Vai al contenuto

Foto

Chiedo Aiuto.....


  • Per cortesia connettiti per rispondere
16 risposte a questa discussione

#1 MassimoM83

MassimoM83

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 12 giugno 2016 - 12:29:36

Salve a tutti, mi sono appena iscritto su questo forum.
Sono un ragazzo di 32 anni, da un anno a questa parte, ho un forte dolore alla parte bassa della schiena, che è iniziato ad irradiarsi fini alle gambe e alle caviglie, con formicolio quasi costante al piede sinistro. Man mano ho iniziato ad accusare forte contrazione al trapezio ed alla nuca, con spesso collo rigido e scricchiolante. Mi sono sottoposto a risonanza magnetica lombare e cervicale, dove è emerso una marcata lordosi alla cervicale e una piccola protusione tra le vertebre S1 L5 , così con l'esame in mano mi reco prima da un neurologo che mi dice che i miei dolori sono causati da questa protusione per quanto riguarda la schiena e dalla lordosi per quanto riguarda la cervicale, mi prescrive nicetile 500 per 10 giorni. Fatta la cura per qualche settimana sto un po' meglio, ma poi una mattina ricomincia tutto, così mi reco da un neurochirurgo che mi referta con la stessa identica diagnosi ed oltre al nicitele mi prescrive Expose per 7 giorni. Come al solito lieve miglioramento temporaneo, ma poi tutto ricomincia. Nel frattempo un pizzico di dolore si esteso anche alle spalle ma va i viene in modo molto lieve. Allora decido di consultare un reumatologo e mi reco in visita privata dal primario di reumatologia dell'ospedale di Caserta, dopo lunga visita anamnestica e sulla mia persona, non riscontra granché solo lombosciatalgia e cervicalgia escludendo a priori la fibromialgia in quanto mi dice che i tender point non sono doloranti e anche per altri motivi diagnostici. Non contento mi reco da un altro reumatologo, il professore di reumatologia dell'università FedericoII di Napoli, mi prescrive degli analisi quali emocromo ves prc ferritina e Cpk e rx bacino e sacroiliache, anche qui tutte le norma sia analisi che rx. Mi rivisita da capo, e anche lui esclude fibromialgia, e mi liquida con la stessa diagnosi di lombosciatalgia e cervicalgia in più una tendinite del Sovraspinoso e Capolungo, in più una marcata deflessione dell'umore. Sono passati 20 giorni ma sto ancora male, il dolore è peggiorato specie nella gamba, e faccio fatica anche se percorro poca decina di metri e mi affatico subito le gambe.... Non so più che fare e specialmente a chi rivolgermi..... Datemi qualche dritta da prendere per favore.... Grazie mille.

#2 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.294 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 12 giugno 2016 - 15:22:55

Salve Massimo, benvenuto in CFSitalia forum.

Hai fatto molto bene a non fermarti alla prima diagnosi, meglio sempre confrontare...

I medici che hai consultato ti risulta che conoscano davvero bene la Fibromialgia? Altrimenti, se possibile, potresti andare da uno più specializzato in questo tipo di patologia....

Hai provato con fisiatri, fisioterapisti o osteopati?

Tecniche di rilassamento? Yoga o Tai Chi....

Ciao, buona domenica.


VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#3 MassimoM83

MassimoM83

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 12 giugno 2016 - 15:28:54

Ciao Vittoria, grazie mille per la risposta.
Ho provato anche il fisiatra è il fisioterapista ma ugualmente sto bene per qualche giorno poi reinizia tutto daccapo. L'ultimo medico che ho consultato, un algologo, mi ha consigliato di fare il test per la celiachia, perché ritiene che molti miei disturbi possono essere correlati a questa patologia.

#4 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.294 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 12 giugno 2016 - 16:34:45

Di questi tempi sempre più medici prospettano questa ipotesi ai pazienti, comunque certo, puoi provare anche questa indagine visto che non è invasiva, e nel frattempo ovviamente osservare un'alimentazione più sana possibile che non generi acidosi, cosa che fa bene comunque a tutti.

A me un naturopata anni fa, trai vari consigli, mi disse di bere più acqua tipo Sant'Anna, io bevevo poco e mi obbligò a berne almeno 1 litro e 2 al giorno, aggiungendo delle gocce disintossicanti che non ti sto da dire dato che tutto è molto soggettivo, e devo dire che un migliroamento a carico delle articolazioni lo sentii...Poi, con l'aggiunta di omeopatici antinfiammatori, ebbi risultati anche sul dolore adduttori e tendini, io però avevo dolori legati alla CFS.

