Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

animali domestici


  • Per cortesia connettiti per rispondere
41 risposte a questa discussione

Sondaggio: quanti animali domestici avete? (37 utente(i) votanti)

quanti animali domestici avete?

  1. uno (22 voti [59.46%])

    Percentuale di voti: 59.46%

  2. due (6 voti [16.22%])

    Percentuale di voti: 16.22%

  3. Votato più di due (6 voti [16.22%])

    Percentuale di voti: 16.22%

  4. nessuno (3 voti [8.11%])

    Percentuale di voti: 8.11%

Voto I Visitatori non possono votare

#1 silvia

silvia

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 11 agosto 2006 - 17:10:28

lancio questo sondaggio perchè tempo fa lessi che un'alta percentuale di persone con la cfs hanno/hanno avuto animali domestici. (anche a chieti tra le domande del questionario c'era se avessi animali)
io ho un cane ed ho sempre avuto fin da piccola cani e gatti, infatti ho preso la toxoplasmosi sicuramente da loro, credo da piccola.
ora mi pongo spesso il problema dei batteri...non so se è paranoia, ma ogni volta che accarezzo il mio cane poi mi lavo sempre le mani(da piccola invece quasi mai) e mi chiedo se sia sufficiente per debellare tutti i batteri/germi, visto che il mio cane, vivendo in cortile, ne sarà sicuramente pieno.
voi che dite?

#2 bellafonte

bellafonte

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 56 messaggi

Inviato 11 agosto 2006 - 18:18:49

anche un'alta percentuale di persone con il cancro o l'obesità hanno animali domestici.
:rolleyes:

#3 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.379 messaggi

Inviato 11 agosto 2006 - 23:31:05

alcuni medici tra i quali il dott. Martin sostengono che la CFS
si possa trasmettere agli animali domestici come cani e gatti.
io ho avuto due gatti e due cani,l'ultimo cane ha sicuramente
sintomi riconducibili alla CFS.
ciao epione

#4 silvia

silvia

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 12 agosto 2006 - 09:09:32

io voglio bene al mio cane e ne ho sempre voluto a tutti i cani che ho avuto, l'unica cosa che mi chiedo è se, essendo ammalata, dovrei attenermi a delle norme igieniche più rigide. anch'io non credo che si possa trasmettere la cfs ai cani e gatti...casomai credo che essendo entrata a contatto con numerosi batteri questi abbiamo concorso all'esordio della cfs. be', qui bisognerebbe avere il parere di un medico o veterinario.
ciao

#5 deborah72

deborah72

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 498 messaggi
  • Interests:VIAGGI, SAAALUTE E BELLEZZA.<br />CUCINA.<br />CANI ED ANIMALI

Inviato 06 ottobre 2006 - 10:29:08

a me la CFS è venuta molto tempo prima di prendere il mio bel cagnone.
Il mio cagnone è stato un vero toccasana. :79:
Mi mette tanta allegria, gli voglio un mare di bene.
E' un boxer che mi fà così tante feste.
Se ci impegnasimo di più a fare il bene, piuttosto che a stare bene, forse riusciremmo anche a stare meglio

#6 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 06 ottobre 2006 - 18:06:39

:79:
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#7 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 06 ottobre 2006 - 18:07:21

ciao
io sono stat da un omeopata che mi ha fatto una diagnosi con la scio,(non so se sia attendibile),mi ha chiesto se ho animali,poi è risultato che ho candida e parassiti animali.
mi piacerebbe sapere se qualcuno conosce questo sistema di diagnosi e se è attendibile.
il medico mi ha detto che non devo dormire col cane in camera,ma secondo me è meglio che non stia in cucina e lavarsi le mani prima di mangiare e non portarlo nei prati dove ci sono le bilacche delle mucche che lei ,minni,ama molto. :79:

"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#8 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 06 ottobre 2006 - 18:59:53

ciao silvia
ma a chieti ti hanno fatto analisi in proposito e quali? e come?
ciao NEVE

