Vai al contenuto

Foto

9th International IACFS/ME


  • Per cortesia connettiti per rispondere
8 risposte a questa discussione

#1 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.297 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 31 marzo 2009 - 12:09:03

Un video con slides molto interessante, giratomi dalla nostra amica inglese del forum:

9th International IACFS/ME Research Conference
video - Summary of the Conference



cliccate qui: http://progressive.u...1/75/player.HTM

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#2 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 08 giugno 2009 - 09:08:19

http://www.iacfsme.o...73/Default.aspx

THE 9th INTERNATIONAL IACFS/ME RESEARCH AND CLINICAL CONFERENCE
Peppermill Resort, Reno, Nevada, USA
12-15th March 2009
Summary by Rosamund Vallings, M.B., B.S.

stralci automatichen:

la conferenza è aperta con uno invitati lezione da Yasuyoshi Watanabe (Osaka, Giappone).
..Di fatica malattie, il 30% soffre di sindrome d'affaticamento cronico in Giappone, di cui il 1,3% sono bambini.

The Japanese have developed a new questionnaire and a fatigue scale.

I giapponesi hanno sviluppato un nuovo questionario e una stanchezza scala.

Much research is occurring in Japan with the development of large new centres.
Molta ricerca sta avvenendo in Giappone, con lo sviluppo di nuovi grandi centri


sessione 6

...Norman Booth (Oxford, UK) ha descritto il lavoro di disfunzione mitocondriale in CFS.

An “ATP profile test” has been designed for CFS and other energy depleted conditions.
Una "prova ATP profilo" è stato progettato per CFS e di altre fonti energetiche esaurito condizioni

Sessione 7

New Developments in Pediatric ME/CFS
Nuovi sviluppi in Pediatric ME / CFS

.... Jason Leonard (Chicago, USA) ha esaminato i criteri utilizzati per diagnosticare ME / CFS in età pediatrica campioni.

The 2006 criteria for diagnosing pediatric CFS evidenced 97% sensitivity and 100% specificity.
Il 2006 i criteri per la diagnosi in età pediatrica CFS evidenziato il 97% di sensibilità e specificità del 100%.
Findings suggest that the 1994 Fukuda criteria are less effective in making a correct diagnosis, with only 76% sensitivity.
I risultati suggeriscono che il 1994 Fukuda criteri sono meno efficaci nel fare una diagnosi corretta, con solo il 76% di sensibilità.




A large number of posters were presented with a wide range of topics from around the world. I was not able to view them all, but those I did manage to see are described:

Pharmacologic and non-pharmacologic treatment advances
...
Meglio cinghiale che pecora

#3 Angela R

Angela R

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 115 messaggi

Inviato 08 giugno 2009 - 09:31:39

qualcuno mi può sintetizzare in italiano quello che hanno detto???grazie

#4 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 08 giugno 2009 - 10:05:48

niente di nuovo, se sei aggiornata sulle varie tesi, solo Cheney ha presentato una sperimentazione di cura con staminali, il resto a me è parso di capire piu o meno solite discussioni infezioni propositi futuri ecc
Meglio cinghiale che pecora

#5 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.368 messaggi

Inviato 08 giugno 2009 - 14:20:08

se la ricerca va in 1000 direzioni e ogni studioso sposa le teorie che + gli gli stanno simpatiche fra 1 o due decenni la metà della popolazione mondiale soffrirà di questa/e malattia;
poi ci penserà la natura a rendere + forti le generazioni che la avranno ereditata e forse non sarà più "malattia" ,ma per noi che
ce l'abbiamo dall'inizio chissà se ci sarà un riconoscimento chiaro
e soprattutto una cura efficace?

Messaggio modificato da epione, 08 giugno 2009 - 23:53:49


#6 Incavolato

Incavolato

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 190 messaggi

Inviato 08 giugno 2009 - 15:11:14

ogni tanto un dottore dice la sua e scompare nel nulla,chi ormoni ,chi infezioni chi genetica e gli anni passano e lo schifo continua.
Bene,è un virus ? cominciassero a fare le cose sul serio e se gli serve una cavia io sono qui.

#7 akela

akela

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 453 messaggi

Inviato 08 giugno 2009 - 16:31:42

ogni tanto un dottore dice la sua e scompare nel nulla,chi ormoni ,chi infezioni chi genetica e gli anni passano e lo schifo continua.
Bene,è un virus ? cominciassero a fare le cose sul serio e se gli serve una cavia io sono qui.

View Post

Non è così facile, per esempio se il virus è nel liquor è estremamente difficile trovarlo, poi le ricerche di biochimica le fanno i laboratori pubblici, es. universitari, non "un" medico.
Per l'Alzheimer c'è un finanziamento spaventoso, hanno scoperto un sacco di cose, ma non sono ancora arrivati a una terapia della malattia. Ripeto, non è così facile. Sulla cfs di ricerca però se ne fa poca.

#8 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 08 giugno 2009 - 17:35:47

dicono che il 30% delle stanchezze sono riconducibile a cfs, non che il 30% sono malati cfs,,,mannagg sarebbe epidemia...non che non sia successo... :)

Messaggio modificato da vivolenta, 08 giugno 2009 - 17:36:58

Meglio cinghiale che pecora

#9 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.368 messaggi

Inviato 08 giugno 2009 - 23:53:09

grazie vivo, sono stato troppo frettoloso.
però le cose che ho detto in fondo in fondo le penso e allora
correggo ma il grosso lo lascio.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.