Vai al contenuto

Foto

Buongiorno, sarÓ fibromialgia?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 Valev93

Valev93

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 1 messaggi

Inviato 13 marzo 2017 - 12:32:04

Ciao a tutti,
Mi chiamo Valentina e ho 24 anni..
Da quando ho 20 anni soffro di tantissime cose.. mi hanno sempre detto che è ansia e per questo ho preso per due anni la paroxetina che ho dovuto smettere a dicembre del 2016 perché mi faceva comparire ematomi nel corpo..
I miei sintomi sono tanti, all'inizio pensavano fosse SLA.
Alcuni sono, acufeni, parestesie, dolore in tutto il corpo, dolore al torace, alle gambe, problemi di stomaco, dolore al collo, dolore alla testa, dolore alle mandibole, visione calata e con moschette e luccichi, cambiamento della temperatura in alcune parti del corpo, dolori alle dita, tremori a volte, spesso mal di gola, problemi di intestino.
Ecco queste sono alcune, le analisi risultano sempre negative e quindi il mio dottore si ostina a dire che è ansia da somatizzazione.
Secondo voi potrebbe essere fibromialgia?
Dovrò prendere un appuntamento con un reumatologo ma l'attesa è lunga.

#2 Angy87

Angy87

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 19 messaggi

Inviato 13 marzo 2017 - 18:50:09

Ciao a tutti,
Mi chiamo Valentina e ho 24 anni..
Da quando ho 20 anni soffro di tantissime cose.. mi hanno sempre detto che è ansia e per questo ho preso per due anni la paroxetina che ho dovuto smettere a dicembre del 2016 perché mi faceva comparire ematomi nel corpo..
I miei sintomi sono tanti, all'inizio pensavano fosse SLA.
Alcuni sono, acufeni, parestesie, dolore in tutto il corpo, dolore al torace, alle gambe, problemi di stomaco, dolore al collo, dolore alla testa, dolore alle mandibole, visione calata e con moschette e luccichi, cambiamento della temperatura in alcune parti del corpo, dolori alle dita, tremori a volte, spesso mal di gola, problemi di intestino.
Ecco queste sono alcune, le analisi risultano sempre negative e quindi il mio dottore si ostina a dire che è ansia da somatizzazione.
Secondo voi potrebbe essere fibromialgia?
Dovrò prendere un appuntamento con un reumatologo ma l'attesa è lunga.



#3 Angy87

Angy87

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 19 messaggi

Inviato 13 marzo 2017 - 19:00:51

Ciao Valentina, mi dispiace ammettere che mi ritrovo in tutti i tuoi sintomi, tranne i problemi allo stomaco.. persino gli ematomi potrebbero essere legati alla fibromialgia e non al farmaco. Io sono fibromialgica e ahimè gli ematomi mi accompagnano da diversi anni.. All' inizio non ne capivo l'origine e mi sforzavo di trovarne la causa. Poi il reumatologo mi ha "tranquillizzata" dicendomi che era uno dei sintomi della fibromialgia(anche se meno comune rispetto a tanti altri).
Se posso permettermi di darti un consiglio, prenota una visita dal reumatologo per sfatare ogni dubbio.
Tienici aggiornati e in bocca al lupo!

#4 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.046 messaggi

Inviato 15 marzo 2017 - 20:11:27

Ciao Valentina , io ho cfs a cui è associata al fibromialgia, e devo dire che anch'io mi ritrovo in diversi dei tuoi sintomi, compresi quello dei lividi, che anch'io non capivo da che cosa fossero causati...invece sono tipici di queste patologie purtroppo....e mi ha detto la reumatologa che ci sono anche degli antiinfiammatori che causano lividi...! Anch'io ti consiglierei di prenotare una visita da un reumatologo esperto in queste patologie...Un abbraccio e tienici aggiornati






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.