"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#9 silvia

silvia

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 06 ottobre 2006 - 19:46:08

no, non mi han fatto esami a proposito di parassiti animali. mi han solo chiesto, tra le tante domande, se avevo animali domestici e se sì, se li tenevo in casa. non mi han detto a che pro l'han chiesto.
nn conosco quel test-
ma quest'omeopata ti ha detto che è un problema avere questi parassiti animali? mA sono compatibili con l'uomo?
ciao ciao

#10 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 06 ottobre 2006 - 22:40:55



quello che so ,ma non ti spaventare,che cisono parassiti che possono migrare nel corpo e insediarsi negl'organi,credo che uno sia la filaria,ma non sono esperta.
quelli che stanno nell'intestino come vermi assorbono i nutrimenti e possono dare anche anemia (come del resto succede anche ai cani e ai gatti quando hanno le feci col sangue)ma poi alterano la flora batterica con tutte le conseguenze.
la flora batterica intestinale è molto importante che sia equilibrata,è come un'ecosistema,che se viene rotto ci si ammala.
noi abbiamo tantissimi batteri nell'intestino buoni e cattivi tra questi c'è l'escherichiacoli (il mio problema)se la flora si altera prolificano i batteri cattivi.
Poi ci sono i funghi come la candida ,anche lei cattiva che può dare anche problemi neurologici e pare anche depressione.
poi ci sono i virus
poi ci sono i veleni chimici (tipo organofosfati che vengono usati in agricoltura)
poi ci sono i metalli come il mercurio.
immagina un pò che macello ....e quanto deve lavorare il nostro sistema immunitario...
però non ti preoccupare dormi tranquilla come faccio io :79: se vuoi aiutare i l tuo sistema immunitario ,lo stress non lo aiuta di certo. :P
piuttosto dobbiamo mangiare in modo sano ed equilibrato e bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno.
buona notte NEVE :(

"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#11 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.379 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 06 ottobre 2006 - 23:35:49

Neve sono andata a leggere qualche info sullo "Scio" di cui ci hai parlato e mi sono ricordata che ne avevo sentito parlare.. per non andare "off-topic" però apro una nuova discussione per l’argomento specifico visto che potrebbe interessare anche altre persone e sarà più facilmente visibile e rintracciabile se trattato a parte.
(ci vediamo di qua? :79: http://www.cfsitalia...?showtopic=1116

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#12 Marialuisa

Marialuisa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 08 ottobre 2006 - 07:51:58

Io ho "ereditato" una piccola gattina, buttata fuori casa da padroni crudeli due anni fa' ed è stata una vera terapia per me ..... :52:

Non ho mai avuto animali in casa anzi, ho sempre avuto il sacro terrore di cani, gatti e degli animali in genere . :)

Non rinuncerei MAI e poi MAI alla mia Micetta che, tra l'altro, è pulitissima e, come tutti i gatti in salute, si "lava" anche dopo che l'ho lavata io...... :P

:79: a tutti!

Luisa :(

ps. il veterinario mi ha detto di stare tranquilla in quanto a contagi o malattie anche perchè, non fa' i suoi "bisognini" nella cassettina in casa , ma sempre e solo nei giardini sottostanti.

Se vuoi visitare il mio sito web: clicca qui:

#13 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 08 ottobre 2006 - 17:41:28

Io ho "ereditato" una piccola gattina, buttata fuori casa da padroni crudeli due anni fa' ed è stata una vera terapia per me ..... :52:

Non ho mai avuto animali in casa anzi, ho sempre avuto il sacro terrore di cani, gatti  e degli animali in genere . :P

Non rinuncerei MAI e poi MAI alla mia Micetta che, tra l'altro, è pulitissima e, come tutti i gatti in salute, si "lava" anche dopo che l'ho lavata io...... :P

:79: a tutti!