 

Spero che troverai presto l'origine dei tuoi problemi, tienici informati...


VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#5 MassimoM83

MassimoM83

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 12 giugno 2016 - 17:34:52

Ah, ho dimenticato di aggiungere la visita dal prof Oriente a Napoli esperto in fibromialgia, senza esito anche lì, mi dice che non sono affetto da fibromialgia, né tantomeno sono un paziente reumatico..... Mi consiglia visita psichiatrica....

#6 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.294 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 12 giugno 2016 - 21:40:02

...spesso capita....

Io mi sono sempre rivolta a medici con una visione olistica e mi sono trovata bene.

In bocca alla lupa, ciao.


VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#7 MassimoM83

MassimoM83

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 12 giugno 2016 - 23:29:47

Vittoria ma secondo me, non mi resta che dargli ascolto.... Dopo 4 visite reumatologiche diverse dov'è tutte hanno escluse la fibromialgia credo che non ho più tante alternative.... Come mio solito fare, non mi sono fermato al primo parere, ma quando 4 coincidono credo che dovrò cambiare strada.... Io in passato ho già sofferto di gad cioè ansia generalizzata, e mi sono curato, ora credo che ci sto ricadendo poiché mi sento come mi sentivo allora, sempre triste, abbattuto, sconfortato e non ho più voglia di uscire....

#8 gabry

gabry

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 554 messaggi

Inviato 13 giugno 2016 - 07:24:49

Ciao massimo m83..
Io proverei ciò che ti ha consigliato l'algologo, prima prova ad escludere celiachia e intolleranze... è magari dopo gli esami se negativi provare una dieta a eliminazione... io non sono celiaca ma non riesco più a introdurre. .. parlano ora di gluten sensibility...o
O se ti mancano esami anche virali.. parlano anche della lyme che può portare a dolori ...
La Vit. D per me è stata importante...
Anche l'omeopatia che parla vittoria...
Prima di intervenire con farmaci psichiatrici ci sono altre cose che puoi fare...
Ti auguro di capire cosa ti sta succedendo. .
Tienici informati..

#9 MassimoM83

MassimoM83

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 13 giugno 2016 - 09:23:56

Ciao Gabry, il fatto è che ho fatto tutti gli esami immaginabili e possibili, gli ultimi una settimana fa, come sempre compresi anche ves e prc e come al solito, sempre tutto nella norma, anche i globuli bianchi e a detta dei medici quindi non ci sarebbe nessun tipo di infezione. L' algologo mi ha consigliato il test per la celiachia, in quanto gli ho riferito che da due settimane a questa parte, in modo improvviso, mi escono tutte macchioline rosse sulle braccia e dopo pochi minuti scompaiono da sole, è a detta sua, questo è un sintomo che molto spesso si riscontra nei celiaci. Per quanto riguarda il Lyme ne ho sentito parlare, ma non so che esami fare, come anche per gli esami virali, ti sarei grato se gentilmente potresti dirmi come fare per farli. Grazie mille

#10 gabry

gabry

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 554 messaggi

Inviato 13 giugno 2016 - 12:48:33

Massimo per quel che mi riguarda purtroppo dopo anni di cure farmaceutiche sbagliate.. ed esami classici negativi piu di dieci fa. ... ho dovuto fare di testa mia e provare personalmente se avevo miglioramenti.. poi con gli anni ho trovato medici che sono riusciti aiutarmi... anche facendo esami che in questi anni sono difficili da effettuare..questi con esiti positivi..

Un esempio semplice l'esame genetico della celiachia negativo mentre gastroscopia positivo...(anche se antipatico) questo spiega intolleranza al glutine e intestino irritabile e colinegico ecc..
Esame di intolleranze .. e pachtest..
Ma per scoprire i miglioramenti dovuti alla dieta ho dovuto fare di testa mia ai tempi ormai passati 10 anni..
Scusa ma io sono sinceramente contraria
ai psicofarmaci e miorilassanti da esperienza personale..
L'omeopatia funziona in modo eccellente nel cercare di ridurre lo stato ansioso e altro..
Per quanto riguarda il lyme esami non ne ho mai fatti, ma nel forum molte persone si sono rivolte a Trieste che sembra essere il centro migliore al momento..
Non ricordo se queste persone avevano tutti il pcr ppsitivo. .. per le infezioni..
Qui dovresti andare sul sito " lymeitalia.it." e chiedere, anche qui nel forum vi sono parecchi post sull'argomento.

