Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

1 DIARIO…1000 autori…NOI ;-)


  • Per cortesia connettiti per rispondere
58 risposte a questa discussione

#1 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.380 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 29 novembre 2005 - 14:25:46

1 DIARIO…1000 autori…NOI :)


il nostro diario on-line
:)


Per esternare, comunicare, affermare, esclamare, esprimere, rivelare, narrare, confidare, protestare, reclamare, confessare, sfogare ciò che vogliamo…….. per condividere frammenti di vita, gioie e dolori quotidiani, illusioni, delusioni, speranze e desideri senza troppe inibizioni……….


Scrivere liberamente è catartico, a volte può risultare anche terapeutico, molti “diaristi” concorderanno, e questa vuol essere una “raccolta di appunti giornalieri” dei nostri stati d’animo, che possono essere concatenati gli uni agli altri come non esserlo, insomma buttati lì così, senza pensarci troppo, sapendo di scrivere nel “luogo giusto” luogo cioè in cui chi legge è ricettivo avendo egli stesso sperimentato sofferenze varie, dunque non aspettandosi altro che di essere compresi. :)
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#2 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 02 dicembre 2005 - 15:05:10

Inizio questo diario nel peggiore dei modi,non so'che pensare,sarà perchè dormo con la testa a Sud?, sarà che arriva poco ossigeno al cervello durante il sonno? saranno le tossine che ballano nel cervello?, sara'????????la patologia in atto???ma stamattina non riesco ad organizzarmi mentalmente,testa vuota che piu'vuota non si puo', non riesco a reggere ai tanti impegni di vita, stupide e normali pratiche burocratiche che mi stressano la mente e che non trovano risoluzione alcuna,telefoni degli uffici ed Enti sempre staccati,è una vergogna!!! , un casino d'invio fax,email,che non producono un tubo di risposte e che forse non vengono nemmeno lette,e questo forte peggioramento a livello di memoria e concentrazione,mi sento come se avessi un inizio di Alzhaimer?????,stamattina rasento la disperazione a tutti i livelli,e a pensare che nella mia famiglia si regge tutto,ancora, sulle mie spalle mentali,che si rimpiccioliscono sempre piu',come dice il proverbio:"il rotto porta il sano".Un casino me l'ha combinato anche il mio caro Lylli,che nella notte mi ha strappato alcuni documenti già pronti per l'invio,come dire:"continua a piovere sul bagnato".Mia figlia,sentendo i miei lamenti,ha detto:oggi provvedo io,cosa devo fare?...è una parola........ho risposto "non puoi fare nulla perchè non sei addentro a nulla",al max mi vai a fare fotocopie,fax e spedizioni postali,se hai tempo.L'altro mio figlio vive lontano da casa,ma sarebbe stata la stessa cosa,perchè è anch'esso un vuoto a perdere, relativamente ad un aiuto concreto,tutte le sue cose continuo a sbrigargliele io da lontano,di persona o on-line,pensate che a stento conosce il nome della sua banca.Mia moglie,grande lavoratrice di faccende domestiche con tutti gli annessi e connessi,ma non guida e comunque non potrebbe aiutarmi concretamente per mancanza di tempo e di competenze.Forse ho sbagliato io in passato a sgravarli sempre di ogni impegno e non insegnando loro come si svolgono tante pratiche legate alla conduzione familiare.Oggi è un dramma,perchè ogni impegno anche irrisorio,mi comporta fatica e quindi stress,oltre alla preoccupazione e paura di mollare.Ciao amici,quanto detto vale come diario e sfogo.Romy

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#3 Visitatore_XXXXXXXXXXXX_*

Visitatore_XXXXXXXXXXXX_*
  • Visitatori

Inviato 02 dicembre 2005 - 16:47:31

Riesco a capire che stai parlando della tua vita, e non della mia, solo perchè nell'elenco dei pesi quotidiani non ho trovato (oltre a quelli da te citati) anche: pulire la casa, lavare, stirare, cucinare e cucire. Certo, faccio quel che posso, ma se non lo faccio....lo ritrovo il giorno successivo!!!! :)
Fortunato te che sei uomo!!!!!

