Vai al contenuto

Foto

risultato dosaggio mercurio nella saliva


  • Per cortesia connettiti per rispondere
21 risposte a questa discussione

#1 brum

brum

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 165 messaggi

Inviato 08 luglio 2008 - 19:43:44

limite di riferimento 2,7 microgrammi/litro
quantità riscontrata 24,4 microgrammi/litro
:o
:)
:blink:

considerato che ho solo un'otturazione è un mezzo record(così mi hanno detto).

in seguito posterò i risultati della strada che sto seguendo,i dottori che si occupano di questo e descriverò i risultati.
Però prima voglio provare.

#2 chiara

chiara

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 14 messaggi

Inviato 23 agosto 2008 - 18:22:54

mi potresti dire dove si fa un esame simile?anch io penso di avere un intossicaz da metalli ma non sono sicura sia l unica causa del mio problema che e' una stanchezza ma non proprio cfs perche' non accompagnata da tutti i sintomi del caso.negli anni mi e' migliorata ma non ancora del tutto.ho scoperto di avere un intolleranza al latte ma ho anche curato 6 denti che avevano amalgame, ne ho ancora due che ogni tanto mi gonfiano un po.non so se cio' puo' significare qualcosa.appena apre il mio dentista dalle ferie vado.ma i sostituti alle amalgame non sono magari anche quelli tossici?il mio dentista li ha chiamati :un tipo di resina naturale.grazie delle eventuali risposte!

#3 brum

brum

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 165 messaggi

Inviato 30 agosto 2008 - 10:13:55

Ciao
io gli esami li ho fatti da un dentista,il quale si limita a prelevare il campione e a spedirlo ad un centro analisi in Germania.L'esame me lo ha prescritto un allergologo che si occupa tra l'atro proprio di questo genere di allergie/intolleranze.
Mi sembra di aver gia scritto in altri post il percorso che ho seguito e i momentanei risultati che ho ottenuto.Se hai bisogno di altre informazioni chiedi pure sarò felice di aiutarti.

#4 chiara

chiara

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 14 messaggi

Inviato 31 agosto 2008 - 21:04:17

si grazie!!finalmente ho tolto le ultime amalgame.sono felice.sai io noto che quando prendo tisane depurative sto meglio poi altre cose che mi fanno supporre il discorso intossicazione.sono certa che il mio sistema immunitario e' sano xche' non ho mai febbre o infiammazioni ma solo debolezza scarsa resistenza fisica a volte tremori ecc., quindi ho pensato di sentire eventualm un allergologo.pero' ora aspetto di vedere se dopo tolte le amalgame va meglio.tu dove 6 andato dall allergologo?di dove 6?si, le avevo lette le tue altre discussioni.

#5 brum

brum

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 165 messaggi

Inviato 01 settembre 2008 - 09:24:34

si grazie!!finalmente ho tolto le ultime amalgame.sono felice.sai io noto che quando prendo tisane depurative sto meglio poi altre cose che mi fanno supporre il discorso intossicazione.sono certa che il mio sistema immunitario e' sano xche' non ho mai febbre o infiammazioni ma solo debolezza scarsa resistenza fisica a volte tremori ecc., quindi ho pensato di sentire eventualm un allergologo.pero' ora aspetto di vedere se dopo tolte le amalgame va meglio.tu dove 6 andato dall allergologo?di dove 6?si, le avevo lette le tue altre discussioni.

Visualizza Messaggio

Mi sono rivolto al Dott.Pigatto,lavora al Galeazzi di Milano e sta facendo ricerche specifiche sul discorso mercurio e altri metalli.
Ciao

#6 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 24 gennaio 2009 - 11:29:34

LTT-MELISA is clinically relevant for detecting and monitoring metal sensitivity.

