Vai al contenuto

In Italia il DVD di "Voices from the Shadows", sottotitolato in Italiano e in altre lingue.
Il trailer e le informazioni per ordinarlo sono QUI
Foto

In Italia il DVD di "Voices from the Shadows", sottotitolato in Italiano e in altre lingue.


  • Per cortesia connettiti per rispondere
29 risposte a questa discussione

#1 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.805 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 09 febbraio 2013 - 23:30:27

In Italia il DVD di "Voices from the Shadows" - film inglese della durata di un'ora, sottotitolato in Italiano e in altre lingue - può essere acquistato da Antonia - antonia.frigo@gmail.com



Il film si può anche richiedere a CFS Associazione Italiana
via Gallini, 2 33081 Aviano (PN) Italy
cfs@cro.it
www.stanchezzacronica.it
Tel. 0434/659394

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#2 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 10 febbraio 2013 - 08:51:45

ringrazio tanto Antonia ch nonostante la malattia ha tradotto questo documentario, mi auspico che venga visto anche al di fuori di noi, che sappiamo e mi auguro anche che si smetta perchè si è compreso di chiamare la ME cfs e di NON coniderare i malati gravi. Che da anni sono abbandonati a se stessi- GRAZIE a chi ha fatto il documentario e grazie a chiunque lo diffonderà.
Meglio cinghiale che pecora

#3 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.805 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 10 febbraio 2013 - 15:50:54

Si è vero mi ero dimenticato,solo che per inviarmelo,ti chiedo di farlo tramite un corriere a mie spese,sono mesi che il postino mi arriva di tanto in tanto e mi costringe ai straordinari per recuperare almeno le bollette e nemmeno tutte,ma il più della mia posta e non solo mia va dispersa.......,mi bussi con email ed io ti mando l'indirizzo preciso,che in parte è cambiato,poi mi dai un IBAN dove ti devo mandare i soldi.Ciao Romy


Ciao Romy, ti mando la mail di prenotazione con l'indirizzo che avevi fornito cosi vedi se correggerlo, appena arrivano ricontatto tutti quelli che avevano prenotato cosi posso dare il prezzo giusto, anche per le spese di spedizione.

Ricordo che è Antonia che si è fatta carico dei contatti con la regista per gli accordi sulla traduzione, per la traduzione stessa e la revisione del DVD e per gli ordini e la distribuzione in Italia, cfsitalia si occupa delle ordinazioni e delle spedizioni fatte tramite le richieste all'amministrazione.

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#4 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.805 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 10 febbraio 2013 - 15:55:48

ringrazio tanto Antonia ch nonostante la malattia ha tradotto questo documentario, mi auspico che venga visto anche al di fuori di noi, che sappiamo e mi auguro anche che si smetta perchè si è compreso di chiamare la ME cfs e di NON coniderare i malati gravi. Che da anni sono abbandonati a se stessi- GRAZIE a chi ha fatto il documentario e grazie a chiunque lo diffonderà.


Ne abbiamo (cfsitalia) ordinato delle copie in più per poterle mandare anche a medici "amici", e a chi potrebbe attivarsi per aiutaci nel riconoscimento, a tutti i livelli, della malattia.

Tra le cose che dovremmo fare è contattare chi ci ha fatto la diagnosi di CFS e chiedere se ci riformulano la diagnosi in ME, che dici Patrizia ? io lo farò.

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#5 Lev

Lev

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 221 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 10 febbraio 2013 - 16:16:09

Ma chi ha prodotto il documentario? A chi vanno i soldi?

Messaggio modificato da Lev, 10 febbraio 2013 - 16:16:37


#6 Cattleya

Cattleya

    Frequentatore

  • Editor
  • StellettaStelletta
  • 49 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 10 febbraio 2013 - 16:42:10

Grazie, Vivolenta e Zac.
Il film è il frutto del lavoro di Josh Biggs e Natalie Boulton, fratello e madre di una malata di ME, ed è stato sovvenzionato da loro stessi.
Il mio lavoro è, ovviamente, volontario e gratuito.