Un abbraccio


#4 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.380 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 10 febbraio 2006 - 15:01:56

Lunedì pomeriggio dentista, venerdì pomeriggio dentista....le uniche mie due uscite faticosissime della settimana(anche se il doc. è solo a 100 mt. da casa!) ..... e poi tanti tanti problemi e preoccupazioni ...... Aiutooooooo......


Immagine inserita
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#5 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 23 febbraio 2006 - 22:57:17

Cari amici,

oggi appuntamento dal dentista che mi ha asportato la settima delle mie 13 (sigh !) otturazioni in amalgama. Una amalgama piccolina stavolta, dopo la rimozione di 2 grandi le ultime 2 volte che ci sono andato.

E cosi' anche oggi ho aggiunto un piccolo tassello nel lavoro di bonifica della mia bocca e nel percorso terapeutico che sto intraprendendo per la mia situazione.

Prossimo appuntamento tra poco meno di un mese per la numero 8.

L'importante e' andare avanti e non fermarsi mai.

Tanti baci e...
tanta salute e tanto ottimismo a tutti.


:lol:

#6 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 24 febbraio 2006 - 00:04:31

A proposito di dentisti,dovete sapere che da oltre 2 anni la mia vita si svolge unicamente negli studi dei dentisti, ne ho cambiati tanti,tutte le mie uscite sono dedicate al dentista ed alla farmacia.Vado dal dentista con cadenza fissa di ogni 2 giorni,raramente passano 4 giorni,risultati,siamo sempre al punto di partenza,è una storia dentistica infinita la mia,una specie di maledizione,mi sembra la tela di Penelope,facciamo un lavoro,non và bene,ripartiamo d'accapo.Stasera parlando col Dottore,con il quale si è creata una certa amicizia,ho detto,se non era il caso di portarmi al seguito l'esorcista,considerando che i lavori non riescono a giungere alla fine,causa una lunga serie d'inconvenienti.Sto'parlando di lavori protesici infiniti.Il dramma poi è che anche arrivando alla fine con manufatto tecnicamente valido,mi resta il problema dell'intolleranza con il quale sto'lottando da oltre un anno e mezzo.Ciao.Romy

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#7 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 24 febbraio 2006 - 12:34:21

Caro Romeo,

spiace apprendere di tutte le peripezie che stai affrontando a causa dei denti & c.

E' inutile che io te lo dica, ma per quanto riguarda i denti cerca di rivolgerti presso coloro che sono VERAMENTE competenti in materia. E tu sai bene che non sono moltissimi.

Da parte mia non posso che augurarti di sbrogliare al piu' presto questa intricata matassa e......, ti auguro anche di poter uscire di casa anche per qualche altra ragione, io spero, un tantinino piu' piacevole ed evasiva.

Un bacio e un augurio di pronta risoluzione di tutti i tuoi problemi.


:lol:

#8 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 25 febbraio 2006 - 00:12:46

Caro Marco,ti ringrazio per le tue parole,ma il problema è veramente intrigante,non è che il dentista non è bravo,anzi s'impegna al massimo ed è anche competente.Si tratta di mettere in posa,al meglio 2 protesi mobili parziali,su questo forum sono l'unico a sperimentare un tale lavoro,considera che sono lavori che di solito si fanno nella bocca di persone anziane,le quali sopportano tutto e nessuno li ascolta se lamentano qualche fastidio,tanto si dice sono fastidi della vecchiaia.Io sono una persona ancora relativamente giovane,inoltre ho una buona competenza in relazione ai lavori protesici con apparecchi mobili,per cui il mio lavoro deve essere ottimale,altrimenti lo faccio notare,do'spiegazione tecnica di cosa non và,ed il dentista non puo'far altro che prendere atto e ricominciare il lavoro.Le problematiche delle protesi mobili sono infinite,si gioca con le malocclusioni e con lo sbilanciamento mandibolare,cose che alla lunga ti rovinano la vita,e poi la bocca è un organo che amplifica il minimo difetto.Inoltre ci sono dei parametri fissi che devono essere rispettati,rappresentati tra gli altri dai miei denti naturali,cio'da un lato semplifica il lavoro,ma dall'altro impedisce al dentista di barare,per cui se va fuori dimensione,non puo'rifarsi limando i miei denti naturali,ma deve rifare il lavoro.Cosa diversa è la protesi totale che mettono in bocca agli anziani,anche se non perfetta la si puo'sempre riprendere,alla fine la si mette in bocca al paziente,forte del fatto che la bocca si posiziona in base alla protesi,e tutti vissero felici e contenti,il lavoro è terminato ed il medico+odontotecnico hanno incassato.Se poi col tempo quella persona inizia a soffrire di depressione,di vertigine,di dolori al collo,alla colonna vertebrale,di ansia,d'irritazione,e tante altre cose ancora,chi và a pensare alle protesi che ha in bocca,si dirà sono cose della vecchiaia,e giu'con i farmaci per tamponare i problemi.Questa è la realtà,una vera ed amara realtà.Ciao.Romy

