Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

DISTURBI DELL'APPARATO GASTROINTESTINALE...


  • Per cortesia connettiti per rispondere
12 risposte a questa discussione

#1 VITTORIA

VITTORIA

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.379 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Inviato 28 ottobre 2006 - 21:43:35

DISTURBI DELL'APPARATO GASTROINTESTINALE...

....come e quanto sono collegati alla CFS ? (Parte informativa)


Nuova discussione per postare informazioni sull'argomento, ipotesi, links.



Per i vostri commenti, esperienze, pareri, vi rimandiamo alla discussione dal titolo "DISTURBI DELL'APPARATO GASTROINTESTINALE...collegati alla CFS - commenti, esperienze.." che trovare cliccando qui:

http://www.cfsitalia...topic=1118&st=0

VITTORIA
Amministrazione CFSitalia

-------------------------------------------------------
"Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite e alle diagnosi mediche. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose"
==============================


"Il senso della vita
è dare senso alla vita”

(R.Steiner)

#2 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 28 ottobre 2006 - 22:17:53

alcune cose che succedono nell'intestino disbiotico ,mando solo un pezzo ma potete anche leggere tutto.....

[b]La fibromialgia può essere considerata come una variante della ME, che è associata ad un dolore neuromuscolare eccessivo.

● La disbiosi intestinale e la sindrome dell’intestino irritabile rappresentano una fonte di tossine alternativa, But e altri 2001.


7. Alcune conclusioni preliminari

Utilizzando il nostro test IAG abbiamo dei dati su più 100 persone, alcuni hanno diagnosi di MCS ma altri di ME-CFS, avvelenamento da organofosfati e i GWS, che riportano una sensibilità chimica potenziata ad una varietà di composti diversi. Da questi dati e attraverso dei contatti e delle grandi discussioni con le persone affette da queste sindromi e con i professionisti che li sostengono abbiamo sviluppato un'immagine del nucleo comune dei deficit biochimici condivisi da questi vari gruppi, figura 1.

Questi deficit si suddividono in 4 gruppi principali.

a. La funzione dell’intestino e la sua integrità

i. Una delle caratteristiche più comuni nelle sindromi che si sovrappongono è un intestino alterato. Ripristinare la funzionalità dell’intestino è utile per molti affetti di MCS.

ii. Il test IAG (IgA) che deriva dal metabolismo anormale del triptofano che genera un composto potente e distruttivo, l’acido indolylacrylic. Questo composto che è metabolizzato dalle IAG sorge dal metabolismo dei batteri nell’intestino disbiotico e indica un danno alle pareti dell’intestino con una permeabilità potenziata e una digestione compromessa , Hooper 2003; Shattock e Savery, 1997. La permeabilità dell’intestino si misura facilmente, Biolab, 2000.

iii. La digestione compromessa rilascia frammenti oppioidi da proteine del latte e del glutine, le casomorfine e le gliadomorfine . Questi peptidi attivi farmacologicamente sono portati attraverso le pareti permeabili dell’intestino e possono quindi esercitare i loro effetti localmente nell'intestino e in altri luoghi, in particolare nel sistema nervoso centrale. L'attività digestiva può essere misurata, Biolab, il 2000.

iv. La teoria dell’eccesso degli oppioidi nell’autismo fornisce una comprensione di questi diversi processi ed è riassunta nella figura 10.

Figura 10. Un sommario della teoria degli oppioidi nell’Autismo a seguito dell’aumento della permeabilità delle pareti dell’intestino.

v. Il diagramma schematico della figura 11 mostra l'importanza del ruolo centrale degli oppioidi nella comunicazione fra i sistemi neuro-endocrino-immune. L'equilibrio fra questi sistemi è essenziale per una buona salute e qualsiasi perturbazione di questo bilancio può condurre ad una disfunzione in uno qualunque di questi sistemi e dare origine alla costellazione di sintomi che si riscontrano comunemente in tutte le sindromi che si sovrappongono.

vi. La produzione di 5-HT, un neurotransmittore importante nell'intestino e nel SNC, è ridotta a seguito del metabolismo disordinato del triptofano. Ha anche un importante ruolo nella funzione endocrina, Richardson, 2001.

vii. Si possono prendere dei provvedimenti utili e pratici per correggere tutti questi problemi nel trattamento dell’intestino, vedere sotto.

http://www.infoamica...1&sa=32&art=126

Messaggio modificato da Cocci, 10 marzo 2009 - 15:14:06

"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#3 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 28 ottobre 2006 - 22:29:58

dalla conferenza canadese di Kenny De Meirleir :

Infine le forme di disbiosi intestinale, con aumento della permeabilità della parete, sembrano particolarmente coinvolte nella malattia, e vengono trattate con probiotici ed antibiotici (test immunobilan).
http://www.cfsitalia...?showtopic=1130

qui sotto è spiegato in modo comprensibile ed esaudiente cos'è la sindrome della permeabilità intestinale,è lungo ma credo che davvero valga la pena di leggere.
quì si dice anche che può essere causa di CFS
Ho tagliato un pezzo


http://www.procaduce...nat_fisio06.htm

Introduzione
La necessità di una valida difesa intestinale
Una teoria sul come nascono le malattie autoimmuni [/color]
Altered Immunity = Leaky Gut Syndrome
Perché la "Leaky Gut Syndrome" merita tanta considerazione?
Leaky Gut Syndrome e sistema immunitario
La "Leaky Gut Syndrome" danneggia anche gli anticorpi
Quando il fegato non riesce a disintossicare il sangue...
La carenza di sali minerali
Il cattivo assorbimento dei micronutrienti
Cause della perdita di impermeabilità intestinale
Come guarire la "Leaky Gut Syndrome"
Non sono consigliabili le medicine sintetiche
L'Approccio olistico - Note del Progetto Caduceo
Glossario
Siti per approfondire
Bibliografia

--------------------------------------------------------------------------------

Negli U.S.A. tale perdita di impermeabilità è conosciuta, studiata e fortemente sospettata di essere all'origine di varie patologie quali: malattia celiaca, infezione da Candida, malattia di Crohn, infestazione da Giarda, eczema atopico, problemi digestivi, fatica cronica, allergie alimentari, intolleranze alimentari, asma, mal di testa ed artrite. Prova ne sia che facendo una ricerca in www.google.it, con "leaking gut syndrome", vengono dati circa 10.000 riferimenti. In Italia, invece, è pressoché sconosciuta.

