Vai al contenuto

Foto

Ciao agli amici in Italia Ciao!


  • Per cortesia connettiti per rispondere
20 risposte a questa discussione

#1 Barbara.mj

Barbara.mj

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 35 messaggi

Inviato 23 maggio 2007 - 18:24:01

Il mio nome è Barbara e sono il coordinatore di un Web site cronico di sindrome di affaticamento a http://www.cfs-info.com e bordo del messaggio a http://www.cfs-info.com/forum. Vivo in Florida in unito Dichiaro e molto felice che ho potuto comunicare con Vittoria. Non parlo italiano, in modo da sto usando una traduzione che spero vi dirò che cosa sto scrivendo.

Lo scopo del mio Web site è fornire le notizie quotidiane intorno al mondo così come le informazioni correnti di ricerca che posso trovare. Il mio bordo del messaggio deve contribuire a sostenere quelli con CFS, per ascoltare e ripartire le punte nella speranza che possiamo imparare insieme sopravvivere questa malattia quella noi tutta la parte.

Inoltre fornisco le tribune per umore, gli allarmi degli alimenti e dei prodotti che dovremmo essere informati di, consolidazione della nostra mente, corpo e spirito con il conforto delle parole e le notizie dispari del giorno. Spero che riteniate l'arresto comodo dentro da visitare e forse da unirsi dentro. Desidero accennare che recentemente ho diventare cosciente di un Search Engine denominato GoodSearch (alimentato da Yahoo) che dona i circa $0.01 Stati Uniti per la vostra carità per ogni ricerca. Non può suonare come mólto, ma considerano il numero di gente che ricerche giornalieri sul Internet. Ciò è un effetto dei grassroots poichè realmente non divulg. Scopra circa loro scattandosi: http://www.goodsearch.com/About.aspx L'associazione di CFIDS dell'America è elencata come una delle carità in grado di ricevere le donazioni dalle ricerche. Tutto che sia necessario deve andare a http://www.goodsearch.com ed aggiungere l'associazione di CFIDS dell'americano nel WHO contrassegnato scatola LI FA GOODSEARCH PER?. Dal loro Web site: L'associazione di CFIDS dell'America è la più grande ed organizzazione caritatevole più attiva dedicata a conquistare la sindrome cronica di affaticamento (CFS), che inoltre è conosciuta come affaticamento cronico e sindrome immune di disfunzione (CFIDS). Da quando questa organizzazione è stata fondata in 1987, l'associazione ha investito più di $18.4 milioni nelle iniziative per portare un'estremità al dolore, all'inabilità ed alla sofferenza causati da CFS. Tutti i fondi monetari alzati possono avvantaggiarli soltanto. È un senso non doloroso aiutarsi ed altri che soffrono da CFS. Otteniamo dietro questo servizio di ricerca usando per ogni ricerca che. Abbiamo alimentazione nei numeri levandosi in piedi come uno.

Spero di ottenere visitare e portare le informazioni che ritengo sarà di interesse a voi. Non desidero intrude e speranza che sarò benvenuto anche se devo utilizzare questo traduttore.

Barbara
Coordinatore
www.cfs-info.com

#2 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.294 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 23 maggio 2007 - 21:00:43

Che bella sorpresa Barbara! Sono felice di vederti qui! Benvenuta tra noi! Immagine inserita
E’ bello scambiarci notizie ed esperienze. Siamo interessati a conoscere le vostre iniziative e come vivete questa malattia nel tuo paese. Speriamo verrai a trovarci spesso. Invito gli amici del forum che conoscono un po’ l’inglese a visitare il sito/forum linkato da Barbara.

Quello che fai per il tuo forum è molto importante Barbara e so che anche per te non è facile dato che sei malata anche tu. I miei complimenti.

E’ una bella notizia quella che ci hai dato della donazione… speriamo di poter fare lo stesso in Italia.

Grazie per aver scritto in italiano anche se con traduttore automatico, anche io lo uso lo sai, però ti vorrei chiedere se puoi riscrivere il tuo messaggio anche in inglese per favore, qualche amico del forum lo conosce e può aiutarci nella traduzione.

Invito anche gli amici del forum che vorranno rispondere alla nostra nuova amica Barbara, di scrivere non solo in italiano ma anche in inglese se lo conoscono.


Un caro saluto Immagine inserita presto tornerò nel tuo forum per rispondere ai vostri posts :P Vittoria

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#3 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.827 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 23 maggio 2007 - 22:10:56

Benvenuta tra noi Barbara,
è importante sapere cosa succede dall'altra parte del mondo, dove il problema CFS è molto più sentito e ci sono nuove ricerche e interventi di sensibilizzazione molto più "pesanti" che nel nella nostra Patria.
Ti auguro di trovarti bene e di poterci aiutare a vicenda.

