Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

PROVA CON UNA POESIA, UNA FAVOLA, UN BRANO......


  • Per cortesia connettiti per rispondere
301 risposte a questa discussione

#31 Luisa

Luisa

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 199 messaggi

Inviato 22 dicembre 2005 - 23:11:28

SI', è proprio lei, è Micetta ! !

Bella, regale, discreta.... Insomma una compagna ideale: Lylli, fatti avanti anche se hai solo l'imbarazzo della scelta fra le altre top/model/gatte del forum, vedi Matisse, Vaniglia, Fedora, Linciotta ecc. ecc. :tn_312[1]:

Che gatto fortunato Lylli ! :tn_274[1]:


#32 stregatta

stregatta

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 97 messaggi
  • Location:Bergamo
  • Interests:restare a casa, godermi la famiglia, i miciotti e così cercare di migliore il mio stato di NON salute...........<br /><br />avere più tempo da dedicare a me stessa e a chi si trova nella mia situazione..........

Inviato 23 dicembre 2005 - 10:00:02

" Non giudicare ciascun giorno in base al raccolto che hai ottenuto,
ma dai semi che hai piantato"

(Robert Louis Stevenson)



buona giornata a tutti,manca poco al natale!! :tn_274[1]:

baci raffa

immagini postate favolose, complimenti anche a marco, che saluto......:-)

Non vi è vera guarigione senza la pace dell'anima e la gioia interiore.....E. Bach


#33 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 23 dicembre 2005 - 10:51:11

Posted Image Posted Image

Luisa,Micetta aveva freddo e mi sono permesso di mettergli il cappello,devo avere cura di Lei,considerando che possiamo diventare parenti.Ciao,ci siamo quasi a Natale,da pensionato,anche se un po'baby,il tempo vola.Romy

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#34 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 23 dicembre 2005 - 10:52:10

Be', allora visto che si parla di gatti e che siamo sotto Natale:
ecco qua...




Posted Image


Cara Luisa, quello che dici non deve affatto sorprendere.
Gli animali sanno dare e ricevere amore, e possono veramente aiutare le persone ad esprimersi meglio da un punto di vista emotivo-affettivo.
Chi ha o ha avuto animali sa che e' cosi'.

Cara Raffaella ti ricambio i saluti.
Il Natale, giorno della venuta di Nostro Signore tra noi e' vicino; ma il 25 dicembre e' importante anche per un altra ragione.
Vero Raffaella ?


Buon proseguimento di un felice avvicinamento al S.Natale a tutti

:tn_274[1]:

#35 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 23 dicembre 2005 - 10:52:11

"......perchè, anzicchè limitarci a brevi commenti tipo "bello....", "grazie.....", "vero...." non esprimiamo il PERCHE' ci ha colpito quella frase, quel brano, ecc. ? ....."


Allora Luisa: vedi, questo topic è nato per esser un po’ come un librone/raccolta on-line di tante storie che troviamo qui e là e che postiamo perché abbiamo voglia di farle conoscere anche agli altri amici o perché ci hanno colpito o perché ci piacciono particolarmente. Però è anche possibile aggiungere un commento qualora una persona si sentisse di farlo (certo non dev’essere un obbligo, altrimenti il topic perderebbe tutta la “poesia” tanto per rimanere in tema) purchè sia breve, nel caso in cui invece si volesse ampliare il discorso, ben venga, sai quanto io stessa ami il dialogo lo scambio di pensieri ecc.. (energie permettendo) allora sarà indicato aprire una “nuova discussione” ricopiando parte del brano o anche tutto volendo, e scrivere il proprio commento, proporre un dialogo/confronto con gli altri per riflettere ecc…sarebbe senz’altro costruttivo, ma non in questo topic altrimenti si perderebbe la continuità, la sequenza, la raccolta dei brani, racconti, fiabe. Spero di aver spiegato bene il mio pensiero….altrimenti ne riparliamo se vuoi. Un salutone.

Dopo questa pausa, per altro utile e nei confronti della terapeuta-Micetta, doverosa (io stessa ho postato la foto perchè mi sembrava l'occasione giusta per una parentesi graziosa che vedo che anche Marco e Romeo hanno apprezzato) propongo di tornare ai racconti, siamo quasi a Natale, mi sarebbe piaciuto trovare storie, favole natalizie, ma io non trovo nulla in rete di carino, e voi?

