Vai al contenuto

Foto

"ME/CFS: INFORMAZIONI ESSENZIALI DI DIAGNOSI E GESTIONE"


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 Amministrazione

Amministrazione

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 647 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 27 gennaio 2022 - 02:12:44

Riceviamo da Giada, Presidente Associazione CFS di Aviano, e la ringraziamo per il suo costante impegno.

 

 

Ciao a tutti!

 

Da oggi è disponibile sul sito dell'associazione la traduzione in italiano del documento pubblicato su Mayo Clinic Proceedings dal titolo "ME/CFS: INFORMAZIONI ESSENZIALI DI DIAGNOSI E GESTIONE": http://www.stanchezz...linic_MECFS.pdf

 

Si tratta di uno dei documenti di consenso più recenti (prende in considerazione anche il long-COVID), è firmato dalla Coalizione dei Clinici esperti di ME/CFS degli USA e comprende alcuni dei nomi più noti del settore (Komaroff, Klimas, Bateman, Peterson, Montoya...). 

 

Come forse ricordate abbiamo speso quasi 300 euro per poter avere il diritto di tradurlo, e 200 euro della spesa sono stati coperti dalla CFS/ME odv, il restante da noi.  Ho terminato ieri sera il tutto - poi spedirò anche alla Coalizione la versione in italiano -  e come sempre mi auguro non ci siano errori o refusi vari, ma nel caso ne trovaste vi ringrazio se li segnalate. 

 

Vi allego anche il PDF. Diffondete pure a piacimento. 

 

😊Giada 

 

Allega File(s)


Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia.it e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrÓ essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.