Ciao

Zac

:P

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#4 Barbara.mj

Barbara.mj

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 35 messaggi

Inviato 24 maggio 2007 - 04:19:16

My name is Barbara and I am the Administrator of a CFS website at http://www.cfs-info.com and a message board at http://www.cfs-info/forum.

I live in Florida in the USA and am very happy that I have been able to be in touch with Vittoria.

I do not speak Italian so I am using a translator and I hope that you will be able to understand clearly what I am writing.

The purpose of my website is to provide daily updates of news and research that is being reported around the world. My website is to provide support, encourage discussions and share tips on how to survive this disease that we have. The message board also has other forums for humor, comforting words for our mind, body and spirit, and odd news of the day. I hope that you will feel comfortable enough to stop by and visit and perhaps join in our discussions.

I have recently become aware of a search engine called GoodSearch (powered by Yahoo) which donates approximately $0.01 for your charity for every search. May not sound like a lot, but consider the number of people who do searches everyday on the internet. This is a grassroots effect as it is not really publicized. Find out about them by clicking: http://www.goodsearch.com/About.aspx

The CFIDS Association of America is listed as one of the charities able to receive donations from the searches. All that is necessary is to go to http://www.goodsearch.com and add CFIDS Association of American in the box marked WHO DO YOU GOODSEARCH FOR?.

From their website: The CFIDS Association of America is the largest and most active charitable organization dedicated to conquering chronic fatigue syndrome (CFS), which is also known as chronic fatigue and immune dysfunction syndrome (CFIDS). Since this organization was founded in 1987, the Association has invested more than $18.4 million in initiatives to bring an end to the pain, disability and suffering caused by CFS.

Any funds raised can only benefit those of us with this disease. I believe it is a painless way to help . I urge you to get behind this search service by using it for each and every search you do. We have power in numbers by standing as one.

I hope to visit here and bring along information that I think will be of interest to you. As Vittora has asked, I will post in both English and using the translator.

Barbara
Administrator
www.cfs-info.com

#5 Barbara.mj

Barbara.mj

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 35 messaggi

Inviato 24 maggio 2007 - 04:25:32

Benvenuta tra noi Barbara,
è importante sapere cosa succede dall'altra parte del mondo, dove il problema CFS è molto più sentito e ci sono nuove ricerche e interventi di sensibilizzazione molto più "pesanti" che nel nella nostra Patria.
Ti auguro di trovarti bene e di poterci aiutare a vicenda.

Ciao

Zac

:P

Visualizza Messaggio


Thank you for the welcome Zac. It is very appreciated. I agree that it is very important to know what is going on in other countries. I have learned that research is being done all over the world which is very encouraging. I will do my best to present to you important information.

Traduzione automatica:
Grazie per lo Zac benvenuto. Molto è apprezzato. Accosento che è molto importante conoscere che cosa sta continuando in altri paesi. Ho imparato che la ricerca sta facenda dappertutto che molto sta consigliando a. Farò il mio la cosa migliore per presentare voi le informazioni importanti.

#6 danis

danis

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.026 messaggi

Inviato 24 maggio 2007 - 07:59:38

Hi, Barbara, :P

It's very nice being able to keep in touch directly with someone in other country suffering the same disease.
CFS, and other diseases correlated to, are becoming more and more widespride, so I think that CFS sicks have to keep in touch in order to know as soon as possible what is going on all over the world.
Unfortunately in Italy scientific research is very poor so we have to refer most to those from other countries. But luckily we have the Net and we have the up and coming -Vittoria and Zac, too :unsure:

I think that it's very important being able to exchange informations and share experiences and feelings as well.

I hope in the future we will be able to do some initiative or campaign all together, in order to let know that we exist and, unluckily, are a great part of our countries.

Hope see you back again, I ( and am sure many others from here) will visit your web site as soon as possible.

Bye bye
Danis


Traduzione

Ciao Barbara,
é molto bello poter entrare in contatto direttamente con qualcuno di altre nazioni che soffre della stessa malattia.
La CFS, e altri disturbi ad essa correlati, sono sempre più diffusi, così credo che i malati di CFS debbano tenersi in contatto per conoscere nel più breve tempo possibile ciò che avviene nel mondo.

Sfortunatamente la ricerca scientifica in Italia è insufficiente così noi dobbiamo riferirci per la maggior parte a quella di altri paesi. Ma fortunatamente abbiamo anche la Rete e abbiamo anche gli intraprendenti Vittoria e Zac :huh:

credo che sia molto importante essere in grado si scambiarsi informazioni ed anche condividere esperienze e sensazioni.

