Vai al contenuto

Foto

Virus Erpetico 6


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5 risposte a questa discussione

#1 abbonu

abbonu

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 743 messaggi

Inviato 25 settembre 2012 - 13:09:20

Overview on Testing for HHV-6 infection

Nearly 100% of us are infected with HHV-6 by early childhood. This initial infection has caused our bodies to develop HHV-6 antibodies to fight against future HHV-6 viral infection or reactivation. In addition, at least 30% of us have small but consistently detectable levels of inactive (latent) HHV-6 virus that persist harmlessly in the blood into adulthood—many times never reactivating or becoming active over the course of a lifetime. Therefore, the relevant question when testing for HHV-6 infection is not whether you have HHV-6 virus or antibodies present in your blood, but rather is the virus active or latent? Unfortunately, this is not an easy question to answer. Two signs of an active infection are (1) viral DNA in your plasma or serum (as opposed to blood), and (2) unusually elevated antibody titers, on an IFA test. A PCR test on blood identifies both latent and active infections, so it is not helpful in answering this question unless it is a quantitative test.


http://www.hhv-6foun...ng-for-patients

#2 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 26 settembre 2012 - 12:39:42

traduzione



Panoramica sui test per infezione da HHV-6

Quasi il 100% di noi sono infettati con HHV-6 per la prima infanzia. Questa infezione iniziale ha causato il nostro corpo per sviluppare HHV-6 anticorpi per combattere contro il futuro HHV-6 infezione virale o riattivazione. Inoltre, almeno il 30% di noi ha livelli di piccole dimensioni, ma sempre rilevabile di inattiva (latente) HHV-6 virus innocuo che persistono nel sangue in età adulta-molte volte non riattivando o di diventare attivo nel corso di una vita. Pertanto, la questione rilevante quando il test per infezione da HHV-6 non è se si dispone di HHV-6 virus o anticorpi presenti nel sangue, ma è piuttosto il virus attivo o latente? Purtroppo, questo non è una domanda facile a cui rispondere. Due segni di un'infezione attiva sono (1) DNA virale nel plasma o nel siero (al contrario di sangue), e (2) titoli anticorpali insolitamente elevati, su un test IFA. Un test PCR su sangue identifica infezioni latenti e sia attiva, quindi non è disponibile a rispondere a questa domanda se non si tratta di un test quantitativo.

Anche la mononucleosi è un virus della famiglia erpetica...di sicuro l'herpes è implicato in ME/cfs...ilse resta cronico quel è la causa?"il terreno", dunque, il nostro sistema immunitario (basi tossiche, genetiche, alimentari, metalli pesanti o altra malattia che colpisce il sistema immunitario (vedi HIV?!!!)?!!???...non può un virus rimanere cronico se non per una deficienza immunitaria...è sempre un gatto che si mangia la coda?
che cura pensi sia giusto fare?con antivirali?inibitori della protease...?che alla lunga rovinano davvero il sistema immunitario??!bah....

Credo che solo detox metalli pesanti, dieta, integrazione e antinfettivi naturali, nonchè enzimi e probiotici possano aiutare.
E Il MAG314 o MAF nessuno l'ha provato?

#3 abbonu

abbonu

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 743 messaggi

Inviato 26 settembre 2012 - 13:17:54

Forse Enrica se l'infezione ha preso il sopravvento in maniera pesante anche un buon sistema immunitario non riesce a sconfiggerla diventando cronica (MIO MODESTO PARERE).
Ci sono tanti medici all'estero e adesso anche in Italia che fanno un tentativo con antivirali specifici come il Valcyte o altro.Sinceramente sono 4 anni che provo a migliorare il mio stato di salute con enzimi, probiotici, integratori di tutti i tipi,amminoacidi, argento coloidale, omeopatia, agopuntura ecc. ecc. ma per il momento non ho avuto nessun risultato degno di nota.
Tutti noi siamo stati seguiti dai vari medici con questi approcci con risultati alquanto dubbi o fallimentari, ma quando ho chiesto se qualcuno ha provato un antivirale specifico tipo il valcyte, m'è stato postato solamente un post del 2006 di Salutemed dove un tizio era guarito grazie a questo farmaco e che poi giustamente è sparito.

#4 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 26 settembre 2012 - 22:40:55

Guarda se è sparito non era attendubile!
Non posso credere che un VERO malato ME/vfs abbia il coraggio di far tamto...o non era malato...o non è guarito!
Un malato che ha sofferto quello che Noi sappiamo non può far a meno di condividere la fantastica esperienza!tant'è che, purtroppo, di guariti in m>e<7cfs non ce ne sono!Una condizione di me/Cfs è la non guarigione!anche se il recupero può essere alto, a volte, anche strabiliante (io ritengo che il mio recupero sia strabiliante a confronto di com'ero presa prima, e, confronto, a tanti di Voi. Ma non sono guarita e se lo fossi, come dichiaro il mio recupero, dichiarerei ancora più fortemente e costantemente la mia guarigione.
Guarigione è star bene a 360 gradi per 365 gg all'anno. O su per giù. Uno se ne rende conto eccome e non dimentica quello che ha sofferto...e quelli che soffrono. Anzi.

#5 abbonu

abbonu

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 743 messaggi

Inviato 27 settembre 2012 - 12:21:29

Enrica la guarigione completa è ben documentata anche dalle linee guida canadesi di 10 anni fa e comunque chi riesce a migliorare dal 70% in su, potendo fare una vita normale, possiamo parlare anche di guarigione. Dalla celiachia io non posso guarire, però basta fare la dieta per tutta la vita e non dovrei avere più problemi in questo senso.

#6 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 28 settembre 2012 - 13:38:54

Star ,meglio del 70%, ma con ricadute bruttissime non penso proprio voglia dire GUARIRE...sopratt per l'imprevidibiltà delle ricadute che ti limita moltissimo la vita!Io so che di ME non si guarisce...e poi, a dir la verità, come si fa ad appurarlo se nemmeno si riesce a diagnosticare!la ME di cui parlo io è quella con encefalomielite mialgica documentata...forse i casi di guarigione sono di CFS, cioè...boh...non esiste CFS...




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.