Vai al contenuto

Foto

documenti che sarebbe interessante tradurre


  • Per cortesia connettiti per rispondere
36 risposte a questa discussione

#1 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 06 ottobre 2007 - 10:16:39

doc 1

http://www.immuno-sc..._cat_page75.htm


IMMUNOLOGY OF
CHRONIC FATIGUE SYNDROME
What is Chronic Fatigue and Immune Dysfunction Syndrome?



Measuring these parameters recently, we have been able to demonstrate T-helper-1 and/or T-helper-2imbalance and immune dysregulation in patients with CFIDS. Since CD4+ T-cells playa key role in regulating the function of the immune system and immunological diseases are greatly influenced by the pattern of T-cell activation, the ability to measure T-helper-1, T-helper-2 imbalance is likely toprovide a basis for diagnosis and treatment of such diseases.
…………………………….......................................


DOCUMENTO 2.


http://www.name-us.o...essional_Action

-----------------------------
QUESTO ( ?? )TRATTO DAL DOC LINK SOPRA :

"The NK (natural killer) cell is a very critical cell in (ME)CFS because it is clearly negatively impacted. The most compelling finding was that the NK cell cytotoxicity in (ME)CFS was as low as we have ever seen it in any disease. This is very, very significant data. (In (ME)CFS) the actual function was very, very low --- 9% cytotoxicity: the mean for the controls was 25, In early HIV and even well into ARC (AIDS related complex, which often precedes the fully developed condition), NK cytotoxicity might be around 13 or 14 percent. (ME)CFS patients represent the lowest cytotoxicity of all populations we've studied." Nancy Klimas, Professor of Medicine, University of Miami School of Medicine; Director of Immunology; Director of AIDS research and Director of the Allergy Clinic at Miami.
……………………….
E QUESTO?
The 2003 Consensus Criteria can be used to clearly diagnose patients rather than the present scattershot approach of the CDC, and also three or four definitive tests can be run to clearly identify patients as having Myalgic Encephalomyelitis/CFS: brain neuro SPECT or PET scan, neurocognitive testing, Natural Killer Cell Function test, and the Rnase-L antiviral dysregulation testing.
---------------------



DOC PER CURIOSITA‘ QUESTO PUO ANCHE ASPETTARE…..

Dr. Les Simpson – Rethinking the Pathogenesis of CFIDS

http://cfidsreport.c.../lessimpson.htm
In una carta pubblicata dalla medicina del New Jersey, ho suggerito che ME la gente potrei avere la caratteristica anatomica dei diametri capillari più piccoli del usuale. Una tal proposta contribuirebbe a spiegare la varietà e la variazione grandi nella distribuzione dei sintomi segnalati da ME la gente.„
Meglio cinghiale che pecora

#2 lala

lala

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 5 messaggi

Inviato 11 ottobre 2007 - 18:45:16

documenti IN ATTESA DI VOLONTARI TRADUTTORI…

doc 1

http://www.immuno-sc..._cat_page75.htm
IMMUNOLOGY OF
CHRONIC FATIGUE SYNDROME
What is Chronic Fatigue and Immune Dysfunction Syndrome?
Measuring these parameters recently, we have been able to demonstrate T-helper-1 and/or T-helper-2imbalance and immune dysregulation in patients with CFIDS. Since CD4+ T-cells playa key role in regulating the function of the immune system and immunological diseases are greatly influenced by the pattern of T-cell activation, the ability to measure T-helper-1, T-helper-2 imbalance is likely toprovide a basis for diagnosis and treatment of such diseases.
…………………………….......................................
DOCUMENTO 2.
http://www.name-us.o...essional_Action

-----------------------------
QUESTO ( ?? )TRATTO DAL DOC LINK SOPRA :