LTT-MELISA è clinicamente rilevanti per l'individuazione e il monitoraggio dei metalli sensibilità.
http://www.ncbi.nlm....Pubmed_RVDocSum

Valentine-Thon E, Müller K, Guzzi G, Kreisel S, Ohnsorge P, Sandkamp M.
Laboratory Center Bremen, Bremen, Germany. evt@laborzentrum-bremen.de.
PMID: 17261998 [PubMed - indexed for MEDLINE]
Rimozione di protesi o leghe contenenti metalli allergenici portato notevole miglioramento clinico correlazione con una significativa riduzione o la completa normalizzazione dei linfociti specifici reattività. In contrast, both LTT-MELISA reactivity and clinical symptoms remained unchanged in follow-up samples from the 2 patients who did not remove the source of metal exposure. Al contrario, sia LTT-MELISA reattività e sintomi clinici è rimasto immutato nel follow-up di 2 campioni di pazienti che non hanno eliminato la fonte di esposizione di metallo. CONCLUSION: The optimized LTT-MELISA test is a clinically useful and reliable tool for identifying and monitoring metal sensitization in symptomatic metal-exposed individuals. CONCLUSIONE: Il ottimizzato LTT-MELISA test è clinicamente uno strumento utile ed affidabile per l'identificazione e il monitoraggio di sensibilizzazione in metallo-metallo sintomatico individui esposti.

CONCLUSION: The optimized LTT-MELISA test is a clinically useful and reliable tool for identifying and monitoring metal sensitization in symptomatic metal-exposed individuals.
Meglio cinghiale che pecora

#7 brum

brum

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 165 messaggi

Inviato 30 gennaio 2009 - 22:59:45

Mi sembra di capire che si conferma ciò che diciamo sulle amalgame.?
Ho notato che cliccando sul nome del Dott.Guzzi vengono fuori numerose sue ricerche,penso che probabilmente ho avuto la fortuna di incappare in uno bravo.

#8 akela

akela

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 453 messaggi

Inviato 30 gennaio 2009 - 23:28:26

Mi sembra di capire che si conferma ciò che diciamo sulle amalgame.?
Ho notato che cliccando sul nome del Dott.Guzzi vengono fuori numerose sue ricerche,penso che probabilmente ho avuto la fortuna di incappare in uno bravo.

Visualizza Messaggio

Ma non tutti sono allergici ai metalli, nickel, mercurio... si tratta pur sempre di una minoranza, e le manifestazioni più frequenti sono dermatiti.

#9 Fedelia

Fedelia

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Location:milano
  • Interests:L'arte e la sua poesia; la scrittura e la voglia di vivere, nonostante le difficoltà che la vita stessa ti mette di fronte.

Inviato 31 gennaio 2009 - 19:56:04

caro Brum,
ti capisco anch'io, da alcuni mesi, ho scoperto di avere alta percentuale di mercurio in saliva ed ancor di più nel sangue e nei tessuti, come il nichel (a livelli spaventosi- lim.2 il mio risultato è di 10.8) e cromo, platino, oro e rame. Sono in fase di completamento di diagnosi per avvelenamento da metalli pesanti , ma la mia diagnosi primaria è stata svolta alcuni mesi fa per Sensibilità Chimica Multipla. Fammi sapere come stai andando...ti son vicina.
"Preghiera ed evitamento:
le mie due grandi alleate"

#10 Fedelia

Fedelia

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Location:milano
  • Interests:L'arte e la sua poesia; la scrittura e la voglia di vivere, nonostante le difficoltà che la vita stessa ti mette di fronte.

Inviato 31 gennaio 2009 - 19:59:59

individuals. CONCLUSIONE: Il ottimizzato LTT-MELISA test è clinicamente uno strumento utile ed affidabile per l'identificazione e il monitoraggio di sensibilizzazione in metallo-metallo sintomatico individui esposti.