Spero che in futuro saremo in grado di intraprendere qualche iniziativa o campagna tutti insieme per far sapere che esistiamo e che, sfortunatamente, siamo una grossa parte dei nostri paesi.

Spero di riverderti qui presto, io ( e son sicura molti altri qui) visiterò il vostro sito quanto prima.
"La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Immagine inserita


"tu cerchi la risposta, ma non devi cercare fuori la risposta, la risposta è dentro di te, e però è sbagliata!" Quelo

#7 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.368 messaggi

Inviato 24 maggio 2007 - 23:02:27

[

ciao Barabara ,benvenuta;
il mio nome è Epione ,
volevo chiederti , perchè abiti in Florida , cosa ne pensi dell' ipotesi
CFS virale/contagiosa?
del lavoro di ricerca sulla CFS del dott. J. Martin ?
ho letto che è un esperto virologo........., ?

http://www.ccid.org/...lth/svintro.htm

ora pubblica i suoi lavori sul sito : http://www.s3support.com/mnews.cfm

ciao
Epione

#8 Barbara.mj

Barbara.mj

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 35 messaggi

Inviato 25 maggio 2007 - 00:36:24

Hello Epione,

I am not familiar with Dr. W. John Martin or his work. I don't know if we are dealing with a virus or a combination of things that came together to form this syndrome. I do believe that some people who have been tested have tested positive for HHV-6. And I do believe there is a company named Hemispherx, Inc is research a product called Ampligen® which is an anti-viral product. We will have to wait to see if this product can help us. It is also possible that it will help some people and not others.

There is a lot of research being done. Many different theories have been discussed. I will try to find some and put them here as time allows.

Ciao,
Barbara

Traduzione automatica:

Ciao Epione, Non ho familiarità con il Dott. W. John Martin o suo lavoro. Non so se stiamo occupandosi di un virus o di una combinazione delle cose che sono venuto insieme formare questa sindrome. Credo che qualche gente che è stata esaminata abbia verificato il positive a HHV-6. E credo che ci sia un'azienda chiamata Hemispherx, inc sia ricerca un il prodotto denominato Ampligen. che è un prodotto antivirale. Dovremo attendere per vedere se questo prodotto può aiutarlo. È inoltre possibile che aiuterà qualche gente e non altre. Ci è ricerca molto che è fatta. Molte teorie differenti sono state discusse. Proverò a trovare alcuno e metterlo qui mentre il tempo concede. Ciao, Barbara

#9 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.368 messaggi

Inviato 25 maggio 2007 - 23:46:40

ciao Barbara ; io sono convinto ( questa è la mia esperienza di 22 anni con la CFS) che sia una malattia contagiosa, perchè vedo +o- gli stessi sintomi
nei miei familiari , alcuni amici, partner ecc.
io credo che nella coscienza del malato di CFS ,anche quando intuisce
che la sua malattia può essere contagiosa,( perchè vede intorno a lui
altre persone che manifestano gli stessi sintomi) ci sia un rifiuto spontaneo
( "quasi inconscio" anche se alcuni riescono ad essere onesti con se stessi), perchè accettare l'idea che la propria malattia sia contagiosa
vorrebbe dire :perdere amicizie e vita sociale , sentirsi emarginati e doversi emarginare , vergognarsi e sentirsi in colpa per aver trasmesso la malattia alle persone care; MENTRE AFFIDANDOSI AI MEDICI CHE SOSTENGONO LA NON CONTAGIOSITà DELLA CFS SI LIBERANO DEI SENSI DI COLPA E FURBESCAMENTE SI SENTONO LA COSCIENZA PULITA.

CIAO E GRAZIE
EPIONE

#10 Marco

Marco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.039 messaggi
  • Location:Parma
  • Interests:Fede in Dio, natura, montagna, bicicletta (una volta piu' che altro)

Inviato 26 maggio 2007 - 12:34:18

HELLO BARBARA !

:w: :e: :l: :c: :o: :m: :e:


:tn_075[1]:

#11 Barbara.mj

Barbara.mj

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 35 messaggi

Inviato 28 maggio 2007 - 13:38:26

Thank you so much Marco. You make me feel very welcome!

#12 gladiola

gladiola

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 153 messaggi

Inviato 31 maggio 2007 - 13:57:43

Hello Barbara ! :)

Welcome in our Forum and nice to meet you! You are a surprise for us and I'm very happy to have the possibility to get in contact with CFS-patients from other countries ! Please, I beg your pardon for my english, I hope you can understand anywhere.

