Vai al contenuto

Foto

Trapani, Riconoscere L’mcs Quale Malattia Sociale


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.827 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 03 luglio 2010 - 17:22:58

Trapani
Consiglio provinciale – l’attivita’ ispettiva – la commissione igiene: riconoscere l’Mcs quale malattia sociale


Due i documenti presentati ieri sera in Consiglio Provinciale nell’ambito della istituzionale attività ispettiva.
In particolare, un importante ordine del giorno è stato presentato dal Presidente della Commissione Igiene, Assistenza e Beneficenza e Servizi Sociali, Antonella Pollina, per il riconoscimento della MCS (malattia cronica invalidante da esposizione a varie sostanze chimiche) come malattia sociale, utilizzando il Consenso Internazionale del 1999 quale parametro per le diagnosi, come avviene in tutto il mondo. Il documento, sottoscritto anche dagli altri componenti della predetta Commissione (Campanella, Chiofalo, Pellerito, Rallo) nonché, per condivisione, anche dai Consiglieri: Ortisi, Ruggieri, Sucameli, Pecorella, Anna Maria Angileri, Corrente, Provenzano, Peraino, Giuseppe Angileri e Matteo Angileri, subito dopo la sua approvazione sarà trasmesso ai Presidenti del Senato e della Camera dei Deputati, al Presidente della XII Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati e alla XII Commissione Igiene e Sanità del Senato della Repubblica affinché vengano messe in discussione con la massima urgenza le nuove proposte di legge di iniziativa di parlamentari della Camera già presentate fra l’agosto del 2008 e la fine del 2009. Ciò, visto fra l’altro che in Italia manca una legge quadro che equipari i diritti dei malati ambientali (non solo di MCS ma anche di Sindrome da Stanchezza Cronica, di Elettrosensibilità, di Fibromialgia, di Sindrome dell’Edificio Malato etc.) a quelli di qualsiasi altra forma di disabilità in termini di tutela del lavoro, del diritto alle cure, di diritto ad una casa “sicura”, etc.- Ad interessare la Commissione Igiene ad intervenire su questa importante problematica era stato nei giorni scorsi il Presidente del Consiglio Provinciale di Trapani, Peppe Poma, che ha inteso così raccogliere l’appello in tal senso rivoltogli da una cittadina trapanese, la Sig.ra Giovanna Nastasi.

www.mazaraonline.it/public_html/?p=12664

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.