Confermo sulla mia pelle che il Melisa Test LTT per linfoTrasformazione dei Metalli pesanti presenti in amalgame e Melisa Test per composti resinosi sono esami attendibili al 100% ! Se non mi fossi affidata a tale pratica emotochimica e di studio sul tasso di metallo nel siero, adesso forse non sarei qui a parlarne.
Grazie Vivolenta per questa tua testimonianza importante!!!
"Preghiera ed evitamento:
le mie due grandi alleate"

#11 silvias

silvias

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 313 messaggi

Inviato 25 marzo 2009 - 22:24:00

Ciao
io gli esami li ho fatti da un dentista,il quale si limita a prelevare il campione e a spedirlo ad un centro analisi in Germania.L'esame me lo ha prescritto un allergologo che si occupa tra l'atro proprio di questo genere di allergie/intolleranze.
Mi sembra di aver gia scritto in altri post il percorso che ho seguito e i momentanei risultati che ho ottenuto.Se hai bisogno di altre informazioni chiedi pure sarò felice di aiutarti.

Visualizza Messaggio


ciao ragazzi.
riguardo questo argomento il mio parere è che è sempre meglio per fare un test, rivolgersi direttamente al laboratorio di riferimento SENZA PASSARE DA INTERMEDIARI. anche per i test sul sangue, come il melisa test, io ritengo sia meglio spedire il proprio sangue al laboratorio di riferimento (sempre se non ci si può recare di persona).
questo è il mio parere.
un saluto


#12 Fedelia

Fedelia

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi
  • Location:milano
  • Interests:L'arte e la sua poesia; la scrittura e la voglia di vivere, nonostante le difficoltà che la vita stessa ti mette di fronte.

Inviato 26 marzo 2009 - 07:12:47

limite di riferimento 2,7 microgrammi/litro
quantità riscontrata 24,4 microgrammi/litro
:o
:angry:
:blink:

considerato che ho solo un'otturazione è un mezzo record(così mi hanno detto).

in seguito posterò i risultati della strada che sto seguendo,i dottori che si occupano di questo e descriverò i risultati.
Però prima voglio provare.

Visualizza Messaggio



CARA SILVIA TI CAPISCO.
Io come assorbimento atomico del mercurio ho 59.4!!! :blink:
Incredible!! Sono diventata "mercury Girl!"
Io di otturazioni ne ho solo due...si vede che siamo mooolto recettive.
Meglio provvedere alla rimozione con i dovuti protocolli e vorrei dirti una cosa: tra le vicessitudini dolorose di questi anni, spero tu possa trovare un pò di sollievo pensando al fatto di aver scoperto uno dei nostri problemi in tempo.
Ti sono vicina, Silvia.
Una compagna di "amalgama". :D
Federica
"Preghiera ed evitamento:
le mie due grandi alleate"

#13 silvias

silvias

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 313 messaggi

Inviato 26 marzo 2009 - 10:53:58

io non ho scritto che ho amalgame in bocca. io avevo 2 amalgame che ho tolto 4 anni fa e il fatto di averle tolte mi aveva peggiorato terribilmente e irrecuperabilmente. ognuno deve trovare la sua strada per stare meglio e non è detto che sia uguale per tutti. ho imparato in questi anni che se una cosa fa bene a uno , non è detto che faccia bene anche a me e l'ho provato più volte sulla mia pelle.
ciao

#14 nessunnome

nessunnome

    Grande amico del forum

  • In attesa di convalida
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.223 messaggi

Inviato 27 marzo 2009 - 15:32:53

ma silvias..le hai tolte con i "protocolli" per la sicurezza...!?
io ho 7-8 amalgame che sono in procinto di togliere....A::angry::UU::blink::OOOOO!!!!

#15 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 30 marzo 2009 - 13:17:51

Come Paola, anch'io ti chiedo cara Silvia: quando hai rimosso le tue amalgame, lo hai fatto con protocollo di rimozione protetta? Perchè se non lo hai fatto, e sei appena un po' sensibile al mercurio, è assolutamente normale che tu abbia avuto un netto peggioramento delle tue condizioni di salute. Rimuovere le amalgame con protocollo di rimozione protetta è F O N D A M E N T A L E per non correre rischi e andare incontro a possibili, probabili peggioramenti, anche gravi.