--------------------------------------------------------------------------------

Richiami di anatomia intestinale
Per comprendere quanto esposto è bene conoscere la costituzione degli intestini di cui forniamo un breve cenno. Se analizziamo la parete intestinale, partendo dal lato che contatta i cibi digeriti (detto lume), troviamo

1. Mucosa. a sua volta suddivisa in:
Epitelio. È formato da cellule epiteliali a colonna, aventi villi sporgenti che assorbone le sostanze nutritive dagli alimenti in transito. Vi sono anche delle cellule che producono il muco intestinale.
Lamina propria. Questa lamina contiene molti Mastociti e le Placche di Peyer, ovvero degli aggregati di Linfociti B e Linfociti T che costituiscono l'elemento più importante del GALT (Gut Associated Lymhoid Tissue). Le placche di Peyer contattano gli antigeni degli alimenti in transito tramite cellule particolari, dette cellule M (membranose).
I Linfociti B nelle Placche di Peyer secernono IgA e IgM per prevenire che virus e batteri aderiscano alla parete intestinale e riescano a penetrare negli strati più interni della mucosa.
2. Sottomucosa. Nella sottomucosa troviamo il tessuto connettivo, i vasi sanguigni e quelli linfatici. Vi sono dei Mastociti e le ghiandole secernenti sostanze digestive.

3. Tonaca muscolare esterna e Tonaca sierosa.


Introduzione
Quando il sistema digerente funziona bene solo alcuni componenti, accuratamente selezionati, posso attraversare la mucosa dell'intestino ed entrare nel flusso sanguigno. Ma quando le condizioni non sono ottimali può verificarsi un'infiamamzione della mucosa intestinale, specialmente del colon e del retto, con conseguente diminuzione della sua impermeabilità.

Accade infatti che alcune particelle estranee, dopo aver attraversato la mucosa intestinale, entrino nel flusso sanguigno provocando la reazione del Sistema Immunitario che le attacca generando una risposta immunitaria ed infiammatoria. Gli scienziati che hanno studiato questo fenomeno hanno riscontrato che tale disfunzione può causare anche alcune forme di artrite.

Questa perdita di impermeabilità permette a tossine, batteri, funghi e parassiti, che in condizioni normali non potrebbero attraversare la mucosa intestinale, di superare la barriera protettiva ed entrare nel sangue. Se la quantità di queste sostanze anomale dovesse essere elevata, potrebbe persino superare la capacità detossificante del fegato creando varie sintomatologie, tra cui: confusione, perdita di memoria, mente annebbiata, sudore del volto quando la persona si trova esposta a profumi o fumo di sigarette. Tutti sintomi che non aveva mai avertito prima che subentrasse la "Leaky Gut Syndrome".

La necessità di una valida difesa intestinale
Una valida difesa intestinale è necessaria per assicurare che gli antigeni alimentari non entrino in circolo, creando possibili presupposti per i fenomeni chiamati Allergie e Intolleranze alimentari.

Tale difesa viene attuata da alcuni meccanismi di tipo:non immunologico: flora intestinale, muco gastrointestinale, enzimi pancreatici e acidità gastrica. Questi meccanismi proteggono le pareti intestinali evitando che vengano assorbite delle macromolecole alimentari, prodotti batterici e sostanze tossiche.
immunologico: Anticorpi IgA, Cellule M e plasmacellule (prodotte dai Linfociti B della lamina propria.
Quando le condizioni sono normali, solo pochi antigeni alimentari riescono superare la parete intestinale e vengono subito neutralizzati. Quando la quantità di questi antigeni è elevata, gli anticorpi IgA e le Cellule M si saturano, permettendo che altri antigeni attraversino la mucosa intestinale passando tra le giunzioni infracellulari. Parte di questi antigeni viene bloccata dagli anticorpi IgG e IgM; un'altra parte stimola la produzione di anticorpi IgE in situ, e ciò che resta entra nel sangue ed arriva nel fegato.

A questo punto le cellule di Kuppfer del fegato, ovvero dei Macrofagi specializzati, cercano di neutralizzarli, ma se anche questa barriera viene superata, gli antigeni alimentari riescono ad entrare in circolo e possono raggiungere delle sedi distanti, quali la cute o la mucosa nasale e polmonare dove sono presenti numerosi Mastociti

La reazione dei Mastociti provoca la liberazione di mediatori chimici, tra cui istamina, con scatenamento di una reazione allergica che può proporsi come: asma, orticaria, dermatite o rinite. Nei mediatori vi sono anche dei fattori chemiotattici che richiamano nella zona altri globuli bianchi (Eosinofili, Neutrofili e Basofili).

Sono queste cellule, ultime arrivate, a provocare la reazione tardiva che spesso si può osservare nelle reazioni allergiche e che può avvenire dalle 4 ore dopo, fino al giorno seguente, dal momento in cui è stato riconosciuto l'antigene incriminato.

Una teoria sul come nascono le malattie autoimmuni. Alcune cellule animali, spece quelle del maiale, sono assai simili a quelle del corpo umano. Se alcune di queste cellule non digerite riescono a superare la barriera creata dalla mucosa intestinale, possono, tramite la linfa, arrivare in qualche altra area del corpo. Qui giunte entrerebbe in azione il sistema immunitario che le considerebbe come un nemico penetrato dall'esterno e creerebbe degli anticorpi per eliminarle.

Ma siccome le cellule considerate "nemiche" sono assai simili a quelle dell'area in cui sono state localizzate, vi è il rischio che gli anticorpi inizino a colpire anche quelle di quell'area, ovvero dello stesso corpo a cui appartiene, dando così origine ad una malattia cosidetta autoimmune.

ALTERED IMMUNITY = LEAKY GUT SYNDROME
Tradotto dall'articolo a cura di Zoltan P. Rona MD, MSc, posto sul sito: AFPA. A recognized leader in certification and continuing education for fitness professionals.
www.afpafitness.com/articles/LEAKGUT4.HTM

La "leaky gut syndrome" (letteralmente "sindrome da sgocciolamento intestinale"), è un disordine in cui la lesione organica di base risiede nella mucosa intestinale che è più porosa nel normale. Gli spazi tra le cellule sono diventati talmente ampi da permettere l'entrata di materiale tossico nella circolazione sanguigna mentre, in un intestino sano, tale materiale sarebbe relegato nell'intestino.

