Vai al contenuto

Foto

Stanchezza fisica/ nausea


  • Per cortesia connettiti per rispondere
17 risposte a questa discussione

#1 Zante

Zante

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 27 febbraio 2017 - 15:50:52

Buongiorno a tutti sono nuovo del forum. Purtroppo non riesco a capire se sono affetto da cfs o da chissà quale patologia organica. Da maggio 2015 soffro di stanchezza fisica che mi limita molto e sempre da novembre dello stesso anno di una nausea quasi costante che a volte diventa parossistica. Sono disperato la mia vita sociale/affettiva è minata da tutto ciò. Ho fatto esami del sangue completi nel luglio 2015( colesterolo più alto della norma e gamma GT mossa di 10 punti per il resto tutto perfetto...l'internista disse che ero sano) gli ho ripetuti a fine dicembre del 2015 nel PS della mia città dove mi ero ero recato a causa della forte nausea..Esami sangue negativi.. Dopo un paio di giorni ho eseguito eco addome completo (negativa) gastroscopia con prelievo istologico ( negativa). Elettrocardiogramma ed ecocardiogramma negativo. In passato per fobie/ansia sono stato trattato con paroxetina. Solo che nn mi era mai capitata una sintomatologia che desse questa astenia e questa nausea. Scusate la prolissità volevo chiedere se la nausea può riguardare la cfs...Non ho più il coraggio di affrontare un semplice emocromo per paura di chissà che patologia...La mia stanchezza riguarda il fisico,non è sonnolenza,posso arrivare a casa la sera e paradossalmente quando mi stendo sentirne molta soprattutto sulle gambe...Direi che è una stanchezza/malessere difficile da spiegare. Riesco a fare delle scale(chiaramente non è il mio primo pensiero) però questa sensazione mi attanaglia quasi tutto il giorno. Peggior momento quando apro gli occhi al mattino mi sveglio pervaso da questa stanchezza/malessere...E poi via di nausea. In finale 22 mesi di stanchezza (i primi mesi maggio/agosto 2015 mi sembrava anche di avere la febbre..Misurata molte volte mai pervenuta..Ad oggi sensazione scomparsa) e di questi 22 mesi 15 di nausea. Un incubo. Grazie a chi risponderà.

#2 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.058 messaggi

Inviato 27 febbraio 2017 - 17:12:44

Ciao Zante, hai fatto anche qualche esame virale?  Potresti aver avuto un'infezione virale che ti ha anche sballato gli esami del fegato...Spesso i virus causano anche danni al fegato per molto tempo!! La nause può anche essere un sintomo della cfs , ma potrebbe essere causata anche dal fegato....Hai provato a sentire un immunologo anche ? Mi dispiace non poterti aiutare di più



#3 Zante

Zante

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 27 febbraio 2017 - 17:24:10

Innanzitutto grazie mille per la risposta. Di sballato avevo solo le gamma-gt che per gastroenterologo ed internista non significa troppo(possono alterarsi per uso farmacologico o per alcool) le transaminasi, la bilirubina totale e frazionata erano nella norma..Per quello mi dicevano che nn c era nessun danno epatico in atto confermato anche dall'ecografia epatica...Insomma nn so più che pesci pigliare sono molto preoccupato. Ringrazio per il consiglio, chiederò come fare una visita specialistica...

#4 Zante

Zante

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 27 febbraio 2017 - 17:27:28

P.s: 5 anni e mezzo fa ho avuto un infezione da citomegalovirus evidenziata da esami anticorpali, che avevano anche alterato transaminasi ed emoglobina. Ero stanco con febbricola massimo a 37,3...Ma nel giro di un mese e mezzo il virus fece il suo corso stetti meglio e i risultati clinici rientrarono nella norma.

#5 Zante

Zante

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 27 febbraio 2017 - 17:27:44

P.s: 5 anni e mezzo fa ho avuto un infezione da citomegalovirus evidenziata da esami anticorpali, che avevano anche alterato transaminasi ed emoglobina. Ero stanco con febbricola massimo a 37,3...Ma nel giro di un mese e mezzo il virus fece il suo corso stetti meglio e i risultati clinici rientrarono nella norma.

