Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

la vitamina c si o no?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 alt2007

alt2007

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 5 messaggi

Inviato 02 marzo 2008 - 21:52:32

ho scoperto per caso questo sito . Cercavo quello che molti dottori e specialisti che mi hanno visitato non hanno trovato : la soluzione ai miei problemi !
Tutti curano gli effetti , nessuno cerca la causa ..
Per caso appunto vi ho trovato , ed è stato come se una porta si fosse aperta !
ho trovato persone che come me cercano un perchè a tanta stanchezza ,a tanti malanni che ti colpiscono ogni settimana e ce n'è sempre una : possibile?
Lei somatizza, lei deve andare dallo psicologo , dallo psichiatra, da... questo mi sono sentito dire !!
degli effetti delle amalgame avevo sentito parlare , ma poi non troppo .. forse non me ne sono interessato ,forse all'epoca stavo abbastanza bene da sottovalutare la cosa..
la mia stanchezza ? insita nel mio essere - nato stanco
i miei disturbi ? stress, sempre lo stress ...
in parte può essere anche vero ...
nessun dottore o omeopata mi ha mai chiesto se ho le amalgame in bocca , e ne ho visti tanti !! nessuno !!!
ne ho 7 di amalgame ,e tutte ricostruiscono quasi interamente il dente.
in più ho i denti frontali superiori ricoperti di un materiale di cui non so nulla.

Dalla letture delle vs.mail, ho capito che dovrò sostituire le amalgame.
Nel frattempo quali sono i cibi da evitare?
Per cibi acidi cosa si intende?
Gli agrumi rientrano nei cibi acidi ? E la vitamina c?

grazie per il vs. aiuto !
grazie per il sostegno che vi date avvicendevolmente, è davvero rincuorante !bravi !!
:P

#2 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 03 marzo 2008 - 00:21:14

sulle amalgame di post ne trovi molti anche qui
un saluto di benvenuto nel forum
Meglio cinghiale che pecora

#3 Johnny

Johnny

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 628 messaggi

Inviato 03 marzo 2008 - 09:52:25

Dalla letture delle vs.mail, ho capito  che dovrò sostituire le amalgame.
Nel frattempo  quali sono i cibi da evitare?
Per cibi acidi cosa si intende?
Gli agrumi rientrano nei cibi acidi ? E la vitamina c?

grazie per il vs. aiuto !
grazie per il sostegno che vi date avvicendevolmente, è davvero rincuorante !bravi !!
:P

Visualizza Messaggio


Ciao Alt....
Leggiti bene tutti i link di Acerra e Daunderer che troverai
nei thread riguardanti le amalgame.
Li scoprirai che togliere le amalgame si, è buona cosa, ma
spesso non è sufficente.
Certo, toglierai dalla tua bocca una costante fonte di intossicazione,
ma il mercurio che per anni è fuoriuscito da esse dove credi che si
sia depositato se non nel tuo organismo, ossa mascellari e mandibolari
in primis?
Sperare di risolvere la questione con la semplce deamalgamazione
sarebbe troppo bello per essere vero. Ad alcuni capita però. Dipende
solo da quanto tempo hai le amalgame in bocca. Di solito quando ti
ritrovi a dover combattere con una sindrome da amalgama vuol dire
che la ferraglia in bocca ce l'hai almeno da 10-15 anni ed allora capirai
meglio di me che di quel 50% di mercurio del quale è composta una amalgama
dopo 15 anni di fuoriuscita del metallo tossico in essa vi sarà rimasto ben poco.
Tutto il resto è in buona parte depositato nel tuo organismo e solo
una piccolissima parte sei riuscito ad eliminarla.
Il mercurio depositato (ossa, sist nervoso, endocrino, immunitario, adipe)
è assai difficile da eliminare e lavora diabolicamente in sinergia con numerose
altre tossine che ogni giorno mangi, bevi, respiri, più o meno consciamente,
tossine che ne aumentano il carico di pericolosità e tossicità.
Primo passo sarebbe quello di eliminare tutti i metalli tossici dalla bocca
(amalgama corone perni) e dalle ossa circostanti.
Poi tentare una chelazione.

Chiedevi sui cibi, cioè quello che può incrementare la fuoriuscita....

No a tutto ciò che acido (agrumi arance limoni - aceto - ecc.)
Troppo caldo (caffè tè tisane) o troppo freddo (bibite, gelato)
No alcool !!!!!
No dentifrici al mentolo (usa gli omeopatici)
Non spazzolarti le amalgame.
Fai 3-4 sciacqui al giorno per 15 min con olio di girasole spremuto
a freddo, poi sputa, non ingerire, mi raccomando.
Prendi a stomaco vuoto 1 2 cps di carbone attivo
No vit C
No selenio
No ac. lipoico*
No glutatione*
Si s-adenosilmetionina (samyr)

Dieta:
elimina i latticini vaccini
il glutine mangiane meno che puoi (se lo eviti è meglio)



* dipende dalle scuole di pensiero

Messaggio modificato da Johnny, 03 marzo 2008 - 09:58:46


#4 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 03 marzo 2008 - 22:17:36

Ciao alt2007 e BENVENUTO su questo forum.

Per quanto riguarda denti & amalgame, in tante occasioni su questo forum si è discusso di questi temi e delle loro problematiche. Per facilitarti la ricerca ti segnalo questi link nel quale si parla di tutto questo:

http://www.cfsitalia.it/public/CFSForum/index.php?showtopic=2014&hl=
http://www.cfsitalia...553&hl=mercurio
http://www.cfsitalia...wtopic=2183&hl=
http://www.cfsitalia...wtopic=2114&hl=
http://www.cfsitalia...owtopic=791&hl=
http://www.cfsitalia...wtopic=2102&hl=
http://www.cfsitalia...wtopic=1724&hl=


Non ti stupire se dottori e omeopati non ti hanno mai chiesto se hai in bocca delle amalgame........ questo è un problema quasi del tutto sconosciuto e non considerato (ahimè) dalla medicina, e considerato (ma ancora troppo poco) solamente in campo odontoiatrico.

Buona fortuna per tutto.

;)





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.