Cmq una mia amica in un altro forum ha postato questo breve brano e sono sicurra che sarà contenta di sapere che io l'ho riportato qui da noi:


L'amico è la cometa che guida ma non obbliga,
uno sguardo che scruta ma non giudica,
corregge ma non umilia,
è un cuore che ama ma non esige...

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#36 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 23 dicembre 2005 - 11:15:21

LA PECORA NERA NELLA GROTTA DI BETLEMME


C'era una volta una pecora diversa da tutte le altre. Le pecore, si sa, sono bianche; lei invece era nera, nera come la pece.
Quando passava per i campi tutti la deridevano, perché in un gregge tutto bianco spiccava come una macchia di inchiostro su un lenzuolo bianco: «Guarda una pecora nera! Che animale originale; chi crede mai di essere? ».
Anche le compagne pecore le gridavano dietro: «Pecora sbagliata, non sai che le pecore devono essere tutte uguali, tutte avvolte di bianca lana?».
La pecora nera non ne poteva più, quelle parole erano come pietre e non riusciva a digerirle.
E così decise di uscire dal gregge e andarsene sui monti, da sola: almeno là avrebbe potuto brucare in pace e riposarsi all'ombra dei pini.
Ma nemmeno in montagna trovò pace. «Che vivere è questo? Sempre da sola!», si diceva dopo che il sole tramontava e la notte arrivava.
Una sera, con la faccia tutta piena di lacrime, vide lontano una grotta illuminata da una debole luce. «Dormirò là dentro » e si mise a correre. Correva come se qualcuno la attirasse.
«Chi sei?», le domandò una voce appena fu entrata.
«Sono una pecora che nessuno vuole: una pecora nera! Mi hanno buttata fuori dal gregge».
«La stessa cosa è capitata a noi! Anche per noi non c'era posto con gli altri nell'albergo. Abbiamo dovuto ripararci qui, io Giuseppe e mia moglie Maria. Proprio qui ci è nato un bel bambino. Eccolo!».
La pecora nera era piena di gioia. Prima di tutte le altre poteva vedere il piccolo Gesù.
«Avrà freddo; lasciate che mi metta vicino per riscaldarlo!».
Maria e Giuseppe risposero con un sorriso. La pecora si avvicinò stretta stretta al bambino e lo accarezzò con la sua lana.
Gesù si svegliò e le bisbigliò nell'orecchio: «Proprio per questo sono venuto: per le pecore smarrite!».
La pecora si mise a belare di felicità. Dal cielo gli angeli intonarono il «Gloria»
.


Grazie Signore Gesu'

:tn_274[1]:

#37 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 23 dicembre 2005 - 14:38:26

Cliccare


Andate tranquilli caricate il file, apritelo ed eventualmente salvatelo, è bellissimo,è stato un omaggio di Luisa.Natale è il giorno migliore per guardarlo e meditare.Auguri a tutti.Romy

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#38 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 23 dicembre 2005 - 23:19:11

Guardate anche questo, è simpatico ma allo stesso tempo..... non vi dico altro, clikkate qui e vedrete :) http://www.cfsitalia...ALLING_LOVE.pps
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#39 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 24 dicembre 2005 - 00:55:32

Cliccate Musica

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#40 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 25 dicembre 2005 - 12:36:17

TU SCENDI DALLE STELLE

Tu scendi dalle stelle,o Re del cielo
E vieni in una grotta al freddo,al gelo.
O bambino - mio divino
Io ti vedo qui tremar:o Dio beato!
Ah quanto ti costo' l'avermi amato!

A te che sei del mondo il Creatore,
Mancano panni e fuoco,o mio signore:
Caro eletto - pargoletto,
Quanto questa poverta' - Piu' m'innamora,
Giacche' ti fece amor povero ancora.

Tu lasci del tuo padre il divin seno
Per venire a penare su poco fieno,
Dolce amore del mio cuore,
Dove amor ti trasporto'? - O gesu' mio
Perche' tanto patir? per amor mio!

Ma se fu tuo volere il tuo patire
Perche' vuoi piangere poi,perche'vagire?
Sposo mio,amato Dio,
Mio gesu',t'intendo,si;Ah,mio Signore!
Tu piangi non per duol,ma per amore.