In questa condizione anomala la membrana intestinale ha perso la sua impermeabilità e permette al grasso ed ai materiali di rifiuto, che non dovrebbero essere assorbiti (batteri, funghi, parassiti con le loro tossine, proteine non digerite), di entrare comunque nella circolazione sanguigna. Ciò può accadere in quantol'intestino è danneggiato, permeabile, poroso, ed incapace di trattenere i prodotti tossici che, letteralmente "sgocciolano fuori" ed entrano nel sangue.

Quanto detto può essere verificata in laboratorio dove, mediante uno speciale test delle urine, si può verificare la condizione di impermeabilità intestinale. Tale condizione si può anche controllare con un esame della mucosa intestinale, utilizzando un microscopio a campo oscuro, atto a visualizzare il contenuto cellulare del sangue.

Perché la "Leaky Gut Syndrome" merita tanta considerazione?
Questa sindrome va seriamente considerata perché viene spesso correlata con l'origine delle malattie autoimmuni, pertanto, in vari casi, esse potranno guarire solo con la guarigione del rivestimento del tratto gastrointestinale. Qualunque altro trattamento non può risolvere il problema e serve soltanto a sopprimerne i sintomi.

Una malattia autoimmune viene così definita perché il sistema immunitario crea degli anticorpi che vanno a colpire gli stessi tessuti del corpo cui appartiene. Tra le malattie che rientrano in questa categoria troviamo il lupus, l'alopecia, l'artrite reumatoide, la polimialgia reumatica, la SM (sclerosi a placche), la fibromialgia, la sindrome di affaticamento cronico, la sindrome di Sjogren, la vitiligine, la tiroidite, la vascolite, la malattia del Crohn, la colite ulcerosa, l'orticaria, il diabete e la malattia di Raynaud.
Negli USA, la medicina riconosce ogni giorno di più l'importanza del tratto gastrointestinale nello sviluppo delle malattie allergiche o autoimmuni. La conoscenza del fenomeno, a causa del quale l'intestino ha perso la sua originaria impermeabilità, è di grande aiuto non solo per comprendere come si sviluppano le allergie e le malattie autoimmuni, ma anche nella formulazione di terapie sicuri ed efficaci, capaci di ritornare al corpo l'equilibrio perduto.Leaky Gut Syndrome e sistema immunitario
A causa dello spazio ingrandito fra le cellule della parete intestinale, possono essere assorbite delle molecole di proteine più grandi del normale, dette "peptoni", cioè dei raggruppamenti di aminoacidi prima vengano definitivamente scissi nei loro componenti. Queste proteine attivano i sistema immunitario che inizia a preparare gli anticorpi per combatterle perché le riconosce come qualcosa di estraneo che si prepara ad invadere l'organismo. Il sistema immunitario inizia perciò a dar loro battaglia pensando, giustamente, che debbano essere distrutte ed eliminate. Gli anticorpi così creati sono diretti contro queste proteine che derivano da alimenti normalmente non offensivi.

Se, ad esempio, vengono assorbite delle proteine di vitello non completamente digerite ed esse, tramite la circolazione sanguigna, vanno a finire in un'articolazione, il sistema immunitario creerà in tale articolazione degli anticorpi per eliminarle. Siccome il sistema immunitario ricorda le caratteristiche dei nemici incontrati, se la persona dovesse mangiare della carne di vitello la reazione immunitaria sarebbe notevole, e darebbe luogo ad una serie di fenomeni, con la possibilità che si sviluppino anche delle malattie autoimmuni.

Alcuni tessuti umani hanno degli antigeni molto simili a quelli che si trovano su alimenti, batteri, parassiti, Candida o funghi. Gli anticorpi generati dalla "leaking gut syndrome" contro questi antigeni, possono entrare nei vari tessuti organici, innescando una reazione infiammatoria quando viene assunto l'alimento corrispondente o incontrato quel dato microbo. In questa condizione vengono create degli auto-anticorpi che vanno a determinare la cronicità dell'infiammazione.

Se questa infiammazione si localizza in un'articolazione si svilupperà l'artrite reumatoide (artrite autoimmune). Se si presenta nel cervello, può subentrare l'encefalomielite mialgica o sindrome di affaticamento cronico. Se colpisce i vasi sanguigni, ne consegue la vascolite (infiammazione dei vasi sanguigni). Se la battaglia condotta dagli anticorpi avviene sul rivestimento intestinale, il risultato potrà essere la colite o malattia del Crohn. Quando, invece, si presenta nei polmoni, può subentrerà un attacco di asma. Va notato che questo attacco avviene dopo qualche tempo dall'ingestione dell'alimento che, in precedenza, ha innescato per la prima volta la produzione degli anticorpi.

Da quanto esposto risulta facile comprendere come, in pratica, tutto i tessuti organici possono essere sede di allergie alimentari dovute alle cattive condizioni dell'intestino. I sintomi, ed in particolare quelli relativi alla sindrome di affaticamento cronico, possono essere multipli ed altamente debilitanti.La "Leaky Gut Syndrome" danneggia anche gli anticorpi
L'infiammazione che causa la "leaky gut syndrome", danneggia anche il rivestimento protettivo degli anticorpi della famiglia IgA, normalmente presenti in un intestino sano. Siccome gli IgA aiutano l'organismo ad evitare le infezioni, una cattiva condizione intestinale lo renderà anche meno resistente ai virus, ai batteri, ai parassiti e all'infezione da Candida. A causa di tale condizione anomala questi agenti patogeni possono entrare nella circolazione sanguigna ed andare a localizzarsi in quasi tutti i tessuti dell'organismo. Se si localizzano nelle gengive subentra un problema peridentale. Se, invece, vanno a colonizzare nella mascella, potrebbe essere necessario estrarre un dente o fare una pulizia canalare al fine di eliminare l'infezione risultante.