Antonia

#7 Lev

Lev

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 221 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 10 febbraio 2013 - 17:15:57

Forse è una domanda stupida: ma perché non metterlo su youtube? Se lo scopo è quello di raggiungere il maggiorn numero di persone possibile e di sensibilizzare ed educare, allora mi sembra che la cosa più sensata sia quello di renderlo fruibile in rete. Forse mi sbaglio.

#8 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.805 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 10 febbraio 2013 - 19:41:50

Ma chi ha prodotto il documentario? A chi vanno i soldi?


Le risposte alle tue domande le puoi trovare sul sito del Film: http://voicesfromtheshadowsfilm.co.uk/

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#9 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 11 febbraio 2013 - 09:15:38

la proposta della riformulazione della diagnosi mi piace. Sarebbe bene che si potesse pretendere di avere conferma o smentita di diagnosi ME , ma la diagnosi ME si puo fare solo con linee guida canadese e ICC 2011. NON con le Fukuda, pertanto mi piacerebbe sapere cosa ne pensano i medici che ci dicono che si tratta della stessa malattia. E' la domanda delle domande, SI TRATTA della stessa malattia e allora perchè non fare diagnosi ME visto che è riconsciuta da OMS ( non cosi per la CFS)?... E' un percorso che si dovrbbe fare , anche perchè solo il 30% di diagnosi cfs si confermano diagnosi ME. In realtà è quello per cui rompo le scatole da anni, che si faccia questa diagnosi - tra l'altro non potrebbero piu quelli del ministro della salute dire che la patologia NON è riconsciuta a livello internazionale ( la ME lo è dal 1959).Sarebbe solo un bene , almeno per noi.Bisogna cercare di capire come muoversi, se i medici possono fare diagnosi ME o no , se possono prescrivere gli esami che richiede la diagnosi ecc...
Meglio cinghiale che pecora

#10 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 11 febbraio 2013 - 09:18:19

mi piacerebbe sapere ad esempio dalla dottorssa che ha collaborato in Italia per le canadesi cosa ne dice di fare diagnosi ME..magari le fa, non lo so..
Meglio cinghiale che pecora

#11 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 11 febbraio 2013 - 09:34:06

direi che è un buon documento anch per la giornata della sensibilizzazione del 12 maggio prossimo, magari a qualcuno viene in mente qualcosa. Riguardo il metterlo su youtube non so come funzioni, se c'è già in lingua inglese. Di certo sarebbe una buona apertura di ogni convegno. E non sarebbe male se qualcuno lo facesse avere al ministro della sanità che verrà...
Meglio cinghiale che pecora

#12 Lev

Lev

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 221 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 11 febbraio 2013 - 11:16:07

Riguardo il metterlo su youtube non so come funzioni, se c'è già in lingua inglese.


Ci sono solo i trailer, cioè delle anteprime. Sai, come quelle dei film destinati al circuito cinematografico. Sono molto curati, nella musica, nella fotografia. Sembrano parte di una campagna promozionale per un nuovo film.

Messaggio modificato da Lev, 11 febbraio 2013 - 11:18:55


#13 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.805 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 11 febbraio 2013 - 15:05:10

mi piacerebbe sapere ad esempio dalla dottorssa che ha collaborato in Italia per le canadesi cosa ne dice di fare diagnosi ME..magari le fa, non lo so..


La dr.ssa, la Nicoletta Carlo Stella, mi diceva che lei distingue ME e CFS, sono due cose diverse.

C'è sempre più, quando si parla di eliminare la parola CFS e quindi la sua diagnosi, quei malati che se non rientrano nelle linee guida diagnostiche per la ME ma con la stessa o quasi sintomatologia, dove li mettiamo ? come li classifichiamo ? li abbandoneranno ? un altro problema..

