Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

Integratori con estratti di corteccia surrenale - esperienze a confronto

surrenali fatica cortisolo corteccia surrenale integratore

  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 Perla

Perla

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 5 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 18 marzo 2020 - 00:47:16

Ciao a tutti,

 

Vorrei sentirvi su alcune questioni che riguardano le surrenali: cortisolo, fatica surrenale, Addison e relativi integratori/farmaci...

 

Leggo che molti qui dentro hanno sperimentato vari farmaci, integratori...

 

Inoltre, nell'iter differenziale, sono stati inclusi anche vari esami in ambito surrenale (cortisolo, aldosterone, ACTH, renina etc), talvolta con qualche anomalia.

 

I miei valori di cortisolo da curva 24h sono bassi e stanno diminuendo nei mesi (tanto che devo ripeterli e completare l'iter perché non si può ancora escludere un'insufficienza surrenale iniziale, v. Addison).

 

Nell'attesa di approfondire, ho deciso di provare un integratore specifico di estratti di corteccia surrenale

Purtroppo in autogestione (medico non contrario, ma non costituisce protocollo), ovviamente vi assicuro che ci sono arrivata dopo lunghe e accurate ricerche, che posso definire abbastanza ponderate (in rete si trova di tutto e ho scartato parecchia spazzatura!).

 

Questo è uno di quegli integratori che quei pochi medici c.d. di "medicina funzionale" o integrata prescrivono per l'ormai nota situazione borderline di "fatica surrenale". Quando cioè non sei semplicemente stressato, non hai nemmeno un'insufficienza surrenale conclamata, ma hai una reale fatica a produrre/usare il cortisolo che ti serve. Il che equivale a intolleranza agli sforzi, talvolta anche minimi, situazione comune alla CFS.

 

 

Non vi dico subito degli effetti, ma se sto scrivendo, immaginerete che ci sono stati degli effetti così importanti da pensare di condividere e sondare altre esperienze qui.

 

E dunque vi chiedo:

 

qualcuno tra voi ha usato questo tipo di integratori?

 

Com'è andata?

 

Rispondete, poi vi racconto tutto della mia personale esperienza.

 

Grazie per ogni contributo :-)


Messaggio modificato da Perla, 18 marzo 2020 - 01:00:45





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.