Quando il fegato non riesce a disintossicare il sangue...
Come abbiamo visto questa problematica può, oltre a creare delle allergie alimentare, consentire a batteri, funghi e parassiti, di invadere la circolazione sanguigna, cosa impossibile quando l'intestino è in buone condizioni di salute. Se la quantità di questi microbi, e le loro tossine, supera un certo livello le stesse capacità disintossicanti del fegato vengono sopraffatte. Ciò provoca una sintomatologia piuttosto varia che comprende: confusione mentale, perdita di memoria, cervello annebbiato, gonfiore del volto quando il soggetto viene esposto ad un profumo o al fumo di sigaretta. Va sottolineato che, in tali situazioni, egli non aveva alcuna reazione prima che si sviluppasse in lui la "leaky gut syndrome".

La carenza di sali minerali
Questa disfunzione genera anche un lungo elenco di carenze relative ai minerali, perché le varie proteine, presenti nel tratto gastrointestinale per trasportare (mediante il sangue), i vari minerali prelevati nell'intestino in tutto l'organismo, sono danneggiate dalla condizione di infiammazione. Per esempio, la mancanza del magnesio (basso livello di magnesio nei globuli rossi), è una condizione abbastanza comune in patologie come la fibromialgia, anche se il soggetto ne assume più del necessario, seguendo una dieta opportuna e assumendo eventuali supplementi alimentari.

Se, ad esempio, la proteina portante del magnesio è danneggiata, subentrerà una carenza di questo minerale dovuta al suo cattivo assorbimento. Ciò, a sua volta, potrà causare dolori e spasmi muscolari. Similmente, la mancanza di zinco, dovuta al cattivo assorbimento, può provocare la perdita di capelli o le calvizie come accade nei casi di alopecia.

Nello stesso modo si può creare una carenza di rame che può causare alti livelli di colesterolo nel sangue oppure generare un'osteoartrite. Quando è presente una cattivo assorbimento del calcio, del boro, del silicone e del manganese, si possono più facilmente vari problemi alla struttura delle ossa.

Il cattivo assorbimento dei micronutrienti
La "leaky gut syndrome" può anche causare un cattivo assorbimento di molti importanti micro-nutrienti. Il processo infiammatorio in atto causa infatti un rigonfiamento (edema) tissutale che, associato alla presenza di molti prodotti chimici nocivi, può rendere difficoltoso l'assorbimento delle vitamine e degli amminoacidi essenziali.

Un intestino incapace di trattenere ciò che può essere dannoso non è neppure in grado di assorbire correttamente le sostanze nutrienti. Tutto ciò crea i presupposti per rigonfiamenti, gas e spasmi associati ad un lungo elenco di carenze minerali e vitaminiche. Questa condizione può portare ad una sintomatologia assai varia, che comprende l'affaticamento, il mal di testa, la perdita di memoria, irritabilità e/o mancanza di concentrazione.

Gli antibiotici a largo spettro, specialmente quando assunti per lunghi periodi di tempo, eliminano dall'intestino i batteri amici che assicurano la protezione contro i funghi e le infezioni da parassiti, aiutano il corpo a digerire gli alimenti complessi e sintetizzano le vitamine come la B12 e la Biotina. A causa dell'eliminazione di questa flora batterica amica il corpo non riesce più difendersi contro i parassiti o i funghi la cui crescita è normalmente tenuta sotto controllo. Ciò causa l'insorgere di reazione infiammatoria che conduce ad un'ulteriore perdita di impermeabilità della mucosa intestinale.

Questa condizione causa l'insorgere di allergie alimentari che, a loro volta, conducono allo sviluppo di patologia come l'artrite, l'eczema, l'emicrania, l'asma o altre forme di disfunzioni immunitarie.

Altri sintomi comuni di questo squilibrio intestinale sono il gonfiore dopo i pasti e la stitichezza alternata con diarrea. Questo tipo di sintomatologia viene solitamente identificato come IBS ("irritable bowel syndrome", ovvero "sindrome da intestino irritabile") o malattia spastica viscerale, ed è trattata in modo sintomatico dai medici generici e dai gastroenterologi con farmaci antispasmodici, tranquillizzanti o vari tipi di fibre solubili (plantago psyllium) o insolubili (crusca).

Cause della perdita di impermeabilità intestinale
Tra le sostanze che deteriorano la membrana intestinale troviamo in prima posizione l'alcool la caffeina ed i medicinali anti-infiammatori non steroidei (ASA, Ibuprofen, Indomethacin), vengono subito dopo i parassiti intestinali, non stupitevi!, molte persone ne soffrono ed il medico non li riscontra perché gli esami delle feci non vengono fatti subito dopo l'evacuazione.

Altre condizioni possono essere:

Antibiotici, perché conducono alla crescita eccessiva della flora intestinale anomala (batteri, parassiti, Candida e funghi).
Alimenti e bevande contaminati da parassiti, tra cui: Giardia lamblia, Cryptosporidium parvum, Blastocystis hominis ed altri
Gli alimenti e le bevande contaminati dai batteri quali l'helicobacter pylori, klebsiella, Edwardsiella-Citrobacter e pseduomonas.
I prodotti chimici presenti negli alimenti fermentati o industriali (coloranti, preservanti, grassi idrogenati).
Carenza enzimatica (esempi: malattia celiaca e mancanza della lattasi che causa intolleranza al lattosio).
Uso di corticosteroidi (per esempio Prednisone).
Cibi contenenti carboidrati raffinati (merendine, torte, biscotti, torta, bibite analcoliche, pane bianco, ecc.).
Uso di ormoni (pillola anticoncezionale, ecc.).
Funghi mold (mold fungi), che possono trovarsi nei cereali, nella frutta e nei carboidrati raffinati.
Come guarire la "Leaky Gut Syndrome
(continua..... )

"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#4 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 28 ottobre 2006 - 22:33:14

ACIDO/BASICO - IL COMPROMESSO VITALE

Tutte le reazioni, che definiscono le condizioni essenziali di un ambiente in cui la "vita" sia possibile, si svolgono nell'ambito di determinati valori, tra questi il più importante è il rapporto acido/basico. .......

Per misurare il rapporto acido/basico viene utilizzato un termine di paragone chiamato "pH". Nel campo medico, il pH viene utilizzato per misurare il liquidi organici ed in particolare il sangue, la saliva e l'urina. Questi liquidi vengono definiti: acidi, quando il pH è compreso tra 0 e 7,06. neutri, quando il pH è uguale a 7,07: basici o alcalini, quando il pH è compreso tra 7,08 e 14,14.