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#14 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.805 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 11 febbraio 2013 - 15:08:45

Ci sono solo i trailer, cioè delle anteprime. Sai, come quelle dei film destinati al circuito cinematografico. Sono molto curati, nella musica, nella fotografia. Sembrano parte di una campagna promozionale per un nuovo film.


Il Film viene trattato come commerciale e non può essere messo a disposizione pubblicamente, su youtube o altro, e prevede che si paghino i diritti per la proiezione in luogo pubblico, conferenze ecc., mi risulta che una o più associazioni stiano chiedendo il permesso per poterlo fare.

Qui si parla del copyright del Film: http://voicesfromthe...o.uk/shop-dvds/

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#15 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 11 febbraio 2013 - 19:29:18

in realtà chi non ha le catteristiche per diagnosi di ME , direi che si debba preoccupare di avere una diagnosi , perchè evidentemente quella di cfs era sbagliata, rintrerebbe in quel 70% che ha altro non diagnosticato,dice Hyde.
Meglio cinghiale che pecora

#16 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.805 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 11 febbraio 2013 - 23:30:59

Infatti lei è una di quelle doc che ha scoperto parecchie diagnosi errate, anche se erano state fatte in "centri di riferimento"-

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#17 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 12 febbraio 2013 - 10:20:36

CREDO che anche i giornalisti abbiano letto le indicazioni criminali di wessely che dicono di non dare ascolto ai malati con diagnosi cfs per non rafforzare la loro idea di essere malati, e di non prescrivere loro esami per lo stesso motivo. Il suo consiglio ra di far fare loro cose che siano in grado di concludere cose semplici e poco faticose come pettinare le bambole.... ( ....)
poi si lamenta se c'è chi lo ha minacciato...secondo me puo essere sollevato che lo abbiano solo minacciato- è criminale quello che hano fatto-
Meglio cinghiale che pecora

#18 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 15 febbraio 2013 - 22:03:12

Vorrei ringraziare anche da parte mia il lavoro di Antonia,Grazie.Romy

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#19 manga neko

manga neko

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.557 messaggi
  • Gender:Female
  • Interests:manga, manhwa, dylan dog, gatti+coniglietti+acquario, scrivere, cucinare, tv, musica, videogiochi...

Inviato 16 febbraio 2013 - 11:49:43

@ Antonia
Grazie anche da parte mia!
@ Zac
e ... Grazie di cuore anche a te, Zac!

#20 Cattleya

Cattleya

    Frequentatore

  • Editor
  • StellettaStelletta
  • 49 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 18 febbraio 2013 - 21:14:39

Grazie, Romy e Manga Neko.
Un abbraccio

Antonia

#21 Speranza28

Speranza28

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.098 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma
  • Interests:Cinema,musica,libri

Inviato 18 febbraio 2013 - 22:13:41

Grazie Antonia per il tuo grande impegno.@Zac e Vivolenta: la questione della diagnosi è molto importante.Penso che sarebbe bene che anche i medici che leggono il Forum scrivano qualcosa e lascino il loro silenzio.In fondo hanno dai malati del Forum tantissime informazioni su sintomi,integratori,farmaci e esperienze.

#22 Cattleya

Cattleya

    Frequentatore

  • Editor
  • StellettaStelletta
  • 49 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 19 febbraio 2013 - 03:03:19

Grazie, Speranza. Speriamo che questo film porti più conoscenza e consapevolezza su questa terribile malattia.
Un abbraccio

Antonia

#23 abbonu

abbonu

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 743 messaggi

Inviato 05 marzo 2013 - 09:18:53

Sappiamo la cifra esatta con le spese di spedizione?

Grazie

#24 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 05 marzo 2013 - 10:53:14

Grazie abbonu avrei voluto chiederlo io! Ma non è' possibile scaricarlo semplicemente, senza DVD e spedizioni? Pagando ovviamente ma sicuramente se uno lo scarica costa di meno!