Tu piangi per vederti da me ingrato,
Dopo si grande amor,si poco amato.
O diletto del mio petto
Se gia' un tempo fu cosi'- Or te sol bramo
Caro non pianger piu',ch'io t'amo io t'amo

Tu dormi,o Gesu' mio,ma intanto il cuore
Non dorme,no,ma veglia a tutte le ore:
Deh!mio bello e puro agnello
A che pensi dimmi tu? - O amore immenso
A morir per te,rispondi,io penso.

Dunque a morir per me tu pensi,o Dio;
E che altro,fuor di te,amor poss'io?
O MARIA speranza mia:
Se poc'amo il tuo Gesu'- non ti sdegnare
Amalo tu per me,s'io nol so amare.


Posted Image.

Che il Signore Gesu' irradi il suo sorriso su tutti noi.

:227:

#41 Luisa

Luisa

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 199 messaggi

Inviato 26 dicembre 2005 - 11:47:26

"In alcune regioni si ritiene che gli animali "parlino" nella notte di Natale.

In Portogallo, ad esempio, la Messa di mezzanotte è detta "MISSA do GALO" perchè si racconta che il gallo diede l'annuncio della nascita del salvatore, cantando :

CHRISTUS NATUS EST.....

ma, il bue, chiese:

"UBI" (dove?) :m:

e la pecora rispose:

"BEEETHLEEEEEM " :y:

allora il corvo domando':

"QUANDO ? " :o:

la cornacchia gli spiego':

"HAC NOCTE" (questa notte) :227:

e l'asino concluse :

"EAMUS" ( andiamo) :r:




#42 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 26 dicembre 2005 - 15:05:42

:227: :o: :r:

#43 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 30 dicembre 2005 - 17:04:28

UNA STORIA DI NATALE: IL PETTIROSSO.

Nella stalla dove stavano dormendo Giuseppe, Maria e il piccolo Gesù, il fuoco si stava spegnendo. Presto ci furono soltanto alcune braci e alcuni tizzoni ormai spenti. Maria e Giuseppe sentivano freddo, ma erano così stanchi che si limitavano ad agitarsi inquieti nel sonno.
Nella stalla c'era un altro ospite: un uccellino marrone; era entrato nella stalla quando la fiamma era ancora viva; aveva visto il piccolo Gesù e i suoi genitori, ed era rimasto tanto contento che non si sarebbe allontanato da lì neppure per tutto l'oro del mondo.
Quando anche le ultime braci stavano per spegnersi, pensò al freddo che avrebbe patito il bambino messo a dormire sulla paglia della mangiatoia. Spiccò il volo e si posò su un coccio accanto all'ultima brace.
Cominciò a battere le ali facendo aria sui tizzoni perché riprendessero ad ardere. Il piccolo petto bruno dell'uccellino diventò rosso per il calore che proveniva dal fuoco, ma il pettirosso non abbandonò il suo posto. Scintille roventi volarono via dalla brace e gli bruciarono le piume del petto ma egli continuò a battere le ali finché alla fine tutti i tizzoni arsero in una bella fiammata.
Il piccolo cuore del pettirosso si gonfiò di orgoglio e di felicità quando il bambino Gesù sorrise sentendosi avvolto dal calore.
Da allora il petto del pettirosso è rimasto rosso, come segno della sua devozione al bambino di Betlemme.


Questa storia mi e' stata postata da una persona davvero speciale e io l'ho postata a voi nella speranza che vi possa piacere come e' piaciuta a me.

Tante, tante belle cose a tutti.


:)

#44 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 06 gennaio 2006 - 17:01:49

Certo Marco, è così tenera, grazie :D
------------------------------------------------

6 Gennaio 2006


"Zitti, zitti presto a letto
la Befana è qui sul tetto,
sta guardando dal camino
se già dorme ogni bambino,
se la calza è ben appesa,
se la luce è ancora accesa!
Quando scende, appena è sola,
svelti, svelti sotto alle lenzuola!
Li chiudete o no quegli occhi!
Se non siete buoni niente dolci né balocchi,
solo cenere e carbone"

Posted Image
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#45 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 07 gennaio 2006 - 18:32:56


Se vuoi conoscere Dio,
non essere un solutore di enigmi.
Piuttosto guardati intorno,
e lo vedrai giocare con i tuoi bambini.


