Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

mcs sistema evoluto di pericolo?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 04 luglio 2008 - 19:25:43

http://www.chronicfa...cle.cfm/id/8889

Dr. Mark Donohoe is an Australian GP specialized in Environmental Medicine, with a special interest in ME/CFS and chemical sensitivities, adverse effects of medications, and vaccination issues (see Dr. Mark’s Medical Site).
This article is excerpted from a book on multiple chemical sensitivities – Killing Us Softly - that Dr. Donohoe has just offered online for free download and sharing. He asks only that those who wish to share the book do so by going passing on the link to his download page (http://web.mac.com/d...orMark/KUS.html ), and impose no charge.
OLFACTION AND IMMUNITY
The olfactory nerve, the first cranial nerve, is not a nerve at all. At least not in the usual sense of a nerve. It is, in my opinion, the strangest organ one could imagine. It is mysterious, primitive, courageous and an absurdity all at once.
In each other link between the inner world and the outer world, the messages are received through specialized receptors, converted to electrical impulses of varying frequencies, and the message is passed from neuron to neuron all the way to that part of the brain designed to
……………………………..
Automatichen;
Sensibilità chimica - Profumo, l'immunità, e il cervello

dal dottor Mark Donohoe
ChronicFatigue.com

05-26-2008
Questo articolo è Estratti da un libro sulla sensibilità chimica multipla - Softly Killing Us - Dr Donohoe che ha appena offerto on-line per il download gratuito e di condivisione. Egli chiede solo che coloro che desiderano condividere il libro farlo andando a passare il link alla sua pagina di download (http://web.mac.com/d...orMark/KUS.html), e di imporre senza alcun costo

. Olfatto e immunità
Il nervo olfattivo, il primo dei nervi cranici, non è un nervo a tutti. Almeno non nel senso di un nervo. Essa è, a mio parere, la strana organo si potrebbe immaginare. E 'misterioso, primitivo, coraggioso e un'assurdità tutto in una volta.
In ogni altro collegamento tra il mondo interiore e mondo esterno, i messaggi vengono ricevuti attraverso i recettori specializzati, convertiti in impulsi elettrici, di varie frequenze, e il messaggio è passato da neurone a neurone tutti i modo a quella parte del cervello inteso ad interpretare e rispondere al messaggio. Lungo il percorso, certo, ci sono riflesso archi, rami collaterali a nuclei omonimo, e una buona dose di ascolti indiscreti di altri
………………….
………………Anche quando i messaggi raggiungere la corteccia, il rischio di percezione è bassa a meno che il romanzo è stimolo, allarmante, o almeno un po 'inaspettato.
Il punto è che tutti i nervi affrontare il 'sensorship' delle sinapsi. Tutti tranne uno.
A quanto pare, in alto è il suo inventore, che ha un olfatto uncanny somiglianza ad un altro organo notevole sistema - il sistema immunitario.
E la somiglianza è più profondo non puramente analogia. Entrambe le immunità e olfatto sono destinate a individuare le molecole - coloro che appartengono a noi, e quelle che la maggior parte certamente no.
………………………..
Di solito, gli organi che producono ormoni - pancreas, gonadi, adrenals, tiroide e molti altri - sono sparse per il corpo non particolarmente buona ragione. Lungi remoti avamposti, sembrano a la fine di un tenue ed indiretta sistema di comunicazione.
……………. MCS può, in breve, è un adattamento ad un ambiente di lousy in via di sviluppo le competenze per evitare tale esposizione ambientale. Quelli con MCS possono, infatti, essere la più normale di persone nel mondo. Si potrebbe anche suggerire che sono avanzati rispetto al resto di noi, con un elevato senso in grado di rilevare e ridurre i rischi per la sopravvivenza.

Messaggio modificato da vivolenta, 04 luglio 2008 - 19:26:45

Meglio cinghiale che pecora

#2 brum

brum

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 165 messaggi

Inviato 04 luglio 2008 - 19:32:24

sempre detto che sono avanti io :)

#3 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 04 luglio 2008 - 22:29:44

:) certo che si!
Meglio cinghiale che pecora

#4 danis

danis

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.026 messaggi

Inviato 05 luglio 2008 - 21:28:10

Consiglio vivamente questa paginetta segnalata da Vivolenta e la allego tradotta: non solo è un linguaggio semplice ma anche spassoso.

Il dottor Mark Donohoe ha scritto il libro "Killing Us Softly", ovvia parafrasi di una canzone di successo, e lo ha messo a disposizione su internet all'unica condizione che chiunque voglia scaricarlo sia indirizzato alla sua pagina in modo da avere un riscontro dei download.

E' così semplice, nonostante l'argomento, e così divertente che spero di essere riuscita a rendere in traduzione il suo spirito....

Allega File(s)


"La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Immagine inserita


"tu cerchi la risposta, ma non devi cercare fuori la risposta, la risposta è dentro di te, e però è sbagliata!" Quelo

#5 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 06 luglio 2008 - 22:25:07

l'approccio è davvero particolare e lo stile unico di facile comprensione , spiritoso e ironico... piacevolissima lettura!!!
Meglio cinghiale che pecora




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.