"The NK (natural killer) cell is a very critical cell in (ME)CFS because it is clearly negatively impacted. The most compelling finding was that the NK cell cytotoxicity in (ME)CFS was as low as we have ever seen it in any disease. This is very, very significant data. (In (ME)CFS) the actual function was very, very low --- 9% cytotoxicity: the mean for the controls was 25, In early HIV and even well into ARC (AIDS related complex, which often precedes the fully developed condition), NK cytotoxicity might be around 13 or 14 percent. (ME)CFS patients represent the lowest cytotoxicity of all populations we've studied." Nancy Klimas, Professor of Medicine, University of Miami School of Medicine; Director of Immunology; Director of AIDS research and Director of the Allergy Clinic at Miami.
……………………….
E QUESTO?
The 2003 Consensus Criteria can be used to clearly diagnose patients rather than the present scattershot approach of the CDC, and also three or four definitive tests can be run to clearly identify patients as having Myalgic Encephalomyelitis/CFS: brain neuro SPECT or PET scan, neurocognitive testing, Natural Killer Cell Function test, and the Rnase-L antiviral dysregulation testing.
---------------------
DOC  PER CURIOSITA‘ QUESTO PUO ANCHE ASPETTARE…..

Dr. Les Simpson – Rethinking the Pathogenesis of CFIDS

http://cfidsreport.c.../lessimpson.htm
In una carta pubblicata dalla medicina del New Jersey, ho suggerito che ME la gente potrei avere la caratteristica anatomica dei diametri capillari più piccoli del usuale. Una tal proposta contribuirebbe a spiegare la varietà e la variazione grandi nella distribuzione dei sintomi segnalati da ME la gente.„

View Post


Ciao,

sono Laura, la figlia di una donna malata di CFS.io sarei disponibile per le traduzioni, fammi sapere quale parte devo fare, puoi inviarmi una mail tramite il forum.

ciao
laura

#3 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 15 ottobre 2007 - 19:29:17

laura ti ringrazio molto, sarà che ho parecchi neuroni compromessi ma la logica di neve io non ce l'hò.
mi sono connessa dopo tempo che ho avuto problemi e ti ringrazio della disponibilità, ti mando mp
solo che ora devo ricordare.
Meglio cinghiale che pecora

#4 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 02 novembre 2007 - 10:39:11

per i traduttori volontari generosi e buoni d’animo, avrei voluto studiare anche io l’inglisch.
Non ho potuto farlo prima, ora la mia memoria non c’è piu.. :)
chi e appena può..

http://www.investinm...estinme.org.pdf


Extracts from
A New and Simple Definition of Myalgic Encephalomyelitis
and a
New Simple Definition of Chronic Fatigue Syndrome

grazie grazie grazie :lol:
Meglio cinghiale che pecora

#5 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 02 novembre 2007 - 12:41:04

ANCORA
2003 Fibromyalgia Syndrome: Canadian Clinical Working Case Definition, Diagnostic and Treatment Protocols, A Consensus Document -

http://fm-cfs.ca/FM-...nes-Journal.pdf

Messaggio modificato da vivolenta, 02 novembre 2007 - 17:37:34

Meglio cinghiale che pecora

#6 admin

admin

    Administrator

  • Amministratori
  • 464 messaggi

Inviato 02 novembre 2007 - 13:15:41

Il consensum Canadese tradotto dovrebbe essere pronto per la settimana prossima, parlo di questo: http://www.mefmactio...Overview_A4.pdf

#7 lala

lala

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 5 messaggi

Inviato 26 gennaio 2008 - 12:24:16

SALVE A TUTTI! io sono una volontaria per le traduzioni. Volevo dirvi che sto frequentando la laurea specialistica di traduzione multimediale e specialistica all'università di Udine ( traduzioni settoriali e sto imparando molto per il linguaggio medico). Di solito contatto Vittoria per le traduzioni, e tra varie cose non riesco mai a tradurre in tempo. Ho visto che avete contattato molti siti di lingua inglese, mapochi dei paesi di lingua tedesca. Gironzolando per internet, ho scoperto alcuni siti sulla Cfs in Germania. Volevo chiedervi se posso scrivere a loro un'email e nominare questo sito e chiedere se posso tradurre qualche loro documento per voi. Per favore fatemi sapere, qui o scrivetemi in mail.