Affinché l'equilibrio vitale delle cellule si possa mantenere, il nucleo deve presentare una reazione acida ed il citoplasma basica o alcalina. Questa differenza è fondamentale, in quanto permette lo scambio di nutrimenti e informazioni tra nucleo e citoplasma. Solo in presenza di una differenza può avvenire uno scambio, la batteria fornisce corrente proprio perché i suoi poli hanno un potenziale elettrico differente.

Se l'ambiente in cui vivono le cellule diventa molto acido questa acidità penetrerà all'interno delle cellule acidificando il citoplasma. Siccome un citoplasma acido non può scambiare informazione e nutrimenti con un nucleo altrettanto acido, le cellule si deteriorano e causano tumori o altre malattie da degenerazione cellulare.
.......

"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#5 admin

admin

    Administrator

  • Amministratori
  • 464 messaggi

Inviato 03 novembre 2006 - 22:19:25

Ottobre 2006
Patogeni intestinali legati alla CFS

È stato per la prima volta pubblicato un lavoro scientifico sulla correlazione tra disbiosi intestinale, permeabilità intestinale, e Chronic Fatigue Sindrome. Il problema della disbiosi e della candidosi intestinale è generalmente molto sentito tra gli omeopati e medici cosiddetti “alternativi”, mentre lo è meno all’interno della medicina accademica. Già da qualche tempo, tuttavia, alcuni studiosi fiamminghi e statunitensi utilizzavano un test, detto Immunobilan, che spesso rilevava titoli anticorpali IgA e IgM, diretti contro alcuni batteri intestinali gram-negativi, insolitamente elevati nei pazienti con CFS, e di questo si era già accennato in una conferenza internazionale dell’IACFS. I pazienti venivano trattati con alcuni cicli di antibiotici specifici, alternati a probiotici ad alta concentrazione, e ottenevano quasi sempre un miglioramento clinico generale, oggettivabile da una significativa riduzione dei livelli di elastasi nel sangue.
Da questo lavoro emerge che il 70% circa dei casi di CFS ha una disbiosi da Pseudomonas, Hafnia, Proteus, Klebsiella, o Citrobacter, e che per contro il test risulta negativo nella totalità dei controlli sani.
L’ ipotesi di lavoro è che nella CFS la permeabilità intestinale sia aumentata, a causa di vari fattori, quali lo stress ossidativo, la presenza di fattori infiammatori nel circolo sanguigno, e l’infiammazione locale causata da questi stessi patogeni. L’aumento della permeabilità favorirebbe, tra le altre cose, una più accentuata risposta immunitaria diretta contro questi ultimi, rilevabile da questo aumento anomalo delle immunoglobuline specifiche.

La pubblicazione è apparsa su “Journal of Affective Disorders” (Maes, Mihalova, Leunis).

-----------------------------------------------

Source: Journal of Affective Disorders
Preprint
Date: September 26, 2006
URL: http://www.sciencedi...ournal/01650327

[Brief report]

Increased serum IgA and IgM against LPS of enterobacteria in chronic fatigue syndrome (CFS): Indication for the involvement of gram-negative enterobacteria in the etiology of CFS and for the presence of an increased gut-intestinal permeability

------------------------------------------------------------------------------

Michael Maes(a,b,*), Ivana Mihaylova(a), Jean-Claude Leunis©
a MCare4U Outpatient Clinics, Belgium
b Department of Psychiatry, Vanderbilt University Nashville, TN, USA
c Laboratory Ategis, Waver, Belgium
* Corresponding author. M-Care4U Outpatient Clinics, Olmenlaan 9, 2610 Antwerp, Belgium. Tel.: +32 3 4809282; fax: +32 3 2889185.
E-mail address: crc.mh@telenet.be (M. Maes).
URL's: http://www.nfb.be
http://www.ediver.be
http://www.mcare4u.com
http://www.marquiswhoswho.net/MMAES
http://hcr3.isiknowl...Results&id=5139 (M. Maes).

Received 18 December 2005; received in revised form 14 August 2006; accepted 16 August 2006



Abstract

There is now evidence that chronic fatigue syndrome (CFS) is accompanied by immune disorders and by increased oxidative stress.

The present study has been designed in order to examine the serum concentrations of IgA and IgM to LPS of gram-negative enterobacteria, i.e. Hafnia alvei; Pseudomonas aeruginosa, Morganella morganii, Proteus mirabilis, Pseudomonas putida, Citrobacter koseri, and Klebsiella pneumoniae in CFS patients, patients with partial CFS and normal controls.

We found that the prevalences and median values for serum IgA against the LPS of enterobacteria are significantly greater in patients with CFS than in normal volunteers and patients with partial CFS. Serum IgA levels were significantly correlated to the severity of illness, as measured by the FibroFatigue scale and to symptoms, such as irritable bowel, muscular tension, fatigue, concentration difficulties, and failing memory.

The results show that enterobacteria are involved in the etiology of CFS and that an increased gut-intestinal permeability has caused an immune response to the LPS of gram-negative enterobacteria. It is suggested that all patients with CFS should be checked by means of the IgA panel used in the present study and accordingly should be treated for increased gut permeability.

Keywords: Chronic fatigue syndrome; Inflammation; Immunity; Autoimmune; IgA; Enterobacteria; Gut permeability; Oxidative stress; Leaky gut

#6 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 16 novembre 2006 - 22:15:23

il ruolo della vit.B12 nel sistema neuro endocrino immune
(relazione con l'apparato gastrointestinale.
acido succinnico -ciclo di Krebs e della glucogenase)

(ho tagliato dei pezzi)

la cianocoblamina, la hidroxycobalamina e la methilcobalamina

Il dott. J. Neubrander specialista in medicina "ambientale circostanziale ?" si interessa in maniera particolare ai metalli pesanti e alla biochimica della vit.B12.Ha lavorato a Edison New Jersey, dove lavora soprattutto con persone con autismo secondo il modello DAN!

....MB12 iniettabile. Parlerò velocemente sulla documentazione per mostrarvi poi gli effetti della vitamina sui sistemi nervosi centrale e periferico. Sull'immunità umorale e cellulare, sui cicli veglia-sonno, ed i meccanismi biochimici della disintossicazione. Vi parlerò delle proprietà biochimiche della methilcobalamina e del suo ruolo essenziale nella metilazione, sia nella formazione delle purine che delle piramidine e degli acidi nucleici.......