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#9 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 25 febbraio 2006 - 15:17:06

Si, comprendo cio' che vuoi dire.

A maggior ragione ti auguro di trovare la soluzione giusta per i tuoi problemi e che possa essere una soluzione senza effetti secondari.

un abbraccio


#10 Marialuisa

Marialuisa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 01 marzo 2006 - 23:40:38



I cristiani cattolici di tutto il mondo , OGGI celebrano il primo giorno di Quaresima, il periodo di 40 giorni che separano dal grande evento pasquale e, a questo proposito, ho fatto una riflessione:

il periodo quaresimale NON dovrebbe essere caratterizzato da tristezze e mortificazioni , bensì dall'approfondimento del Grande Mistero del Gesù Sofferente, Salvatore e Redentore dell'umanità ....

E, in questa umanità ferita e dilaniata dal male, anche noi con i nostri patimenti quotidiani, siamo in cammino verso un'alba radiosa, sulla scia di Colui che ci ha preceduti per Amore.... :lol:

Quindi, BUON CAMMINO VITTORIOSO a TUTTI !

:blink:

Se vuoi visitare il mio sito web: clicca qui:

#11 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 05 marzo 2006 - 23:08:11

Grazie MariaLuisa per queste perole di Speranza, di Verita' e di Vita.


"Se ci uniamo per fare gli interessi di Cristo vinceremo tutto"

S.Gaspare Bertoni

#12 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 13 marzo 2006 - 13:38:00

Cari amici,

da giorni ormai, tutte le televisioni parlano della scomparsa del piccolo Tommaso; questo ragazzino scomparso in circostanze tutt'ora misteriose.

Questo fatto e' accaduto in una piccola localita', chiamata Casalbaroncolo, poco fuori Parma che e' ad appena 4 Km da dove abito io.

Vi lascio immaginare quanto, qui a Parma, si parli di questo spiacevolissimo fatto tra giornali, TV locali, radio e tra la gente stessa del luogo...

Stamattina, di ritorno da alcune commissioni che ho fatto a Parma, ho deciso per tornare a casa mia, di passare proprio per Casalbaroncolo.
Bene, mi e' stato ESTREMAMENTE facile capire quale sia la villa dei genitori di Tommaso, in quanto fuori dall'abitazione vi erano diverse macchine tra cui 2 grossi furgoni con grandi antenne paraboliche (penso io, di qualche televisione o radio) e alcune persone che facevano delle misurazioni, piu' altre persone ancora leggermente discoste.

Vedendo questo assemblamento di mezzi attorno alla villa dei genitori di Tommaso non ho potuto fare a meno di provare un certo senso di disagio nei confronti di queste persone che, loro malgrado, si ritrovano al centro dell'attenzione (certamente non voluta) da parte dei mass media non solo locali, ma di tutt' Italia!.

Da parte mia, spero che questa situazione si risolva quanto prima, che il piccolo Tommaso ritorni a casa e che la pace ritorni a regnare sovrana.

Per il bene di tutti.


#13 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 21 marzo 2006 - 15:55:31

Cari amici,

ieri ho levato l'ottava delle tredici amalgame che ho. Un altro piccolo tassello verso la bonifica completa dei miei denti.

Vi tengo informati su quello che sto facendo anche perche'..., se non lo dico a voi, a chi altri potrei dirlo?

Un abbraccio a tutti e tanta, tanta salute a ognuno.