grazie laura

#8 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 26 gennaio 2008 - 12:50:10

scherzi? certo che si...
pur non conoscendo l'inglese il senso delle cose lo si capisce... ma i documenti in tedesco ... io ad esempio non capisco proprio nulla per cui non sarei neppure in grado di segnalare quali avrebbero un certo interesse... personalmente non so neppure quli linee guida si applicano in germania..( fukuda- nice- canadesi-australiane-norvegesi- spagnole??)
Si parla di RNase? di Esami neurologici? Tilt test?
Sarebbe interessante sapere... e personalmente ti ringrazio di cuore si d'ora ...
Meglio cinghiale che pecora

#9 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.303 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 26 gennaio 2008 - 15:16:22

SALVE A TUTTI! io sono una volontaria per le traduzioni. Volevo dirvi che sto frequentando la laurea specialistica di traduzione multimediale e specialistica all'università di Udine ( traduzioni settoriali e sto imparando molto per il linguaggio medico). Di solito contatto Vittoria per le traduzioni, e tra varie cose non riesco mai a tradurre in tempo. Ho visto che avete contattato molti siti di lingua inglese, mapochi dei paesi di lingua tedesca. Gironzolando per internet, ho scoperto alcuni siti sulla Cfs in Germania. Volevo chiedervi se posso scrivere a loro un'email e nominare questo sito e chiedere se posso tradurre qualche loro documento per voi. Per favore fatemi sapere, qui o scrivetemi all'email: lala_kata@libero.it

grazie laura

View Post


Sei sempre gentile e disponibile cara Lala, grazie :(
Per quanto riguarda i contatti per eventuali traduzioni in tedesco, senz’altro molto utili e da noi graditete, ti chiedo gentilmente di rivolgerti a zac/Admin prima di scrivere ai siti se intendi parlare anche del forum CFSitalia, io al momento non ho disponibilità di tempo e cmq zac è più esperto per i contatti con siti esteri. Ti rimgrazio molto cara lala.

Avviso: Gli ultimi 3 post qui sopra saranno spostati nella discussione: http://www.cfsitalia...?showtopic=2176 perché più consona.

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#10 danis

danis

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.026 messaggi

Inviato 26 gennaio 2008 - 15:17:00

SALVE A TUTTI! io sono una volontaria per le traduzioni. Volevo dirvi che sto frequentando la laurea specialistica di traduzione multimediale e specialistica all'università di Udine ( traduzioni settoriali e sto imparando molto per il linguaggio medico). Di solito contatto Vittoria per le traduzioni, e tra varie cose non riesco mai a tradurre in tempo. Ho visto che avete contattato molti siti di lingua inglese, mapochi dei paesi di lingua tedesca. Gironzolando per internet, ho scoperto alcuni siti sulla Cfs in Germania. Volevo chiedervi se posso scrivere a loro un'email e nominare questo sito e chiedere se posso tradurre qualche loro documento per voi. Per favore fatemi sapere, qui o scrivetemi all'email: lala_kata@libero.it

grazie laura

View Post



benvenuta :( benvenuta :) benvenuta :)
Waw, laurea specialistica in traduzione multimediale e disponibile :o
SEI NOSTRA!!!!!!!!!! :D

A parte gli scherzi, cara Lala, non finiremo di ringraziarti tutti, sono sicura.
Il tedesco poi è davvero inesplorato qui, ma non so dirti dove trovare documenti anche se mi sembra che gladiola avesse segnalato siti e forum di lingua tedesca da qualche parte. Li cercherò.
Poi anche in inglese c'è una montagna di documentazione che attende...ma non scappare eh?

sarebbe bello coordinarsi bene, in modo da dividere il lavoro se ti va.

