Vai al contenuto

In Italia il DVD di "Voices from the Shadows", sottotitolato in Italiano e in altre lingue.
Il trailer e le informazioni per ordinarlo sono QUI
Foto

Centro di Ricerca Collaborativa sulla Encefalomielite Mialgica/Sindrome da Fatica Cronica (ME/CFS) ad Harvard, fondato dalla OMF


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 Amministrazione

Amministrazione

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 456 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 23 ottobre 2018 - 09:56:37

Riceviamo e pubblichiamo informazioni ricevute dalla Presidente CFS Associazione italiana, Giada da Ros:


Allega File  mail.jpg   34,4K   0 Numero di downloads

 

Centro di Ricerca Collaborativa sulla Encefalomielite Mialgica/Sindrome da Fatica Cronica (ME/CFS) ad Harvard, fondato dalla OMF
 
Siamo orgogliosi di annunciare la creazione di un altro Centro di Ricerca Collaborativa sulla ME/CFS. Questa iniziativa di ricerca, che include partecipanti degli ospedali affiliati alla Harvard Medical School (HMS) è sostenuto dalla Open Medicine Foundation (OMF). Le Istituzioni della HMS partecipanti includono il Massachusetts General Hospital (MGH), il Brigham and Women’s Hospital (BWH), e il Beth Israel-Deaconess Medical Center (BIDMC). La nuova iniziativa comincia con una dozzina di docenti delle tre Instituzioni di Harvard insieme a vitali collaboratori provenienti dalle University of Birmingham e University of Nottingham, in Inghilterra, che comprendono il MRC-Arthritis Research UK Centre for Musculoskeletal Aging Research così come collaboratori a lungo termine molto apprezzati nei campi della proteomica e del metabolismo del Pacific Northwest National Laboratory (PNNL). (Sotto l’intera lista dei docenti)
 
Questo nuovo Centro Collaborativo intende condurre con alta priorità studi meccanicisti di scienza di base. Questa focalizzazione di ricerca scoprirà e capirà la firma multi-omica delle biopsie muscolari dei pazienti di ME/CFS durante il loro recupero da stress muscolare da lieve a moderato, comparandolo alle firme di individui sani, in partenza, durante il recupero da uno stresso muscolare, e durante l’immobilizzazione. La nostra ipotesi è che i meccanismi di recupero collegati all’infiammazione nei pazienti di ME/CFS siano disregolati, e che questo ritardi il recupero post-stress muscolare. Oltre a studi diretti sul tessuto, sarà condotta neuro-imaging sia strutturale che funzionale presso il centro molto avanzato di imaging del MGH/HMS, il Martinos Center for Biomedical Imaging (www.nmr.mgh.harvard.edu). Questo permetterà di testare le ipotesi relative alle interazioni neuro-immunitarie, incluse l’esagerata segnalazione del nervo vago, l’attivazione microgliale, l’irregolare funzionamento autonomino e metabolico nel sistema nervoso centrale.
 
Questi studi di ricerca clinica sono progettati per caratterizzare la firma multi-omica (genomica, proteomica, metabolomica, così come morfologia ultrastrutturale) dei pazienti di ME/CFS comparati con quelli degli individui sani che stanno recuperando da stress muscolare. Gli studi di proteomica, fosfoproteomica e metabolomica verranno condotti al PNNL. Queste comparazioni saranno correlate ai risultati di neuro-imaging con l’intento di identificare biomarcatori e suggerire bersagli farmacologici da usare nello sviluppo di terapie per la ME/CFS.    
 
Questo nuovo Centro Collaborativo cercherà anche di sviluppare un’infrastruttura per investigazioni cliniche rigorose per identificare e accelerare potenziali trattamenti promettenti attraverso trial clinici. Questo centro di ricerca clinica che lavora con il Centro di Ricerca Collaborativa supportato dalla OMF rappresenta anche un’opportunità unica di stabilire standard e infrastruttura per investigazioni cliniche rigorose e trial nella ME/CFS. Il Centro sarà progettato per valutare il potenziale per nuove terapie per la ME/CFS e per condurre trial clinici cruciali, ben progettati e supervisionati dall’organizzazione di ricerca per quei nuovi promettenti preparati.
 
Docenti Partecipanti:
 
I docenti partecipanti in questa nuova iniziativa di collaborazione sono elencati sotto con, a seguire, una breve loro presentazione.  
 
Stanford University
University of Birmingham (U Birmingham)
Ron Davis, PhD
Janet Lord, PhD
Massachusetts General Hospital (MGH)
University of Nottingham (U Nottingham)
Ronald Tompkins, MD, ScD
Philip Atherton, PhD
Wenzhong Xiao, PhD
Paul Greenhaff, PhD
Donna Felsenstein, MD
 
Jonathan Friedstat, MD
 
Daniel Irimia, MD, PhD
Brigham & Women’s Hospital (BWH)
Amel Karaa, MD
David Systrom, MD
Michael VanElzakker, PhD
Anthony Komaroff, MD

H. Shaw Warren, MD

 
 
Yongming Yu, MD, PhD
 
Andrew Alexander, MBA
Pacific Northwest National Laboratory (PNNL)
 
Richard Smith, PhD
BI Deaconess Medical Center (BIDMC)
Jon Jacob, PhD
Janet Mullington, PhD
Wei-jun Qian, PhD
 

 


Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.