:119:

P.S. Mi aspettavo che questo spazio sarebbe stato piu' utilizzato. Forza e coraggio che ciascuno di noi, sia pur tra i nostri limiti evidenti, ha delle cose da raccontare belle o brutte che siano.

:10:

#14 Visitatore_XXXXXXXXXXXX_*

Visitatore_XXXXXXXXXXXX_*
  • Visitatori

Inviato 21 marzo 2006 - 19:08:04

Bene...bene...vedo che il conto alla rovescia continua! Pensa a quando "farai" 13!
Organizzeremo un party nel forum, per i festeggiamenti del caso...già pregusto l'avvenimento... :119:

Ciaooooooo....un abbraccio


#15 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 22 marzo 2006 - 02:07:00

Grazie Daniela.

In effetti questo "13", per me vale piu' di uno fatto al totocalcio.

Ma non e' certo tutto...; in verita' il piu' verra' dopo (forse anche il peggio).
Ma ogni cosa a suo tempo.

Tanti baci a tutti!


:119:

#16 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 29 marzo 2006 - 15:09:26

Cari amici,

ieri e oggi sono state giornate ventose qui a casa mia, nella pianura padana; la cosa non avviene spessissimo qua dove il clima e' sempre abbastanza "fermo".
Risultato?

Con il vento di questi 2 giorni, la giornata e' nitidissima, il cielo azzurrissimo e sembra di poter toccare le montagne con un dito; sia da una parte verso la catena degli Appennini, sia dall'altra verso le Alpi, con entrambe le catene montuose ammantate di candida neve.
In direzione delle Alpi (o meglio, prealpi) si erge, come sempre nelle giornate belle come questa (piuttosto rare qui da me), la sagoma inconfondibile a "panettone" del Monte Baldo, la montagna che sovrasta il Lago di Garda.

E' proprio una bella visuale in una giornata da incorniciare, con 20 gradi di temperatura, la natura che lussureggia in uno sbocciare multicolore di fiori e fiorellini e una tenera brezzolina che ti accarezza delicatamente la pelle.

Che dire?
Meglio di cosi' non si puo'.

EVVIVA LA
P R I M A V E R A ! ! !

:)

#17 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.380 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 30 marzo 2006 - 11:18:54

La “cartolina” che Marco ha regalato al nostro diario è bellissima, veramente, senza accorgersene in un attimo ci si trova immersi in quello splendido paesaggio talmente è bel descritto….grazie Immagine inserita


Immagine inserita

Io in questa pagina del nostro diario, vorrei scrivere una cosa per me importante: dopo anni finalmente da qualche mese riesco a fare delle brevi e sporadiche uscite che, anche se solo nei dintorni di casa (purtroppo il più delle volte per visite mediche o ricerche), mi hanno consentito di seguire l’arrivo della primavera fase dopo fase, e così ho notato alcuni giorni fa apparire le prime gemme, poi lo spuntare delle verdissime foglioline, le profumatissime mimose sempre più vaporose, e poi le prime margheritine sul prato condominiale, ecc…

Per tanto tempo ho solo potuto osservare da lontano, dalla finestra della mia camera, il cambiamento dei colori di alberi e cespugli a seconda delle stagioni e mi mancavano tanto i dettagli e soprattutto i profumi…Spero di riuscire presto a fare anche una prima passeggiata in un parco non lontano da casa (abito a Roma ma in una periferia dove ancora c’è un po’ di verde) chissà se prima dell’estate….si vedrà…ho imparato a non fare troppi programmi ma a sperare quello si, sempre…..e ho tanti di quei sogni da realizzare…


Immagine inserita
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#18 Visitatore_XXXXXXXXXXXX_*

Visitatore_XXXXXXXXXXXX_*
  • Visitatori

Inviato 30 marzo 2006 - 17:44:22

Marco, che avessi l'animo del poeta l'avevo capito, ma ora ti scopro anche pittore!

Comunque, sei in buona compagnia....anche Vittoria non scherza: ieri palavamo dell'eclissi e lei dice: "Che romantica cosa, la luna che fa una carezza al sole!".
Come vedi, anche lei è una gran pittrice, con l'animo da poeta!
Ma come mi piace questo forum :( ...ma come mi piace! :D ...che bella gente ci trovo! :( :D :) :)

Un abbraccio!

