Vai al contenuto

Foto

2LEBV e/o 2LXFS


  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1 Johnny

Johnny

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 628 messaggi

Inviato 09 luglio 2007 - 16:14:57

Oggi sono particolarmente tedioso
nel tampinarvi, potrate pazienza....... B)

2LEBV oppure 2LXFS della LABOLIFE
roba prescritta per chi, come me, ha EBV e CMV assieme.....('stardi)

qualcuno di voi ha mai utilizzato in terapia
i suddetti preparati?
Se si, vi hanno dato benefici?
(no, non guarire, figuriamoci... :D )
Vi hanno dato effetti collaterali?
Se si, quali?
Per quanto tempo li avete assunti?
(a me hanno proposto dai 3 ai 6 mesi.... :D )


#2 Marialuisa

Marialuisa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 09 luglio 2007 - 18:41:40

Johnny,

ma guarda che i medicamenti sono soggettivi, come soggettive sono le reazioni , nel bene e nel male perchè ciascuno è a se stante..... :o

Anch'io convivo con il citomegalovirus e mi da' fastidio solo quando si esacerba per cavoli suoi ( che io non conosco....) poi torna in quiescenza fino alla prossima volta in cui qualche stressor lo infastidisce... B)

Per esempio, in questi giorni ho la gola in fiamme ma con i rimedi che oramai conosco ed uso, sta' già andando in quiete ( così l'ho fregato anche questa volta ...) :P

Chi ti ha prescritto il medicamento che hai menzionato ti conosce quindi, FIDATI di lui o lei se si tratta di un medico pero'.... :P

:D

Luisa :D

Se vuoi visitare il mio sito web: clicca qui:

#3 Johnny

Johnny

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 628 messaggi

Inviato 10 luglio 2007 - 18:09:52

[size=7][color=green]Johnny,


Anch'io convivo con il citomegalovirus e mi da' fastidio solo quando  si esacerba per cavoli suoi ( che io non conosco....) poi torna in quiescenza fino alla prossima volta in cui qualche stressor lo infastidisce... :D

Per esempio, in questi giorni ho la gola in fiamme ma con i rimedi che oramai conosco ed uso, sta' già andando in quiete ( così l'ho fregato anche questa volta ...)  :P


Il 2LXFS sarebbe infatti stato studiato e dovrebbe infatti essere
prescritto allo scopo di "eradicarlo" questo inopportuno citomegalovirus assieme all'inopportuno EBV.
Se il farmaco facesse il suo dovere il citomegalovirus non dovrebbe
più esacerbarsi per il semplice
fatto che non dovrebbe più esistere all'interno di chi l'ha assunto.
Quindi niente più gola in fiamme ne stanchezza dovuta ne ad esso ne al suo
collega EBV.
Lo scopo della mia domanda era sapere se qualcuno, usando questo farmaco
(lo chiamo farmaco anche se farmaco non è), ha avuto modi di "eradicare"
un checchessia oppure tutto tempo e soprattutto soldi (è molto costoso) buttati.
Se è efficace, uno sarebbe pure disposto a sopportare gli effetti collaterali
eventuali, tipo dispepsia e/o esacerbazione dei sintomi.
Se non è efficace, perchè martirizzarsi?

Tu Marialuisa come hai provato (con insuccesso credo) a toglierti
questo famigerato virus?
Cioè :D quali sono i "rimedi che ormai conosci e che usi"?
Spero che non sia un segreto militare..... :D

:D


#4 Marialuisa

Marialuisa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 11 luglio 2007 - 06:40:16

Caro Johnny,

per sconfiggere il famigerato virus, come lo chiami tu, mi era stata consigliata una linea terapeutica a base di Interleuchina e Interferone che me ne son ben guardata dall'intrapprendere.... :D

Preferisco tenermelo in circolo, "lavorando" maggiormente sul sistema immunitario che, in fondo, è lui il vero killer di virus,batteri e quant'altro: in effetti , come cfsini, abbiamo un sistema immunitario che funziona in maniera anomala e fa' quello che puo' e quando puo' ....( non dimentichiamoci che cfs e fibro sono malattie da autoimmunità )quindi è lui che bisogna tenere sempre d'occhio.... :D

Nella "mia storia" , scritta sul forum ed aggiornata e quindi, come vedi, tuttaltro che di tipo "segreto militare" ,trovi anche qualche riferimento proprio a quanto detto.

:D

Luisa :D

Se vuoi visitare il mio sito web: clicca qui:

#5 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 11 luglio 2007 - 16:47:13

[quote name='Johnny' date='9 Luglio 2007, 15:14']
[b]Oggi sono particolarmente tedioso
nel tampinarvi, potrate pazienza....... :D

2LEBV oppure 2LXFS della LABOLIFE
roba prescritta per chi, come me, ha EBV e CMV assieme.....('stardi)

scusa ma hai ebv e cmv evidenziate da Igm o da Igg?...
bhe che dire io ho pure le Igg positive per hsv-1 e pure toxoplasma...
se ti è possibile dammi qualche info in piu per "2LEBV e 2LFS.. ringrazio.
Meglio cinghiale che pecora

#6 Johnny

Johnny

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 628 messaggi

Inviato 11 luglio 2007 - 18:05:30

[quote name='vivolenta' date='11 Luglio 2007, 15:47']
[quote name='Johnny' date='9 Luglio 2007, 15:14']
Oggi sono particolarmente tedioso
nel tampinarvi, potrate pazienza....... :D

2LEBV oppure 2LXFS della LABOLIFE
roba prescritta per chi, come me, ha EBV e CMV assieme.....('stardi)

scusa ma hai ebv e cmv evidenziate da Igm o da Igg?...
bhe che dire io ho pure le Igg positive per hsv-1 e pure toxoplasma...
se ti è possibile dammi qualche info in piu per "2LEBV e 2LFS.. ringrazio.