#6 power

power

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 44 messaggi

Inviato 27 febbraio 2017 - 22:13:18

Avevo sintomi simili zante, praticamente uguali nausea spossatezza, niente febbre però stanchezza mattutina e nel corso della giornata soprattutto localizzata alle gambe una sorta di debolezza...poi fascicolazioni, toracalgie, sviluppo piano piano di intolleranze mai avute. Un consiglio fai anticorpi Epstein barr e tipizzazione linfocitaria, meglio se seguito da un immunologo o infettivologo. Prima lo prendi e lo sistemi questo virus meglio e'.

#7 Zante

Zante

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 27 febbraio 2017 - 22:20:07

Sia mononucleosi che citomegalovirus entrambi virus li ho già "fatti"...Una riacutizzazione è molto difficile possa avvenire tranne in casi di immunodeficienza....A quale virus ti riferisci di preciso? Grazie per le risposte. Alla fine era il virus Epstein Barr che ti aveva colpito?

#8 Zante

Zante

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 27 febbraio 2017 - 23:21:29

Power se non sono indiscreto alla fine sei risalito alla causa di questi sintomi?

#9 power

power

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 44 messaggi

Inviato 28 febbraio 2017 - 12:01:49

Ciao Zante, il virus mi riferisco all'EBV, e l'immunodeficienza di cui parli si verifica con più ri-attivazioni del virus in questione e senza fare una tipizzazione linfocitaria non lo saprai mai. A maggior ragione che tu devi indagare il virus a livello cellulare non nel plasma.

 

Visto che li hai già fatti entrambi non'è affatto un dato che esclude una recidiva. Anch'io ho fatto il tuo stesso errore...Ho fatto gli anticorpi dell'EBV e ho visto un'infezione passata, ma stando ai valori anticorpali sistemata...però io continuavo a star male, ma con questo dato fasullo ho perso tempo e indagato altro. Poi dopo più di un anno quando il sistema immunitario stava iniziando a cedere ed a sviluppare un'autoimmunità, fortunatamente ho trovato la strada giusta. 



#10 Zante

Zante

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 28 febbraio 2017 - 12:22:15

Ok ti ringrazio innanzitutto. Ma è possibile che di dieci medici che ho visto nessuno mi abbia detto questo?(lo dico con molto rammarico visto i soldi spesi) non so come fare... Ovviamente molti pensano io sia ipocondriaco... Adesso questa cosa mi stravolge completamente tutto. Una volta che ti hanno trovato positivo come hai fatto a stare meglio? Essendo un virus come si fa a "fermare" il suo corso? Grazie mille ancora per la risposta

#11 Zante

Zante

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 28 febbraio 2017 - 12:46:17

( più precisamente ti chiedo: era una recidiva quindi? Il tutto si è placato da solo o hai fatto qualche cura? Scusa l'essere indiscreto ma per uscire da questa situazione farei qualsiasi cosa se si capisse cosa fosse)

#12 power

power

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 44 messaggi

Inviato 28 febbraio 2017 - 16:15:52

Ok ti ringrazio innanzitutto. Ma è possibile che di dieci medici che ho visto nessuno mi abbia detto questo?(lo dico con molto rammarico visto i soldi spesi) non so come fare... Ovviamente molti pensano io sia ipocondriaco... Adesso questa cosa mi stravolge completamente tutto. Una volta che ti hanno trovato positivo come hai fatto a stare meglio? Essendo un virus come si fa a "fermare" il suo corso? Grazie mille ancora per la risposta

X quanto riguarda i medici, io ti dico solo che ne ho visti anche più di 10 e nessuno mi ha detto questa cosa, a parte l'ultimo che ho visto ovviamente...anzi addirittura quando avevo gli esami richiesti in mano si innervosivano e dicevano che erano inutili, dicendo che era psicosomatica la cosa...quando sono risultati positivi glieli avrei fatti mangiare (x essere educato...).