Per Paola:
Non ti preoccupare eccessivamente per la rimozione delle tue amalgame; se il tuo dentista lo fa con tutte le precauzioni del caso non devi temere. Sì, qualche peggioramento inizialmente lo potresti avere (ma non è detto), ma solo momentaneo e poi tutto torna nelle normalità. Mi raccomando comunque di prendere il carbone vegetale prima della rimozione e subito dopo, se ti è possibile, fare un bello sciacquo con olio di semi di girasole per qualche minuto. Dopo, quando sarai a casa, come prima cosa lavati accuratamente i denti (aspettando che la pasta che ti ha messo il dentista si sia solidificata bene) poi getta via lo spazzolino, quindi fatti subito una bella doccia e i vestiti che avevi indosso mentri eri dal dentista mettili subito a lavare.
Con queste precauzioni vai tranquilla e sicura..... parola di un ex-amalgamato che è già passato attraverso tutto questo iter.


Un abbraccio "metal-free" a tutti.

:)

#16 nessunnome

nessunnome

    Grande amico del forum

  • In attesa di convalida
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.223 messaggi

Inviato 30 marzo 2009 - 17:33:32

grazie marco..sto facendo via internet un overdose di medicina ortomolecolare (l'unico esperto è a roma, il dott. Panfili alfonso, ma i numeri telefonici su internet sono "inesistenti"; mi sono interessata a medicina ortomolecolare in seguito a ricerca "Polyuria, istapelia, istadenia- vedi anche su forum tramite ricerca... di dottor Linus Pauling - fenomenale!), analisi frequenziale computerizzata (SCIO...ma in italia, a parte l'"iistituto nazionale di bioterapie" - vedi internet-non trovo medici che usano questo nuovo strumento!) e intossicazione amalgame/chelazione (sono sicura che sono SUPER INTOSSICATA con 6-7 amalgame da 30 e passa anni, poi che storie la corrente galvanica che, in poche parole, mi sta "cuocendo" ill cervello!)...almeno, lo spero.. il cammino è lungo, basta prenderlo in salita!
per fortuna sono in malattia...così ho tempo "di studiare"!ma mi sto cuocendo con ill WIRLESS..qui non è mai finita di intossicarsi!!
ok..è la vita che "intossica"...ma viverla così male per un TIR di mercurio, alluminio ecc..NO, assolutamente, non è giusto!
CIAO :) ...mangia ME!!..cfs.Eh, sì che bisogna "mangiarsela" , con "buoni" denti, o questa ti inghiotte del tutto!

#17 Barby74

Barby74

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 278 messaggi
  • Location:Firenze

Inviato 30 marzo 2009 - 17:52:26

Ciao nessunnome,visto che stai studiando ed io invece ho poco tempo volevo chiederti e volevo chiedere a tutti voi cosa ne pensate del metodo del Dott.Sante Zanella gi Genova e della flebo di EDTA per vedere l'intossicazione da metalli presente nel sangue e l'eventuale chelazione con flebo di EDTA??
Io ho ancora circa una decina di amalgame in bocca...e quindi prima di pensare ad una chelazione dovrei rimuoverle...stavo cercando appunto qualche dentista il più vicino possibile...

#18 nessunnome

nessunnome

    Grande amico del forum

  • In attesa di convalida
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.223 messaggi

Inviato 30 marzo 2009 - 18:11:50

ora non ho tempo ..devo star con mia figlia...stasera ti racconto..è di bologna Zanella..ciao!

