Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

E’ una molecola immunitaria che fa


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.332 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 13 dicembre 2005 - 17:51:09

Una molecola immunitaria fa progredire la sclerosi multipla
BLOCCANDO MIF, SI POTREBBE PREVENIRE LO SVILUPPO DELLA MALATTIA


Uno studio pubblicato sul numero del primo novembre della rivista "Journal of Immunology" rivela che una sostanza prodotta dalle cellule immunitarie svolge un ruolo chiave nella progressione negli animali di una malattia molto simile alla sclerosi multipla (SM). La scoperta suggerisce che bloccando la molecola - "macrophage migration inhibitory factor", o MIF - si potrebbe prevenire la progressione della malattia.
I ricercatori del Medical Center dell'Ohio State University hanno condotto lo studio usando topi che sviluppavano una malattia che imita la SM. Hanno poi confrontato questi animali con altri topi che erano privi di MIF, una molecola segnalatrice del sistema immunitario. I risultati indicano che gli animali privi di MIF sviluppano la fase iniziale e acuta della malattia, ma poi non esibiscono segni di ulteriore progressione.
"Il nostro studio - commenta l'immunologa e virologa molecolare Caroline C. Whitacre - indica che MIF possa non essere una molecola importante per dare inizio alla SM, ma necessaria per la sua progressione. I risultati suggeriscono che in futuro si potrà forse usare i livelli di MIF per prevedere la possibilità di una ricaduta. Ma, cosa più importante, forse potremo sviluppare farmaci in grado di arrestare il corso della SM bloccando l'azione di MIF".

Fonte: Le Scienze (31/10/2005) http://www.molecular...view.asp?n=3313
VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.