No legumi)

  1. Votato Si (4 voti [36.36%])

    Percentuale di voti: 36.36%

  2. No (7 voti [63.64%])

    Percentuale di voti: 63.64%

Voto I Visitatori non possono votare

#1 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.878 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 19 giugno 2014 - 22:42:28

Sondaggio proposto da Filippo.D

 

Domanda.hai mai fatto paleodieta ( no cereali.no latte e derivati. No legumi)? Se si per quanto tempo e con che risultati ?


Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#2 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 19 giugno 2014 - 22:53:16

Grazie zac.

#3 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 19 giugno 2014 - 23:07:33

La sto facendo da circa 9 giorni .diminuito molto il gonfiore addominale.
Per ora sparito reflusso esofageo.
Non ho più avuto mal di testa.
Migliorata molto la digestione. Non più lenta e con sonnolenza.
Ho perso circa 5/6 kg.
Leggermente migliorata l' astenia.( 2/3%)
La pipi è completamente trasparente.
Diminuita molto l' esigenza di mangiare continuamente per avere energie in più.
Sparita la nausea al mattino.
Quasi sparito meteorismo.

#4 Lordz

Lordz

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 213 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 20 giugno 2014 - 15:00:29

Sono fermo al no latte e derivati no glutine e poca carne per ora...


Messaggio modificato da Lordz, 20 giugno 2014 - 15:01:08


#5 gabry

gabry

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 554 messaggi

Inviato 20 giugno 2014 - 16:22:06

io sono piena di intolleranze ( anche se c'è di peggio), ma pochissimo grana, carne, uova, verdura, poca frutta acida, quasi nulla, l'unico cereale il mais e patate...... pochi zuccheri..

miglioramenti da quando ho iniziato dieta agglutinata e senza latticini......

tolto le amalgame... miglioramenti generali......

però devo disintossicarmi  dalle tossine che permangono perchè con il tempo retrocedo........

miglioramenti con però aiuto cura genovesi di disintossicazione...

più energia e riesco a stare dietro la mia famiglia ma non riuscirei a lavorare fuori......



#6 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 20 giugno 2014 - 17:18:23

Già che ci siete togliete anche mais e patate.....fatto 30 fate31.....per lo meno togliete qualcosa del tutto e nel giro di poche settimane potete capire qualcosa....in un quadro cosi doloroso io sarei per eliminare delle categorie intere se no ci rimane sempre il dubbio.
Se un cereale intossica lo fa anche se a basse dose specialmente su corpi deboli come i nostri. Io vado avanti in modo radicale e ci terrò aggiornati.

#7 gabry

gabry

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 554 messaggi

Inviato 20 giugno 2014 - 17:48:52

 filippo è dura......... dovrei provare ad eliminare il mais per un periodo, però faccio fatica non sapendo come fare colazione visto che non riesco a mangiare la frutta come vorrei, non ho bisogno di dimagrire ancora...... e di proteine le mangio sia a mezzogiorno che sera...........

una tua colazione tipo?  consiglio



#8 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 20 giugno 2014 - 21:11:57

Io al mattino bevo il the verde con il miele e una banana/ kiwi. Spesso non mangio al mattino.
Poi mangio verdure e spesso pesce tipo sgombro/ tonno/ sardine.
Merende con pistacchi/ noci/ mandorle/ bresaola
Cena minestra di verdure.
Poi magari alle23 un po di melone.
Erano 20 anni che non provavo più la sensazione di mangiare e non sentirmi gonfio e appesantito. Mi è sparito il reflusso. Purtroppo non ho molte idee per la colazione. Tra l' altro riesco a leggere molto più di 10 giorni fa.
Forse su internet trovi idee per colazione sotto paleodieta o paleozona.

#9 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 21 giugno 2014 - 11:25:21

Se chi l' ha fatta ha voglia di raccontare anche per quanto e con quali cambiamenti mi/ ci aiuterebbe a capire meglio. Grazie.ovviamente se vuole e se ha tempo.