#11 MassimoM83

MassimoM83

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 13 giugno 2016 - 14:15:11

Ragazzi, vi ringrazio di tutte le dritte che mi state dando, ma io dopo 2 anni sono senza una diagnosi purtroppo. Quindi non so come muovermi che fare ma soprattutto da chi altro andare, sono in una fase di completo stallo, con i miei dolori rammaricato, arrabiato. Senza una diagnosi come faccio ad avventurarmi in esami, quali poi? Senza un aiuto senza una dritta....

#12 MassimoM83

MassimoM83

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 13 giugno 2016 - 15:51:19

Vi faccio un piccolo elenco:
Ecografia addome completo;
Ecografia Pelvica;
Analisi del sangue di tutti i tipi;
Ecocolordoppler arti inferiori e superiori;
Elettromiografia ed Elletroneurografia arti inferiori e superiori;
Risonanza Magnetica Lombosacrale;
Risonanza Magnetica Cervicale;
Risonanza Magnetica Encefalo con mdc;
Risonanza Colonna e Midollo in Toto;
Rx Colonna;
Rx Bacino e Sacroiliache;
Scintigrafia Ossea;
Test Elisa;
Elettroencefalogramma;
Elettrocardiogramma;
Ecografie Muscolo Tendinee;
Polisonnografia;
Test Epatite;
Biopsia Muscolare;
Tac Maxillo Facciale;
8 visite Neurologiche;
4 Visite Reumatologiche;
6 Visite Neurochiururghe;
3 Visite Fisiatra;
11 Visite Ortopediche;
3 Visite Gastroenterologo;
2 Visite Urologo;
Ricovero Spontaneo per accertamenti vari in reumatologia
3 Visite dermatologiche;

Dunque, ad oggi, le uniche risposte che mi sono state date sono:
1 Depressione Maggiore con sfoci Somatici
2 Postura errata e menima protusione L5S1 causa dolori alle gambe e ai glutei
3 Non ho fibromialgia né tantomeno sono un soggetto reumatico;
4 Se ne vada al mare e si distragga
5 Non la sindrome della CFS, per sintomi che non coincidono
6 Orticaria da Stress

Bene, mille cure, non funziona nessuna
Medicinali di tutti i tipi che poi ovviamente ho interrotto perché mai tratto beneficio...

Cioè io continuo a star male, ma nessuno, dico nessuno si è preoccupato più di tanto, tranne la mia famiglia ovviamente.
Sono in un vicolo cieco, non so più dove sbattere la testa, preciso tutte queste visite ed esami sono stati fatti tutti privatamente, tra visite ed esami sono arrivato ad un totale di circa 6.350 euro, mi ritrovo sofferente senza diagnosi è trattato come un "malato immaginario "
Io veramente a sto punto mi butterei dal balcone, non so più veramente a chi bussare.....

#13 gabry

gabry

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 554 messaggi

Inviato 13 giugno 2016 - 18:11:07

Massimo ma a parte orticaria. .. che disturbi hai gastrici?

#14 MassimoM83

MassimoM83

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 13 giugno 2016 - 18:26:33

A volte, anzi spesso non ho appetito, erutto in continuazione (scusami il termine) anche senza aver mangiato niente o pochissimo, questi sono i sintomi gastrici, i due Gastroenterologi che ho contattato non hanno riscontrato niente, il secondo mi ha prescritto una gastroscopia ma non è emerso nulla, tutto regolare.

#15 gabry

gabry

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 554 messaggi

Inviato 13 giugno 2016 - 19:42:48

Ti scrivo in privato, massimo.

#16 MassimoM83

MassimoM83

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 13 giugno 2016 - 19:51:21

Grazie mille gabry

#17 Kavin

Kavin

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 4 messaggi

Inviato 20 agosto 2016 - 13:18:25

ho scritto poco fa la mia testimonianza...e tu guarda il caso c'entra sempre collo e nuca e scricchiolii... ed anche io ho avuto vibrazioni costanti alla gambe...ora sto molto meglio...è da un anno e mezzo che ci combatto!


Messaggio modificato da Kavin, 20 agosto 2016 - 13:19:18





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.