#19 chiara

chiara

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 14 messaggi

Inviato 31 marzo 2009 - 13:45:40

Mi sono rivolto al Dott.Pigatto,lavora al Galeazzi di Milano e sta facendo ricerche specifiche sul discorso mercurio e altri metalli.
Ciao

Visualizza Messaggio

TI VA DI SENTIRCI X E MAIL IN MODO PIU' DIRETTO? :)

#20 nessunnome

nessunnome

    Grande amico del forum

  • In attesa di convalida
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.223 messaggi

Inviato 31 marzo 2009 - 15:11:06

barby, scusa il ritardo..dicevo che il dott. Zanella è di bologna e che fa chelazione dopo aver tolto amalgame..
io avevo intenzione di fare EDTA, ma a parte che devo ancora cominciare a togliermi amalgame, per vari motivi, dai soldi, alla sicurezza di quello che mi metteranno in bocca (che va testato da omeopata con srumenti di biorisonanza!)..beh!una volta tolto il veleno, però, con tutta la stima che posso avere per Zanellla e l'apprezzamento per i consigli di matteo dall'osso (che è guarito da SM con chelazione), non so se riuscirò ad andare ogni setimana a bologna (da padova), con i problemi di tempo, soldi e forze centillinate che ho!
in più, leggendo su internet ho riscontrato vari dubbi su chelazione "forte", a molti consigliano quella leggera con cllorella, spiulina e ALA(acido alfalipoico), che di contrapposto, chissà se veramente chelano!!
ho mille dubbi!!forse, più avanti, dopo aver bonificato cavo orale e avr provato la chelazione dolce, se non avrò gli effetti sperati, mi rivolgerò a Zanella, ma bisogna andarci cauti!io, purtroppo, ho il difetto di "buttarmi" nelle cose!mi esalto, mi ci abbandono impulsivamente, poi, ci ragiono, rifletto, mi informo meglio!!e cambio le posizioni!magari, avevo ragione di primo acchito, ma meglio aspettare fare le cose con ponderazione!
per cui, a mio avviso, conviene sicuramente togliere amalgame con protocolli..e poi fare una prima chelazione leggera, naturale!anche perchè se si è troppo intossicati con l'EDTA si rischia di mandare in circolo a nostro danno troppi metalli!
inoltre, ho sentito opinioni discordanti sul potere di chelazione degli EDTA, alcuni sostengono che chelino solo il calcio..per cui, mi informo ancora e poi ti dirò!
ciao!

#21 Barby74

Barby74

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 278 messaggi
  • Location:Firenze

Inviato 31 marzo 2009 - 16:07:24

Ciao nessunnome,concordo su tutto ciò che hai detto,anche su fatto che oltre ai soldi per estrazioni o visite anche la distanza ha il suo peso sia sul tempo che ancora sulle finanze..
Anche io vorrei iniziare a togliere le amalgame ma pe il motivo appena detto ancora non l'ho fatto!
Possibile non cisiano dentisti,non dico nel mio paese ma nemmeno Pisa,Firenze...che facciano rimozioni protette?
Quindi prima di andare a casaccio meglio aspettare...
Si,il prof.Zanella è di Bologna,scusa...la mia mente!!!
Comunque lui mi avrebbe consigliato prima della rimozione,prima della chelazione,di fare una flebo di EDTA presso il suo studio per controllare appunto la presenza di mercurio ed altri metalli e dopo il risultato decidere cosa fare....
Non so...
Anche io sono impulsiva,forrei provare mille cose,fare mille cose,ed invece è giusto scegliere una strada e provarne una per volta...
Ciao e ti rimgrazio se mi darai aggiornamenti su i tuoi studi!

#22 nessunnome

nessunnome

    Grande amico del forum

  • In attesa di convalida
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.223 messaggi

Inviato 31 marzo 2009 - 16:47:58

più che studi..certo ok infomarsi, ma i dubbi restano sempre!alcune verità ormai sono consolidate...meglio fermarsi su quelle!
alcuni dicono che anche la prova EDTA per diagnosi sia pericolosa!perchè manderebbe troppa roba in circolo!
a mio avviso, tanto vale non farsela!perchè togliere lke amalgame bisogna in ogni casoooo!!!
per il resto, ci sentiamo!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.