.....Esistono tre forme di cobalamina: la cianocoblamina, la hidroxycobalamina e la methilcobalamina. La prima è la più diffusa e la più economica, ma è una forma sintetica.

......La B12/cobalamina comporta "NOYAU CORRINE" (?) con il centro dell'atomo di cobalto.
Non può essere sintetizzata che da microrganismi: questo è un problema per i vegetariani, che potranno così essere a rischio di carenza, senza contare la contaminazione degli alimenti che non può essere evitata. Le migliori risorse alimentari sono nel fegato e nei lieviti. Una sostanza chiamata "fattore intrinseco", secreta dalle cellule parietali di una mucosa gastrica sana, è necessaria perché l'assorbimento possa esserci nella parte distale dell'intestino tenue: l'ileo terminale.

.....Nella documentazione, è menzionato che l'assorbimento della vit B12 costituisce un processo complesso che si compone di numerose tappe sia sul piano psicologico che biochimico. Tra queste troviamo: il legame con la saliva, la formazione del fattore intrinseco sintetico tra le cellule parietali di una mucosa gastrica sana, il rilascio adeguato dell'acido gastrico e della protease pancreatica, ileo sano, presenza di microrganismi intestinali appropriati....Quando ho osservato i nostri ragazzi, sono arrivata alla conclusione che la maggior parete di loro non masticava bene il cibo, quindi il legame con la saliva della B12 era difficile
Tra gli altri fattori c'è la disbiosi, la presenza di microrganismi che possono compromettere l'utilizzo a pieno della dose somministrata.

.....Una carenza di cobalamina/B12 può dare luogo a tre problemi. Innanzi tutto, quando il tasso di adenosilcobalamina è insufficiente, l'acido metilmalonico non può essere convertito in acido succinnico. Così il tasso di acido metilmalonico aumenta determinando l'aumento di questo acido nelle urine: fenomeno che chiamiamo "aciduria metilmalonica". Quindi, quando il tasso di metilcobalamina è insufficiente, l'omocisteina non può essere trasformata in metionina,, questo provoca un aumento del tasso di omocisteina nel sangue o nelle urine, e può portare ad una omocistenemia o ad una omocistenuria. Infine, il fenomeno chiamato "cattura di folate" si produce quando il tasso di hydroxicobalamina è insufficiente in presenza di un tasso adeguato di metyl-ttetrahydrofolate.
Quando si crea questa situazione, il gruppo metile di metyl-tetrahydrofolate non può essere liberato, "perché caricato per partire (per formare il tetrahydrofolae), ma non può scappare". !

.....Nei mitocondri, l' adenosilcobalamina esercita un'azione di accordo con un enzima, la methylmalonil-CoA mutase, sul substrato, l'acidomèthilmalonico, per formare così l'acido succinnico.
L'acido succinnico rappresenta una componente importante del ciclo di Krebs e della glucogenase

...La methilcobalamina, rappresenta una forma di trattamento che deve essere studiata al più presto. ...

.....MB 12 nella protezione contro gli agenti tossici, sia metalli pesanti che agenti chimici e biologici: può essere che raggiunga la via della disintossicazione alla quale sono legati il glutatione e la sulfatazione

.....dosi molto elevate di M B 12, date per via orale o iniettabile, possano comportare una rigenerazione nervosa......

.....il ruolo della M B12 nelle funzioni immunitarie.....Akaike (1) descrive il ruolo che l'utilizzazione della M B 12 gioca nella protezione dei neuroni corticali contro la citotossicità.


http://www.genitoric...id=67&Itemid=27
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#7 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 01 gennaio 2007 - 17:59:51

LGS (intestino permeabile)

Secondo un articolo dal laboratorio diagnostico grande di Smokies, scritto da Jake Paul Fratkin, da OMD, (LGS) è spesso la base reale per la sindrome cronica di affaticamentoe le mancanze immuni pediatriche. Si crede per essere la causa primaria di seguenti circostanze comuni: asma, allergie dell'alimento, sinusitis cronico, eczema, urticaria, emicrania, viscere irritable, disordini fungosi, fibromyalgia e disordini uniti infiammatori compreso l'artrite rheumatoid. Inoltre contribuisce a PMS, a fibroid uterino ed al seno fibroid.Â
http://translate.goo...l=i...6lr=&sa=G
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#8 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 12 gennaio 2007 - 00:25:21

Immunità alterata & sindrome incapace di ritenere dell'intestino
da Zoltan P. Rona MD, MSc


La sindrome incapace di ritenere dell'intestino è il nome dato ad un disordine molto comune di salute in cui il difetto organico di base (lesione) è un rivestimento intestinale che è più permeabile (poroso) che il normale. Gli spazi anormalmente grandi presenti fra le cellule della parete dell'intestino permettono l'entrata di materiale tossico nella circolazione sanguigna che, nelle circostanze più sane, sarebbe respinta ed eliminato stata.
L'intestino diventa incapace di ritenere nel senso che i batteri, funghi, parassiti e le loro tossine, proteina, grasso non digeriti e residuo non assorbito normalmente nella circolazione sanguigna nel sano dichiarano, nel passaggio attraverso un intestino danneggiato, hyperpermeable, poroso o “incapace di ritenere„. Ciò può essere verificata dalle prove di urina speciali di permeabilità dell'intestino, esame al microscopio del rivestimento della parete intestinale così come la circolazione sanguigna con contrasto di fase o della microscopia del darkfield di anima intera vivente.

