Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

Uno studio dalla Spagna


  • Per cortesia connettiti per rispondere
7 risposte a questa discussione

#1 Michela

Michela

    Grande amico del forum

  • Visitatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 431 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Granada (Spagna)

Inviato 09 aprile 2013 - 09:38:30

Qui il link:

http://www.translati...content/11/1/68

Alterazioni del sistema immune (cellule T e NK) pare possano servire come biomarcatori per diagnosticare gli ammalati di CFS. Naturalmente siamo ancora nella fase preclinica. Si tratta di uno studio casi-controlli.

Un saluto,
Michela

#2 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 11 aprile 2013 - 10:55:03

Io ho poche cellule NK, non particolarmente basse ma un pochino si. Però nessun medico ha mai dato peso a questo valore sballato....

#3 Michela

Michela

    Grande amico del forum

  • Visitatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 431 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Granada (Spagna)

Inviato 11 aprile 2013 - 11:32:58

Io ho poche cellule NK, non particolarmente basse ma un pochino si. Però nessun medico ha mai dato peso a questo valore sballato....


Ciao Brisen,
non ho ancora letto bene l'articolo, però i ricercatori parlano di alterazioni nei fenotipi di alcuni tipi di cellule T e delle cellule NK e della loro capacità proliferativa.
Un saluto,
Michela

#4 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.080 messaggi

Inviato 12 aprile 2013 - 16:25:07

Anch'io ho le cellule NK bassine, ma nessuno mi ha più fatto rifare gli esami e quindi dopo sei anni, non so se siano sempre così....

#5 manga neko

manga neko

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.561 messaggi
  • Gender:Female
  • Interests:manga, manhwa, dylan dog, gatti+coniglietti+acquario, scrivere, cucinare, tv, musica, videogiochi...

Inviato 14 aprile 2013 - 10:09:59

@ Michela
Posso servire in Spagna Come "cavia"?
Lo farei volentieri... Qui non servo...
che esame si deve fare per vedere queste cellule NK e T?
sono quelle di cui parlava De Meirlier?

#6 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 14 aprile 2013 - 10:18:11

lo ho fatto la tipizzazione linfocitaria. Però tanto anche se ce le hai un po' basse nessun medico darà mai peso a quel dato. A meno che i valori non sono molto alterati ai medici non frega nulla! Io mi sono riguardata le mie analisi e in quasi tutte ci sono i globuli bianchi un po' alti, ma nessun medico ci aveva mai fatto caso, così come le NK basse....

#7 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.374 messaggi

Inviato 14 aprile 2013 - 14:53:13

l'esame da fare e la tipizzazione linfocitaria che fanno in Italia almeno in tutti gli ospedali regionali o importanti
serve per vedere lo stato della tua risposta immunitaria

#8 Michela

Michela

    Grande amico del forum

  • Visitatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 431 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Granada (Spagna)

Inviato 14 aprile 2013 - 18:19:18

@ Michela
Posso servire in Spagna Come "cavia"?
Lo farei volentieri... Qui non servo...
che esame si deve fare per vedere queste cellule NK e T?
sono quelle di cui parlava De Meirlier?


Carissima,
anche io parteciperei volentieri ad un trial. Questo però è sicuramente concluso, visto che hanno pubblicato i risultati. Se ho capito bene lo hanno realizzato in un istituto di ricerca di Barcellona.
È uno studio diverso da quello di De Meirlier, che ricercava anticorpi delle proteine HERV nei tessuti provenienti da gastroscopie.
È vero che per misurare la quantità di cellule NK e T è sufficiente una normale analisi del sangue, come dice Falco, ma non per studiare il fenotipo di queste cellule come hanno fatto nello studio spagnolo.
Un abbraccio,
Miki




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.