Vai al contenuto

Foto

perchè in Italia non ci sono spot informativi come


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5 risposte a questa discussione

#1 sael

sael

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 33 messaggi

Inviato 21 aprile 2009 - 01:25:02

perchè in Italia non ci sono spot informativi come questi?



oppure questo.


..niente è indispensabile..ma tutto può servire... tra pochi giorni è la giornata mondiale dei malati di cfs.... cosa arriverà dall'informazione pubblica, dai mass media?...... lo spot che sanno far meglio... quello del SILENZIO!

SAEL
"...la speranza,una goccia di lei, non abbandona mai l'uomo,neppure dopo accadutagli la disgrazia più diametralmente ad essa contraria.."

#2 Brontolo

Brontolo

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 36 messaggi

Inviato 21 aprile 2009 - 15:43:18

Bella domanda, prova anche a darti una risposta, chi dovrebbe fare uno spot ?
Cosa occorre per farlo ? le risposte le trovi da te, almeno io qualche mezza idea l'avrei :227:
Mica cfsitalia può fare anche questo, ma se tu sei un creativo o conosci persone in grado di farne uno puoi contattare l'amministrazione, possono essere interessati.
ciao

#3 sael

sael

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 33 messaggi

Inviato 22 aprile 2009 - 11:10:29

...fin li c'ero arrivata ......!!!!

Non era una critica all'amministrazione.... a cui sinceramente non avevo neanche pensato come destinatario del messaggio....ma una considerazione più generale..una considerazione dell'ovvio dirai... si dell'ovvio... perche molto probabilmente non lo è....
.....con un sorriso ti saluto Brontolo.....Sael
"...la speranza,una goccia di lei, non abbandona mai l'uomo,neppure dopo accadutagli la disgrazia più diametralmente ad essa contraria.."

#4 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 22 aprile 2009 - 14:58:27

:227: qualche cosa è stato fatto ,è nel forum.
video (anche se l'introduzione è moltio vaga e misteriosa)
poi anche le registrazioni vocali dei malati.
ognuno puo divulgare ciò che vuole anche in inglese,i giornalisti per esempio conoscono l'inglese.
in generale comunque sono dell'idea di divulgare poche cose che evidenzino la ricerca piu avanzata ,le prove più che i misteri alonati da "somatizzazione".
poi divulgherei informazioni riguardanti amche la MCS ,e in generale "malattia ambientale"
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#5 sael

sael

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 33 messaggi

Inviato 22 aprile 2009 - 16:07:57

..condivido... penso però che più si comunica meglio è... certo poche comunicazioni, ben fatte e ben mirate sarebbe meglio.... ma molti,li fuori, e non parlo dei dottori... parlo della gente comune, non sa neppure che possano esistere queste malattie... certo per chi ha la malattia,già diagnosticata ...con tutto il suo iter storico... uno spot sulla sintomatologia... cosa vuoi che interessi... ci vorrebbero cose ben più concrete... cosa pensi lo so anche io... ma pensando a chi non sa nulla.... potrebbe essere un aiuto... e solo il far nascere la domanda...ma di cosa stanno parlando?...sarebbe già qualcosa.... far conoscere far conoscere..... perchè io, tu... presi singolarmente possiamo raccontare quello che vogliamo... ma quanto siamo creduti...o meglio presi sul serio?
pensa ... stufa di essere guardata come un'aliena a lavoro ora dico la malattia che mi è stata diagnosticata è l'encefalopatia mialgica..... il problema...più volte detto da tutti è che c'è stato bollato anche un nome che oltre la beffa ha aggiunto l'inganno.... soffro si affaticamento cronico!!!!!

Vedi io non parlavo di spot fra di noi.... era una battuta a livello generale ...nazonale... so che sto farneticando.... ma vorrei aprire la televione e un giorno veder intervistati malati,familiari affetti da cfs/me... ricercatori... dottori... questo intendevo... e a quanto ho potuto vedere in Scandinavia, in America questo avviene... la mia era una battuta sarcastica....

cmq ora guardo sul forum bacio SAEL
"...la speranza,una goccia di lei, non abbandona mai l'uomo,neppure dopo accadutagli la disgrazia più diametralmente ad essa contraria.."

#6 titti

titti

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 343 messaggi

Inviato 14 febbraio 2010 - 18:19:08

Ciao Sael e' quello che vorrei fare io.... ho fatto gia' diversi video, ma ne vorrei fare uno con l aiuto di un mio amico regista.... poi tramite le associazioni della cfs (privatamente no si puo') bisogna chiedere il partocinio del ministero della salute...e infine si puo' chiedere di mandarlo in tv come campagna di sensibilizzazione... io non mollo...ti faccio sapere cmq....Penso anche io che per prima cosa questa malattia debba essere conosciuta al livello mediatico da tutti.... la tv sarebbe ottimale.....un altra cosa che ho in mente e' anche quella di divulgare informazioni presso tutte le strutture sanitarie nazionali( ma anche li devi avere l associazione dietro...).

Nel nostro piccolo nel frattempo...potremmo scaricare volantini qui e darli al nostro medico curante o nelle farmacie e luoghi che conosciamo anche su facebook chiedere agli amici di farlo....PS. Per facilitare il lavoro al mio medico ho mandato anche il video su tutti i sintomi della cfs con le linee guida canadesi (da cui ho preso i sintomi per il video)

http://www.cfsitalia...tino_Grande.pdf

http://www.cfsitalia...ino_Piccolo.pdf

Cmq i video che ho fatto sono questi







Un bacio grosso. titti
" I dottori hanno fatto tutto quello che hanno potuto, ma nonostante questo sono ancora vivo." (Ashleigh Brilliant)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.