#19 memole74

memole74

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 449 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Francesco,la musica italiana ,i film, la lettura, internet, la cucina,il mio micio Hiro e il mio nipotino Fabio.

Inviato 31 marzo 2006 - 17:50:19

Ciao gente , non sono sparita, avete fatto parte dei miei pensieri , saranno due settimane che non scrivo, perchè questo è il mio periodo peggiore, ho trascorso 10 giorni coricata senza forze e per me sono tanti visto che la mia cfs è un poco migliorata. Tre giorni fa sarà perchè ero debole mi è venuto il febbrone 38,5!
Oggi mi sono dovuta coricare piu volte , devo aver beccato qualche virus che mi è stato passato probabilmente da chi vive in famiglia con me visto che non sono nemmeno uscita. Un mal di golaaa!!!
Guardo fuori c'è ancora il sole a chi non verrebbe voglia di uscire? :)

Va bene, vi saluto tutti , cerchiamo e speriamo di trascorrere un weekend
nel migliore dei modi.

baciotti Mari. :)

#20 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 01 aprile 2006 - 15:56:11

Ma sicuro cara Daniela.....
in questo forum gli animi da poeti e da pittori non mancano proprio.

Io credo che sia anche la nostra situazione tutta particolare che ci rende, penso io, maggiormente sensibili a quelle che in gergo vengono chiamate "piccole cose":
un bel panorama, un fiore che sboccia, una farfalla e... qualsiasi altra cosa.
Credo che questo discorso si possa trasferire anche nei confronti delle persone; la nostra sofferenza ci rende piu' sensibili anche verso i problemi e le sofferenze altrui: li vediamo meglio, li "leggiamo" meglio, li sentiamo di piu' quasi come se fossero nostre.
So che non e' facile a dirsi, ma sono convinto che la SOFFERENZA, che beninteso non auguro a nessuno, aiuta a "sciogliere" nelle persone molte scorie di egoismo e ci rende esseri umani migliori.

Per Vittoria:
il tuo scritto mi ha veramente colpito, ma mi ha anche lasciato una sensazione come di "amarezza"; veramente io non immaginavo che la tua situazione fosse tale da non consentirti quasi di uscire di casa. Mi consolo molto pero' nell'apprendere che le tue condizioni sono migliorate e da parte mia sono sicurissimo che ben presto arriverai a fare quelle passeggiate in mezzo alla natura che ti auspichi di fare.
Non solo...; ma quando le farai, le apprezzerai cosi' tanto che non ti sembrera' neppure vero: ti sembrera' di stare in paradiso.
Questo e' proprio quello che e' successo a me l'altro giorno: vedendo quella magnifica giornata mi sono precipitato in un parco e ho camminato passo dopo passo, molto lentamente, per poter assaporare ogni minimo colore, sfumatura, profumo, suono. E' stato bellissimo e..., alla fine era solo un parco di citta'!
Cara Vittoria, non perdere mai la speranza e tantomeno i sogni. E anche se puo' sembrare un consiglio scontato, se per ora non riesci a fare tutto da te, non esitare a farti accompagnare da qualcuno in qualche bel luogo che desideri vedere; che sia un parco, un bosco, un monte o qualsiasi cosa tu preferisca.

Da parte mia non posso che augurarti ogni buona cosa possibile e immaginabile.


Immagine inserita

:)

#21 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 03 aprile 2006 - 16:19:35

Cari amici forensi,
vorrei raccontarvi una cosa singolare accadutami ieri.