#10 cielo

cielo

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 295 messaggi

Inviato 21 giugno 2014 - 12:42:11

Io per poco tempo perche' senza pane e cereali i miei livelli di energia si riducevano notevolmente, al di la' dell'affaticamento di base della malattia. Non sarei in grado di affrontare giornate intense o fare ginnastica senza cereali.

 

Detto questo, e siccome non tutti abbiamo gli stessi problemi di digestione, il principio di una dieta ad esclusione rimane valido. E' il solo modo per accorgersi di cio' che non digeriamo bene, al di la' delle intolleranze piu' esplicite.

Questo e' spesso subdolo, non immediatamente chiaro e nel mio caso me ne sono accorto per caso. I tipi di alimenti penso siano diversi da persona a persona anche se conosco diverse persone che pur non essendo celiache, stanno molto meglio senza glutine ma pure latticini. 

 

Nel mio caso se esagero con parmigiano, pecorino o peperoncino le mie forze fisiche ne risentono non poco.  Escludendo non risolve la malattia ma aiuta a non complicarla.


Messaggio modificato da cielo, 21 giugno 2014 - 12:45:17


#11 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 21 giugno 2014 - 19:14:35

In effetti in ciò che sto leggendo viene spiegato abbastanza chiaramente che i primi giorni senza cereali sono difficili. Io son riuscito a superarli e la fatica non ho più la sensazione che passi con biscotti o pane. Hai letto paleodieta o paleozona? Sull' insulina e il suo innalzamento dovuto a cereali e tutto il resto. Peccato non aver portato a termine la prova. Grazie per la spiegazione.

#12 cielo

cielo

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 295 messaggi

Inviato 22 giugno 2014 - 18:28:01

La "paleo" dieta l'ho considerata anni or sono quando seguivo il protocollo Myhill, il suo sito aveva informazioni in merito. L'approccio paleo non ha funzionato nel mio caso e non era una questione di resistere i primi giorni. 

 

Per quanto mi riguarda i cereali li digerisco bene e mi danno energia, piu' di ogni altro alimento. Non credo di essere un'eccezione se guardi ad esempio la dieta degli atleti specie in discipline di fondo dove hanno bisogno di carburante che dura o la pratica del carb loading.

 

Il termine "paleo" pero' non ha molto senso perche' come nei nostri giorni, cosi' a quell'epoca le diete variavano da popolazione a popolazione a seconda dell'area geografica.


Messaggio modificato da cielo, 22 giugno 2014 - 18:29:31


#13 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 22 giugno 2014 - 19:42:52

No certo...il paleolitico fa ridere....però alcuni alimenti non c' erano proprio e la cosa che trovo interessante è che carboidrati e altro sono nelle verdure e nella frutta quindi i cereali di fatto non aggiungono niente.
A me per ora sta facendo bene . Ti ringrazio per le spiegazioni.Andrò a vedermi ciò che mi hai segnalato.

Messaggio modificato da Filippo.D., 22 giugno 2014 - 19:45:35


#14 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.080 messaggi

Inviato 23 giugno 2014 - 13:52:43

@Cielo: ma tu sei stato in cura dalla dott.ssa Myll? come ti sei trovato ? mi pare che la dott.ssa Myll, tolga anche il latte e i suoi derivati, se non erro...



#15 manga neko

manga neko

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.561 messaggi
  • Gender:Female
  • Interests:manga, manhwa, dylan dog, gatti+coniglietti+acquario, scrivere, cucinare, tv, musica, videogiochi...

Inviato 24 giugno 2014 - 14:21:34

Dunque...
SONO allergica ad Anisakis ed Ascaris dunque NON posso mangiare alcun tipo di pesce...
NO cioccolato, no caffè, no pomodoro, no agrumi no aglio no cipolla no aceto no agrumi per MRGE (che poi C'ho la gastrite autoimmune dunque chissà se devo per forza eliminare...)... la frutta mi dà forte nausea il latte mal di pancia pasta e pizza mi gonfiano oltre misura, ma NON sono celiaca né allergica a latte e derivati.
Non digerisco più nulla ed ora sono seguita per sospetto morbo di chron.... Ogni volta che mangio ho mal di pancia e vado male in bagno. Ho anche una forte colite...
Dunque ben vengano i tuoi consigli! Ma Cosa Mangio?