Luisa :(

ps. il veterinario mi ha detto di stare tranquilla in quanto a contagi o malattie anche perchè, non  fa' i suoi "bisognini"  nella cassettina in casa , ma sempre e solo nei giardini sottostanti.

Visualizza Messaggio

ciao Maria Luisa
spero che non li faccia nel giardino dei vicini...... :)

"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#14 lella77

lella77

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 969 messaggi
  • Location:Lecco

Inviato 13 ottobre 2006 - 20:38:10

Ciao,
io problemi di salute li ho avuti fin da bambina e non avevo animali. :(
Purtroppo ho dovuto aspettare fino all'età di 18 anni per realizzare un mio sogno:quello di avere un cane.
Era un bellissimo coker che ormai non c'è più,è morto avvelenato un anno e mezzo fa.
Ho sofferto tantissimo e ancora oggi piango spesso perchè mi manca molto(anche mentre sto scrivendo ho gli occhi lucidi).
Due anni fa io e mio marito abbiamo adottato dal canile Briciola,un breton di circa 6 anni.
Sono felice di averla adottata perchè l'ho scelta con la consapevolezza che era ammalata ed aveva una storia triste alle spalle.Appena l'ho vista dentro di me è scattato qualcosa.
I volontari del canile mi dissero che probabilmente non l'avrebbe mai adottata nessuno,ridotta com'era.Perdeva il pelo ,si grattava,aveva un tumore...insomma un cane che avrebbe richiesto troppo tempo e soldi (di soldi ne ho pochi, ma di tempo ne ho molto!)se uno non ama i cani veramente.
In questi due anni è migliorata,il veterinario gli ha asportato il tumore,ha un bel pelo,è serena.Abbiamo fatto tanti esami per scoprire il motivo per cui si gratta,ma non l'abbiamo ancora scoperto.
Io credo che la sua vicinanza possa soltanto farmi bene,ovviamente prendo tutte le precauzioni per evitare problemi:non sale sul letto,divano...se la tocco e poi devo mangiare,mi lavo le mani,quando raccolgo i suoi bisogni in giardino lo faccio con i guanti ecc...
Secondo me è una buona"medicina"avere un animale in casa.
Mi riempie di gioia vedere la mia cagnolina finalmente serena dopo tutto quello che deve aver passato

Un abbraccio a tutti :blink:
Lella

#15 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 13 ottobre 2006 - 23:18:28

Lella sei una gran persona mi hai commosso.Romy

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#16 lella77

lella77

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 969 messaggi
  • Location:Lecco

Inviato 14 ottobre 2006 - 08:13:15

Caro Romy,
ti ringrazio del complimento.
Io amo tantissimo gli animali,e quindi cerco di fare il possibile,"nel mio piccolo"per aiutarli.
Purtroppo le mie condizioni di salute mi impediscono di fare tutto quello che vorrei.
Ma almeno quello che posso cerco di farlo, perchè mi rende più serena sapere di aver contribuito a migliorare le condizioni di vita di un piccolo essere vivente tanto speciale come la mia cagnolina. L'impegno è molto ma viene contraccambiato dal suo sguardo.

CIAO :blink:
Lella

#17 memole74

memole74

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 449 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Francesco,la musica italiana ,i film, la lettura, internet, la cucina,il mio micio Hiro e il mio nipotino Fabio.

Inviato 17 ottobre 2006 - 21:00:56

che bello questo angolino ... :rolleyes:
anch'io amo molto gli animali , sin da piccina ho questa passione.
pensate sono riuscita ad "ammaestrare" una papera e delle galline!!

Ora ho un furettino pestifero e un cagnolino che si era perso in mezzo alla campagna e io ho adottato. Li adoro!! :e: Non mi potrei mai separare da loro.
:170: Anche se devo ammettere , il mio schon ne porta di schiffezze in casa . E poi ho il vizio di mettermi le mani in bocca. Che i miei disturbi intestinali provengano da questo?