Perchè è la sindrome incapace di ritenere dell'intestino importante?
La sindrome incapace di ritenere dell'intestino è associata quasi sempre con la malattia autoimmune ed invertire la malattia autoimmune dipende dal healing il rivestimento del tratto gastrointestinale. Qualunque altro trattamento è soppressione giusta di sintomo. Una malattia autoimmune è definita come una in cui il sistema immune prepara gli anticorpi contro i relativi propri tessuti. Le malattie in questa categoria includono il lupus, il areata di alopecia, l'artrite rheumatoid, il rheumatica di polymyalgia, la sclerosi a placche, il fibromyalgia, la sindrome cronica di affaticamento, la sindrome dello Sjogren, il vitiligo, la tiroidite, il vasculitis, la malattia del Crohn, il colitis ulcerative, il urticaria (alveari), il diabete e la malattia del Raynaud. I medici sempre più stanno riconoscendo l'importanza del tratto gastrointestinale nello sviluppo della malattia allergica o autoimmune. Capire il fenomeno incapace di ritenere dell'intestino non solo li aiuta a vedere perchè le allergie e le malattie autoimmuni si sviluppano ma inoltre li aiuta con le terapie sicuri ed efficaci portare il corpo nuovamente dentro equilibrio.

dovuto gli spazi ingranditi fra le cellule della parete dell'intestino, le molecole più grandi del usuale della proteina sono assorbite prima che abbiano una probabilità completamente essere analizzato come accadano quando il rivestimento intestinale è intatto. Il sistema immune comincia preparare gli anticorpi contro queste più grandi molecole perché le riconosce come sostanze straniere e d'invasioni. Il sistema immune comincia curarlo come se abbiano dovuto essere distruttoe. Gli anticorpi sono fatti contro queste proteine derivate dagli alimenti precedentemente inoffensivi.

I tessuti umani hanno luoghi antigenici molto simili a quelli sugli alimenti, sui batteri, sui parassiti, sul candida o sui funghi. Gli anticorpi generati dal fenomeno incapace di ritenere dell'intestino contro questi antigeni possono entrare nei vari tessuti ed innescare una reazione infiammatoria quando l'alimento corrispondente è consumato o il microbo è incontrato. I Autoantibodies sono generati così e l'infiammazione diventa cronica. Se questa infiammazione si presenta in un giunto, l'artrite autoimmune (artrite rheumatoid) si sviluppa. Se si presenta nel cervello, l'encefalomielite myalgic [/B](a.k.a. sindrome cronica di affaticamento) può essere il risultato. Se si presenta nei vasi sanguigni, il vasculitis (infiammazione dei vasi sanguigni) è il problema autoimmune risultante.

Se gli anticorpi si concludono sull'attacco del rivestimento dell'intestino in se, il risultato può essere colitis o malattia del Crohn. Se si presenta nei polmoni, l'asma è innescata su una base in ritardo ogni volta che l'individuo consuma l'alimento che ha innescato la produzione degli anticorpi in primo luogo. È facile da vedere che praticamente tutto il tessuto del corpo o dell'organo può essere affected dalle allergie dell'alimento generate dall'intestino incapace di ritenere. I sintomi, particolarmente quelli visti nei termini quale la sindrome cronica di affaticamento, possono essere multipli e severamente debilitating.

L'infiammazione che causa la sindrome incapace di ritenere dell'intestino inoltre danneggia il rivestimento protettivo degli anticorpi della famiglia di IgA normalmente presente in un intestino sano. Poiché IgA li aiuta ad evitare le infezioni, con i problemi incapaci di ritenere dell'intestino diventiamo meno resistenti ai virus, ai batteri, ai parassiti ed al candida. Questi microbi possono allora invadere la circolazione sanguigna e colonizzare quasi tutto il tessuto o organo del corpo. Quando questo si presenta nelle gomme, la malattia peridentale risulta. Se accade nella mascella, i canali dell'estrazione del dente o della radice potrebbero essere necessari da curare l'infezione.

Oltre che la creazione delle allergie dell'alimento dall'intestino incapace di ritenere, la circolazione sanguigna è invasa dai batteri, funghi ed i parassiti che, nel sano dichiarano, non penetrerebbero la barriera protettiva dell'intestino. Questi microbi e le loro tossine, se presente negli importi abbastanza grandi, possono sopraffare la capacità del fegato di disintossicare. Ciò provoca i sintomi quali confusione, perdita di memoria, la nebbia del cervello o il gonfiamento facciale quando l'individuo è esposto ad un profumo o al fumo della sigaretta lui o lei non che reazioni avverse prima dello sviluppo della sindrome incapace di ritenere dell'intestino.

La sindrome incapace di ritenere dell'intestino inoltre genera una lista lunga delle mancanze minerali perché le varie proteine dell'elemento portante si presentano nel tratto gastrointestinale che sono necessarie trasportare i minerali dall'intestino all'anima sono danneggiate tramite il processo di infiammazione. Per esempio, la mancanza del magnesio (magnesio basso delle cellule di anima rosse) è abbastanza un'individuazione comune nei termini come il fibromyalgia malgrado un'alta presa del magnesio con la dieta ed il completamento. Se la proteina dell'elemento portante per magnesio è danneggiata, la mancanza del magnesio si sviluppa come conseguenza di malassorbimento. Il dolore e gli spasms del muscolo possono accadere di conseguenza. Similmente, la mancanza dello zinco dovuto malassorbimento può provocare la perdita o la calvizile dei capelli come accade in areata di alopecia. La mancanza di rame può accadere in un senso identico che conduce agli alti livelli ed osteoartrite del colesterolo di anima. Più ulteriormente, i problemi dell'osso si sviluppano come conseguenza del malassorbimento del calcio, del boro, del silicone e del manganese.Le cause

La sindrome incapace di ritenere dell'intestino è causata basicamente tramite infiammazione del rivestimento dell'intestino. Questa infiammazione è determinata solitamente da quanto segue:

Antibiotici del · perché conducono alla crescita eccessiva della flora anormale nell'alcool del · del tratto gastrointestinale (batteri, parassiti, candida, funghi) e nella caffeina (irritanti forti dell'intestino)
Gli alimenti e le bevande del · contaminati dai parassiti gradiscono il lamblia di giardia, il cryptosporidium, i hominis di blastocystis ed altri
Gli alimenti e le bevande del · contaminati dai batteri gradiscono i pylori del helicobacter, klebsiella,
citrobatterio, pseduomonas ed altre del ·
Prodotti chimici del · nelle mancanze fermentate e procedute degli enzimi del · dell'alimento (tinture, preservativi, grassi perossidati) (per esempio malattia celiaca, mancanza della lattasi causanti intolleranza al lattosio)
Il · NSAIDS (droghe antinfiammatorie non-steroidali) come asa, ibuprofen, il indomethacin,
Corticosteroidi di prescrizione del · (per esempio prednisone)
Alta dieta raffinata del carboidrato del · (per esempio barre di caramella, biscotti, torta, bibite analcoliche, bianche
gli ormoni di prescrizione del pane del ·) come la pillola di controllo di nascita modellano e micotossine fungose in grani immagazzinati, fruttificano e raffinato i carboidrati.