I'm a CFS-patient since many years and I'm trying to understand this illness and find a solution ! :blink:

So, I would like to ask you 3 questions:

- which are, in your mind, the most important and actually scientific articles all over the world (5-10 pieces) about CFS/FM and eventually also about the "electrical hypersensitivity sindrome - EHS" ? Could you sent me the internet adresses, please? I read in a post you are very up to date and here in Italy we dont' know very much. I think, that in the explanation of this illness, it's very important to show facts.

- here in Italy, I noticed some cases of CFS and EHS in the same person. Is it the same in the USA? Do they found out the cause and the therapy for EHS?
I also read about an International Conference about "The autonomous nervous sistem" in Dallas - Texas, June 7-10 2007, organised from the Environmental Health Center from Prof. William Rea. It seems to be very interesting.

- at least, do you know homeopatic medicine and the testing-sistem of EAV (Electro-agopuncture s. Voll; it's a bioenergetic test)? Some people, here, is getting better with this kind of therapy. Is it the same in the USA? Here in Italy, homeopatic medicine is not officialy recognised. In other european countries is it (and the medical insurance pay the costs or a part of the costs).

I thank you very much for your attention and I woud be very happy, if you could answer me (only if you have time and forces) ! :)

I hope to see you with us for a long time! By By
Gladiola

PS: the "gladiolo" is the name of the flower you see on the left! :)



Traduzione :

Cara Barbara,

benvenuta nel forum. Sono contenta di conoscerti. Sei una sorpresa per noi e sono felice di avere la possibilità di contattare pazienti CFS di altri paesi. Scusa il mio inglese, spero che capirai lo stesso cio' che scrivo.
Ho la CFS da diversi anni e sto cercando di capire questa malattia e di trovare una soluzione.

Per questo vorrei porti 3 domande:

- quali sono, secondo te, i piu' importanti articoli scientifici sulla CFS/FM ed ev. sulla ES (sindrome da elettrosensibilità)? Potresi indicarmi gli indirizzi internet, pf.? Ho letto che sei molto aggiornata, mentre qui in Italia non ne sappiamo molto. Credo che per spiegare questa malattia, sia importante portare dei fatti.

- qui in Italia ho notato alcuni casi di CFS e ES nella stessa persona. E' lo stesso negli USA? Hanno trovato la causa e una terapia al riguardo? Ho anche letto di una conferenza internazionale sul sistema nervoso autonomo a Dallas-Texas, 7-10 giugno 2007, organizzata dal Centro del Prof. Rea. Sembra essere molto interessante.

- infine, conosci la medicina omeopatica e il metodo d'indagine dell'EAV (sistema diagnostico bioenergetico)? Alcune persone, qui, stanno meglio grazie a questo tipo di terapia. E' cosi' anche negli USA? Qui in Italia la medicina omeopatica non è riconosciuta ufficialmente, in altri paesi europei si (e la mutua paga i costi o parte dei costi).

Ti ringrazio molto per l'attenzione e sarei felice, se mi potessi rispondere (solo se hai tempo e forze)!

Spero di vederti fra noi a lungo. Ciao ciao!
Gladiola

#13 Marialuisa

Marialuisa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 31 maggio 2007 - 16:40:17

Ciao Gladiola,

poichè sei la traduttrice ufficiale del nostro forum e ho visto che poni molte domande a Barbara, hai provato a guardare anche dove c'è la "segnalazione link internazionali" ...?

Ci sono miriadi di notizie , testimonianze, radio, tv da tutte le parti del mondo sulla CFS, ME e Fibro e , sicuramente, tu potresti valutare quelle piu' "up-to-date" e riportarle in italiano: che ne dici ? :blink:

Secondo me sarebbe un gran bel servizio per tutti ed anche di portata molto, molto vasta ed esaustiva: sempre che tu possa e lo voglia fare , s'intende.... :)

Thanks and kisses !

Luisa :)

Se vuoi visitare il mio sito web: clicca qui:

#14 gladiola

gladiola

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 153 messaggi

Inviato 31 maggio 2007 - 17:27:32

Ciao Marialuisa,

grazie per l'investitura di traduttrice, ma mi sembra troppo (non lo sono, veramente) ! Magari avessi le conoscenze e le mani fatate per tradurre tutto e subito ...! :)

Desideravo una sua opinione personale, in quanto americana e ben informata (da quello che ho capito)!

La tua è una grande idea, ma purtroppo anche un lavoro a tempo pieno e io non sono in grado, per mancanza di forze e mezzi (sempre la solita storia!). Cerco di seguire bene o male il forum e fare quel poco, che è possibile.