#16 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 24 giugno 2014 - 16:22:20

Prova a mangiare le verdure che tolleri e carne .anche prosciutto crudo. Poi è probabile che se l' intestino si sistema un po potrai rimangiare pesce e altre verdure. Ho letto tantissime testimonianze di guarigioni totali di crohn dopo 4 settimane di Paleodietata. Inoltre le intolleranze sono un casino perché se l' intestino è infiammato dai cereali è come impazzito quindi prova ad azzerare tutto e prova questa drastica prova. Non hai niente da perdere. A brescia c' è Aronne romano..nutrizionista esperto in paleozona.se sei in zona prova da lui.
Solo il fatto che ti gonfi come un pallone è segno che i cereali ti avvelenano...prova.prova.vedrai che un po andrà meglio. Purtroppo non ho sufficienti energie per scrivere tutto ciò che ho studiato in questi mesi su frumento e malattie autoimmuni...ecc.

#17 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 24 giugno 2014 - 16:29:00

Anche a me la frutta dava nausea. Ero gonfio come un pallone.ero risultato intollerante a pollo uova manzo soia ....ora mangio pollo uova e manzo tutti i giorni....
Fare l'esame delle intolleranze con un infiammazione del genere è come far l' esame del sangue con la febbre a 40 sotto cortisone e anfetamine.esce fuori un pasticcio.
La medicina ufficiale sta facendo disastri ormai evidenti. Sono smentiti ogni giorno da testimonianze dirette e statistiche schiaccianti. A me già dopo una settimana sono arrivati primi miglioramenti.

#18 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 24 giugno 2014 - 16:29:51

Mi sono ricreduto su molte cose.
Avevo tentato molte diete in questi anni.
Poi finalmente ho visto risultati e ho visto coincidere indicazioni rispetto agli alimenti da studiosi di formazioni e tendenze diverse.
I farmaci come hai potuto capire non possono nulla se non si esclude la causa.
Per l' intestino elimini questi alimenti e hai subito la risposta senza rischiare niente. Leggi il libro se non sei convinta e poi decidi. In bocca al lupo.

Messaggio modificato da Filippo.D., 24 giugno 2014 - 16:46:48


#19 gabry

gabry

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 554 messaggi

Inviato 24 giugno 2014 - 18:07:04

Dunque...
SONO allergica ad Anisakis ed Ascaris dunque NON posso mangiare alcun tipo di pesce...
NO cioccolato, no caffè, no pomodoro, no agrumi no aglio no cipolla no aceto no agrumi per MRGE (che poi C'ho la gastrite autoimmune dunque chissà se devo per forza eliminare...)... la frutta mi dà forte nausea il latte mal di pancia pasta e pizza mi gonfiano oltre misura, ma NON sono celiaca né allergica a latte e derivati.
Non digerisco più nulla ed ora sono seguita per sospetto morbo di chron.... Ogni volta che mangio ho mal di pancia e vado male in bagno. Ho anche una forte colite...
Dunque ben vengano i tuoi consigli! Ma Cosa Mangio?

ciao manga, non sono proprio a buono prezzo ma prova a prendere reuterin gocce sono fermenti  (li danno ai neonati sono innocui e molto buoni )  aiutano l'intestino a stare un po meglio e rinforzarsi 8 gocce mattina e sera prima di colazione e cena .... ero anch'io messa come te e  mi hanno aiutato molto ........    magari di fermenti ne prendi già? ma  questo è veramente buono....... un'altra cosa che mi ha aiutata molto nella digestione è la tilia tomentosa macerato glicerico in gocce la prendo prima dei pasti e mi fa digerire meglio...... e ogni tanto quando inizia una colica riesce anche a fermarla ..........   la porto sempre con me in borsetta è diventato il mio sostegno in caso di malessere intestinale........... so che non sono chimici ......... ma funzionano assieme alla dieta purtroppo.........

 carni bianche,   pollo, coniglio, tacchino,  no maiale, se lo digerisci, insalata, finocchio, carote .........  per un po di tempo intanto ti rinforzi un pochino........  io l'unico cereale che tollero è il mais, prendo le crocchette agglutinate...... anche se non sono celiaca quelle contaminate mi danno una stanchezza incredibile.

il pesce specie lo sgombro e sardine mi fanno andare in colica fin da piccola, ma non sono mai risultata ne intollerante ne  allergica, forse hanno qualche proteina che mi da fastidio...