Kahlil Gibran
~ Il profeta ~
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#46 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 13 gennaio 2006 - 12:56:04

TROVA IL TEMPO


Trova il tempo di riflettere,
è la fonte della forza.

Trova il tempo di giocare,
è il segreto della giovinezza.

Trova il tempo di leggere,
è la base del sapere.

Trova il tempo d'essere gentile,
è la strada della felicità.

Trova il tempo di sognare,
è il sentiero che porta alle stelle.

Trova il tempo di amare,
è la vera gioia di vivere.

Trova il tempo d'essere contento
è la musica dell'anima.



(Antica ballata Irlandese)

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#47 Luisa

Luisa

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 199 messaggi

Inviato 13 gennaio 2006 - 17:11:35



REGALA CIO' CHE NON HAI

"Occupati dei guai, dei problemi del tuo prossimo.

Prendi a cuore gli affanni, le esigenze di chi ti sta' vicino.

Regala la luce che NON hai,
la forza che NON possiedi,
la speranza che senti vacillare in TE,
la fiducia di cui SEI privo.

Illuminali dal TUO buio.

Arricchiscili con la TUA povertà.

Regala un sorriso
quando HAI voglia di piangere.

Produci serenità dalla tempesta che HAI dentro.

[ ECCO, QUELLO CHE NON HAI , TE LO DO']
Questo è il tuo paradosso....

Ti accorgerai che la gioia
a poco a poco entra in te,
invaderà il tuo essere,
diventerà veramente tua
nella misura in cui
l'avrai regalata agli altri ! "

(Alessandro Manzoni)


<_<

#48 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 14 gennaio 2006 - 11:01:04

Bellissime !!!

Questo racconto quando l'ho letto mi ha particolarmente colpito.
Ve lo posto come l'ho ricevuto.



L'amore più grande

C'era molta gente quella domenica alla Santa Messa. Lo sguardo del parroco parve abbracciare tutta intera la folla dei fedeli che per quanto riempisse la chiesa, rimaneva sempre una piccola parte della grande massa di persone che costituivano la sua parrocchia alla periferia di una grande città.

Al momento dell'omelia il parroco si rivolse all'assemblea e disse: "Oggi non sarò io a parlarvi. Se mi consentite vorrei invitare un mio caro amico d'infanzia a dirvi alcune brevi parole".

Gli occhi della gente accompagnarono con interessata curiosità i passi sicuri di un vecchio dal volto energico che sembrava intagliato in uno scuro legno. Una volta preso posto all'ambone, pareva un grande vecchio albero avvezzo alle tempeste.

La sua era una voce profonda e pareva nascesse dal silenzio e dalla solitudine. Cominciò raccontando di un uomo, del figlio di quest'uomo e dell'amico del figlio di quest'uomo.

"Un giorno un uomo organizzò una gita in barca a vela in mare aperto, invitando anche il figlio e un amico del suo figlio. Questi accolsero con gioia l'invito e quell'opportunità. Il padre era un valente marinaio e conduceva la barca con abilità tra le onde. Ma ad un tratto furono colti da un'improvvisa tempesta. Il vento strappava le vele e la barca sembrava sempre più ingovernabile. Ad un certo punto un'onda più forte scaraventò fuori bordo i tre naviganti..."

Quasi nascosti dietro una colonna della chiesa due giovani cominciarono a prestare maggiore attenzione al racconto del vecchio (all'inizio vedendolo salire all'ambone avevano assunto quella assopita attenzione che usavano quando ascoltavano le prediche del loro parroco).

Il vecchio continuò: "Il padre annaspando nell'acqua vide vicino a lui una corda ancora agganciata alla barca. Volse lo sguardo tutto attorno e vide a destra suo figlio e a sinistra l'amico del figlio ed entrambi stavano lottando contro la prepotenza delle onde. Non ce l'avrebbero fatta a salvarsi, ed era impossibile raggiungerli a nuoto. La sola cosa che poteva fare era gettare loro la cima della fune. Ma la cima era una e loro due erano molto lontani l'uno dall'altro. Il padre doveva decidere a chi gettare la cima della fune. In un attimo passò per la sua mente questo pensiero: mio figlio è un ragazzo di fede che ama Gesù, il suo amico neppure sa chi è Gesù. Con il cuore che gli si spezzava e gridando: "Figlio mio, ti amo con tutto il cuore!" gettò la cima della fune al suo amico, mentre le onde sommergevano e facevano sparire nei flutti del mare il suo unico figlio".

