Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

QUEC PHISIS


  • Per cortesia connettiti per rispondere
18 risposte a questa discussione

#1 ANTI

ANTI

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 34 messaggi

Inviato 11 agosto 2014 - 08:21:19

La tecnologia QUEC PHISIS è la risposta più allavanguardia nellapplicazione delle ricerche sulla Coerenza Elettrodinamica Quantistica. Lemissione dei segnali magnetici estremamente mirati e personalizzati possono: Stimolare le funzioni biologiche delle cellule Riequilibrare il corretto potenziale di membrana Attivare i processi enzimatici Ripristinare il corretto scambio ionico per il metabolismo cellulare Favorire lequilibrio ionico intra-extra cellulare Migliore assorbimento dei nutrienti a livello cellulare Migliore efficienza cuore-polmone Ridotta richiesta energetica Ridotta affaticabilità dellorganismo Riequilibrio dei liquidi corporei Funzione antiossidante e disintossicante Riduzione del dolore sia acuto che cronico http://www.quec-phis...___Effetti.html

#2 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.860 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 11 agosto 2014 - 16:09:16

E' la Magnetoterapia?


Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#3 off

off

    Frequentatore

  • Visitatori
  • StellettaStelletta
  • 33 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 11 agosto 2014 - 16:31:14

pubblicita' progresso ?



#4 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 11 agosto 2014 - 18:59:32

Quanto costa?

#5 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 11 agosto 2014 - 21:39:34



La tecnologia QUEC PHISIS è la risposta più allavanguardia nellapplicazione delle ricerche sulla Coerenza Elettrodinamica Quantistica. Lemissione dei segnali magnetici estremamente mirati e personalizzati possono: Stimolare le funzioni biologiche delle cellule Riequilibrare il corretto potenziale di membrana Attivare i processi enzimatici Ripristinare il corretto scambio ionico per il metabolismo cellulare Favorire lequilibrio ionico intra-extra cellulare Migliore assorbimento dei nutrienti a livello cellulare Migliore efficienza cuore-polmone Ridotta richiesta energetica Ridotta affaticabilità dellorganismo Riequilibrio dei liquidi corporei Funzione antiossidante e disintossicante Riduzione del dolore sia acuto che cronico http://www.quec-phis...___Effetti.html

 

 

Vedo che abbiamo idee identiche,del Quec-Phisis ed altri strumenti similari e dei loro creatori:Preparata,Talpo e Del Giudice ne ho parlato negli anni passati,posso autodefinirmi un loro attento Fans,ho toccato tali argomenti,ultimamente ancheQUI' e QUI'

Ciao Romy


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#6 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 11 agosto 2014 - 22:00:38

E' la Magnetoterapia?

 

Zac,con la Magnetoterapia e questi strumenti più avanzati stiamo lì nel campio della Bioenergetica,solo che la magnetoterapia opera in generale solo come terapia,procede alla cieca,senza bussola con l'esperienza del passato,io la uso da decenni con successo e maxima soddisfazione,tramite uno strumento,molto vecchio,poco costoso(250.000 delle vecchie lire) e portatile,che oggi non fabbricano più,il mio è a basse frequenze con onde pulsate,non posso andare oltre un certo ventaglio di frequenze,che nel mio caso mi bastano ed avanzano per i piccoli ed importanti disturbi per cui le uso.Con tali sistemi avanzati,c'è ne sono di vari tipi e con nomi diversi,alcuni anche molto vecchi come Bicom e Mora,invece si fa anche diagnosi precisa,nel senso che si vedono quali sono le frequenze dissociate del proprio organismo ed organi e si invia loro l'onda per il raddrizzamento.Si puo' fare anche con interventi al proprio domicilio,fittandosi per x cicli,lo strumento irrorante le proprie frequenze curative,trovate nel centro,durante la prima visita,e masterizzate poi su appositi dischi.Non penso si tratti di roba troppo costosa a farsi.Romy


Messaggio modificato da romy, 11 agosto 2014 - 22:06:21

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#7 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.860 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 12 agosto 2014 - 17:25:43

Mah, romy, che ti devo dire.. la mia ignoranza si ferma alla magnetoterapia che uso da una vita, ne ho assemblate ed usate di tutti i tipi, alta frequenza, bassa, ecc., e ogni tanto devono reinventarla per vendere qualcosa che di nuovo non è, e mi fermo davanti alla fisica quantistica e quando leggo frasi del tipo "emette onde elettromagnetiche ultradeboli che, calcolando la risonanza di ciclotrone degli ioni nei domini di coerenza dell'acqua, eccitano gli ioni stessi rendendoli "biodisponibili".

