Vai al contenuto

Foto

Amalgame, Tra Poco Inizierò Anche Io


  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1 Fabio C.

Fabio C.

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 142 messaggi
  • Twitter:FabioCecchinato
  • Gender:Male
  • Location:Padova

Inviato 22 gennaio 2012 - 20:25:35

ciao a tutti. volevo dirvi che negli ultimi tre anni la mia stanchezza è aumentata sempre di più ed ora ho persino problemi ad andare al lavoro. difficoltà di concentrazione, perdita della memoria a breve, rinite cronica e artrosi che peggiora troppo velocemente sia dietro al collo che alle ginocchia che alle mani. solo poche settimane fa - e purtroppo da solo - ho messo in correlazione l'allergia al thimerosal che so di avere dal 1991 (ho 37 anni) , che è composto da sali di mercurio, con le 5 amalgame che ho in bocca da 23 anni.
In effetti , la CFS ci sta con l'infezione da EBV, ma l'artrosi ? l'intolleranza a pasta e pane che mi è venuta fuori davvero pochi anni fa ed è sempre più forte ? la perdita di memoria ? l'irritabilità sempre maggiore ?
sono tutti sintomi perfettamente compatibili con una intossicazione subacuta da mercurio. La puntata di report del 2002 mi ha aperto gli occhi, quando un medico dice che in pazienti afflitti dalla sindrome di stanchezza cronica, in seguito alla rimozione delle amalgame, c'è stato un miglioramento. Certo, poi BISOGNA fare la terapia chelante (con edta o dmsa) , altrimenti non si migliora ma solo ci si ferma alla situazione in cui ci si trovava.
Non voglio assolutamente dire - magari! - che questa cosa risolva i sintomi della CFS, ma alcune patologie che si aggiungono (o forse in qualche caso la costituiscono) sì.
Se vi farà piacere vi terrò aggiornati/e sul mio lungo percorso che inizierò questo venerdì rimuovendo due delle mie cinque amalgame .

Un caro saluto a tutti
Fabio.

#2 reiki72

reiki72

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 155 messaggi

Inviato 24 gennaio 2012 - 22:31:39

Ciao,anche io ho iniziato sei mesi fà la "rimozione delle amalgame"......e questo mese finirò.....non vedo l'ora....e poi mi aspetta la "terapia chelante"....ma ne farò una naturale.....per vedere come và.....tienici aggiornati!!!!

#3 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 25 gennaio 2012 - 08:46:01

sì, Fabio..il problema è quale terapia chelante fare: io ho già rimosso ben 10 amalgame circa con protocollo sicuro di rimozione protetta- a proposito, sai qual è il protocollo?!non andrai mica dal primo che te le toglie?assicurati che ti metta la plastica in bocca protettiva (lattice che lascia fuori solo il dente da deamalgamare...e l'ossigeno...come minimo!)e poi prima di andare sotto prendi 4-5 capsule di carbone vegetale per impedire di assorbire sostanze tossiche...
il problema è che terapia chelante fare?ho letto che DMSA è più sicuro...certo che potrebbe essere pesante la cura, ma finchè nn si prova!io vorrei provare secondo le indicazioni di Daniele Galvani che è qui sul furum..ma non ne ho ancora avuto il coraggio!

Volevo aggiungere a proposito della tua salute che di sicuro anche l'artrite, che è una malattia autoimmune, ci sta con l'intossicazionee di metalli!io ti consiglierei di fare esami al sant'andrea di roma per capire se hai problemi col glutatione o altra via detox...o fai dosaggio di glutatione che lo faranno anche all'ospedale della tua città. ed assumere prodotti sulfurei come il glutatione, se ne hai bisogno.

ma non fai cura con vitamine, omega 3-6, q10, acetilcarnitina?...ok, sì, forse è meglio che pensi alla disintossicazione da metalli prima, hai ragione!cerca di curare anche la flora intestinale...con enzimi, fos, fermenti lattici.
Ci servirebbero 500 euro al mese solo per farci le curette :blink: !

che terapia chelante pensi di fare, chi ti segue??potresti dire, quan do la inizi, le dosi e la sostanza di preciso...e gli effetti che subisci?insomma fa un diario, grazie! :)

Messaggio modificato da enrica2010, 25 gennaio 2012 - 08:56:03


#4 Fabio C.

Fabio C.