Di nuovo un calorosissimo benvenuto :) (totalmente disinteressato naturalmente :( )

Danis
"La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Immagine inserita


"tu cerchi la risposta, ma non devi cercare fuori la risposta, la risposta è dentro di te, e però è sbagliata!" Quelo

#11 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 26 gennaio 2008 - 15:37:06

:( si grazie sarebbe molto utile sapere cosa dicono e fanno i tedeschi
ci mancano
grazie
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#12 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 26 gennaio 2008 - 17:11:05

carissime traduttrici... io ho un documento di 193 pag dall'inglese ....
Meglio cinghiale che pecora

#13 danis

danis

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.026 messaggi

Inviato 26 gennaio 2008 - 19:38:39

carissime traduttrici... io ho un documento di 193 pag dall'inglese ....

View Post



cara Lala ti avviso subito Vivo è pericolosissima, è una ricercatrice folle e trova tutti i mallopponi...... :(

Meno male però, alle sue fantastiche ricerche devo anche la terapia che sto per iniziare. E' un genio della ricerca sul web!
:(
"La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Immagine inserita


"tu cerchi la risposta, ma non devi cercare fuori la risposta, la risposta è dentro di te, e però è sbagliata!" Quelo

#14 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 26 gennaio 2008 - 20:00:01

cara dolce lala...adorabile creatura... non dar retta a danis :)

comunque dalla cermania ho trovato un paio di link se vuoi guardarli...in uno c'è pure un forum così ti puoi pure esercitare...

http://www.mecvs.net/index.html

http://www.medivera.nl/

qui per i criteri canadesi http://www.me-cvsver...entry.php?id=38



forse li hai gia visti... e...
non è che per caso ti interessi di norvegese?? olandese? japanese?...
avrei un paio di cose.... :( :(
scherzi a parte grazie grazie grazie
Meglio cinghiale che pecora

#15 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.303 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 27 gennaio 2008 - 03:03:38

Lala per cortesia, dopo aver eventualmente visitato i link che ti sono stati segnalati, per favore contatta zac/admin, come ti ho scritto più sopra, per decidere sul da farsi. Grazie.

P.S. per le altre due questioni ci sentiamo in privato.


VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#16 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 04 marzo 2008 - 20:51:50

io ho una domanda che davvero mica capisco...
nel tempo parecchie persone si sono offerte come volontarie per traduzioni, e la figlia di.... maledetta memoria... comunque lei qualcosa ha pure tradotto ma ricordo di qualcuno che si pffriva per traduzioni dal tedesco e poi altre dall'inglese...
perchè siete sparite?
ne avevamo cosi bsogno, la povera danis traduce ormai ogni cosa e è cosi difficile chiederle di fare sempre e solo lei, io non conosco la lingua e ora accidentaccio come farei a impararla che non ricordo manco le cose che leggo , anche leggere libri è difficile perche dimentico...
dove siete sparite??

arghhh sto diventando pure io come joseph...scusate anche me per gli erroru di battitura? ;)

Messaggio modificato da vivolenta, 04 marzo 2008 - 20:53:20

Meglio cinghiale che pecora

#17 raffa

raffa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 475 messaggi
  • Location:bologna

Inviato 05 maggio 2008 - 08:06:51

http://www.immunesup...7246&T=CFIDS_FM
http://www.immunesup...7245&T=CFIDS_FM

Di questi documenti potrei cominciare a tradurre se volete ora che incrociamo le dita mi sento un pelino meglio.............
ciao bacioni.
Non importa quanto lontano sei andato su una strada sbagliata: torna indietro
(Proverbio turco)