Ciao grande ;)


Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#8 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 12 agosto 2014 - 20:50:55

E ti è servita questa terapia?

#9 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.860 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 13 agosto 2014 - 01:06:35

La magnetoterapia ha rimarginato parecchie ferite, disinfiammato botte, stiramenti, aiutato nel controllare due ernie discali e fatto passare parecchi dolori senza dover ingurgitare schifezze chimiche, però a tutto c'è un limite e, nel mio caso, il dolore passava e la forza era il problema peggiore, ora dolore e forza vanno di pari passo e non so dove trovarla mentre per il dolore è un bel problema, se uso un muscolo fa male, se non lo uso idem e quindi sono costretto a ricorrere alla chimica, oltre all'elettronica. 


Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#10 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 13 agosto 2014 - 05:48:56

Rispetto alla forza non mi è mai andata via.
I dolori ai muscoli sono migliorati moltissimo da quando seguo paleodieta.
Soprattutto il giorno dopo aver usato i muscoli non sono più doloranti come prima. Anzi talvolta non mi fanno nemmeno più male.
La magnetoterapia non l' ho mai fatta.

#11 ANTI

ANTI

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 34 messaggi

Inviato 26 agosto 2014 - 19:58:33

paleodieta , cioè mangiare frattaglie??

no grazie



#12 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 26 agosto 2014 - 20:28:15

Non capisco perché continui a parlare di frattaglie...non c' entra nulla con la paleodieta . Magari informati un po o leggi su internet.
Escludere cereali e latticini è una faccenda molto seria...e soprattutto è un fenomeno che attraversa molte patologie e riguarda molte persone.
Poi...se vuoi continuare a banalizzare.

#13 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 29 agosto 2014 - 00:14:50

Anche io mi sto' attivando per provare la Paleo,anche se sono a conoscenza che è una dieta per le corte distanze,sui 6 mesi,ma come dire,in cambio di nulla,meglio la Paleo,nel mio caso,almeno per scongiurare un eventuale diabete di tipo 2,ed altro eventuale,ecc.ecc.,dimagrire un po' a livello ventrale,spesso il primo segno di problematiche metaboliche future,specie in soggetto già portatore di Steatosi Epatica da alcuni anni,come nel mio caso.Romy


Messaggio modificato da romy, 29 agosto 2014 - 00:16:57

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#14 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 29 agosto 2014 - 00:48:36

Vorrei mettere un link per meglio far capire,nel post di sopra, la faccenda del diabete 2,insulina resistenza e Steatosi di vecchia data,ecc.ecc..Romy

 

http://www.cfsitalia...ivi/#entry33417


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#15 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 29 agosto 2014 - 08:24:42

Essendo completa la dieta paleo si può fare anche per sempre.
Oltre tutto rimangiare certi alimenti diventa difficile perché appena li mangi ti rendi conto della loro tossicità o comunque poca attinenza con il nostro corpo. Essermi liberato del mal di testa di cui ne soffrivo da quando mi ricordo( 5/6 anni di età) e tutti i disturbi digestivi è un bel sollievo.

#16 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 29 agosto 2014 - 12:51:11

Essendo completa la dieta paleo si può fare anche per sempre.
Oltre tutto rimangiare certi alimenti diventa difficile perché appena li mangi ti rendi conto della loro tossicità o comunque poca attinenza con il nostro corpo. Essermi liberato del mal di testa di cui ne soffrivo da quando mi ricordo( 5/6 anni di età) e tutti i disturbi digestivi è un bel sollievo.