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 142 messaggi
  • Twitter:FabioCecchinato
  • Gender:Male
  • Location:Padova

Inviato 20 gennaio 2013 - 21:59:33

Mi scuso moltissimo per il ritardo di un anno intero ;(((( purtroppo non avevo attivato la notifica delle risposte. In realtà sul mio blog www.fable.it ho aggiornato sempre la mia situazione e c'è anche il grafico in tempo reale dei miei mineralogrammi.
Allora cara Enrica, ad Aviano mi avevano dato un bel cocktail di acetilcarnitina, vitamina b12 con iniezioni, cortisone, ma di fatto era il cortisone che mi faceva stare bene e quando ho smesso sono stato peggio o come prima. Al momento sto facendo solo integrazione mirata Mineral Test di selenio (di cui ho carenza assoluta), rame, zinco e prendo Candinorm fermenti lattici (sì, digestione e intestino sono un problema) che mi migliorano tantissimo il transito intestinale e hanno qualche effetto su una piccola parte della stanchezza. Guarda caso, Candinorm contiene anche selenio, il grande assente nei miei mineralogrammi nonostante ne assuma tutti i giorni con l'integrazione mirata .
Non sto facendo terapia chelante, ma sono in attesa di tonsillectomia e uvulopalatoplastica perchè ho scoperto che la mononucleosi mi ha lasciato ipertrofia tonsillare e ho numerose apnee notturne di tipo ostruttivo accertate mediante la polisonnografia (puoi leggere qualcosa qui : Link al mio blog su apnee notturne e stanchezza diurna.
Ora mi sono abbonato a questa discussione così potrò risponderti velocemente. Un saluto a tutti.

#5 jonny789

jonny789

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 18 messaggi

Inviato 08 gennaio 2014 - 21:10:47

Ciao Fabio , auguri per la tua rimozione , anchio purtroppo in questi ultimi 3 mesi ho dovuto lasciare il lavoro , e se non miglioro o per forza o per

piacere sarà un bel casino , perché se non puoi lavorare non puoi guadagnare , e se non puoi guadagnare , non puoi nemmeno vivere

la nostra vita ormai in sofferenza , e tutta una catena , ti ammali ,e tutto salta , perdi amici , ragazza , lavoro , e poi vai a finire in mezzo

a una strada , nessuno ti capisce e nessuno ti aiuta , ansi , se possono ti scavano pure la fossa.



#6 jonny789

jonny789

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 18 messaggi

Inviato 23 marzo 2014 - 15:24:54

Ciao a tutti , finalmente mi sono deciso ad assumere il famoso edta , ma solo in capsule ( per intenderci quello della source naturals che contiene 120 capsule ) e devo dirvi

che almeno all'inizio ho notato dei sostanziali miglioramenti , anche se ho accusato dei strani effetti collaterali che avevano citato anche su internet , cioe dolori ma sopportabili

corretti con magnesio , e doloretti al fegato corretti con vitamine del gruppo b , in questo caso ho usato il classico btotal , adesso devo ripetere la terapia fra 9 giorni , e staremo a vedere

, speriamo bene , comunque vi consiglio di prenderlo .



#7 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.040 messaggi

Inviato 23 marzo 2014 - 17:12:07

Ciao jonny, hai anche fatto rimozione protetta delle amalgame, prima della terapia chelante? chi ti ha prescritto questa terapia chelante? da chi sei seguito? comunque penso che sia normale, all'inizio , stare peggio..perchè il corpo si deve disintossicare e quindi va a smuovere qualcosa dentro di noi....

Tienici aggiornati



#8 jonny789

jonny789

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 18 messaggi

Inviato 19 maggio 2014 - 00:43:38

Ciao Grazia , no io non ho fatto rimozione protetta , purtroppo mi son raccomandato dalla persona sbagliata la quale mi

ha lasciata dei residui di amalgama sotto le nuove otturazioni , e sono punto a capo con i soliti problemi di salute , infatti

il miglioramento purtroppo e stato solo transitorio , troppo bello per esser vero , si ritorna alla solita agonia , ma dicevo

io no....ma la vita e già abbastanza velenosa di suo....ci doveva esser proprio un testa di c...o che in qualche modo

doveva avvelenarci la salute ??? ....ma perché Hitler non la ucciso ???...bhua , invece di uccidere quei poveri

ebrei poteva uccidere persone dannose come queste ....



#9 jonny789

jonny789

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 18 messaggi

Inviato 20 giugno 2014 - 15:42:44

un'altra domanda rivolta a chi ha molte otturazioni in amalgama , ma a voi e cambiato il colore dei capelli ?....occhiaie profonde e pallidore ?....

volevo sapere , per esempio a me oltre perdita di capelli accellerata e eccesso di sebo i capelli son diventati trasparenti , uno dei tanti sintomi

visibili che l'amalgama mi ha portato



#10 gabry

gabry

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 554 messaggi

Inviato 20 giugno 2014 - 16:13:47

io avevo parecchie amalgame tolte lo scorso anno, io avevo le gengive viola e giramenti di testa ed ero sempre molto pallida e perdevo parecchi capelli, ma questi disordini mi erano passati facendo la dieta agglutinata e istaminica probabilmente si era avviato un'intossicazione anche alimentare che permane tuttora........ ma le gengive da quando ho tolto le amalgame hanno cambiato colore e ne ha giovato la gastrite e i polmoni respiro molto meglio.



#11 grazia73

grazia73

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.040 messaggi

Inviato 20 giugno 2014 - 19:19:15

Anch'io perdo tantissimi capelli e ho capelli che imbaincano sempre di più...per le gengive , ho anch'io gengiviti e afte sovente...però non so se sia tutto causato dalle amalgame...per ora ne ho tolte solo 2 e ne ho 9 da rimuovere....






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.