Ieri, come ogni domenica, sono partito al mattino da casa per andare ad assistere alla S. Messa.
Il giorno prima, proprio da voi su questo forum, ho saputo della tristissima morte del piccolo Tommaso, cosi' prima di andare a Messa mi e' venuto in mente di fermarmi in edicola a prendere il giornale per informarmi meglio sull'accaduto (non sapevo proprio nulla dei particolari).
Lungo la strada che mi portava verso la Chiesa, mi e' venuta l'ispirazione di non assistere alla Messa nella Chiesa in cui io vado di solito, ma in un altra poco lontano, appena fuori Parma. Siccome in quest'altra Chiesa la celebrazione iniziava mezz'ora piu' tardi, ne ho aprofittato per leggere un po' il giornale e informarmi dell'accaduto sull'orribile vicenda del piccolo Tommy.
Fatto questo, scendo per entrare in Chiesa e... toh, mi ritrovo in faccia una troupe televisiva che inizia a farmi domande proprio sulla morte di Tommaso. Io, preso di sorpresa, ma fortunatamente informato dall'aver appena letto il giornale, rispondo con calma (non troppa a dire il vero; sono stato preso di sorpresa e non sono stato troppo sciolto nel parlare. Ma quello che volevo dire l'ho detto) alle loro domande.
La persona che mi ha rivolto le domande era una faccia nota; sono certissimo che trattasi di una giornalista o della rai o di mediaset.
Fatto questo, sono entrato in Chiesa e la troupe e' entrata anche qui ed ha ripreso tutta la celebrazione; celebrazione in cui il parroco nella sua omelia non ha mancato di parlare del piccolo Tommy.
Sinceramente non so se questa intervista sia andata in onda o meno. Alla sera ho girato un po' i telegiornali ed ho visto che su rai due c'era un servizio che, tra le altre cose, riprendeva le immagini della Chiesa dove ero stato piu' alcuni commenti di persone (tra cui il sacerdote che aveva celebrato la funzione)
Di piu' non so dire, anche perche' quando mi sono sintonizzato il servizio era gia' incominciato.

Non so dire di piu' eccetto la tristezza per tutta questa vicenda che mette in evidenza, se ancora ce ne fosse bisogno, cosa succede quando l'uomo erige a proprio "dio" il dio denaro, al posto dell'unico e solo VERO DIO !!!

Grazie della pazienza.


#22 memole74

memole74

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 449 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Francesco,la musica italiana ,i film, la lettura, internet, la cucina,il mio micio Hiro e il mio nipotino Fabio.

Inviato 04 aprile 2006 - 22:41:04

Ciao a tutti gli amici di questo forum, in questi giorni sono particolarmente stanca, sia psicologicamente che fisicamente. Un po per i terribili eventi sentiti al telegiornale e un po perchè c'e mio padre all'aspedale, lo hanno operato alla prostata , due giorni fa, ed io ho fatto un grande sforzo per essergli vicino quando è rientrato dalla sala operatoria, forse non si è reso conto del mio sacrificio enorme essere li accanto a lui perchè era davvero rintronato per l'anestesia totale.
Oggi mi è dispiaciuto ma proprio non c'e l'ho fatta ad uscire , le mie gambe non c'e la facevano a sorreggermi e la concentrazione era davvero poca per potere guidare. L'operazione è andata bene ma si sa che fa piacere avere le persone care vicine. Parlando con i ricoverati e parenti sono venuta a sapere di fatti sconcertanti nell'ambito ospedaliero e dottori in genere.
Vado a dormire perchè domani mi aspetta un altra di quelle giornatacce..si sa andare per ospedali non è bello per niente.

A presto.


#23 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 04 aprile 2006 - 23:49:27

Cara Memole,

il tuo stato d'animo e' piu' che comprensibile.

Cerca di farti forza e pensa che al piu' presto riavrai il tuo caro papa' al tuo fianco, sano e arzillo come e piu' di prima. Ti consoli questo pensiero per gli sforzi (sempre gravosi per noi CFSstni) che stai sostenendo.

Auguro a te e a tuo padre di superare questo momento di difficolta' e di rimettervi prestissimo.

In bocca al lupo


:73:

#24 memole74

memole74

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 449 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Francesco,la musica italiana ,i film, la lettura, internet, la cucina,il mio micio Hiro e il mio nipotino Fabio.

Inviato 05 aprile 2006 - 17:54:52

Cara Memole,

il tuo stato d'animo e' piu' che comprensibile.

Cerca di farti forza e pensa che al piu' presto riavrai il tuo caro papa' al tuo fianco, sano e arzillo come e piu' di prima. Ti consoli questo pensiero per gli sforzi (sempre gravosi per noi CFSstni) che stai sostenendo.

