Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

Beckmann è ancora valido


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5 risposte a questa discussione

#1 cristina333

cristina333

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 14 messaggi
  • Location:Vicenza

Inviato 26 gennaio 2008 - 14:04:22

Ciao buona gente,
diteci una cosa: il dr. Beckmann è ancora valido? Opera sempre in quel di Bassano del Grappa? Se si, per noi sarebbe una soluzione ottima perchè abitiamo proprio lì vicino!
Jonny, tu ne parlavi in occasione di una discussione di un po' di tempo fa... hai avuto modo di vedere se è cosa a cui ci si può affidare con una certa tranquillità?
Aspettiamo vostre preziose notizie, grazie con tutto il cuore: Cristina ed Elveghe

#2 Johnny

Johnny

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 628 messaggi

Inviato 26 gennaio 2008 - 14:59:02

Ciao buona gente,
diteci una cosa: il dr. Beckmann è ancora valido? Opera sempre in quel di Bassano del Grappa? Se si, per noi sarebbe una soluzione ottima perchè abitiamo proprio lì vicino!
Jonny, tu ne parlavi in occasione di una discussione di un po' di tempo fa... hai avuto modo di vedere se è cosa a cui ci si può affidare con una certa tranquillità?
Aspettiamo vostre preziose notizie, grazie con tutto il cuore: Cristina ed Elveghe

Visualizza Messaggio


Si avevo iniziato con lui.
Col lui ho tolto la prima amalgama.
Poi ho dovuto a malincuore cambiare.
Ti dico a malincuore perchè è un'ottima persona
e soprattutto un'ottimo dentista.
Lui e tutta l'equipe sono di una squisitezza e di un'efficenza
spettacolari.
Il problema è che io necessitavo ( e necessito) anche
del "dopo", cioè di un lavoro assai più profondo.
Cosa che purtroppo lui non fa, limitandosi solamente
alla rimozione protetta ed al massimo a cure canalari.
Nel mio caso, lavoro che si sarebbe rivelato purtroppo insufficiente
riguardo ai miei reali problemi.
In definitiva tutto dipende dalla tipologia delle tue patologie.
Se è solo le amalgame che devi togliere, a Bassano potrai
farlo nella massima tranquillità.
Se invece le amalgame, come nel mio caso, ti hanno già provocato
danni sistemici, allora Bassano non è più sufficente
e bisogna ahimè rivolgersi a cure più profonde e
assai più dispendiose.


#3 elveghe

elveghe

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi

Inviato 26 gennaio 2008 - 15:24:12

Si avevo iniziato con lui.
Col lui ho tolto la prima amalgama.
Poi ho dovuto a malincuore cambiare.
Ti dico a malincuore perchè è un'ottima persona
e soprattutto un'ottimo dentista.
Lui e tutta l'equipe sono di una squisitezza e di un'efficenza
spettacolari.
Il problema è che io necessitavo ( e necessito) anche
del "dopo", cioè di un lavoro assai più profondo.
Cosa che purtroppo lui non fa, limitandosi solamente
alla rimozione protetta ed al massimo a cure canalari.
Nel mio caso,  lavoro che si sarebbe rivelato purtroppo insufficiente
riguardo ai miei reali problemi.
In definitiva tutto dipende dalla tipologia delle tue patologie.
Se è solo le amalgame che devi togliere, a Bassano potrai
farlo nella massima tranquillità.
Se invece le amalgame, come nel mio caso, ti hanno già provocato
danni sistemici, allora  Bassano non è più sufficente
e bisogna ahimè rivolgersi a cure più profonde e
assai più dispendiose.

Visualizza Messaggio


undefined
Ok Jonny. Ma fammi capire:
avete detto più o meno tutti che è inutile che io faccia esami adesso x sapere se il mercurio delle amalgame mi ha già intossicato e questo perchè avendomi il dentista molato allegramente anche i denti ricoperti in amalgama è certo che si è verificata la vaporizzazione del mercurio con tutte le conseguenze che mi avete spiegato.
Quello che ancora non so e che mi dovrà dire il nuovo dentista è se ho delle foci e quindi dei processi infiammatori e di infezione in corrispondenza dei denti devitalizzati o denti incapsulati. Per sapere questo mi sembra di aver capito che sia necessaria e sufficiente una ortopanoramica che immagino il dott Beckmann sia in grado di eseguire e anche di leggere.
Arrivati a questo punto potrei affidarmi a lui per la rimozione delle amalgame -certo risolvendo anche la questione del materiale da utilizzare in loro sostituzione (di lui posso fidarmi anche in questo, vero?)-, ed eventualmente per le cure canalari necessarie per sistemare le devitalizzazioni probabili sede di foci.
Se non ho capito male quello che lui non è in grado di fare adeguatamente sarebbe la chelazione e la realizzazione delle protesi laddove sia necessario per aver dovuto eliminare denti ormai compromessi.
Allora, non potrei rivolgermi a lui per tutta la prima fase ed eventualmente ricorrere a qualcun altro per la seconda che potrebbe essere solo eventuale?
Ti chiedo di dirmi se ho correttamente interpretato le tue indicazioni e se ritieni che io possa allora muovermi in questo modo. Ti ringrazio di cuore: Cristina

Aggiungo:

Che esami devo fare per capire se il mercurio mi ha procurato danni sistemici, come è successo a te?