Le informazioni in circolazione sono veramente tantissime (ed in aumento), percio' chiedo a chi mi sembra "specializzato" in un settore. Anche fra di noi, sul forum, si stanno delineando delle "specializzazioni"... :blink: !

Che dici, facciamo un'appello agli admin per installare anche un "servizio di traduzione" professionale e gratuito (ovviamente in diverse lingue) ??? Secondo me, ci sparano !!! :)

Un abbraccio.
Gladiola

#15 Barbara.mj

Barbara.mj

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 35 messaggi

Inviato 31 maggio 2007 - 20:23:40

Hello Friends,

I want to mention to you that I am just the same as you. I have CFS and Fibromyalgia. I just live in a different country. I have no medical background, no special knowledge or training. But I was frustrated at how many old or no longer working links there were online when I tried to look for information. I made it a priority to become as informed as possible and to share any knowledge I have with others. That is why I started my own website.

I will be happy to answer any questions you have to the best of my abilities. I will try to provide links to facts as I find them.

I will start with the question about accupunture. I am aware of it and understand that as with all kinds of treatments it works for some and not for others. I've read some comments by people with Fibro pain and they say it has helped them.

I believe there is a division between the homeopathic medicine community and the general medical community. I see many more people looking to homeopathic remedies for the answers that general medicine doesn't provide. Procedures like accupuncture or yoga or meditation have become very popular along with homeopathic products. My own personal view has always been that as long as something isn't harmful, it is certainly worth trying. There are several people on my message board who are avid homeopathic believers since they have been very disappointed with the medical profession.

I hope I have answered that one question for you. I will continue with the others later.

To continue I want to tell you that you have helped me find out some information that I wasn't aware of. Upon looking at information regarding the Dallas Symposium, I noticed that Paul R. Cheney, M.D., Ph.D., will be presenting “Cardiac Diastolic Dysfunction in Chronic Fatigue Syndrome”. This is a very interesting topic and is something that Dr. Cheney believes we have. As I have mentioned before, he is one of the early researchers in the USA and someone I was fortunate enough to have several appointments with years ago. It will be very interesting to see how this research develops as time passes. If you have not heard of this before, you can view his 3 hour lecture (in English) at http://www.cfids-cab...SA/CFS_Dist.htm.

Traduzione automatica:



Ciao Amici,
desidero accennare a voi che sono giusto lo stessi di voi.
Ho il CFS e Fibromyalgia. Vivo appena in un paese differente. Non ho priorità bassa medica, conoscenza speciale o addestramento. Ma sono stato frustrato a quanti vecchi o collegamenti più di funzionamenti là erano in linea quando ho provato a cercare le informazioni. Gli ho reso una priorità per essere informed come possibile e ripartire qualsiasi conoscenza che ho con altri.
Ecco perchè ho iniziato il mio proprio Web site.

Sarò felice di rispondere a tutte le domande che dovete il la cosa migliore delle mie abilità. Proverò a fornire i collegamenti ai fatti come li trovo.

Cominci con la domanda circa il accupunture. Sono informato di esso e capisco che come con tutti i generi di trattamenti funziona per il qualche e non per altri. Ho letto alcune osservazioni dalla gente con dolore di Fibro e dicono che le ha aiutate. Credo che ci sia una divisione fra la Comunità omeopatica della medicina e la Comunità medica generale. Vedo molta altra gente osservare ai rimedi omeopatici alle risposte che la medicina generale non assicura. Le procedure come il accupuncture o yoga o meditazione sono diventato molto popolari con i prodotti omeopatici. Il mio proprio punto di vista personale è stato sempre che finchè qualcosa non è nociva, è certamente degno provare. Ci è parecchia gente sul mio forum che è believers omeopatici avid poiché molto sono stati delusi con la professione medica.


Spero che abbia risposto a quella una domanda per voi.

Continuerò con gli altri più successivamente. Per continuare desidero dirvi che lo abbiate aiutato a scoprire alcune informazione che non ero informato di. Sul guardare le informazioni per quanto riguarda il simposio de Dallas, ho notato quel Paul R. Cheney, M.D., Ph.D., presenterò a Cardiac la disfunzione diastolica nella sindrome cronica di affaticamento. Ciò è un soggetto molto interessante ed è qualcosa che il Dott. Cheney ritenga che abbiamo. Come ho accennato prima, è uno dei ricercatori in anticipo negli S.U.A. e qualcuno ero abbastanza fortunato avere parecchi appuntamenti con gli anni fa. Sarà molto interessante vedere come questa ricerca si sviluppa col passare del tempo. Se non avete sentito parlare questo prima, potete osservare la sua conferenza di 3 ore (in inglese) a http://www.cfids-cab...SA/CFS_Dist.htm

#16 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 31 maggio 2007 - 22:11:30

Immagine inserita


Gladiola,vogliamo chiedere a Barbara se conosce questo farmaco americano per la cfs.E'un farmaco formato da tre ormoni che sono Dhea-Pregnenolone-Melatonina.Grazie Romy

DHEA 25 mg
Pregnenolone 25 mg
Melatonin 2 mg


Dimenticavo fatti dire anche quanti dollari costa in U.S.A.Io lo pagherei 17,95 $+12,50 $per la spedizioneTotale 30,45$=ad EURO 22,70.

