Vai al contenuto

Foto

AIUTO PER ESiTO ESAMI MCS


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 Fedelia

Fedelia

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Location:milano
  • Interests:L'arte e la sua poesia; la scrittura e la voglia di vivere, nonostante le difficoltà che la vita stessa ti mette di fronte.

Inviato 05 febbraio 2009 - 18:39:57

:blink: [quote name='Amministrazione' date='17 Luglio 2007, 14:06']
[b]Traduzione di Danis, testo originale
http://phoenix-cfs.org/GSH%20Methylation%20Van%20Konynenburg.htm



"Ipotesi per una patogenesi della CFS - glutatione e CFS"

DEPLEZIONE DEL GLUTATIONE- BLOCCO DEL CICLO DI METILAZIONE

(deplezione: diminuzione della quantità di liquido (in particolare di plasma) di un organo o di tutto l’organismo, o del quantitativo di una certa sostanza (per esempio, un mediatore chimico, uno ione come sodio, potassio ecc.) normalmente presente in quantità maggiori nell’organismo)

UNA IPOTESI PER LA PATOGENESI DELLA CFS

Di Richard a Van Konynenburg, Ph. D.
(Ricercatore e consulente indipendente)

Grazie a tutti per queste preziosissime informazioni
Proprio oggi sono arrivati alcuni esami svolti per valutare i miei deficit vitaminici e minerali. Sto aspettando ancora l'esito per lo stess ossidativo , ma credo che la mia MCS sia peggiorata nettamente e che si stia associando a CFS.
Riscontro:
Folati molto bassi,
Vit. B12 bassa
Omocisteina alta
Zinco basso e ferritina bassa.
A parte l'intuizione per una anemia megaloblastica , so che potrei essere a rischio per malattie cardiache anche perchè l'intossicazione da metalli pesanti che attualmente ho, sta già dando i suoi bei segnali d'allarme (neuronali, ormonali, immunologici, ecc...).
Voi che siete qui da più tempo cosa potete dirmi? Grazie dell'ascolto.

QUesto
"Preghiera ed evitamento:
le mie due grandi alleate"

#2 Johnny

Johnny

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 628 messaggi

Inviato 06 febbraio 2009 - 10:17:57

Voi che siete qui da più tempo cosa potete dirmi? Grazie dell'ascolto.

QUesto

Visualizza Messaggio


Ciao fidelia....

E' difficile darti una mano se non si ha modo di sapere nulla di te.
Dovresti prendere (quando hai voglia) un mezzoretta di tempo e scrivere
quantomeno i momenti salienti della tua storia di intossicata da metalli
in modo da poter capire dove e come poter provare a indirizzarti.

Ad esempio: chi ti ha fatto la diagnosi di MCS?
No perchè è una diagnosi importante, credo converrai con me.


#3 ecob

ecob

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 543 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 06 febbraio 2009 - 14:29:56

[[QUesto

Visualizza Messaggio

,
[/quote]