Un saluto!! :i:

#18 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 18 ottobre 2006 - 20:32:09

Cari amici degli animali,stamattina,non so'perchè,un brutto pensiero si è impossessato di me facendomi stare male.Il pensiero era in relazione al mio gatto Lylli.Voglio chiarire che Lylli per me non è un gatto,un animale senza anima,ma è pari ad un figlio,ed io l'amo come un figlio,e per me l'anima c'è l'ha.Allora ho pensato quando i gatti o anche i cani muoiono come ci si comporta?,non esistono i cimiteri per gli animali domestici,e perchè?Che si fà in genere si buttano da qualche parte o nella spazzatura?Io non potrei mai farlo con il mio gatto,il mio gatto meriterebbe una degna sepoltura,con tanto di bara e foto,ma come fare,a chi rivolgersi,voi che ne sapete in proposito,non penso che possano trovare posto nei cimiteri degli umani,o si?Se avessi un giardino o vivessi in campagna non mi porrei il problema.Non pensate che sia stupido a pormi un tale problema,anzi penso che il problema c'è l'ha chi non se lo pone.Vi saluto Romy

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#19 Marialuisa

Marialuisa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 19 ottobre 2006 - 11:44:07

Ciao caro Romy,

niente preoccupazione e pensieri "neri" a questo proposito perchè, sul libro "Cosa vogliono i gatti anziani", di Claire Bessant (TEA edit.) ci sono pagine e pagine TENERISSIME , proprio alla fine del libro, in cui l'autrice affronta il discorso dell'animale che muore.

In genere è il veterinario che consiglia cosa fare e, comunque, si puo' ricorrere alla cremazione o, per chi ha un giardino, è anche possibile seppellire lì il proprio caro e fedele compagno.

Un bacio a te e un pat-pat tutto speciale al caro Lylli, ovviamente anche da Micetta che sta' dormendo sonni beati sul divano , russando come un "umano" ,avvolta nel suo pile rosa confetto....

Luisa :170: :rolleyes:

Se vuoi visitare il mio sito web: clicca qui:

#20 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 19 ottobre 2006 - 13:38:34

Ciao  caro Romy,

niente  preoccupazione  e pensieri "neri"  a questo proposito perchè, sul libro "Cosa vogliono i gatti anziani", di Claire Bessant (TEA edit.)  ci sono  pagine e pagine TENERISSIME , proprio alla fine del libro,  in cui l'autrice affronta  il discorso  dell'animale che muore.

In genere è il veterinario che consiglia cosa fare e, comunque, si puo' ricorrere  alla cremazione o, per chi ha un giardino, è anche possibile seppellire lì il proprio caro  e fedele compagno.

Un bacio a te e un pat-pat tutto speciale al caro Lylli, ovviamente anche da Micetta  che sta' dormendo sonni beati sul divano , russando come un "umano" ,avvolta nel suo pile rosa confetto....

Luisa  :127:  :178:

Visualizza Messaggio


Grazie Marialuisa per la risposta e per il titolo del libro.Anche io parlando con mia moglie si era caduto sulla possibilità della cremazione.Ma adesso pensiamo alla vita lunga e gioiosa dei nostri cari animali.Approfitto per salutarti insieme alla tua Micetta,anche da parte di Lylli.Ciao.Romy

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#21 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 20 ottobre 2006 - 00:37:00

Come molti di voi anch'io amo molto i gatti. :178:
In passato ho avuto fino a nove gatti contemporaneamente e per diversi anni ne ho avuti almeno 6. L'ultimo superstite di questa generazione è morto a marzo dello scorso anno alla ragguardevole età di 18 anni. Avendo io un cospicuo spazio verde dietro a casa, non ho avuto problemi a seppellirlo.
Ma in passato ho avuto anche un cane, dei conigli e un pollaio.
Era uno spasso vedere i miei gatti fare i "dispetti" al mio pazientissimo e buonissimo cane.

