Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

new UNR center patient cfs reno nevada


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 11 febbraio 2009 - 12:08:55

http://www.rgj.com/a.../902050339/1016

New UNR center raises hopes for CFS patients
By Lenita Powers • lpowers@rgj.com • February 5, 2009

Programmato per aprire nel 2010

$ 86 milioni per il Centro di Medicina Molecolare
per espandere la capacità di ricerca universitaria in cancro e altre malattie Whittemore Peterson Institute, offre speranza in forma di sperimentazione clinica e il trattamento per le persone che soffrono di malattie come la sindrome d'affaticamento cronico , la fibromialgia e atipici forme di sclerosi multipla.


The $86 million Center for Molecular Medicine will expand the university's research capabilities into cancer and other diseases and house the headquarters of the Whittemore Peterson Institute, which offers hope in the form of clinical trials and treatment for people who suffer from such diseases as Chronic Fatigue Syndrome, fibromyalgia and atypical multiple sclerosis.

…The Whittemores -- whose 31-year-old daughter, Andrea, has suffered from CFS since she was 12 -- donated $5 million to help build the Center for Molecular Medicine

.. Those who suffer from Chronic Fatigue Syndrome can sign up for a daylong patients' meeting March 12 to discuss new treatments and other issues as part of the International Association for CFS and Myalgic Encephalomyelitis Conference March 12-15 at the Peppermill in Reno

Messaggio modificato da vivolenta, 11 febbraio 2009 - 12:10:48

Meglio cinghiale che pecora




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.