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#17 Marialuisa

Marialuisa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 01 giugno 2007 - 07:41:21

Come si puo constatare da quanto dice anche Barbara , " tutto il mondo è paese" ..... :)

Sia da una parte che dall'altra del globo, si va' a tentativi che, con la famosa Banca Dati, sono poi alla portata di tutto il mondo!

Per esempio, abbiamo integratori molto validi anche in Italia, basta conoscerli BENE , provarli e poi, se sulla propria persona funzionano, assumerli ma, diciamolo, siamo "esterofili" per natura e cio' che viene dall'estero sembra sempre essere "il migliore".... :)

Ci manca "l'Amor Patrio" e andiamo a guardare l'erba del vicino oltre frontiera che, come si sa', è sempre piu' VERDE..... :)

Bye!

Luisa :blink:

Se vuoi visitare il mio sito web: clicca qui:

#18 gladiola

gladiola

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 153 messaggi

Inviato 01 giugno 2007 - 16:16:20

Dear Barbara,

thank you very much for your answer! :)
Don't worry about our questions! I know, that we are all in the same situation about illness and informations! :(
So, I thought to ask you something, because in the USA there is more scientific research and from a longer time. Some italian doctors go regulary in the USA for congresses.
Personnally, I understood a bit what CFS is and his consequences in the body, thanks a translation of an article from Dr. Cheney! The doctors doesn't explained it to me very well!

So, please, don't feel yourself under pressure, and do only what is possible for you! :)
Don't worry, we understand, but we are also very curious about USA ... ! :blink:

About Dr. Cheney, I was surprised to read, that his therapy didn't helped you! I thought, it was the best in the world. I'm sorry....

I also think, that the general medicine has limits (about clinical analyses and therapies). Therefore I asked you about homeopathic.
But I didn't think to accupressure. 50 years ago, more or less, in Germany, it was found out the diagnostic sistem of "agopuntura secondo Voll". It's an energetic test. You give your hand to the doctor and he has a metallic pen, connected to a PC, that he put on your hand and so, the PC can test which are your medical problems (for example: hormones, allergies, heavy metals, virus, etc.).
Some homeopathic doctors use this diagnostic sistem. After the test, they give homeophatic remedies.
So, here in the forum, we are discussing if this test and the homeopathic therapy is good for CFS.

Thank you very much for the web site of the lecture from Dr. Cheney! It's very interesting! Some of us read the article "The heart of the matter" and somebody is trying to translate it in italian for everybody.
I wrote about the Dallas Symposium, because there are very important doctors there and different topics.

At least, there is Romy, a friend of us, that asks (look 2 posts before this one), if you know this medicine for the CFS, coming from the USA: Triple Hormone (diatary preparate): dhea - pregnenolone - melatonina. In Italy it costs 17.95 + 12.50 (shipping costs) = 30.45 Dollars.

So, I thank you very much again and please, answer only if it's possible for you!

By by :)
Gladiola



Traduzione :


Cara Barbara,

ti ringrazio molto per la tua risposta. Non preoccuparti per le nostre domande. So che siamo tutti nelle stesse condizioni di salute e d'informazione.
Pensai di porti alcune domande, perchè negli USA c'è piu' ricerca scientifica e da piu' tempo. Alcuni medici italiani vanno regolarmente negli USA per dei congressi.
Personalmente, iniziai a capire qualcosa della CFS e delle sue conseguenze nel corpo, grazie ad un articolo (tradotto) del Dott. Cheney. I medici non mi spiegarono molto bene.

Quindi, non sentirti sotto pressione e fai solo quello che ti è possibile fare! Non preoccuparti, capiamo, ma siamo anche molto curiosi sugli USA ....

Riguardo al Dott. Cheney, rimasi molto sorpresa, leggendo che non ti ha potuto aiutare. Pensavo fosse il migliore al mondo. Mi dispiace ...