Ho parlato dei 6 mesi,in relazione al dimagrimento,perchè si è visto,in uno studio, che sulla breve distanza,la paleo è velocissima a farti dimagrire ed altre cosucce positive,ma poi sui 2 anni,in confronto alla mediterranea,perde parte del suo smalto ed arrivano appaiate.Ma a noi non interessa cio',perchè in effetti giostra a favore anche l'effetto placebo,quello si che si puo' mantenere a vita.Filippo,già che ci siamo,potresti dirmi di più su questa dieta a livello di cosa mangi in senso generalizzato.Romy


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#17 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 29 agosto 2014 - 16:41:38

Al mattino mangio frutta. Poi verdure e pesce o carne. Come snak....uso nocciole; pistacchi; noci; cioccolato fondente.
Spesso mi faccio brodo di carne con molte verdure dentro.
Poi ci sono le torte di albume.zucchero e nocciole. Vari dolci senza farina.
Effetto placebo credo non ci possa essere con questa dieta perché è molto più difficile di quel che si possa credere....la dipendenza che danno i cereali è notevole ed eliminarli crea un certo sconforto. Inoltre è una dieta assurda da fare nella nostra società che si basa sull' uso indiscriminato di cereali e latticini.
È una prova di carattere e volontà molto difficile...infatti pochissimi la provano...e chi la prova molla quasi subito..pur avendo risultati a breve.
Per cui ...stringi i denti.

#18 Lordz

Lordz

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 213 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 31 agosto 2014 - 18:36:43

Filippo, Romy vi sento di dirvi una cosa, non so per qual motivo, ma andateci  piano con le diete a eliminazione, qualsiasi essa sia. Ripeto, non so xk ve lo sto dicendo, però prestate attenzione al vostro peso in relazione all'età e allo stadio della vostra malattia in generale. In pratica usate il buon senso in quanto perdere magari troppi chili in questo contesto o lasciarsi andare in vista dei primi risultati può secondo me danneggiare o essere a sua volta stressogeno non per la dieta in sè ma per l'organismo che già di suo è un po compromesso e il lavoro aggiuntivo che deve fare. Ciao Lrdz


Messaggio modificato da Lordz, 31 agosto 2014 - 18:41:35


#19 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 31 agosto 2014 - 22:09:10

La dieta paleo di fatto non è una dieta perché si mangiano tutte le sostanze nutritive che esistono ( proteine grassi e zuccheri/ carboidrati).
È come mangiare pesce al posto della carne di manzo.
La perdita di peso è un problema se una persona è sottopeso. Poi la dieta che esclude cereali e latticini non da limiti di quantità. Io mangio sin che ho fame. Credo che il concetto di dieta intesa come modo per dimagrire o per mangiar poco non abbia niente a che fare con la dieta paleo. Se si parlasse di diete vegane o che escludono i grassi o le proteine o gli zuccheri allora sarebbe diverso...ma di fatto mangio quello che mangiavo prima...solo che i carboidrati non li prendo più dai cereali ma dalle verdure e dalla frutta.
Ripeto se da domani invece che il pesce mangi carne di cavallo...alla fine cambia poco.
Il fatto che sia sparito il reflusso; i bruciori di stomaco ; il gonfiore ; le coliche; il mal di testa; migliorato l' equilibrio; un po di energie fisiche in più ;la nausea......neanche se avessi preso un arsenale di farmaci avrei ottenuto un quinto di questo miglioramento ( e di farmaci ne ho preso parecchi ). Io credo sia molto più rischioso prendere farmaci che per lo più sono inutili e dati tanto per tentare ( come spesso accade per la cfs ) e senza sapere gli effetti collaterali che mai nessuno menziona o si preoccupa.
Guarda al super mercato quali sono i prodotti che vengono modificati in mille modi per permettere a tutti di consumarli.
Latte HD....di capra....senza lattosio..ecc. alta digeribilità....
Biscotti senza zucchero; senza glutine ; senza latte ; al farro ; ecc. Perché?




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia.it e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrÓ essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.