#25 Cattleya

Cattleya

    Frequentatore

  • Editor
  • StellettaStelletta
  • 49 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 05 marzo 2013 - 14:58:23

Il prezzo del film più la spedizione con raccomandata semplice è 12.05 € . Il film in Inglese è disponibile online a pagamento http://mubi.com/film...rom-the-shadows .

#26 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 05 marzo 2013 - 15:12:08

Ho ricevuto il DVD,un grazie a ZAC "il nostro Gran Capo",ma ieri è stata una giornata nerissima per me,per vari motivi.........,ho cercato di guardarmi il filmato in serata,ma non ce l'ho fatta sia per il mio livello emozionale e sia per il grado di irritazione che si è scatenato dopo i primi minuti di visione,riprovero'in seguito,quando mi sentiro'più disteso e meno stressato,penso si tratti di un documento unico di denuncia a 360°.Romy

Messaggio modificato da romy, 05 marzo 2013 - 15:14:06

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#27 Gloria0506

Gloria0506

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 240 messaggi

Inviato 06 marzo 2013 - 16:26:02

antonia ti ringrazio ancora per il lavoro da te compiuto. ho visto ieri il dvd e.., beh, sono rimasta senza parole... di sicuro mi è passata la voglia di fare tanti sforzi e di provare qualsiasi cura. è terrificante il ruolo dei medici. comunque, grazie ancora, sia per il dvd che per gli articoli tradotti. un abbraccio forte.

#28 Cattleya

Cattleya

    Frequentatore

  • Editor
  • StellettaStelletta
  • 49 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 06 marzo 2013 - 17:45:53

Ciao Gloria, grazie. Questo è un film forte, crudo, ma non deve scoraggiare dal cercare una strada per guarire o per stare meglio. Porta consapevolezza sui casi più gravi di questa malattia, la cui condizione e sofferenza spesso non sono conosciute neanche dal resto dei malati. Spesso noto molta incomprensione anche tra gli stessi malati di ME/CFS. Ma quelle che scaturiscono da questo film devono essere una consapevolezza e una comprensione profonda per continuare a lottare per vedere riconosciuta questa malattia e per arrivare ad una cura.
Un abbraccio
Antonia

#29 Piera.F

Piera.F

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 387 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 06 marzo 2013 - 18:07:19

Grazie ad Antonia..
per ora non me la sento di commentarlo...lo sto ancora metabolizzando, ma ha smosso lacrime e rabbia.
Ancora grazie per il lavoro che avete fatto.
Piera

#30 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 07 marzo 2013 - 09:42:16

La questione è proprio quella dei casi gravi. NON occuparsene è criminale, questa è la denuncia piu sensata, pensate per un secondo solo una persona sola.. Chi è stato allettato lo sà, immaginate stare anni e anni cosi, se non si ha nessuno . ORA, i casi gravi NON prendono quasi mai parte agli studi e ricerche, non riuscendo a uscir di casa. Pensate in inghilterra, dove grazie a wessely & co i malati devono recarsi a fare cbt e get una due volte a settimana, perchè quella è la cura e se vuoi l'invalidità devi andarci. Come fa chi è severo ad andare due tre volte a settimana in ambulatorio far esercizi o cbt? non ci va, perde invalidità...E' assurdo, è criminale è discriminazione. E ci si stupisce SE lo psichiatra ha avuto minaccie?CI SI DEVE occupare dei casi gravi. SI DEVE . E solo noi possiamo perchè sappiamo e perchè i gravi non possono , ci vuole un centro di riferimento, due posti letto in ogni regione non è mica chiedere molto.I casi gravi NON possono fare esami e test senza ricovero, vanno verificate funzioni cardiache, surrenali ecc... Non si puo .Mi auguro che anche fuori da chi conosce il documentario sia visto. Ci credo poco, ma ci spero.

Messaggio modificato da vivolenta, 07 marzo 2013 - 09:46:55

Meglio cinghiale che pecora




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.