Al momento per mia scelta preferisco non avere animali, ma un domani chissà..... potrei anche cambiare idea
.


:127:

#22 Marialuisa

Marialuisa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 07 novembre 2006 - 21:38:59

Al caffè del gatto orientale .....


Lo sapevate che a Hong Kong è consuetudine abitare in case di dimensioni estremamente contenute.Per questa ragione non sono molti gli abitanti della ex colonia britannica che si possono permettere di convivere con un animale domestico.Così, per risolvere la questione, recentemente è scoppiato il boom di locali pubblici , caratterizzati dalla presenza dei gatti e nei quali gli avventori possono dar libero sfogo alla loro voglia di cucciolo ?

Il MEOW CAFE', per esempio, è un famosissimo locale che ospita 15 splendidi gatti.Così, tra una bevuta e l'altra, si puo' cedere alla tentazione di accarezzare i singolari "padroni di casa" con la coda.

(da :Gatto Magazine)

B) :)
Se vuoi visitare il mio sito web: clicca qui:

#23 Lele63

Lele63

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 120 messaggi

Inviato 02 gennaio 2007 - 21:35:19

Ho avuto animali per la prima volta quando già ero malata da quindici anni, quindi nel mio caso non c'entrano con la CFS.

In casa con me e mio marito vivono due bei gattoni, e in giardino abbiamo una tartaruga di terra (ora è in letargo).

Non potrei più vivere senza animali, poveretti gli abitanti di Hong Kong che per accarezzare un micio devono andare in un locale pubblico!


#24 manga neko

manga neko

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.561 messaggi
  • Gender:Female
  • Interests:manga, manhwa, dylan dog, gatti+coniglietti+acquario, scrivere, cucinare, tv, musica, videogiochi...

Inviato 28 ottobre 2012 - 13:31:12

Ho sentito in TV che il gatto fa bene ai reumatismi e all'artrite. Pare faccia bene abbracciarlo ed avere le sue fusa :) Io ho un gatto e due acquari con pesci d'acqua dolce. Avevo anche un coniglietto nano che purtroppo é morto di vecchiaia... Amo gli animali domestici!

#25 patty

patty

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 174 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:roma
  • Interests:adoro i cani e il burraco

Inviato 28 ottobre 2012 - 20:06:23

ciao Romy...vicino roma a Campagnano c'è un piccolo canile dove c'è un cimitero x cani quindi ci sara' anche da altre parti...io amo moltissimo i cani ma in genere tutti gli animali :127: ....ho due cani e un pappagallo che parla .. anche quando ero bambina avevo cani e gatti :178: ....pero' credo che come gli animali possano portare batteri anche gli esseri umani possono fare altrettanto ...anzi ...diro' una cosa sciocca ma per me sono piu pericolosi gli esseri umani ....comunque io lavo spesso le mani ma lo faccio in particolar modo al rientro a casa sapete la metro,autobus,strette di mano :103: ecc...anche in casa mantengo una regolare igiene :137: ...comunque credo che una persona sana possa combattere contro batteri ecc... una persona non sana sicuramente avra' piu difficolta' e spesso non ci riesce ....ma tutto questo non credo provochi cfs e altre simili ma problemi aggiuntivi....questo è il mio pensiero da profana ....ciao a tutti :153:

#26 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 29 ottobre 2012 - 09:12:07

Io pure ho cani e gatti e mi fanno benissimo.... Mi fa bene la loro compagnia, il loro affetto e occuparmi di loro. Penso che la mia vita sarebbe proprio sterile e vuota senza i miei amici pelosi :-)

#27 invisibile

invisibile

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.272 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 29 ottobre 2012 - 09:47:21

Io mi sono ammalata prima di avere il primo cane, quindi non c'entra nulla. In compenso sono convinta di non essere caduta in depressione proprio grazie alla presenza dei miei animali, quindi sono convinta che averne faccia bene anzichè male.

