Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

Yoga isometrico supino studiato appositamente per pazienti di MECFS.


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 Amministrazione

Amministrazione

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 569 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 12 marzo 2021 - 19:23:48

Riceviamo da Giada Da Ros, Presidente CFS/ME Onlus Associazione Italiana, e pubblichiamo:

 

Il Bateman Horne Center, che come sapete ha diverse attività (conferenze, gruppi di supporto...) per i pazienti, 
ha recentemente ripubblicato su suo canale, con miglioramenti all'audio, un video postato a dicembre con una lezione di Yoga isometrico supino studiato appositamente per pazienti di MECFS. 
   

È necessario sapere l'inglese per capirlo a dovere, ma è veramente ben calibrato. Consiste fondamentalmente nel tentativo di capire i propri bisogni energetici con contrazioni isometriche che mirino a riattivare le proprie energie invece di consumarle. Il concetto etico di fondo è quello dell'ahimsa (non violenza) e si tiene conto della possibilità di chi segue di riposare e non necessariamente seguire l'esercizio. 

 

Questo è il link alla lezione: https://youtu.be/dEkEZqdBk08.

 

Se poi guardate i video del canale, è già stata caricata una seconda lezione di yoga pensata per i pazienti

 

 


Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia.it e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrÓ essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.