Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

Fibromialgia


  • Per cortesia connettiti per rispondere
17 risposte a questa discussione

#1 valentina83

valentina83

    Nuovo entrato

  • Visitatori
  • Stelletta
  • 5 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 25 aprile 2015 - 16:38:30


Oggi, 16:26
Ciao ! Sono quasi sei mesi che sono in malattia ho avuto un trauma cervicale dopo qualche tempo e dopo mille visite mi hanno diagnosticato la fibromialgia ... Ero disperata ! Non sono più riuscita a stare bene ...ho avuto un peggioramento ...adesso sono sotto CIA ma come faccio a convivere così ? Ho paura di avere dei problemi al lavoro visto che faccio tanti sforzi come posso fare? Qualcuno mi sa dare una risposta? Grazie!

#2 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.080 messaggi

Inviato 26 aprile 2015 - 15:14:32

Ciao Valentina, mi dispiace tanto! Ti hanno dato qualche cura per la fibromialgia? Per il lavoro, io avevo fatto più di sei mesi di mutua , poi avevo preso l'aspettativa, non so se nel tuo caso sia una cosa possbile però....Mi dispiace non poterti essere maggiormente di aiuto!

Un abbraccio



#3 valentina83

valentina83

    Nuovo entrato

  • Visitatori
  • Stelletta
  • 5 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 26 aprile 2015 - 15:57:49

Grazie mille ! Mi informerò meglio... Comunque si per il momento ho fatto delle infiltrazioni e la cura di pastiglie per i dolori e antidepressivi

#4 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.080 messaggi

Inviato 26 aprile 2015 - 17:53:36

Ciao Valentina, se hai una diagnosi di fibromialgia, presentando quella , l'aspettativa per malattia, dovrebbero dartela ! Tieni presente, che però, durante l'aspettativa, non sarai retribuita, ma ti dovranno tenere il posto di lavoro ! Le cure che stai facendo , funzionano?



#5 Valentina1983

Valentina1983

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 26 aprile 2015 - 22:47:00

Ciao Grazia! Ti ringrazio del consiglio ma a chi mi mi devo rivolgere nel caso volessi prendere l aspettativa? .... Per il momento stanno funzionando le cure ma ho comunque dei giorni buoni e dei giorni che dormirei ovunque e non mi alzerei mai dal divano

#6 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.080 messaggi

Inviato 27 aprile 2015 - 12:49:20

Ciao Valentina, dovresti chiedere al tuo datore di lavoro per l'aspettativa, solo lui te la può dare, potresti portargli tutta la documentazione che hai , dove hai diagnosi di fibromialgia! Mi dispiace che hai ancora molti giorni decisamente no! Un abbraccio e se hai bisogno scrivimi pure anche in privato se vuoi..



#7 Valentina1983

Valentina1983

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 27 aprile 2015 - 13:13:53

Grazie! Ma nessuno ha ancora capito cosè la fibromialgia e come si ci sente comunque proverò a fare qualcosa non voglio essere compatita ma capita!!

#8 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.080 messaggi

Inviato 27 aprile 2015 - 20:56:29

Sì certo capisco, comunque l'aspettativa per malattia è un tuo diritto! tienici aggiornati! Un abbraccio



#9 Valentina1983

Valentina1983

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 27 aprile 2015 - 21:13:23

Grazie mille! Per il tuo sostegno!

#10 Valentina1983

Valentina1983

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 02 maggio 2015 - 13:02:25

Ciao! Purtroppo nonostante le medicine sono tre giorni che ho dolori la testa che mi scoppia e mi sento stanca... Non capisco eppure faccio la cura. Ma è normale sentirsi così?

#11 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.080 messaggi

Inviato 02 maggio 2015 - 20:02:06

Ciao Valentina, magari ti sei stancata troppo , cioè hai superato i tuoi limiti , così i sintomi si accentuano ....purtroppo le medicine da sole non bastano , se non si dosano le energie ! Un abbraccio grande



#12 Valentina1983

Valentina1983

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 02 maggio 2015 - 20:23:38

Grazie per la risposta! Forse hai ragione purtroppo non mi sono ancora abituata a questo mio stato .... È che sono sempre stata attiva in tutto e adesso quando capita il giorno che mi sento meglio strafaccio...

