Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

il punto di vista della d.ssa Mikovits sul retrovirus XRMV e su parte della comunitÓ medico/scentifica USA


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1 risposta a questa discussione

#1 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.372 messaggi

Inviato 01 gennaio 2019 - 02:31:52

https://translate.go...d13PLYW4zLhboCw



#2 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.372 messaggi

Inviato 02 gennaio 2019 - 00:57:43

credevo che avesse ritrattato spontaneamente e convintamente........niente affatto

la Mikovits dice che l'hanno costretta e che poi ha vinto la causa, che hanno usato

falsa scienza per screditarla e Ian Lipkin ha pubblicato cose false per screditarla.

 

La dottoressa Mikovits ,che nel 2009 ha scoperto la relazione tra il retrovirus XRMV e la ME/cfs,

continua a dire che questo virus si trova nel sangue del 5/6% della popolazione statunitense 20.000000/25.000000

e nel 40/50%dei malati di ME/cfs,

 

accusa il governo USA e case farmaceutiche di essere a conoscenza di questo problema ma di continuare

a non purificare i vaccini e quindi consapevolmente di inoculare migliaia di frammenti di retrovirus nella popolazione

(soprattutto quella infantile)....questa è pura follia :angry:






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia.it e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrÓ essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.