#18 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 30 maggio 2008 - 12:33:58

http://www.investinm.....lt Slides.pdf

hooper
Meglio cinghiale che pecora

#19 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 30 maggio 2008 - 19:21:30

http://phoenix-cfs.o...ientConf II.htm
Phoenix Rising Guide to the 2007 PANDORA Patient's Conference: Jan 10th-12th, Fort Lauderdale, Florida by Cort Johnson
PART II: Dr Bell and Sleep, Dr. De Meirleir, and the Gut / A Talk With the Experts / The Sand Castle Awards / Dr. Cheney’s Keynote Address
David Bell, MD - Sleep Disorders are they the Cause or the side effect of CFS?
Meglio cinghiale che pecora

#20 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.303 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 31 maggio 2008 - 14:42:56

I documenti che in questa discussione vengono segnalati dagli utenti per suggerirne la traduzione, potrebbero essere poi stati tradotti, quindi prima di prendere in considerazione questo o quel link, vi preghiamo di controllare la discussione che elenca le traduzioni in corso o concluse: http://www.cfsitalia...topic=1519&st=0 e nella stessa comunicare eventualmente l'inizio della vostra traduzione.

Per qualsiasi dubbio o domanda, scrivete a zac/Admin in mp.
Grazie.

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#21 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 01 giugno 2008 - 14:28:14

testo completo
http://cfids-cab.org/MESA/Dietert.pdf

Available online at www.sciencedirect.com
Toxicology xxx (2008) xxx–xxx
Opinion paper
Possible role for early-life immune insult including developmental
immunotoxicity in chronic fatigue syndrome (CFS) or myalgic
encephalomyelitis (ME)
Rodney R. Dietert a,∗, Janice M. Dietert b
a Department of Microbiology and Immunology, C5-135 VMC, College of Veterinary Medicine, North Tower Road,
Cornell University, Ithaca, NY 14853, USA
b Performance Plus Consulting, Lansing, NY 14882, United States
Received 25 November 2007; received in revised form 6 January 2008; accepted 30 January 2008

…………………
………..
Page 2
……….
…………
This paper examines the possibility that early-life immune
insults (ELII) including developmental immunotoxicity (DIT)
can: (1) produce immune dysfunction with immune-inflicted
injury of neurological and endocrine tissues and (2) play an
important role in the risk of later-life CFS. Research has shown
that ELII/DIT is induced by a wide range of environmental
contaminants, drugs, maternal and neonatal infections and
prenatal stressors; no single environmental factor is responsible
for ELII/DIT. The proposed paradigm linking ELII/DIT
to CFS argues that the immune dysfunction evident in most
CFS patients is not simply an outcome of this complex disease,
but rather a reflection of an early-life immune insult
that contributed to postnatal neurological and endocrine problems.
If causative, this would suggest that better preventative
protection against toxicants and other agents would be helpful
and that correction of underlying ELII/DIT-associated
problems should be a component of corrective therapies for
CFS.
…………………………………
Page 5-6
11. Virus infection and reactivation: CFS inducer,
episode trigger, or reflection of immune status?


Page 6
Table 1
Early-life immune insults (ELII) including developmental immunotoxicity (DIT) and later-life immune dysfunctions in common with CFS



Page 7

13. Conclusions
As detailed in this paper, an increasing number of later-life
diseases with dysfunction of the immune, neurological and/or
endocrine systems have been found to have early-life origins.
An accumulation of information suggests that CFS may have
an early-life risk component similar to those found with autism,
schizophrenia, Parkinson’s disease, type 1 diabetes, childhood
asthma and allergies and childhood leukemia. Prenatal and early
postnatal exposure to various environmental factors (environment
contaminants, drugs, infectious agents, physical stressors)
can produce several adverse immune outcomes of potential
importance for CFS. It seems likely there is no single environmental
“cause” of CFS.
Meglio cinghiale che pecora

#22 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 02 giugno 2008 - 09:50:54

http://www.meresearc...s/vitamind.html


Vitamin D status and its association with cardiovascular function in patients with ME/CFS
Investigator
Dr Faisel Khan
……………………..
………………..
Methods
The researchers propose to measure the main circulating form of serum vitamin D, i.e. 25-hydroxyvitamin-D3 [(25(OH)D] (measured by ELISA) and the active hormone 1,25-dihydroxy vitamin D3 [1,25-(OH)2D3], and to examine their relationship to vascular function in 2 ME/CFS and control populations.
……………………………..