Anch'io credo, che la medicina ufficiale abbia dei limiti (riguardo alle diagnosi cliniche e alle cure). Per questo ti ho chiesto qualcosa sull'omeopatia.
Ma non mi riferivo all'agopuntura. 50 anni fa, ca., in Germania, è stato inventato il sistema diagnostico dell'agopuntura secondo Voll. E' un test energetico. Il medico mette sulla tua mano una penna di metallo collegata ad un PC. Con questo riesce a dignosticare i tuoi problemi di salute (p.es.: problemi ormonali, allergie, metalli pesanti, virus, ecc.). Alcuni medici omeopatici usano questo sistema di diagnosi. Dopo il test, prescrivono dei rimedi omeopatici.
Qui sul forum, stiamo discutendo se questo test e l'omeopatia è buona per la CFS.

Grazie mille per il sito internet della lezione del Dr. Cheney! E' molto interessante! Alcuni di noi hanno letto il suo articolo "the heart of the matter" e qualcuno lo sta traducendo in italiano per tutti.

Ti scrissi del congresso di Dallas, perchè ci sono nomi molto famosi e vengono trattati differenti temi.

Infine, Romy, un nostro amico, chiede se conosci la medicina per la CFS, proveniente dagli USA (cfr. 2 post sopra)....

Ti ringrazio ancora tanto e ti prego di rispondere solo se ti è possibile !

Ciao ciao
Gladiola

#19 Barbara.mj

Barbara.mj

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 35 messaggi

Inviato 01 giugno 2007 - 18:30:03

I hope the sharing of information will help all of us. I didn't realize that so many were interested in information from the USA. I will try to provide more.

I am going to be traveling to another state for the summer months so my time on the computer for the next week may be limited. When I am organized, I will be back to try to bring more information. In the meantime, if you are able to read English, please check out my website research section at the following link: http://www.cfs-info....&id=6&Itemid=39. It contains articles that I have compiled from the internet as I found it.

I hope to return shortly.

See you soon!
Barbara

Traduzione automatica:

Spero che la compartecipazione delle informazioni aiuti tutti noi.
Non mi sono reso conto che tanti erano interessati nelle informazioni dagli U.S.A.

Proverò a fornire più. Sto andando viaggiare ad un altro stato per i mesi di estate così il mio tempo sul calcolatore per la settimana prossima può essere limitato. Quando sono organizzato, sarò di nuovo alla prova per portare le più informazioni.

Nel frattempo, se potete leggere l'inglese, verific prego la mia sezione di ricerca di Web site al seguente collegamento: http://www.cfs-info....a/index.php?o... &id=6&Itemid=39. Contiene gli articoli che ho compilato dal Internet come lo ho trovato.

Spero di rinviare presto. Vedali presto! Barbara

#20 Marialuisa

Marialuisa

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 01 giugno 2007 - 18:37:15

Cara Gladiola,

La mia era solo un'idea che poteva essere valutata da te personalmente , quella di esaminare i vari links elencati ( ovviamente con calma e quando hai tempo e voglia...) :)

Anche perchè, essendo completi ed affidabili, sono molto consultati dai medici.

Percio' mi sembrava che la cosa potesse essere ulteriormente valida ed interessante anche per noi.

Bye :)

Luisa :blink:


Se vuoi visitare il mio sito web: clicca qui:

#21 Barbara.mj

Barbara.mj

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 35 messaggi

Inviato 01 giugno 2007 - 22:24:53

Sorry if you have this already. Thought I'd share ....

Public release date: 1-May-2007

Contact: Jim Arcuri
jarcuri@aasmnet.org
708-492-0930
American Academy of Sleep Medicine

WESTCHESTER, Ill. -- Chronic fatigue syndrome (CFS) has been associated with altered amounts of slow wave sleep, which could reflect reduced electroencephalograph (EEG) activity and impaired sleep regulation. A study published in the May 1st issue of the journal SLEEP finds that CFS is also associated with a blunted slow wave activity (SWA) response to sleep challenge, suggesting an impairment of the basic sleep drive and homeostatic response.

The study, authored by Roseanna Armitage, PhD, and colleagues at the University of Michigan, focused on 13 pairs of identical twins discordant for CFS. Analyses, which were restricted to the first four non-REM periods each night in order to show comparability, revealed that SWA, or other sleep EEG measures, did not differ between the CFS and healthy twins during a regular night's sleep. According to Armitage, it was only after a "challenge" to sleep regulation was introduced (keeping them awake an extra four hours) that the CFS twins exhibited significantly less SWA power in the first non-REM period of recovery sleep and accumulated a smaller percentage of SWA in the first non-REM period than their twin counterparts.

