Vai al contenuto

Auguri di Buone Feste
Foto

Piano nazionale malattie rare, invito alle Associazioni di malati.


  • Per cortesia connettiti per rispondere
8 risposte a questa discussione

#1 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.832 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 06 gennaio 2013 - 17:52:12

Dal Link: http://www.salute.go...lingua=italiano

Piano nazionale malattie rare
Il Piano nazionale per le malattie rare (PNMR), disponibile in bozza, nasce dall’esigenza di dare unitarietà all’insieme delle azioni intraprese nel nostro Paese nel settore delle malattie rare (MR), da parte del Ministero della salute, dell’Istituto superiore di sanità, delle Regioni e delle aziende del Servizio sanitario nazionale, ma soprattutto per rispondere alla necessità sempre più impellente di condividere, con tutti gli attori del sistema, una strategia nazionale di pianificazione delle attività. Questo impegno, peraltro, è stato richiesto dall’Unione europea attraverso la Raccomandazione 2009/C 151/02, con la quale la Commissione e il Consiglio d’Europa hanno indicato agli Stati Membri la necessità di adottare un Piano nazionale per le MR entro il 2013.

La bozza del Piano (pdf, 600 Kb - aggiornata al 30 ottobre 2012), dopo una premessa e un’introduzione al contesto nazionale ed europeo, si dedica ad analizzare gli aspetti più critici dell’assistenza, focalizzando l’attenzione sull’organizzazione della rete dei Presidi, sul sistema di monitoraggio (Registro nazionale e Registri regionali), sui problemi legati alla codifica delle MR e alle banche dati, ma soprattutto sul percorso diagnostico e assistenziale, senza dimenticare gli strumenti per l’innovazione terapeutica (tra cui i farmaci orfani) e il ruolo delle Associazioni, alle quali si devono molti progressi nel campo delle MR.

Un aspetto particolarmente cruciale nel campo delle MR è la formazione, insieme alla valorizzazione professionale degli operatori sanitari, requisito essenziale da assicurare attraverso la circolazione delle conoscenze: la bozza di Piano dedica quindi un capitolo a questo argomento e si sofferma anche sul valore dell’informazione, non solo ai professionisti della salute, ma anche ai malati e ai loro familiari.

Specifica attenzione è poi riservata alla prevenzione e alla diagnosi precoce, perché una delle principali difficoltà incontrate dalle persone colpite da una MR è ottenere una diagnosi tempestiva della malattia e ricevere un trattamento appropriato nella fase iniziale, quando è ancora possibile determinare un sensibile miglioramento della qualità della loro vita.

Nella terza parte del documento sono illustrate le modalità di implementazione e gli strumenti per il monitoraggio, con specifico riferimento alle sezioni trattate.

Nella versione definitiva, il Piano sarà corredato di un allegato con l'elenco delle Associazioni e dei loro riferimenti.

CONSULTAZIONE PUBBLICA

La bozza di Piano nazionale per le malattie rare viene pubblicata per consentire ai soggetti interessati di inviare - entro e non oltre il 4 febbraio 2013 - suggerimenti utili a migliorare il documento o a chiarire aspetti specifici.

Soggetti interessati

  • Associazioni di malati
    • Per non disperdere gli interventi, si invitano le Associazioni locali o regionali dei malati a dare il proprio contributo per il tramite dell’Associazione nazionale, dopo averne concordato i contenuti.
    • A breve le Associazioni saranno anche invitate a consultare un elenco provvisorio dell'allegato al Piano e a segnalare, attraverso le modalità di seguito indicate, eventuali errori o a richiedere l'inserimento nella lista qualora non fossero già presenti (comunicando il nome, la sigla e un recapito di riferimento)
  • Presidi della rete nazionale delle malattie rare
    • Si pregano i singoli operatori di intervenire a nome della struttura presso la quale lavorano, anche in questo caso avendo preventivamente concordato i contenuti del contributo che si desidera fornire.
  • Società scientifiche
Modalità di invio dei commenti e delle segnalazioni

I soggetti interessati che intendono inviare un commento relativo alla bozza di Piano possono compilare il form predisposto (max 15.000 battute), con l'accortezza, ove possibile, di indicare le pagine o la sezione del Piano a cui si fa riferimento, nonché eventuali riferimenti bibliografici.

Referenti

Direzione generale della programmazione sanitaria - Ufficio II

Accedi direttamente a:

  • bozza del PNMR (pdf, 600 Kb - aggiornata al 30 ottobre 2012)
  • invia un commento compilando il form (max 15.000 battute) entro e non oltre il 4 febbraio 2013

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#2 manga neko

manga neko

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.557 messaggi
  • Gender:Female
  • Interests:manga, manhwa, dylan dog, gatti+coniglietti+acquario, scrivere, cucinare, tv, musica, videogiochi...

Inviato 06 gennaio 2013 - 20:48:21

Noi Zac possiamo farci qualcosa?

#3 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.832 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 06 gennaio 2013 - 22:13:40

Noi non siamo associazione, possiamo solo vedere cosa fanno loro e agire di conseguenza, ho inviato la segnalazione alle varie associazioni CFS ME FM MCS, alcune ne sono a conoscenza.

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#4 manga neko

manga neko

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.557 messaggi
  • Gender:Female
  • Interests:manga, manhwa, dylan dog, gatti+coniglietti+acquario, scrivere, cucinare, tv, musica, videogiochi...

Inviato 07 gennaio 2013 - 08:22:04

Grande Zac!!! Grazie per tutto quello che fai!

#5 titti

titti

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 343 messaggi

Inviato 11 gennaio 2013 - 01:20:48

Scrivo a nome della associazione M.A.R.A.

Stiamo visionando la documentazione del piano nazionale delle malattie rare. Abbiamo poco tempo, chiunque voglia collaborare e aiutarci puo' scriverci a infoassociazionemara@gmail.com

Grazie mille.
" I dottori hanno fatto tutto quello che hanno potuto, ma nonostante questo sono ancora vivo." (Ashleigh Brilliant)

#6 patty

patty

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 174 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:roma
  • Interests:adoro i cani e il burraco

Inviato 11 gennaio 2013 - 16:46:45

come possiamo collaborare non ho capito grz ciao

#7 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.066 messaggi

Inviato 12 gennaio 2013 - 16:07:33

Sì Titti, spiegaci come possiamo esserti di aiuto...magari riusciamo ad aiutarti..

#8 manga neko

manga neko

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.557 messaggi
  • Gender:Female
  • Interests:manga, manhwa, dylan dog, gatti+coniglietti+acquario, scrivere, cucinare, tv, musica, videogiochi...

Inviato 12 gennaio 2013 - 20:11:36

sì, Titti, spiegaci!!!

#9 cuore di mamma

cuore di mamma

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 150 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 12 maggio 2013 - 22:24:05

ecco spiegaci


Perdona i tuoi nemici,

nulla li infastidisce più di tanto

:853:





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.