http://www.meresearc...challenges.html
Meglio cinghiale che pecora

#23 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 02 giugno 2008 - 11:12:56

TOP 10 TESTS for MYALGIC ENCEPHALOMYELITIS
& CFS LABELED PATIENTS
by Steven Du Pre link http://www.name-us.o.....20E. 2008.pdf


TEST #1: Cardio-Pulmonary Exercise Testing with measurement of VO2 max, anaerobic
threshold, and maximal heart rate and respiration.

TEST #2: Brain neuro SPECT & PET scans and MRI brain scan

TEST #3: Mitochondrial Dysfunction
(2 possible tests):

TEST #4: TH1/TH2 imbalance

TEST #5: Natural Killer Cell Function (Activity) testing

TEST #6: abnormalities of the 2-5A pathway (RNase-L ratio):

TEST #7: Virology


TEST #8: Heart Function
(at least 2 possible tests)

TEST #9: Neurocognitive testing & sleep studies

TEST #10: Endocrine testing

Allega File(s)


Messaggio modificato da vivolenta, 13 gennaio 2009 - 09:57:36

Meglio cinghiale che pecora

#24 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 03 giugno 2008 - 11:18:56

A Natural Way to Manage ME/CFS
a talk by Professor Basant Puri
MA (Cantab), PhD, MB, BChir, BSc (Hons)
MathSci, MRCPsych, DipStat, MMath

LINK. http://www.sheffield...ts/puri2007.pdf

Consultant, Hammersmith Hospital, London, Head of Lipid Neuroscience Group, Imperial College, London
Despite the dreadful weather, more than 150 members, carers and friends attended
University House, Sheffield, on 13 May 2007 to hear Professor Basant Puri.

The presentation concentrated particularly on nutrition and fatty acids and included much of the information contained in his popular book Chronic Fatigue Syndrome: a natural way to treat M.E, which is available in our library. Sheffield M.E. Group also has an information sheet on fatty acids, updated in the light of these findings, which is available from our office on receipt of a large stamped addressed envelope.
The talk firstly made it clear that this information also applies to Fibromyalgia and that in fact there is a 70% symptoms overlap between the two conditions. It is possible that ME/CFS has been around for a very long time, and we were shown pictures of famous figures from the 19th Century, notably of Florence Nightingale, who it is now thought may have suffered from the ilness

Allega File(s)


Messaggio modificato da vivolenta, 13 gennaio 2009 - 10:01:44

Meglio cinghiale che pecora

#25 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.303 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 04 dicembre 2008 - 16:50:45

Tutti i documenti tradotti sinora, e quelli in corso o in attesa di essere tradotti, li trovate qui: http://www.cfsitalia...&st=0#entry8658 mentre questo link http://www.cfsitalia...hp?showforum=89 porta al subforum dedicato solo ai documenti tradotti.
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#26 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 16 dicembre 2008 - 10:35:34

http://www.prohealth...8971&t=CFIDS_FM
A clinician’s guide to the implications of ME/CFS (chronic fatigue syndrome) for women during their childbearing years – current science and expert opinion
July 11, 2008

Background
As Allen notes in the introduction, most women with ME/CFS who consider pregnancy are concerned about the possible health consequences for them and their children. But most healthcare providers aren’t conversant with the current evidence regarding ME/CFS – and very little information is yet available on the pregnancy, childbirth, and postpartum experiences of women with this illness. Even the reports of the expert clinicians “are based on relatively small numbers of women whom they have followed throughout pregnancy
………………The full text of this article was posted for free viewing July 22 on the Co-Cure listserv at http://listserv.noda...T=0&F=&S=&P=186