Nella chiesa calò un silenzio colmo di commossa attenzione. "Il padre - disse ancora il vecchio - sapeva che suo figlio sarebbe entrato nell'eternità di Gesù e sapeva anche che il suo amico mai aveva conosciuto il Salvatore. Per questo motivo sacrificò suo figlio: per permettere all'altro di conoscere Gesù. Questo, cari parrocchiani - continuò il vecchio - è lo stesso modo di fare di Dio stesso. Egli ha sacrificato il suo unico figlio affinché noi potessimo salvarci. Ancora oggi, forse proprio adesso, ad ognuno di noi Dio getta una fune per consentire la nostra salvezza".

Il vecchio, il cui volto pareva quasi luminoso, fece pian piano i pochi passi che lo separavano dal suo posto e tornò a sedersi.

Nella chiesa il silenzio veniva interrotto solo da qualche pianto trattenuto. Alla fine della Messa i due giovani che si erano lasciati prendere dall'interesse per quanto raccontava il vecchio si avvicinarono a lui e gli dissero: "La storia che hai raccontato è veramente interessante, ma pensiamo che il padre non fu molto realista in quello che fece. Egli sacrificò la vita del figlio basandosi esclusivamente sulla mera speranza che l'amico diventasse cristiano".

"Ma è proprio questo il messaggio - rispose il vecchio - non è molto logico quanto fece il padre, ma questa storia ci fa un po' capire ciò che deve aver significato per il nostro Padre celeste, il fatto di dare Suo Figlio per amore di ognuno di noi".

Il vecchio guardò la sua vecchia Bibbia sdrucita e consunta poi alzò lo sguardo e fissando negli occhi quei giovani bisbigliò loro sottovoce: "In confidenza, vi devo dire che il padre del racconto sono io stesso e l'amico di mio figlio...è il parroco di questa Chiesa"


:108:

#49 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 18 gennaio 2006 - 13:25:21

Marco che brividi!.... è un po' "forte" eh?....ma molto molto bella!


La vita è opportunità, coglila;

La vita è bellezza, ammirala;

La vita è una sfida, affrontala;

La vita è preziosa, abbine cura;

La vita è una ricchezza, conservala;

La vita è amore, godine;

La vita è mistero, scoprilo;

La vita è dolore, superalo;

La vita è un inno, cantalo;

La vita è lotta, accettala;

La vita è un'avventura, rischiala;

La vita è felicità, meritala;

La vita è vita, salvala!


Madre Teresa di Calcutta
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#50 Luisa

Luisa

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 199 messaggi

Inviato 18 gennaio 2006 - 17:40:32



...dalla finestra della stanza da dove sto' scrivendo, sono illuminata in modo inconsueto, ma non raro, dalla luce abbagliante di un magnifico tramonto ....

....zaffate di luce arancione stanno "graffiando" il cielo azzurro che pare incendiarsi sul profilo della catena montuosa su cui troneggia il Monviso.

E' qualcosa di straordinariamente bello ed emozionante perchè mi vien fatto di pensare che, l'Autore di tanta bellezza, NON puo' dimenticarsi dei suoi figli e, prima o poi e magari maniera a noi sconosciuta ed inaspettata, ci viene incontro per la nostra consolazione, qualsiasi siano le sofferenze che ci tormentano ... :(

Mi viene in mente una frase detta, qualche tempo fa', da Paolo Limiti alla fine di una sua strasmissione, che dice così:

SIGNORE, SE AGLI UOMINI CHE SONO CATTIVI, SAI DONARE COSE COSI' BELLE, CHE COSA CI DONERAI NEL TUO REGNO ? " :angry:

Ora vado a far scrivere ricette dal mio medico ma ho DOVUTO ,prima di uscire, farvi partecipi della mia riflessione !

Abbracci a tutti :(

Luisa:399:


#51 stregatta

stregatta

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 97 messaggi
  • Location:Bergamo
  • Interests:restare a casa, godermi la famiglia, i miciotti e così cercare di migliore il mio stato di NON salute...........<br /><br />avere più tempo da dedicare a me stessa e a chi si trova nella mia situazione..........