Messaggio modificato da elveghe, 26 gennaio 2008 - 19:47:46


#4 Johnny

Johnny

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 628 messaggi

Inviato 26 gennaio 2008 - 21:33:52

undefined

Quello che ancora non so e che mi dovrà dire il nuovo dentista è se ho delle foci e quindi dei processi infiammatori e di infezione in corrispondenza dei denti devitalizzati o denti incapsulati. Per sapere questo mi sembra di aver capito che sia necessaria e sufficiente una ortopanoramica che immagino il dott Beckmann sia in grado di eseguire e anche di leggere.

Visualizza Messaggio


Si, è perfettamente in grado di leggerla correttamente.


undefined


Arrivati a questo punto potrei affidarmi a lui per la rimozione delle amalgame -certo risolvendo anche la questione del materiale da utilizzare in loro sostituzione (di lui posso fidarmi anche in questo, vero?)-, ed eventualmente per le cure canalari necessarie per sistemare le devitalizzazioni probabili sede di foci.

Visualizza Messaggio


No. Lui non testa i materiali. Usa il Pex (Diamond Crow)
uno dei materiali relativamente più sicuri.
Questo dei materiali è un'argometo scabroso.
Certo è che prima di farti mettere su un qualsiasi materiale
dovresti essere certa che ti sia biocompatibile.
Le strade sono due:
1. Ti fai testare i materiali da un omotossicologo che effettui
tale test. Non ne conosco nella tua zona, dovresti telefonare
all' AMIDEAV (trovi il telefono facendo un "cerca" qui sul forum).
Ideale, se sei certa di andare da Beckman, sarebbe farti dare
un pò di Pex e portarlo per il test all'omotossicologo
prima di farti deamalgamare.
2. Al posto del Pex ti fai mettere del ossido di Zn (cemento)
assolutamente inerte. Poi, con comodo, fai tutti i tuoi test
per sostituire il cemento con un materiale a te biocompatibile.

Le cure canalari le fa se necessarie dopo aver valutato la tua
ortopanoramica.


undefined

Se non ho capito male quello che lui non è in grado di fare adeguatamente sarebbe la chelazione e la realizzazione delle protesi laddove sia necessario per aver dovuto eliminare denti ormai compromessi.

Visualizza Messaggio


Esatto, non fa la chelazione.
E tende a conservare sempre e comunque piuttosto che estrarre.


undefined

Allora, non potrei rivolgermi a lui per tutta la prima fase ed eventualmente ricorrere a qualcun altro per la seconda che potrebbe essere solo eventuale?
Ti chiedo di dirmi se ho correttamente interpretato le tue indicazioni e se ritieni che io possa allora muovermi in questo modo. Ti ringrazio di cuore: Cristina

Visualizza Messaggio


Certo, potresti fare così.
Hai interpretato egregiamente.


undefined

Aggiungo:

Che esami devo fare per capire se il mercurio mi ha procurato danni sistemici, come è successo a te?

Visualizza Messaggio


Ho fatto un test EAV dopo la deamalgamazione utilizzando le mie
stesse amalgame. Come tester l'omotossicologo ha utilizzato il
Silberamalgam (guna).


#5 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 26 gennaio 2008 - 22:03:31

Cristina a quel centro di Roma fanno tutto dalla A alla Z, ed è quello che occorre a te,ti ho dato il telefono ed e-mail,che fai? come fecero i primi emigranti Italiani che giunsero in America negli anni 20?.Ciao.Romy

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#6 cristina333

cristina333

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 14 messaggi
  • Location:Vicenza

Inviato 26 gennaio 2008 - 23:20:00

Cristina a quel centro di Roma fanno tutto dalla A alla Z, ed è quello che occorre a te,ti ho dato il telefono ed e-mail,che fai? come fecero i primi emigranti Italiani che giunsero in America negli anni 20?.Ciao.Romy

Visualizza Messaggio


Si si Romy, infatti! Ho già scritto a Roma grazie alle coordinate che tu mi hai dato, ho scritto una letterona sta mattina come da tuo consiglio! Solo che te l'ho scritto in risposta nell'altro topic, dove c'è il continuo della conversazione precedente di sta sera.. Vai a dare un'occhiata e poi sappimi dire!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.