#28 Speranza28

Speranza28

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.098 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma
  • Interests:Cinema,musica,libri

Inviato 29 ottobre 2012 - 13:57:21

Anch'io amo moltissimo gli animali e dall'età di 6 anni ho coabitato con cani e dai 30 anni con gatti.Ora ho un cane.Sono tutti arrivati in tardissima età e in salute molto buona.Anche la mia adorata gatta con la FIV.Senza di loro la mia vita sarebbe stata infelice.

#29 Fede_

Fede_

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 289 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 29 ottobre 2012 - 18:13:17

Io non posso averne per colpa delle allergie e poi a casa non c'è posto, ma quando prenderò casa, mi comprerò un cane, l'ho sempre desiderato.

#30 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 29 ottobre 2012 - 20:12:33

ciao Romy...vicino roma a Campagnano c'è un piccolo canile dove c'è un cimitero x cani quindi ci sara' anche da altre parti...io amo moltissimo i cani ma in genere tutti gli animali :127: ....ho due cani e un pappagallo che parla .. anche quando ero bambina avevo cani e gatti :178: ....pero' credo che come gli animali possano portare batteri anche gli esseri umani possono fare altrettanto ...anzi ...diro' una cosa sciocca ma per me sono piu pericolosi gli esseri umani ....comunque io lavo spesso le mani ma lo faccio in particolar modo al rientro a casa sapete la metro,autobus,strette di mano :103: ecc...anche in casa mantengo una regolare igiene :137: ...comunque credo che una persona sana possa combattere contro batteri ecc... una persona non sana sicuramente avra' piu difficolta' e spesso non ci riesce ....ma tutto questo non credo provochi cfs e altre simili ma problemi aggiuntivi....questo è il mio pensiero da profana ....ciao a tutti :153:


Grazie Patty,poi non ne ho più parlato,ma anche dalle mie parti ci sono cimiteri per animali,un paio a Napoli ed anche ad Avellino,il mio Lylli,oggi vecchiotto,stà ancora con me,in passato ha superato due brutti momenti,non voglio pensarci,ma si vede che non è più lui,anzi,mi sembra che a livello cognitivo ha i sintomi della cfs/me,è dimagrito di molto,il pelo denuncia sofferenza sistemica,e come se avesse quasi l'alzheimer,chiede di essere accompagnato alla sua scodella con la pappa per decine e decine di volte al giorno,come mi vede me lo chiede spesso mi viene a chiamare,anche di notte,ed io con tanto amore e spesso con sofferenza l'accompagno alla sua scodella.Quindi mangia di continuo,dice mia moglie e poi finisce che vomita anche per colpa dei peli che ingoia quando si lava,lo curiamo con l'erba che cresce nel nostro parco,non ama i veterinari,impossibile sottoporlo a visita se non anestetizzato.Per quanto riguarda l'allergia,c'è stato un contrordine,i bambini che crescono insieme a cani e gatti,difficilmente soffriranno di qualche tipo di allergia,ancora di più se sono stati allattati al seno,ci aggiungo io,nonostante non ci sia un solo prodotto innocuo,a tal riguardo, nella nostra vita,sia per i cibi,che per le creme e cremine che di solito si usano,ecc.ecc.io da quando sto' soffrendo di dermatite,da maggio scorso,ho scoperto un mondo commerciale sommerso che non conoscevo che dovrebbe far gridare allo scandalo,il mondo della dermatologia,dove si afferma di tutto ed il suo contrario,chiedetelo al regista cinematografico Nanni Moretti che ha girato "Caro diario",se non credete a me?spesso mi chiedo,ma come è possibile,mi ero così abituato ai miei sintomi,che queste dermatiti?????????????????mi hanno rotto tutto il mio equilibrio.Romy

Messaggio modificato da romy, 29 ottobre 2012 - 20:15:06

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.