 

Contattami via pm che ti dò qualche info più dettagliata. ciao!



#13 ale88

ale88

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 34 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 01 marzo 2017 - 11:34:09

Ciao Zante, se ti può consolare penso che più o meno tutti qui ci siamo sentiti dare almeno una volta degli ipocondriaci o sentiti dire che i nostri sintomi sono psicosomatici, ma non ti arrendere e continua la tua ricerca. Io nausea l'ho avuta qualche volta, ma non in maniera così forte, ho avuto più che altro dolori, bruciori allo stomaco. Non dovesse dare risultati il controllo per il virus, perchè non provi a rivolgerti a qualche centro dove fanno diagnosi di cfs se ne hai la possibilità?di sicuro qualche risposta in più te la sapranno dare!



#14 ale88

ale88

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 34 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 01 marzo 2017 - 11:47:36

Ciao Power, ti volevo chiedere una precisazione..quindi a te è risultata una riattivazione del virus Epstein-barr, che è emersa però dalla tipizzazione linfocitaria mentre i valori anticorpali la davano come pregressa, giusto?posso chiederti in particolare da cosa si vede questa riattivazione nell'ambito della tipizzazione linfocitaria?io ne avevo fatte un paio, ma nessuno le ha mai considerate più di tanto, nonostante qualche valore fuori dai limiti 



#15 Zante

Zante

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 01 marzo 2017 - 12:23:37

Grazie per la risposta...Posso chiederti quali altri sintomi avevi? E da quanto vai avanti con questi?

#16 power

power

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 44 messaggi

Inviato 02 marzo 2017 - 17:51:26

Ciao Power, ti volevo chiedere una precisazione..quindi a te è risultata una riattivazione del virus Epstein-barr, che è emersa però dalla tipizzazione linfocitaria mentre i valori anticorpali la davano come pregressa, giusto?posso chiederti in particolare da cosa si vede questa riattivazione nell'ambito della tipizzazione linfocitaria?io ne avevo fatte un paio, ma nessuno le ha mai considerate più di tanto, nonostante qualche valore fuori dai limiti 

No, i valori anticorpali erano attivi, quindi era in atto/recentissima. Era una ri-attivazione che veniva anche confermata dalla tipizzazione linfocitaria che era deficitaria per le probabili precedenti riattivazioni e anche x l'altro virus, l'hsv, che ora è morto.

Se vuoi te le giro. Comunque tra cd3, cd4, cd8 (soprattutto) e cd19 erano tutti sotto il valore range. Le natural killer erano leggermente sopra.

Il fatto che ci siano diverse interpretazioni non mi stupisce...x un dottore imbecille (scusatemi il termine ma è quello che si merita a sottovalutare un malato) era tutta a posto.



#17 ale88

ale88

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 34 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 06 marzo 2017 - 12:01:02

Grazie per la risposta...Posso chiederti quali altri sintomi avevi? E da quanto vai avanti con questi?

Ciao Zante, ho risposto al messaggio di posta privato.



#18 ale88

ale88

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 34 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 06 marzo 2017 - 12:03:39

No, i valori anticorpali erano attivi, quindi era in atto/recentissima. Era una ri-attivazione che veniva anche confermata dalla tipizzazione linfocitaria che era deficitaria per le probabili precedenti riattivazioni e anche x l'altro virus, l'hsv, che ora è morto.

Se vuoi te le giro. Comunque tra cd3, cd4, cd8 (soprattutto) e cd19 erano tutti sotto il valore range. Le natural killer erano leggermente sopra.

Il fatto che ci siano diverse interpretazioni non mi stupisce...x un dottore imbecille (scusatemi il termine ma è quello che si merita a sottovalutare un malato) era tutta a posto.graxzz

Grazie per la risposta Power, magari ti scrivo in privato per chiederti qualche dettaglio in più e per confrontare gli esami.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietą esclusiva di CFSItalia e ne č vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.