Cara Fidelia, spero che gli amici,amiche del forum intendano quello che cerchero' di dirti, e non pensino che io sia una delle tante persone che mettono in discussione l'esistenza della CFS, della Fibromialgia,della sensibilita' chimica multipla come malattie a se stanti, degne della dovuta considerazione.Il fatto e' che nel tuo, come in altri casi di forumisti, gia' i reperti di laboratorio che riferisci sono piu' che sufficienti a spiegare un'infinita' di sintomi, di cui molti comuni a quelli avvertiti da chi soffre delle sopra citate malattie.Ora io posso accettare ad esempio una diagnosi di CFS qualora tutte le altre possibili malattie siano state escluse, anche se mi schiero decisamente dalla parte di chi vorrebbe non fosse solo una diagnosi d'esclusione ma fosse riconosciuta come malattia " primitiva" e fossero utilizzati tutti gli strumenti diagnostici idonei che pur esistono. Ma nel tuo caso, anche quando ben si potesse parlare di eventuale CFS, sembrerebbe secondaria ad altri problemi ben evidenziati dagli esami che hai fatto.E' esperienza comune che l'anemia gia' di per se' causa profonda stanchezza,soprattutto la megaloblastica ( o anemia perniciosa), che tra le altre cose e' noto possa dare he problemi neurologici anche seri.Altrettanto si puo' dire per i folati, come pure per le intossicazioni da metalli pesanti.Anche mia figlia ha una diagnosi di CFS/fibromialgia, ma guarda caso ha anche alterazioni a livello del sistema nervoso centrale su cui sta indagando e che basterebbero a giustificare i sintomi che avverte,Con questo voglio dirti che io al tuo posto mi affiderei a qualcuno che vada a fondo sui risultati di questi esami, magari la stessa persona che te li ha prescritti che immagino avra' avuto i suoi motivi:in particolare cercherei di capire se hai davvero un'anemia megaloblastica perche' non e' una malattia con cui si scherza.Non mi disperderei adesso a cercare di capire se magari ho anche una CFS.Auguri di cuore

#4 Dolly

Dolly

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 229 messaggi

Inviato 09 febbraio 2009 - 08:58:44

Cara Fedelia, mi interessa la tua storia :anch'io ho ferritina bassissima, ma gli altri valori come sideremia emoglobina sono nella norma, anche per te è così? Anch'io avevo b12 folati bassi, omocisteina alta, ho integrato folati e b12 ma non ho risolto, anzi sto malissimo.
Il mio zinco ematico è invece regolare.
Come hai associato questi valori ad una mcs? Chi ti ha fatto diagnosi?
Mi raccomando rispondi e grazie.

#5 Fedelia

Fedelia

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Location:milano
  • Interests:L'arte e la sua poesia; la scrittura e la voglia di vivere, nonostante le difficoltà che la vita stessa ti mette di fronte.

Inviato 05 marzo 2009 - 18:04:46

Forse in passato non mi sono spiegata bene e vi chiedo scusa. La diagnosi di MCS è stata svolta a Bologna e molti medici la stanno confermando, non solo per gli esami ma per la complessità della mia storia clinica. QUindi, la CFS non centra nel mio caso: ho una sesibilità Chimica Multipla al secondo stadio di manifestazione aggravata da un intossicazione elevata da amalgame di mercurio ed altri materiali tossici, tra i quali solventi e vernici per pittori (essendo una pittrice adesso un pò in stand bye). LA mia storia è complessa e non so ancora bene quanto e come intervenire a livello terapeutico sulla sensibilità chimica , ma ci sto lavorando. PEr la rimozione delle amalgame (per fortuna ne ho solo 2!!!) mi sto muovendo per gradi, anche perchè sono avvelenata da mercurio con il classico mercurio tremes di corredo! Non mi faccio mancare proprio nulla! :D
Ma in realtà sono intossicata da varie sostanze ed ho allergie multiple che non vi sto a descrivere( vi risparmio una lista !) MA la vita mi ha insegnato di non arrendermi e di lottare per stare meglio... questo è un messaggio che vorrei dare a tutti voi. NOn abbattetevi, la prima fase di guarigione o miglioramento parte dallo spirito! :109: Grazie di cuore per le vostre risposte ed incoraggiamenti.
GRAZIE ecob per i tuoi consigli e le tue preziose considerazioni;
GRazie Dolly per la tua disponibilità, contraccambio con la mia...dimmi tutto iò che vuoi sapere ..son qui.
Cercherò di descrivere la mia storia in sintesi non appena riuscirò a stare al pc per più di mezzoretta...ci metto un pò di tempo ultimamente a scrivere (e pensare che sono una scrittrice) ,ma quando parto non mollo! Grazie a tutti. FEdelia
"Preghiera ed evitamento:
le mie due grandi alleate"




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.