Vai al contenuto

Auguri di Buone Feste
Foto

europa sanziona l'italia per sangue infetto ....


  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.368 messaggi

Inviato 15 gennaio 2016 - 01:33:10

l'europa ci da una multa perchè lo stato italiano non ha vigilato abbastanza

sul sangue e sui suoi derivati, è quindi responsabile di decine di infezioni di hcv e hiv.

 

ma dico : bastava mandare Romy a bruxelles .......gli avrebbe convinti che non sono i virus

ad infettare il corpo umano  ......ma sono i corpi di quei malati ad essere stati "terreno fertile"

per i virus.......quindi (correggimi Romy(ed Enrica) se sbagliio) lo stato italiano potrà rivalersi

su quei malati per le cure che ha dovuto passargli :wacko: :o :D



#2 KIO

KIO

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 650 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Svizzera - Ticino

Inviato 16 gennaio 2016 - 17:41:20

Falco! Con tutto il rispetto, non stai esponendo in modo corretto i termini.

Certo che i corpi si infettano, ma dipende dai vari organismi come si reagisce/come si può reagire.

Alcuni, pochi in vero, sbattono fuori, altri (purtroppo i più) si ammalano.

 

Ricordo quel famoso studio che ho già nominato altrove, e ch non sono in grado di citare per filo e per segno (mi scuso! È stato citato in una trasmissione tv tedesca anni fa, ma non sono mai riuscita a risalire).. Studiavano i carcerati di un carcere xy, altamente esposti a tbc, hiv, epatiti, a causa della promiscuità. Ce n'erano alcuni che non si ammalavano mai di niente, malgrado le esposizioni a rischio. Resta comunque un fatto da considerare!

 

E, conoscenza mia cybernetica, una signora che non si ammala mai di niente, in modo talmente sfacciato che qualche medico le ha addirittura proposto di infettarla di qualche influenza per vedere che succede... 

 

Bacio bello! :)


Messaggio modificato da KIO, 16 gennaio 2016 - 17:48:45

KIO :)
 

#3 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.368 messaggi

Inviato 19 gennaio 2016 - 00:35:42

ciao Kio , non nego ke ci possano essere dei casi ,rari, di persone che non si ammalano anche in ambienti

a rischio;  non so spiegare perchè accada ma dubito che possa dipendere dal grado di consapevolezza e dalla spiritualità

di quelle persone; comunque la trasmissione delle malattie è un fatto certo , il perchè alcuni non si ammalano è tutto da studiare,capire........e poi da riprodurre.

nel caso del carcere citato , ti ricordo che la tbc la incontra il 70/80% della popolazione e la stragrande maggioranza la supera senza conseguenze........per l'hiv e hcv  sono malattie difficilmente trasmissibili nei rapporti sociali, per quelli sessuali

potrebbe bastare qualche precauzione...e i detenuti non sono animali, ragionano...

dubito fortemente però che se si facesse una trasfusione infetta a quei detenuti immuni o alla signora che conosci e

questi dopo rimangano sani.

è sempre un piacere vederti ...così colorata :)

ciao



#4 KIO

KIO

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 650 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Svizzera - Ticino

Inviato 21 gennaio 2016 - 12:52:07

Colorata? IO? Ciao bello!

L'epatite B è una delle malattie con altissima percentuale di contagi "non spiegati", non ricordo esattamente, ma sangue infetto di Epatite B, anche secco può contagiare per giorni, basta una maniglia sporca...

 

Quanto a consapevolezza e spiritualità, sono sicura che giocano un ruolo anche sull'immunitario... Però entrando in questi terreni bisogna ammettere anche che esista Dio, e se Dio è Dio, allora bisogna aggiungere un ingrediente che non puoi accettare se non con la fede, "la volontà di Dio e la storia che fa con te"... e si aprono un'infinità di strade nuove, ma non possiamo parlare di ciò qua, capita male è una considerazione che può far male a tanti.

Vuole essere solo una premessa, che faccio sempre quando penso a tanti Santi della cristianità che sono stati malati o malatissimi buona parte della loro vita, chessò Padre Pio, Padre Leopoldo Mandic, Teresa d'Avila, Teresa di Lisieux morta giovanissima, mi dicevano anche di San Francesco... Ce n'è una folla di malati tra i Santi, potremmo diventare santi pure noi! e non lo dico per scherzo!

Credo che la cosa sia molto più complessa. Anche se un principio di validità nell'idea di Romeo la vedo.

Un abbraccio.


Messaggio modificato da KIO, 21 gennaio 2016 - 12:53:26

KIO :)
 

#5 milos

milos

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 55 messaggi

Inviato 21 gennaio 2016 - 15:26:23

a proposito ,visto che l'xmrv non e' la causa della cfs possiamo donare il sangue



#6 Tina.B

Tina.B

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 123 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 21 gennaio 2016 - 19:01:25

Perchè molte persone non si ammalano di determinate malattie non è poi un mistero così grande, basti pensare a persone che sono geneticamente predisposte all'immunità nei confronti di HIV a causa di una particolare mutazione genetica CCR5-Δ32 che riguarda un recettore che lega il virus (volevo postarvi qualche link ma in italiano c'è poco), meccanismi simili penso esistano in molte altre malattie, oltre naturalmente alla salute del nostro sistema immunitario che è sensibile a vari stressor.

Non penso ci sia bisogno di andare a scomodare qualcuno ai piani alti quando le spiegazioni sono davanti ai nostri occhi.

 

 La presenza di questa immunità però non deve essere un motivo per esporre tutti a rischi come sangue infetto o contaminazioni varie.

Io non ho mai donato sangue perchè oltre ad essere microcitemica sono quasi sempre ipotesa e sotto i 50 kg quindi me l'hanno sempre sconsigliato, ma anche se rientrassi nei canoni, adesso come adesso non lo farei e così consiglierei anche a chi mostra sintomi come i nostri.

 

Milos, che l'xmrv non c'entra niente con CFS non ci metteri la mano sul fuoco: gli studi sono controversi e spesso non del tutto disinteressati.

 

Kio, giuro che davvero, ma davvero davvero, non ci tengo a diventare santa!!! ;) :D

Mi accontento di aiutare chi riesco a raggiungere e mi basterebbe una anche breve, ma dignitosa  e mediamente sana vitina!



#7 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.368 messaggi

Inviato 22 gennaio 2016 - 01:31:56

anche io su xmrv la penso come Tina

qui c'è una discussione.....

 

https://translate.go...5xaT3HGclXseQ7Q



#8 Tina.B

Tina.B

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 123 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 22 gennaio 2016 - 18:05:42

anche io su xmrv la penso come Tina

qui c'è una discussione.....

 

https://translate.go...5xaT3HGclXseQ7Q

Falco, ma un link in lingua originale? tradotto così non ce la posso fare! :huh: ;)



#9 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.368 messaggi

Inviato 22 gennaio 2016 - 18:44:23

Ok Tina,

http://forums.phoeni...r-3-2015.40984/

Da cell non riesco a mandarne due...

#10 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.368 messaggi

Inviato 22 gennaio 2016 - 18:46:39

http://forums.phoeni...r-3-2015.40984/

Tina se conosci bene l'inglese potresti leggerti questo libro.....
Ciao

#11 cristiana

cristiana

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 200 messaggi

Inviato 22 gennaio 2016 - 19:22:23

Quoto Tina in tutto!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.