 

[/quote]

[B]Solo Igg vivo.....
E per l'EBV dal titoplo anticorpale EBNA si evince
che il "ragassuolo" sta ancora facendo danni.
Non si capisce bene dove precisamente, ma si pensa,
essendo io un fenotipo HLA DRB1 *0301 a livello intestinale
http://64.233.183.10...l=it&lr=lang_it

e non mi fa piacere leggere questo...
http://64.233.183.10...clnk&cd=3&gl=it

ne questo....
http://64.233.183.10...clnk&cd=4&gl=it

Essendo io pure un DQ2 (ma 05 e non 08) anche il glutine non è che
mi aiuti se ne mangio troppo....

EBV e CMV, come altri virus e batteri, sono agenti innescanti di parecchie patologie
autoimmuni. E questo è.
Sapendo a quale fenotipo HLA si appartiene si può capire, in base agli studi clinici
effettuati ed alla statistica, a quale di queste patologie si è geneticamente predisposti.
Sottolineo PREDISPOSTI.
Infatti non è detto che ad es. un DQ2 debba diventare matematicamente celiaco,
però è altamente probabile lo diventi se non sta attento con il glutine.
Più questi agenti infettivi stanno in noi, più la patologia autoimmune ha possibilità di innescarsi, se non si è già innescata (CFS) e quindi di avere il suo lento ed inesorabile decorso.
Per fermarla questi virus bisogna toglierli sperando poi di non ribeccarseli.
Ipotesi non affatto remota.

Ti ho terrorizzato abbastanza? :D
Io lo sono... :D


#7 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 11 luglio 2007 - 19:29:01

neuroni al minimo..
comunque cerco di preoccuparmi e terrorizzarmi di una cosa per volta, non è quasi mai che ci riesco.
non devi e non devo spaventarmi per percentuali di probabilità di possibili evntuali future ulteriori complicazioni allo stato di salute, si cerca di fare un passo alla volta, comunque io stò provando a eliminare glutine e latticini come ti ho già detto, vedremo...
ma volevo sapere di piu su quei due che dovrebbero aiutarti a sradicarli.. visto che ho sempre saputo che li hai fatti e te li tieni... cosa sono?

Messaggio modificato da vivolenta, 11 luglio 2007 - 19:38:02

Meglio cinghiale che pecora

#8 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 11 luglio 2007 - 19:39:27

aggiungo che a causa di problemi economici non ho girato molto fra medici omotossicologici omeopati ecc...
Meglio cinghiale che pecora

#9 Johnny

Johnny

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 628 messaggi

Inviato 12 luglio 2007 - 11:28:14

ma volevo sapere di piu su quei due che dovrebbero aiutarti a sradicarli.. visto che ho sempre saputo che li hai fatti e te li tieni... cosa sono?

 


Sono farmaci di microimmunoterapia a base di citochine...
Per capire di cosa si tratta ti rimando al sito del Dott. Cavallino...
http://www.smige.net...omeopatica.html
..anch'egli infatti ho visto che prescrive (o prescriveva) spesso
i suddetti preparati.
Io non è che abbia capito un granchè del come funzionino.
La cosa che mi interessava sapere era SE funzionino.
Il medico che mi segue ci metterebbe la mano sul fuoco, però boh... :D


#10 vivolenta

vivolenta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.650 messaggi

Inviato 12 luglio 2007 - 14:39:45

lo stesso dubbio che ho io.
Io sapevo che le Igg davano che il virus era stato fatto e passato. Sul discorso che ti possono provocare alte patologie credo ci siano molti dubbi, solo analisi approfondite rivelano difatti l'aver o meno contratto determinate infezioni, pertanto credo che le persone che hanno contratto mononucleosi sitomegalovirus e toxoplasmosi siano in realtà molte di piu di quanto si sappia, io stessa nonostante anni di analisi ho scoperto le Igg positive da poco tempo, visto che prima facevo analisi solo per vedee se avevo quelle infezioni, non se le avevo fatte. Come al solito credo di avere fatto n po di confusione, mi perdonerete, periodaccio.. i miei neurono lottano quotidianamente per rigenerarsi, ma in questo periodo faticano.
Meglio cinghiale che pecora

#11 Johnny

Johnny

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 628 messaggi

Inviato 24 luglio 2007 - 22:35:40

Sul discorso che ti possono provocare alte patologie credo ci siano molti dubbi,


Non vi è alcun dubbio vivo....
Lo dice l'OMS suppotata da numerosissimi studi clinici


solo analisi approfondite rivelano difatti l'aver o meno contratto determinate infezioni, pertanto credo che le persone che hanno contratto mononucleosi sitomegalovirus e toxoplasmosi siano in realtà molte di piu di quanto si sappia

 



Certo, perchè ognuno geneticamente è fatto a modo suo.
Io rispondo all'infezione in questo modo, lui in quell'altro,
mentre Tizio non risponde....è sordo.
So di gente che ha valori EBV ben più alti dei miei ma
è perfettamente in forma. Poi magari tra una decina di anni.... :D





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.