Auguro a te e a tuo padre di superare questo momento di difficolta' e di rimettervi prestissimo.

In bocca al lupo


:lol:

 



Grazie Marco, speravo di trovare vostro sostegno. :)

Oggi sono stata da lui, sta meglio anche se per ora non puo alzarsi dal letto.
E' un operazione un po noiosa , e la degenza è abbastanza lunga.
Quindi lunedi o martedi prossimo tornerà a casa il brontolone.. :73:

Come sto io ora potete immaginarlo..ma resisto. Vi abbraccio tutti.
Baci Memole. :)


#25 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.380 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 06 aprile 2006 - 02:01:01

In questo nostro diario le parole permettono molto più che raccontare fatti, comunicano o tradiscono impressioni, emozioni, sentimenti; sono forti i contrasti fra le tinte chiare e scure delle sue pagine proprio come i nostri giorni in cui inevitabilmente la speranza si alterna alla desolazione col susseguirsi degli eventi, l’acutizzarsi dei nostri sintomi, l’accrescere delle difficoltà anche pratiche che comporta il dover vivere nelle nostre condizioni per così lunghi periodi…ma poi torna la voglia di crederci grazie ad un nuovo stimolo, un risultato positivo, un sogno…

Parlare con persone che sperimentano le nostre stesse problematiche e riuscire ad intendersi con loro senza tante spiegazioni è una grande fortuna, è un sostegno discreto e silenzioso che viviamo dentro di noi e che a volte senza nemmeno accorgercene può veramente aiutarci in questo difficile momento che ci troviamo a vivere. So per certo che vivere senza è molto sconfortante, tutto diventa più insopportabile.

La solidarietà e comprensione non mancheranno mai tra noi, Memole cara un abbraccio affettuoso, Vittoria.

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#26 memole74

memole74

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 449 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Francesco,la musica italiana ,i film, la lettura, internet, la cucina,il mio micio Hiro e il mio nipotino Fabio.

Inviato 06 aprile 2006 - 12:41:17

grazie Vittoria me lo prendo piu che volentieri il tuo abbraccio. :lol:
Agli esordi della cfs neanche sapevo che potevano esserci tante altre persone sofferenti del mio stesso male , ero abbattuta e non avevo nessuno con cui parlare ora ci siete voi , proviamo lo stesso male chi piu chi meno, ci capiamo. Sostegnamoci giorno dopo giorno.

Io Per ora resisto allo stress e alla fatica anche se c'e e la sento.

Un abbraccio a tutti. :73:
buona giornata.


MA LA PRIMAVERA CHE FINE HA FATTO? EHEHHEHE!!
QUI AL NORD FA FREDDO HO DOVUTO RIPRENDERE LA GIACCA A VENTO.


Immagine inserita

#27 Visitatore_XXXXXXXXXXXX_*

Visitatore_XXXXXXXXXXXX_*
  • Visitatori

Inviato 06 aprile 2006 - 16:45:47

Non so se è l'effetto della primavera, ma io mi "lamento così":


http://www.gimehost....G5dQviMN7vDRwJF

PS : download indicato per i masochisti! :lol: (sono 3 files in uno) :73:


#28 Marialuisa

Marialuisa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 06 aprile 2006 - 22:04:14



Mari,

da quando sono malata, sento ancora di piu' il peso di dovermi occupare di altri "malati" .... :(

E pensare che ho dedicato/speso la mia vita alla cura dei miei cari, figli compresi-ovviamente- ma ora non sono piu' in grado di fare tante cose per gli altri, perchè mi è già difficile prendermi cura di me stessa e sento il bisogno di essere sostenuta: pero', all'occorrenza, come si suol dire : " quando si deve ballare si balla...." ( anche con il "fiatone".....:) )

Quindi comprendo MOLTO bene la tua fatica, DOPPIA , sia fisica che psicologica ... :)

In ogni caso, LASSU' QUALCUNO CI AMA , vede i nostri limiti, le nostre fragilità e si prende cura di noi donandoci il Suo SOSTEGNO..... :)

Un abbraccio e tanti auguri per TUTTO ! :lol:

:73: da Luisa :P

Se vuoi visitare il mio sito web: clicca qui:

#29 Marialuisa

Marialuisa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 06 aprile 2006 - 22:48:57



Caro Marco ,

leggendoti, sento il bisogno di confermare quanto hai così bene descritto a proposito del nostro modo di "sentire", nei confronti di tutto cio' che ci circonda, specie da quando abbiamo dovuto incominciare a fare i conti con la malattia :P

Scrivevo, poco fa', ad una carissima amica forense e le spiegavo questo : si parla , quando si pensa ai viaggi , della fantastica Polinesia, delle mitiche Maldive ma io, ORA, quando posso recarmi sulle mie montagne , che sono vicine a Torino e non mi costringono alla "tortura" di lunghi viaggi e là, sui prati verdi, ora ricchi di primule e viole, con gli alberi carichi di gemme che si stagliano superbi verso il cielo intensamente limpido ed azzurro, con la brezza che profuma di "pulito", con il silenzio che " canta" la sua canzone, scorrendo a perdita d'occhio le cime innevate , mi sento SANA, in PACE e profondamente FELICE... :)

E, a casa, assaporo la gioia delle piccole cose di ogni giorno, quelle cose che "prima" non avevo il tempo di osservare perchè avevo mille cose da fare, sempre affannata ed indaffarata....

Quanto tempo ho perso in tal senso e, per assurdo, la CFS mi ha dato la possibilità di "riscoprire" la VITA e tutte le cose BELLE che , da Lassu', ci vengono regalate, grandi DONI di cui, il piu' delle volte, da "sani" , non ci accorgiamo di avere....

Il mio terrazzo, i miei fiori, i miei impegni quotidiani, insomma, le cose di ogni giorno rappresentano, per me, la "sfida" a trasformare il "quotidiano" in qualcosa che, a differenza del comune modo di vedere e di pensare , è sommamente PREZIOSO, GRATIFICANTE e, tante volte mi ripeto che, tutto questo è ANCHE una medicina per TRASFORMARE, giorno dopo giorno, il mio fisico e sostituire alla stanchezza, alla sfiducia, all'amarezza , una ritrovata GIOIA di VIVERE, medicina senza nome , senza prezzo e per TUTTI...:73:

:lol: e :)

Luisa

Se vuoi visitare il mio sito web: clicca qui:

#30 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 07 aprile 2006 - 23:58:37

Proprio vero, Luisa.

Anche io, da quando sono malato, assaporo le piccole cose che posso fare in maniera molto piu' intensa rispetto al passato.
E poi....., ho imparato a non dare nulla per scontato.
Avere la salute, una casa, un lavoro, una famiglia, degli amici...; tutte queste cose possono apparire normali ai piu', quasi dovute; ma non e' cosi'. Tutto e' dono, tutto e grazia, nulla e' dovuto... ed io ho imparato a ringraziare il Buon Dio per le cose che mi sono concesse.
Esempio: io ho una casa mia, di proprieta' e solo da un po' di tempo a questa parte mi rendo conto di quale grazia sia poter avere una casa tutta mia, nelle condizioni che sono, senza dover avere l'onere di un affito o di un mutuo da pagare. E poi mi posso gestire come voglio, con gli orari che mi sono maggiormente congeniali..., e anche questo non e' cosa da poco.

Per quanto riguarda i viaggi..........
io sono convintissimo che l'Italia sia il paese piu' bello del mondo. Nessuna nazione ha tutto quello che ha l'Italia in un territorio relativamente piccolo come il nostro; abbiamo veramente tutto: montagne magnifiche, tratti di mare splendidi, boschi, laghi, citta' d'arte uniche al mondo che tutto il mondo ci invidia e tra queste Roma, la culla del Cristianesimo, la "citta' eterna". Per tale ragione non mi sono mai sentito particolarmente attratto dal fare chissa' quali viaggi.
Io poi..., amo svisceralmente la montagna e qui devo dire che mi rammarico un po' di abitare nella pianura padana. Pazienza, non si puo' avere tutto... e comunque l'italia e' un paese magnifico con una concentrazione di bellezza, a mio parere, senza uguali nel mondo.

Un abbraccio a tutti e... W l'ITALIA


:73:




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.