Inviato 21 gennaio 2006 - 15:29:47

A un bambino darei le ali, ma lascerei che da solo imparasse a volare.
Ai vecchi insegnerei che la morte non arriva con la vecchiaia, ma con
l'oblio.
Tante cose ho imparato da voi uomini...
Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della
montagna, senza sapere che la vera felicità risiede nella forza di
risalire la scarpata.
Ho imparato che quando un neonato stringe con il suo piccolo
pugno, per prima volta, il dito del padre, lo racchiude per sempre.
Ho imparato che un uomo ha diritto a guardarne un altro dall'alto solo
per aiutarlo ad alzarsi. Sono tante le cose che ho potuto apprendere
da voi, ma in verità a molto non servirebbero, perché quando mi
metterete dentro quella borsa, infelicemente starò morendo.
Dì sempre ciò che senti e fai ciò che pensi.
Se sapessi che oggi sarà l'ultimo giorno in cui ti vedrò
dormire, ti abbraccerei forte e pregherei il Signore affinché possa essere
il guardiano della tua anima.
Se sapessi che questa è l'ultima volta che ti vedo uscire dalla porta,
ti abbraccerei, ti bacerei, e ti richiamerei per dartene ancora.
Se sapessi che questa è l'ultima volta che ascolterò la tua voce,
registrerei ogni tua parola per poterla riascoltare una ed un'altra
volta all'infinito.
Se sapessi che questi sono gli ultimi minuti in cui ti vedo ti direi "ti
amo" senza assumere, scioccamente, che lo sai di già. Sempre c'è
un domani e la vita ci da un'altra opportunità per fare bene le cose, ma
se sbaglio, e oggi è tutto ciò che mi resta, mi piacerebbe dirti che ti
voglio bene, e che mai ti dimenticherò. Il domani non è assicurato a
nessuno,
giovane o vecchio.
Oggi può essere l'ultimo giorno che vedi coloro che ami. Perciò non
aspettare più, fallo oggi, perché se il domani non dovesse mai arrivare,
sicuramente lamenterai il giorno che non hai preso tempo per un sorriso,
un abbraccio, un bacio, e che sarai stato troppo occupato per
concederti un ultimo desiderio.
Mantieni coloro che ami vicini a te, dì loro all'orecchio quanto ne hai
bisogno,amali e trattali bene, prenditi tempo per dirgli "mi dispiace",
"perdonami", "per piacere", "grazie" e tutte le parole d'amore che conosci.
Nessuno ti ricorderà per i tuoi pensieri segreti.
Chiedi al Signore la forza e la saggezza per saperli esprimere; e
dimostra ai tuoi amici quanto t'importano."


G. Garcia Marquez



P.S. il mio angelo sa che deve moficare caratteri e colori??? se ce la fa ancora a starmi dietro e non si è ancora stufata di me :)

baci a tutti .Raffaella

Non vi è vera guarigione senza la pace dell'anima e la gioia interiore.....E. Bach


#52 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 23 gennaio 2006 - 17:25:09

I CASI DEGLI UOMINI


Un tale si lamentava della sua sorte, allora Esopo, per consolarlo, inventò questa storia:

"Una nave era sballottata da una furiosa tempesta; fra i passeggeri lacrime, terrore di morire; all'improvviso, il tempo cambia e si rasserena; la nave, ormai sicura, si mette a navigare sospinta da venti favorevoli; i marinai si lasciano trasportare da esultanza sfrenata. Allora il timoniere, reso saggio dai pericoli, disse: "Bisogna gioire con misura e piangere con moderazione; tutta la vita è un miscuglio di gioia e dolore".

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#53 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 24 gennaio 2006 - 00:20:30

RAFFAELLAAAAAAAAAAAAAAA........ :)

il tuo post e' molto bello ma...., piccola tiratina d'orecchi......,

lo avevi gia' postato, sempre qui, in data 1 dicembre ( vedi prima pagina ). :)

ma va bene...., siamo buoni.... e ti perdoniamo! ( che noioso questo qui, dirai tu :44: )


Tante, tante belle cose a tutti !

;)

#54 Eli

Eli

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 135 messaggi
  • Location:prov. NO
  • Interests:erborista

Inviato 24 gennaio 2006 - 17:49:05

"Quando ero bambino sapevo essere generoso;
ho dimenticato questa grazia da quando sono diventato civilizzato.