#13 KIO

KIO

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 651 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Svizzera - Ticino

Inviato 03 maggio 2015 - 00:04:51

Ciao Valentina! Mi spiace per la tua situazione!

Vedo che Grazia ha già detto ql che penso... ;)

In futuro, per il lavoro quando dovessi riprendere, non è che c'è la possibilità di scambiare i ruoli con qualcuno che fa un'attività più leggera?

Conosco persone che han lavorato fino alla pensione con la fibromialgia.

Certo è fondamentale una gestione ottimale, devi trovare le cure buone per te, e, ovviamente, scoprire i tuoi limiti e rispettarli! E troverai il tuo ritmo ideale. 

 

La fibromialgia, fibromialgia secondaria, dopo un trauma è possibile. C'è anche chi sviluppa quadri simil ME/CFS dopo un incidente, ma dato che parli di trauma alle cervicali...

Sicurissima che hanno indagato e guardato tutto? Ma proprio tutto? Perché è incredibile quanti e quali disturbi può causare la spina dorsale che ha un problema (parlo per esperienza).

Una verifica che puoi fare da sola, lo so che è tutto nuovo, ma prova a vedere i peggioramenti se per caso non sono legati ad attività particolari, a movimenti particolari, a certi sforzi, e non solo al fatto che ne hai fatte troppe. Esempio: quando io stiro, magari la mattina, la notte seguente mi cresce un mal di testa in zona nuca, che si amplifica, e la mattina dopo diventa ingestibile se tengo la testa appoggiata al cuscino, quindi mi alzo anche se è troppo presto per me... Ma possono essere tante altre cose.

Non è detto che abbia ragione io, è un suggerimento. Al posto tuo terrei d'occhio tutto, magari è fibro, magari no, o magari non solo.  

 

Coraggio bella!


Messaggio modificato da KIO, 03 maggio 2015 - 00:10:19

KIO :)
 

#14 Valentina1983

Valentina1983

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 03 maggio 2015 - 10:34:42

Ciao! Avevo già un ernia cervicale prima del trauma ...adesso vi spiego a grandi linee come è andata! Tutto è successo al lavoro ... Ero a fare un corso interno con colleghi e responsabili uno dei tre responsabili presenti stava leggendo vari punti della procedura ... Ad un certo punto sono intervervenuta puntualizzando con una frase quello che non si faceva in modo corretto nello svolgimento di una procedura... Ad un certo punto dal nulla senza che me lo aspettassi un altro mio responsabile mi colpisce forte in testa con una manata ....non ho avuto la forza di reagire e neanche i miei colleghi presenti so solo che mi sono messa a piangere dal dolore e dalla situazione che si era creata..non mi sarei mai aspettata una reazione del genere da un un mio responsabile con il quale c'era "buon rapporto" alche ignorando tutti per non essere intervenuti nei miei confronti provo a continuare la mia mansione. Ma il mal di testa atroce non mi faceva concentrare su quello che stavo facendo, allora decido di uscire e andare a casa i miei dolori peggiorano, al quarto giorno dopo aver passato nottate a pensare e a cercare di capire perché " proprio a me" ( unica donna in azienda) inizio a svegliarmi più stanca che mai dolori alle gambe e braccia atroci non stavo in piedi non me ne facevo una ragione e da li non sono più riuscita ad essere la ragazza che ero infastidita da tutto e da tutti svogliata ad uscire ,insomma per non farmi mancare niente sono andata anche in depressione , ho seguito una psicologa la quale mi ha aiutato tanto dal punto di vista psichico... Eccomi qua adesso dopo varie visite ed infiltrazioni per i dolori...il professore dove sono sotto cura mi ha detto che la mia ernia cervicale non era tutta la causa dei miei Mali ... Dopo aver consultato il mio quadro clinico e la mia storia non ha avuto più dibbi sulla fibromialgia tutti i tender point. Erano positivi mi ha dato una cura e diciamo che sono migliorata, spero di riuscire a conviverci! Anche perché ho due bimbi. Grazie a tutti per la vostra pazienza di leggere e capire tutto quello che ho scritto.! Un abbraccio ciao!

