Vai al contenuto

Foto

Il Mistero Della Sindrome Da Stanchezza Cronica Maggior Parte Dei Professionisti Sanitari Hanno Finalmente Riconosciuto Che Si Tratta Di Una Malattia


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.824 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 01 ottobre 2011 - 14:05:18

Fonte: http://www.latimes.c...0,4021674.story

Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica della pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti.


Il mistero della sindrome da stanchezza cronica.

La maggior parte dei professionisti sanitari hanno finalmente riconosciuto che si tratta di una malattia reale e grave. Ma noi ancora non sappiamo che cosa lo causa.

Alcuni medici stanno iniziando a credere che non ci può essere una singola causa di sindrome da stanchezza cronica, ma una serie di cause che producono tutti lo stesso disturbo del sistema immunitario. (Los Angeles Times)Per oltre 100 anni, la letteratura medica ha contenuto i rapporti di una malattia debilitante che causa la prolungata stanchezza , perdita di memoria, mal di testa , problemi cognitivi e problemi con la digestione e il sonno. Teddy Roosevelt, John Muir e Thomas Eakins tutti sofferto di quella che allora era conosciuto come nevrastenia.

A quel tempo, il trattamento raccomandato per le donne era il riposo a letto, mentre gli uomini è stato consigliato di andare al selvaggio West. Ma né il trattamento potrebbe contare per curare la malattia.

Verso la fine del 20 ° secolo, i medici si avvicinò con il termine sindrome da fatica cronica (o, in Europa, l'encefalomielite mialgica) per descrivere l'insieme di sintomi che si chiamava nevrastenia. Ma noi ancora non comprendere appieno la malattia, né avevamo isolato la sua causa.

I pazienti che hanno sofferto a causa di questa incapacità di comprendere appieno la malattia. A volte, i medici attribuito i sintomi di ansia, depressione o ipocondria. I datori di lavoro sono stati meno simpatico.

Oggi la maggior parte dei professionisti sanitari hanno finalmente riconosciuto che la sindrome da stanchezza cronica è una malattia reale e grave. Ma il suo nome, che si concentra su uno solo dei molti sintomi della malattia, ha servito a banalizzare la condizione, facendo sembrare più psicologica che fisica interesse e la riduzione della malattia tra i principali ricercatori medici e scientifici.

Questo scarso interesse tra i ricercatori è un peccato perché la maggior parte dei più grandi problemi irrisolti con la sindrome da fatica cronica sono quelli scientifici. Dobbiamo imparare che cosa causa la malattia e abbiamo bisogno di utilizzare queste informazioni per sviluppare test per diagnosticare, prevenire e curare esso.

L'opinione corrente è che la sindrome da stanchezza cronica è probabilmente causato da un disturbo del sistema immunitario . In modi che non sono del tutto chiari, questo disturbo sconvolge il sistema immunitario per un periodo prolungato di tempo e porta il corpo a diventare iper-reattiva e producono una grande effusione di sostanze tossiche, che poi causa la stanchezza, dolori muscolari, mal di testa e mentale confusione associata con la malattia.

Gli scienziati hanno ipotizzato che la catena di eventi che porta a questa malattia prolungata immunitario inizia quando una persona è esposta a un agente di innescare - una sostanza chimica tossica, per esempio, o un batterica o virale . Ma identificare quali un agente si è rivelato difficile.

Una complicazione è che dalla volta che qualcuno sviluppa sintomi e cerca il trattamento, l'infezione di base non è più rilevabile, quindi non c'è più un modo per identificare l'agente causale degli esami del sangue.

A complicare le cose ancora di più, il sistema immunitario oltre-sensibile delle persone con sindrome da stanchezza cronica può attivare co-infezioni, tra cui virus Epstein-Barr, CMV e HHV-6, che lo rendono ancora più difficile identificare il grilletto iniziale.

Alcuni medici stanno iniziando a credere che non ci può essere una singola causa di questa sindrome, ma una serie di cause che producono tutti lo stesso disturbo del sistema immunitario. Ma ciò che gli agenti sono e come causare il disturbo sono impegnative domande.

Negli ultimi decenni un certo numero di virus e batteri sono stati additato come possibili colpevoli per causare sindrome da fatica cronica, ma nessuno alla fine superato la prova di esame scientifico. L'esempio più drammatico è venuto due anni fa quando un gruppo di ricercatori riferì di aver trovato un virus correlati al mouse chiamato XMRV, un agente patogeno nella stessa famiglia, come l'HIV , che causa l'AIDS . Credevano di aver individuato il virus nel sangue di un diversi pazienti con sindrome da stanchezza cronica, sollevando le speranze dei pazienti in tutto il mondo.

Purtroppo, prima che questa affermazione era stata pienamente convalidata, molti pazienti abbracciato XMRV come il lungo cercato causa di questa malattia e cominciato a considerare potenziali trattamenti. A causa delle somiglianze tra il virus del mouse e l'HIV, alcuni dei quali anche iniziato a prendere farmaci contro l'AIDS.

Poi, abbiamo scoperto la verità.

In più di 10 studi di follow-up, la ricerca nel nostro UC San Francisco laboratori e altrove non è riuscito a trovare alcuna prova di XMRV nel sangue dei pazienti affetti da stanchezza cronica testati. Inoltre, gli esperimenti hanno indicato che questo virus non sopravvive anche nel sangue umano, rendendolo una fonte improbabile per una infezione umana. Altri studi hanno suggerito che l'XMRV rilevati negli studi originali possono provenire da materiali di laboratorio contaminati.

Perché allora questa lasciare i milioni di persone negli Stati Uniti che soffrono di sindrome da affaticamento cronico? Frustrato.

La comunità medica, e le agenzie e le fondazioni che finanziano la ricerca medica, non hanno mai dato questa malattia l'attenzione che merita. Che deve cambiare.

Alcuni hanno suggerito che un cambio di nome potrebbe aiutare. Sindrome da stanchezza cronica disfunzione del sistema immunitario sarebbe un nome più preciso che richiamare l'attenzione sul fatto che la malattia è legata a un sistema immunitario disturbato.

Quindi, abbiamo bisogno di economizzare, di riconsiderare la direzione di ricerca su questa malattia. Dobbiamo abbracciare il fatto che ancora non capisco cosa lo causa e che fino a noi, saremo sempre limitati nella nostra capacità di sviluppare nuovi metodi di diagnosi, trattamento e la prevenzione esso. Questo continuerà ad essere frustrante per i pazienti e le loro famiglie, ma la scienza che abbraccia che viene poi smentita non ha servito bene chi soffre.

Fino a quando non determinare le cause ed elaborare le migliori trattamenti per questa patologia debilitante, le persone con sindrome da stanchezza cronica continueranno a soffrire. Nel frattempo, dobbiamo aumentare il sostegno alla ricerca di base e per trovare la migliore, basata sulle evidenze approcci per il trattamento della malattia.

Jay A. Levy è un professore di medicina e direttore del Laboratorio della UC San Francisco per la ricerca del virus del tumore e AIDS.
Daniel L. Peterson è un medico in uno studio privato nel Nevada e tratta i pazienti con sindrome da stanchezza cronica.

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.