Vivevo in modo naturale mentre oggi la mia vita è artificiale.

Ogni bella pietra aveva un valore ai miei occhi;
ogni albero che cresceva era oggetto del mio rispetto.

Ora m'inchino con l'uomo bianco davanti a un paesaggio dipinto
il cui valore è misurato in dollari."


(Ohiyesa, scrittore amerindiano contemporaneo)

#55 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 26 gennaio 2006 - 01:50:25

"Quando ero bambino sapevo essere generoso;
ho dimenticato questa grazia da quando sono diventato civilizzato.

Vivevo in modo naturale mentre oggi la mia vita è artificiale.

Ogni bella pietra aveva un valore ai miei occhi;
ogni albero che cresceva era oggetto del mio rispetto.

Ora m'inchino con l'uomo bianco davanti a un paesaggio dipinto
il cui valore è misurato in dollari."


(Ohiyesa, scrittore amerindiano contemporaneo)

View Post


“L'esser contenti è una ricchezza naturale. Il lusso una povertà artificiale.” (Socrate)
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#56 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 28 gennaio 2006 - 18:37:39

Fior di neve Posted Image

"Dal cielo tutti gli Angeli
videro i campi brulli
senza fronde né fiori
e lessero nel cuore dei fanciulli
che amano le cose bianche.
Scossero le ali stanche di volare
e allora discese lieve lieve
la fiorita neve"

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#57 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 02 febbraio 2006 - 19:42:16

“La realtà dell'altro non è in cio' che ti rivela,
ma in quel che non puo' rivelarti.

Percio', se vuoi capirlo,
non ascoltare le parole che dice,
ma quelle che non dice.”

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#58 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 14 febbraio 2006 - 15:47:55

Un giorno la Follia propose ai suoi amici: "Si gioca a nascondino?".
"Nascondino? Che cos'è?" - domandò la Curiosità.
"Nascondino è un gioco. Io conto fino a cento, voi vi nascondete e poi vi vengo a cercare”.
Accettarono tutti, ad eccezione della Paura e della Pigrizia.
"1,2,3..." - la Follia cominciò a contare.
La Fretta si nascose per prima, dove le capitò.
La Timidezza, timida come sempre, si nascose in un gruppo d'alberi.
La Gioia corse in mezzo al giardino.
La Tristezza cominciò a piangere, perché non trovava un angolo adatto per nascondersi.
L' Invidia si unì al Trionfo e si nascose accanto a lui dietro un sasso.
La Follia continuava a contare mentre i suoi amici si nascondevano.
La Disperazione era disperata vedendo che la Follia era già a novantanove.
"CENTO! - gridò la Follia - Comincerò a cercare."
La prima ad essere trovata fu la Curiosità, poiché non aveva potuto resistere ad uscire per vedere chi sarebbe stato il primo ad essere scoperto.
Guardando da una parte, la Follia vide il Dubbio sopra un recinto che non
sapeva da quale lato si sarebbe meglio nascosto. E così di seguito scoprì la Gioia, la Tristezza, la Timidezza.
Quando tutti erano riuniti, la Curiosità domandò: "Dov'è l'Amore?".
Nessuno l'aveva visto.
La Follia cominciò a cercarlo. Cercò in cima ad una montagna, nei fiumi, sotto le rocce. Ma non trovò l'Amore.
Cercando da tutte le parti, la Follia vide un rosaio, prese un pezzo di legno e cominciò cercare tra i rami, allorché ad un tratto sentì un grido.
Era l'Amore, che gridava perché una spina gli aveva ferito un occhio.
La Follia non sapeva che cosa fare. Si scusò, implorò l'Amore per avere il suo perdono e arrivò persino a promettergli di seguirlo per sempre.
L'Amore accettò le scuse.
Oggi, l' Amore è cieco e la Follia lo accompagna sempre.

Posted Image

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#59 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 15 febbraio 2006 - 16:25:51

:) :) :P

Bellissima !!!

Posted Image

:227: :227: :227:

#60 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.335 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 24 febbraio 2006 - 01:51:41

L'amore non deve implorare e nemmeno pretendere,
l'amore deve avere la forza di diventare certezza dentro di sé.
Allora non è più trascinato, ma trascina.
~ H. Hesse ~

Posted Image
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.