......autmatichen
.... Sfondo

As Allen notes in the introduction, most women with ME/CFS who consider pregnancy are concerned about the possible health consequences for them and their children. Allen rileva come l'introduzione, la maggior parte delle donne con ME / CFS che si ritengono gravidanza sono preoccupati per le possibili conseguenze per la salute loro e dei loro figli. But most healthcare providers aren’t conversant with the current evidence regarding ME/CFS – and very little information is yet available on the pregnancy, childbirth, and postpartum experiences of women with this illness. Ma la maggior parte dei prestatori di servizi sanitari non sono a conoscenza gli attuali elementi di prova relativi ME / CFS - e pochissime informazioni è ancora disponibile sulla gravidanza, parto, e postparto esperienze delle donne con questa malattia. Even the reports of the expert clinicians “are based on relatively small numbers of women whom they have followed throughout pregnancy.” Anche le relazioni di esperti medici "sono basati sulla relativamente piccolo numero di donne che hanno seguito tutta la gravidanza."
Some Key Points Alcuni punti chiave
Molto ricerca preliminare indica ME / CFS può essere associato con una ridotta fertilità. Polycystic ovarian syndrome (cysts on the ovaries) is more frequent, and dysmenorrhea (painful periods/cramps) is “almost universal.” Dysmenorrhea is commonly associated with endometriosis (an overgrowth of tissue lining the uterus; known for interfering with fertility).
Sindrome dell'ovaio policistico (cisti sulla ovaie) è più frequente, e la dismenorrea (dolore periodi / crampi) è "quasi universale". Dismenorrea è comunemente associata con endometriosi (un eccesso di tessuto che fiancheggia l'utero; noto per interferire con la fertilità).
...Le donne che n piano di una gravidanza e / o al seno devono essere informati che devono interrompere alcuni farmaci spesso prescritti per ME / CFS sintomi, compresi alcuni di ME / CFS connessi intolleranza ortostatica.
(A common symptom that involves dysregulated heart rate and blood pressure response and a range of symptoms such as weakness when one rises to an upright position.) (Un sintomo comune che coinvolge dysregulated frequenza cardiaca e pressione sanguigna e la risposta di una serie di sintomi quali debolezza quando uno sorge in posizione verticale.)
n The largest study of childbearing-age ME/CFS patients (86 women, representing 252 pregnancies before and after illness onset), by Drs.
n Il più grande studio di età in età ME / CFS pazienti (86 donne, in rappresentanza di 252 gravidanze prima e dopo la malattia ad esordio),
dal Dott. Richard Schacterle and Anthony Komaroff at Harvard Medical School
, found that of the women who already had ME/CFS, 41% reported no change in their symptoms during pregnancy and 30% improved, while 29% worsened.

Richard Anthony Schacterle e Komaroff presso la Harvard Medical School, ha riscontrato che le donne che hanno già avuto ME / CFS, il 41% riportato alcun cambiamento nella loro sintomi durante la gravidanza e il 30% migliorata, mentre il 29% peggiorata.
The researchers couldn’t pinpoint the factors associated with these differences.
I ricercatori non hanno potuto individuare i fattori associati a queste differenze

Messaggio modificato da vivolenta, 22 dicembre 2008 - 11:41:37

Meglio cinghiale che pecora

#27 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 21 dicembre 2008 - 17:41:25

http://www.ccjm.org/...5.full.pdf html

Mitochondrial cytopathy in adults:
What we know so far
REVIEW
n ABSTRACT M
Mitochondrial cytopathies are a diverse group of inherited
and acquired disorders that result in inadequate energy
production. They can be caused by inheritable genetic
mutations, acquired somatic mutations, exposure to toxins
(including some prescription medications), and the aging
process itself. In addition, a number of well-described
diseases can decrease mitochondrial energy production;
these include hyperthyroidism, hypothyroidism, and
hyperlipidemia.