"CFS shares symptoms with depression, and some experts have suggested that it is not a distinctly different disorder," said Armitage. "We have also conducted studies of SWA response to sleep challenge in depression, and the results are very different. Depressed women did not show a blunted SWA response to sleep challenge. The present CFS study included only women, and none had current depression. Therefore, our results cannot be explained on the basis of depression."

Experts recommend that adults get between seven and eight hours of sleep each night to maintain good health and optimum performance.

Persons who think they might have a sleep disorder are urged to consult with their primary care physician, who will refer them to a sleep specialist.

###
SLEEP is the official journal of the Associated Professional Sleep Societies, LLC, a joint venture of the American Academy of Sleep Medicine (AASM) and the Sleep Research Society.

SleepEducation.com, a Web site maintained by the AASM, provides information about the various sleep disorders that exist, the forms of treatment available, recent news on the topic of sleep, sleep studies that have been conducted and a listing of sleep facilities.

For a copy of this article, entitled, "The Impact of a Four-Hour Sleep Delay on Slow Wave Activity in Twins Discordant for Chronic Fatigue Syndrome", or to arrange an interview with an AASM spokesperson regarding this study, please contact Jim Arcuri, public relations coordinator, at (708)492-0930, ext. 9317, or jarcuri@aasmnet.org.

http://www.eurekaler...s-jsc042507.php

Traduzione automatica

Spiacente se avete già questo. Pensato mi ripartirei.... Data di emissione pubblica:

1-May-2007 Contatto: Accademia americana di Jim Arcuri jarcuri@aasmnet.org 708-492-0930 della medicina di sonno WESTCHESTER, Malato. -- la sindrome cronica di affaticamento (CFS) è stata associata con gli importi alterati di sonno lento dell'onda, in grado di riflettere l'attività ridotta del electroencephalograph (EEG) e la regolazione alterata di sonno. Uno studio ha pubblicato nell'emissione maggio di 1 del SONNO del giornale trova che il CFS inoltre è associato con una risposta lenta blunted di attività dell'onda (SWA) alla sfida di sonno, suggerente un danno dell'azionamento di base di sonno e della risposta homeostatic. Lo studio, creato da Roseanna Armitage, da PhD e dai colleghe all'università de Michigan, ha messo a fuoco su 13 accoppiamenti dei gemelli identici divergenti per CFS. Le analisi, che si sono limitate ai primi quattro periodi non-Rem ogni notte per mostrare la comparabilità, hanno rivelato che SWA, o altro misure di sonno EEG, non ha differito da fra il CFS ed i gemelli in buona salute durante il sonno della notte normale. Secondo Armitage, era solo dopo che "una sfida" da dormire regolazione è stata introdotta (mantenendole sveglie lle quattro ore supplementari) che i gemelli di CFS hanno esibito significativamente meno alimentazione di SWA nel primo periodo non-Rem di sonno di recupero ed hanno accumulato una più piccola percentuale di SWA nel primo periodo non-Rem che le loro controparti gemellate. "il CFS ripartisce i sintomi con la depressione ed alcuni esperti hanno suggerito che non è un disordine distintamente differente," hanno detto Armitage. "inoltre abbiamo intrapreso gli studi della risposta di SWA alla sfida di sonno nella depressione ed i risultati sono molto differenti. Le donne depresse non hanno mostrato una risposta blunted di SWA alla sfida di sonno. Le donne incluse studio attuale di CFS soltanto e nessun hanno avute depressione corrente. Di conseguenza, i nostri risultati non possono essere spiegati in base alla depressione." Gli esperti suggeriscono che gli adulti ottengono fra sette ed otto ore di sonno ogni notte effettuare le buone prestazioni di optimum e di salute. Le persone che pensano che potrebbero avere un disordine di sonno sono invitate a consultare il loro medico primario di cura, che le farà riferimento ad un esperto di sonno. ### Il SONNO è la Gazzetta ufficiale delle società professionali collegate di sonno, LLC, un'impresa unita dell'Accademia americana della medicina di sonno (AASM) e la società di ricerca di sonno. SleepEducation.com, un Web site effettuato dal AASM, fornisce le informazioni sui vari disordini di sonno che esistono, sulle forme del trattamento disponibili, sulle notizie recenti sul soggetto di sonno, degli studi di sonno che sono state condotte e di un elenco delle facilità di sonno. Per una copia di questo articolo, avente diritto, "l'effetto di un sonno di Quattro-Ora fa ritardare su attività lenta dell'onda in gemelli divergenti per la sindrome cronica di affaticamento", o organizzare un'intervista con uno spokesperson di AASM per quanto riguarda questo studio, mettasi in contatto con prego Jim Arcuri, coordinatore di pubbliche relazioni, a (708)492-0930, interno. 9317, o jarcuri@aasmnet.org.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.