#20 manga neko

manga neko

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.561 messaggi
  • Gender:Female
  • Interests:manga, manhwa, dylan dog, gatti+coniglietti+acquario, scrivere, cucinare, tv, musica, videogiochi...

Inviato 27 giugno 2014 - 09:33:11

@ Gabry
grazie per i consigli cara!

AL PESCE SONO ALLERGICA dunque MAI più pesce (T-T) buuuh...

@ Filippo
proverò!

#21 gabry

gabry

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 554 messaggi

Inviato 27 giugno 2014 - 10:34:23

manga, genovesi mi ha detto che si può vivere senza pesce e legumi, anche secchi mi riscaldano ecc.........  la frutta se non si riesce ad accettarla per gli acidi, meno acida mi diceva il melone e l'anguria lontani dai pasti ...   bisogna trovare la verdura più genuina ora abbiamo a disposizione cetrioli, insalata, carota, finocchi, zucchine, cavolfiore, broccoli,   mi consigliava  che quando si mangiano le verdure solinacee cioè melanzane, patate, peperoni, pomodori, di consumarli uno alla volta per non accumulare le tossine che contengono,      e consumarli a rotazione nella settimana,  abbinarli ad una insalata ma mai fra d loro,  sono sufficienti per assimilare le vitamine necessarie..........

per i carboidrati da quello che ho capito si può vivere anche senza,  eliminare quelli che danno fastidio e poi anche gli altri a rotazione.......

io poi sono carnivora come ti dicevo e alterno pollo, coniglio, manzo, uova che i diceva sono importantissime.........

io non so quale dieta sia più giusta.....  ma bisogna ascoltare il proprio corpo e approfondire la composizione degli alimenti  e poi provare........

 

non ti hanno mai fatto fare una dieta povera di istamina per fare gli esami di allergia? si deve eliminare il grano, e alimentarsi di carne bianca cioè pollo, coniglio, tacchino, e verdura carote zucchine finocchi insalata e basta, a me era sparito il prurito, l'ansietà....... ecc........ e si era calmato l'asma ... ed ero riuscita ad eliminare gli antistaminici......



#22 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 29 giugno 2014 - 21:44:22

Aggiornamento su dieta paleo.
Dopo circa 18 giorni .
Persi 7/8 kg di grasso sulla pancia.
Diminuito gonfiore addominale del60%.
Sparito completamente reflusso esofageo e bruciore di stomaco.
Aumentate energie del 6/7 %.....
Quasi sparito mal di testa e male agli occhi.
Sparita pesantezza dopo il pranzo.
Migliorata moltissimo digestione.
Diminuito del80% gas intestinali con conseguenze immaginabili.
Ho lavorato sia sabato mattina( quasi 3 ore tra decespugliatore e motosega) con calma ovviamente...e anche stamattina( domenica) senza risentirne come al solito. Quindi miglioramento anche nelle capacità di recupero.
Cosa aspettate a provare anche voi?
Ricordo: nessun cereale. Nessun latticino neanche di capra. Nessun legume.quindi nemmeno soia.fagioli.mais.ecc.
Verdure.frutta.pesce.carne.noci.mandorle.pistacchi.

