Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

"contro I Tumori Lrrivano Le Nanoparticelle "


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.379 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 04 luglio 2009 - 23:30:03

http://giorgiobertin...y/news-dal-web/

"Contro i tumori lrrivano le nanoparticelle "

Ricercatori australiani hanno scoperto e sperimentato una nuova tecnica sui topi, descritta sulla rivista Nature Biotechnology, che consente di colpire direttamente con chemioterapia solo le cellule cancerose, come alternativa al trattamento corrente in cui i farmaci, iniettati nel paziente attaccano anche le cellule sane.

Vengono usate le nanoparticelle come ‘cavalli di Troia’ per poter somministrare agenti terapeutici alle cellule cancerose e ucciderle.
Le sperimentazioni umane inizieranno la prossima settimana presso il Cancer Centre del Royal Melbourne Hospital con la collaborazione di scienziati dell’università di Melbourne, su pazienti di tumori solidi alla testa, al collo, ai polmoni, fegato e colon.

Leggi abstract:

Sequential treatment of drug-resistant tumors with targeted minicells containing siRNA or a cytotoxic drug
Jennifer A MacDiarmid, Nancy B Amaro-Mugridge, Jocelyn Madrid-Weiss, et al.
Nature Biotechnology Published online: 28 June 2009




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.