Vai al contenuto

Auguri di Buone Feste
Foto

Montalcini - Fattore Neurotrofico


  • Per cortesia connettiti per rispondere
6 risposte a questa discussione

#1 Gattone

Gattone

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 294 messaggi

Inviato 07 gennaio 2010 - 17:32:34

Prendo spunto dall altro post per sottilneare una scoperta fatta dalla montalcini stessa forse l unica cosa veramente scientifica che ci puo interessare proprio la nostra patologia leggete qua

ROMA - Rita Levi Montalcini ha compiuto cento anni e forse il suo segreto non è più un segreto. Pietro Calissano, vicepresidente dell'Ebri (European Brain Research Institute), che da 44 anni collabora con la celebre scienziata, ha detto a margine della celebrazione a lei dedicata in Campidoglio che prende tutti i giorni il Ngf (Nerve growth factor) in forma di gocce oculari per problemi alla vista. Si tratta della molecola scoperta dalla stessa Montalcini negli anni '50 e che le è valsa il premio Nobel. Calissano ipotizza che la sostanza raggiunga il cervello, favorendone la naturale plasticità. Insomma il segreto della vitalità della centenaria più famosa d'Italia potrebbe risiedere proprio nella sua scoperta. «Mi auguro che resti con noi il più a lungo possibile, perché rappresenta un continuo stimolo a lavorare al meglio tutti i giorni» ha

e qua

http://209.85.129.13...t&ct=clnk&gl=it

http://www.vocedital...lo.asp?id=19138

qualcuno conosceva cio?

Messaggio modificato da Gattone, 07 gennaio 2010 - 17:35:44


#2 nessunnome

nessunnome

    Grande amico del forum

  • In attesa di convalida
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.223 messaggi

Inviato 09 gennaio 2010 - 15:31:02

da 60 anni che ha scoperto la proteina e se la mangia solo lei!!
ce ne sono tanti altri "degni " di vivere meglio...povera italia...

#3 nessunnome

nessunnome

    Grande amico del forum

  • In attesa di convalida
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.223 messaggi

Inviato 09 gennaio 2010 - 23:48:42

Gattone, visto che hai bisogno di sostegno morale! leggi qui..
ho trovato sto forum americano e lo posto dapertutto..lì 'è veramente tutto..
tutti i Nostri interrogativi sono pressochè vagliati se non risolti!lì sono avanti di 50-70 anni ...
http://translate.goo...late.google.com

#4 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 10 gennaio 2010 - 02:08:13

Prendo spunto dall altro post per sottilneare una scoperta fatta dalla montalcini stessa forse l unica cosa veramente scientifica che ci puo interessare proprio la nostra patologia leggete qua

ROMA - Rita Levi Montalcini ha compiuto cento anni e forse il suo segreto non è più un segreto. Pietro Calissano, vicepresidente dell'Ebri (European Brain Research Institute), che da 44 anni collabora con la celebre scienziata, ha detto a margine della celebrazione a lei dedicata in Campidoglio che prende tutti i giorni il Ngf (Nerve growth factor) in forma di gocce oculari per problemi alla vista. Si tratta della molecola scoperta dalla stessa Montalcini negli anni '50 e che le è valsa il premio Nobel. Calissano ipotizza che la sostanza raggiunga il cervello, favorendone la naturale plasticità. Insomma il segreto della vitalità della centenaria più famosa d'Italia potrebbe risiedere proprio nella sua scoperta. «Mi auguro che resti con noi il più a lungo possibile, perché rappresenta un continuo stimolo a lavorare al meglio tutti i giorni» ha

e qua

http://209.85.129.13...t&ct=clnk&gl=it

http://www.vocedital...lo.asp?id=19138

qualcuno conosceva cio?

Visualizza Messaggio


Gattone,non è tanto facile produrre un farmaco NGF da usare a livello commerciale,questione di tecnologia farmaceutica.O non ci vogliono curare,non so' che pensare,sono 5 anni che hanno fatto la sperimentazione con NGF nei casi di Alzheimer lieve,con buoni risultati ai test MMSE e relativo follow-up medio di 22 mesi.Idem con la possibilità di usarlo nei casi di glaucoma,ma anche quì ci sono dei problemi,dovuti alle capacità di penetrazione del farmaco,di raggiungere il nervo ottico,mentre c'è chi asserisce il contrario?.Sarebbe proprio il farmaco che proverei senza esitazione,ma dove stà questo farmaco?,solo chiacchiere.Il 2007 partì una ricerca per una forma di NGF umano,considerando che i successi precedenti per tutti gli studi biochimici, molecolari, preclinici e clinici, erano stati condotti impiegando il NGF murino purificato dalle ghiandole sottomandibolari del ratto, impedendo l’esecuzione di trial clinici per l’inserimento di questa molecola nella farmacopea.Insomma aspetto,aspetto,ed alla fine mi dimentico anche di aspettare,arrivi tu e me lo fai ricordare.Ripeto,solo chiacchiere,c'è qualcosa di strano nella ricerca,o le fanno solo per fottere soldi,o ci deve essere chi ne blocca il proseguo farmaceutico.Lo so' che a pensare male si fa peccato,ma spesso s'indovina.

Messaggio modificato da romy, 10 gennaio 2010 - 02:11:37

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#5 Gattone

Gattone

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 294 messaggi

Inviato 03 febbraio 2010 - 09:23:28

romy qua lo vendono tranquilllamente
faccio da cavia? <_<
http://www.ntfactor.com
se leggi sui forum americani c'è chi lo usa e ne parla bene

#6 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 04 febbraio 2010 - 02:23:42

romy qua lo vendono tranquilllamente     
faccio da cavia? <_<
http://www.ntfactor.com
se leggi sui forum americani c'è chi lo usa e ne parla bene

Visualizza Messaggio



Gattone,fammi sapere,non leggo l'inglese,poi la dogana che blocca i prodotti dagli USA,ma fammi sapere.CiaoRomy

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#7 Gattone

Gattone

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 294 messaggi

Inviato 04 febbraio 2010 - 07:02:12

lo puoi tradurre con goggle comunque temo di essermi sbagliato l ntf e l ngf son due cose diverse, almeno credo comunque questo ntf: c'è una tipa americana che ha un blog sulla sua cfs e dice che è stata l unica cosa che ha fatto effetto a quanto ho capito sono fosfoglicolipidi perlopiu ora faccio una ricerca migliore




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.