Page 2
Clinical course
Symptoms in adults tend to develop over
years, and therefore it is distinctly uncommon
for these diseases to be diagnosed when symptoms
first begin. The early phase can be mild
and may not resemble any known mitochondrial
disease. In addition, symptoms such as
fatigue, muscle pain, shortness of breath, and
abdominal pain can easily be mistaken for collagen
vascular disease, chronic fatigue syndrome,
fibromyalgia, or psychosomatic illness.
Meglio cinghiale che pecora

#28 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 23 dicembre 2008 - 15:20:00

quì ci sono le ricerche vascolari e sugli acidi grassi,entrare nei links della pagina

http://209.85.135.10...X6Fd_F3UJsXOAMQ

sito in inglese in cui trovare la versione originale
http://www.meresearch.org.uk/
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#29 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 28 dicembre 2008 - 12:13:42

http://www.hemex.com...s/cfs_model.php

Chronic Fatigue Syndrome (CFS) &/or Fibromyalgia (FM) as a Variation
of Antiphospholipid Antibody Syndrome (APS): An Explanatory Model
and Approach to Laboratory Diagnosis.

D Berg, LH Berg , J Couvaras & H Harrison A
A BLOOD COAGULATION & FIBRINOLYSIS 1999,10:p 1 - 4. (In press)

...........
................automatichen
La nostra ipotesi è che la maggioranza degli individui diagnosticati come la sindrome d'affaticamento cronico (CFS) e / o la fibromialgia (FM), su criteri clinici può essere definito come Sindrome AntiPhospholipid (SPA) con l'cellule endoteliali (CE), come la malattia di destinazione, con o senza piastrine attivazione (PA). Questi pazienti hanno una hypercoagulable stato dimostrato da un aumento dei marcatori di attivazione della coagulazione e una maggiore viscosità del sangue a causa della generazione di fibrina solubile monomero (SFM).

Our hypothesis is that a majority of individuals diagnosed as Chronic Fatigue Syndrome (CFS) &/or Fibromyalgia (FM) on clinical criteria may be defined as AntiPhospholipid Syndrome (APS) with the endothelial cell (EC) as the disease target with or without platelet activation (PA). These patients have a hypercoagulable state demonstrated by increased markers of coagulation activation and increased blood viscosity due to the generation of Soluble Fibrin Monomer (SFM). Because the CFS / FM process may be triggered by a variety of pathogens, we suggest that pathogen-mediated immune activation may induce antibodies, e.g., anti-B2GPI, anti-AnnexinV antibodies, that dislodge protective proteins from EC surfaces, thereby exposing PhosphatidylSerine (PS) on the EC surfaces in capillary beds. This PS exposure would allow binding of the coagulation tenase and prothombinase complexes to EC surfaces, with subsequent thrombin generation, SFM formation and low level fibrin deposition that could create local pathology by blocking nutrients and oxygen delivery in the microcirculation. A hereditary defect in a coagulation regulatory protein, such as protein C, protein S, Factor VL, prothrombin gene mutation, PAI-1, Lp(a), or elevated homocysteine is probably predispositional. Because this hypercoagulability does not result in a thrombosis, but rather in fibrin deposition, we suggest that an appropriate name for this antiphospholipid antibody process would be Immune System Activation of Coagulation (ISAC) syndrome. This model provides an explanation for the therapeutic benefits reported with low dose anticoagulant therapy (heparin followed by warfarin) in the majority of CFS/FM patients.
Meglio cinghiale che pecora

#30 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.651 messaggi

Inviato 28 dicembre 2008 - 12:19:38

http://diagnosesuppo...nt/view/181/40/

Classic Fibromyalgia and Pseudo Fibromyalgia: The Difference

DOCUMENTO TRADOTTO:
http://www.cfsitalia...t=0

Allega File(s)


Messaggio modificato da vivolenta, 13 gennaio 2009 - 10:06:09

Meglio cinghiale che pecora




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.