#23 Davide81

Davide81

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 985 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma

Inviato 01 luglio 2014 - 09:11:39

filippo anche io la seguo mi faresti un esempio dei tuoi menu giornalieri? a me tutta questa verdura devo dire che gonfia e questo è un po un problema.. alivello di distensione adodminale da gas



#24 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 01 luglio 2014 - 10:19:24

Hai eliminato tutti i cereali. Tutti i legumi.tutti latticini ?
Al mattino di solito non mangio niente oppure kiwi.banana.pera.
Pranzo pesce sott' olio( tonno.sardine.sgombro) e un insalata o zucchini( dell' orto).
Mangiucchio durante il giorno pistacchi.noci.mandorle.anacardi.cioccolato fondente.the verde.
Alla sera minestra di verdure senza patate ne legumi e poi dipende se ho ancora fame.( a volte piccola svizzera)
. Ci son giornate in cui mangio in modo più disordinato. A volte al pomeriggio se lavoro mi mangio bresaola a merenda con un succo di frutta.poi alla sera mangio meno.
A me la fermentazione è sparita.
Prova a togliere pomodori.peperoni.melanzane. o quello che ti sembra che sia la causa.
Da ciò che ho letto verdure e frutta andrebbero accompagnate a proteine per evitare fermenti. Su che libro ti basi?
Da quanto tempo la segui? Sgarri molte volte?
Hai avuto qlc beneficio nella sintomatologia? Scrivimi il tuo menù.

#25 bluecobalto

bluecobalto

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 27 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 08 luglio 2014 - 11:16:44

io la uso in modo soft da un paio d'anni. penso che comunque faccia stare meglio chiunque per ovvie motivazioni, non penso che sia certo risolutiva.



#26 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 08 luglio 2014 - 20:00:03

Neanche io penso sia risolutiva.
Però vedendo i risultati importanti su di me e le migliaia di casi che hanno risolto patologie gravi.....e tutto ciò che si è scoperto a proposito dei cereali e dei latticini .......non sottovaluterei questa dieta come tante altre.
Non scrivo più a favore di questa dieta perché vengo" aggredito" come fanatico.
Ma sto continuando a studiare e soprattutto sto parlando con diversi medici....e la cosa è molto più seria e clamorosa di quel che si pensi.
Pensare che le diete vegetariane che sto studiando invitano ad evitare quasi tutti i cereali...e introducono pesce azzurro e uova.....( i grassi animali sono 20% del nostro cervello e sono gli unici che ci possano mettere rimedio...........)...

#27 gabry

gabry

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 554 messaggi

Inviato 08 luglio 2014 - 20:54:04

@filippo, sono d'accordo con te....   anche se non riesco a introdurre purtroppo buona parte del cibo che tu mangi per intolleranze.... e devo mediare su quello che il mio corpo tollera..... spero che la cura con la peapure che serve anche per modulare l'istamina  faccia effetto con anche gli altri integratori detossicanti......



#28 gabry

gabry

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 554 messaggi

Inviato 11 luglio 2014 - 15:56:06

@filippo non trovo il post dove ai scritto..

domanda ....    viisita dal dott. di genova    che fa la   cura bida  ......

dove la fai e che cosa ti ha dato ?

scusa ma sono molto curiosa............



#29 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 12 luglio 2014 - 08:48:51

Credo sia nel post cfs e protocollo bi da.
Comunque è un insieme di sostanze naturali ad altissimi dosaggi. Con funzioni diverse tra cui disintossicazione cellulare. Stimolazione sistema immunitario. Su internet sotto protocollo bida trovi tutte le informazioni.
Essendo direttamente in vena ha il netto vantaggio di non finire nella palude dell' intestino che; mi ha detto Dott. Santi; nella maggior parte dei casi non fa assorbire nessun farmaco come si crede. Nel mio caso mi ha detto che è evidente un certo blocco epatico( fegato) . Però non è medico convenzionale...ha un modo olistico di vedere e curare ....su internet trovi tutto.( Dott. D' Abramo..bida. ..Dott.santi)

#30 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 12 luglio 2014 - 08:52:01

Lui dà le indicazioni terapeutiche e poi le flebo le fai dove ti pare. Anche in casa se paghi un infermiere o qlc capace di prenderti la vena. Io vado all' asl di Tortona .fanno servizio infermieristico.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia.it e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrÓ essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.