#15 KIO

KIO

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 651 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Svizzera - Ticino

Inviato 03 maggio 2015 - 14:43:53

Forensi italiani: PF esprimetevi in materia!

Valentina :) Grazie delle precisazioni! (PS: non preoccuparti delle lungaggini, se aiutano a capire sono le benvenute! ;)  )

Io non sono italiana, e oltretutto non sono un drago sulle faccende Diritti&Doveri di impiegati, aziente, ecc. Ma così a spanne direi che avresti diritto ad una assistenza legale. Ecchecavolo!!! 

 

OK, ho capito che, date le coordinate, in teoria, non ci sono gli estremi per sospettare altri problemi alla colonna vertebrale più in basso, da giustificare i dolori alle gambe. Ma, su questo siamo sicuri?

Così come la racconti, sì la Fibro ci può stare, ma dalla mia esperienza la Fibro non è necessariamente una condanna a vita.

Hai fatto un percorso di dolori fisici e di dolori emozionali tosto! Magari non hai neanche finito di metabolizzare tutto. Su questo forse hai bisogno di lavorare ancora, magari si è agganciato su sofferenze precedenti, insomma, datti il tempo prima di legarti la testa sulla Fibromialgia, e magari fatti aiutare a metabolizzare i traumi.

 

Io della Fibro ne so poco, perché ho cavalcato di più il cercar di capire la ME/CFS, comunque ho 2 diagnosi di Fibromialgia primaria dall'età di 12 anni... Dato che queste diagnosi me le hanno fatte quando avevo 46 anni, ammettiamo che possono essere soggette a dubbi. Anche vero che le diagnosi erano con 18/18 tender point "oltre a numerosi altri punti dolenti nelle intersezioni tendinee e muscolari" (sic nei referti), e un referto di biopsa parla di "necrosi di tessuto grasso rivestito di tessuto fibrotico(?)".. cito a memoria e non sono sicura del termine fibrotico, di questi pallini sottocutanei sono piena, ciò che ha fatto dire a un mio medico "questo è probabilmente dovuto alla Fibromialgia". 

In barba a tutto ciò, da quando mi hanno licenziato, e lo stare nei propri limiti è diventato più possibile, praticamente la fibro non la sento più. Manco mi trovano i tender point necessari alla diagnosi.

Certo, parlo di mio, e non so cosa dicano le ricerche, ma dalla mia esperienza la Fibro può anche rientrare, e ho sentito di altri casi.

 

A conviverci si può, a condizione di saper gestire le proprie risorse. Ma nel tuo caso, prima di tutto, metterei a posto il cantiere cervicale, non puoi stare con la spina dorsale che ti dà problemi di suo. Lì bisogna chiarire e mettere a posto... E magari non accontentarsi del neurochirurgo, perché a me in neurochirurgia han detto che stavo bene a livello di conduttività del nervo, ma con micro movimenti sbagliati i problemi li ho eccome!

 

Un abbraccio! 


KIO :)
 

#16 Valentina1983

Valentina1983

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 03 maggio 2015 - 15:30:50

Grazie mille della tua drittA! Mi sarà molto utile!☺️

#17 KIO

KIO

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 651 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Svizzera - Ticino

Inviato 07 maggio 2015 - 12:04:14

Cara, non so a cosa ti riferisci... Ma se ti riferissi alla questione dell'assistenza legale, guarda che non intendo dirti di far fuori chi ti ha dato la manata, (potrebbe dare soddisfazione all'orgoglio ferito, ma non è quello l'obbiettivo! oltre al fatto che potrebbe generare ricadute poco pratiche) ma che con assistenza legale, magari trovi il modo di gestire meglio e danno, e assenze, e malattia e reinserimenti. Auguri :)


Messaggio modificato da KIO, 07 maggio 2015 - 12:05:00

KIO :)
 

#18 Valentina1983

Valentina1983

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 07 maggio 2015 - 12:27:25

Infatti è proprio quello che sto facendo.. Grazie!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia.it e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrÓ essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.