La sindrome incapace di ritenere dell'intestino può causare il malassorbimento di molti micronutrienti importanti. Il processo infiammatorio causa il gonfiamento (edema) e la presenza di molti prodotti chimici nocivi che possono ostruire l'assorbimento delle vitamine e degli amminoacidi essenziali. Un intestino incapace di ritenere non assorbe correttamente le sostanze nutrienti. Il rigonfiamento, il gas e gli spasmi accadono come una lista lunga delle mancanze del minerale e della vitamina. Finalmente, i reclami sistematici gradiscono l'affaticamento, le emicranie, la perdita di memoria, povera concentrazione o l'irritabilità si sviluppa.

I vasti antibiotici di spettro di prescrizione, particolarmente una volta presi per i periodi di tempo estesi, eliminano tutto l'intestino che i batteri amichevoli che assicurano la protezione contro i funghi e le infezioni (parassita) amebiche, aiutano il corpo analizzano gli alimenti complessi e sintetizzano le vitamine come B12 e biotina. Poiché questa flora amichevole delle viscere è uccisa fuori, il corpo ora non ha difesa locale contro i parassiti o i funghi che sono tenuti normalmente nel controllo. Ciò allora causa una reazione infiammatoria che conduce alla sindrome incapace di ritenere dell'intestino. Le allergie dell'alimento si sviluppano rapidamente e queste possono innescare i segni ed i sintomi dell'artrite, del eczema, delle emicranie, dell'asma o di altre forme di disfunzione immune. Altri sintomi comuni di questo squilibrio della flora delle viscere e la sindrome incapace di ritenere dell'intestino sono rigonfiamento e gas dopo i pasti e costipazione alternata con diarrea. Questo insieme dei sintomi solitamente è identificato come IBS (sindrome irritable delle viscere) o malattia spastica delle viscere ed è trattato symptomatically dai medici generici e dai gastroenterologists con le droghe antispasmodiche, i tranquillizzanti o i tipi differenti di fibre solubili (psyllium) ed insolubili (della crusca).
L'intestino e il IBS incapaci di ritenere

Pensare tradizionale su IBS è che sia causato dallo sforzo. La sindrome Irritable delle viscere è il motivo di numero uno per i rinvii del medico generico agli esperti. In bene più di 80% dei casi, le prove come la prova intestinale di permeabilità (una prova di urina speciale che coinvolge la determinazione dei tassi di assorbimento dei due zuccheri denominati lactulose e mannitolo), CDSA o la microscopia del darkfield del livecell rivelano la presenza di una crescita eccessiva dei funghi, dei parassiti o dei batteri patogeni. One-celled il parassita, hominis di blastocystis e le specie differenti di candida sono i microbi più comuni visti in IBS. L'unico sforzo si è associato con IBS è quello che è generato dall'infezione e dalla sindrome incapace di ritenere dell'intestino. Se conceduto persist senza il trattamento corretto, IBS può progredire nei disordini più serii come la sindrome di candidosi, le sensibilità chimiche multiple, la sindrome cronica di affaticamento, molte malattie autoimmuni e perfino cancro. Se trattato medicamente, IBS si cura raramente. Per trattarlo correttamente, i trattamenti naturali funzionano il più bene e devono includere la rimozione della causa, miglioramento della funzione gastrointestinale e di healing il rivestimento dell'intestino.

Come invertire sindrome incapace di ritenere dell'intestino

i trattamenti del Fascia-sussidio con i corticosteroidi, gli antibiotici di prescrizione e le immuno droghe soppressive possono essere temporaneamente life-saving per gli episodi acuti di dolore, di spurgo o di infiammazione severa come accade in lupus o in colitis. A lungo termine, tuttavia, nessun di questi trattamenti fanno qualche cosa guarire il problema incapace di ritenere dell'intestino. Per invertire la sindrome incapace di ritenere dell'intestino la dieta deve completamente essere cambiata ad una che è hypoallergenic come possibile. Lo zucchero, i prodotti bianchi della farina, tutti i grani contenenti glutine (particolarmente frumento, orzo, avena e segale), il latte ed i latticini, gli alimenti ad alta percentuale di grassi, i prodotti della caffeina, l'alcool e le allergie nascoste dell'alimento determinati esaminando il mosto tutto sono eliminati per i periodi di tempo lunghi (parecchi anni nei casi più severi).

Il trattamento potrebbe anche includere l'uso degli antibiotici naturali (echinacea, argento colloidale, aglio), del antiparasitics (chiodi di garofano, assenzio romano, noce nera) e dei antifungals (taheebo, acido caprilico, estratto del seme del pompelmo) secondo il tipo di infezione che rivela sulle prove obiettive. È raro che le vittime richiedono le droghe di prescrizione per queste infezioni e dovrebbero essere scoraggiate. Le droghe sono solitamente costose, hanno effetti secondari sgradevoli ed il più bene sono riservate alle circostanze life-threatening.

I pazienti incapaci di ritenere di sindrome dell'intestino possono aiutarsi masticando il loro alimento più completamente, dopo le regole di base di alimento che uniscono, mangianti i frequenti piccoli pasti piuttosto che tre grandi un ed occorrenti più tempo con i loro pasti. La funzione gastrointestinale può essere migliorata con una spremuta velocemente o una dieta hypoallergenic e supplementi come lattobacillo acidofilo e bifido come pure il fos (fructooligosaccharides) derivato dal topinambur, Dalla cicoria, dalla pianta della dalia o dalla radice del burdock.

Supplementi favorevoli per la sindrome incapace di ritenere dell'intestino
Enzimi digestivi naturali - dalla pianta (e, g, bromelina, papaina) o tessuti animali pancreatici (porcini, bovino, agnello) e spremuta di vera dell'aloe con un'alta acidità dello stomaco di concentrazione di MPS (le buone marche sono aloe internazionale, Earthnet e reale) che aumenta i supplementi - betaina e pepsina, acido glutammico, bitter dello stomaco, amminoacidi dell'all'aceto di sidro della mela - L-glutammina, acidi grassi essenziali della N-acetile-glucosammina (NAG) - olio macinato del seme di lino, del lino, olio dell'enagra, olio del borage, olio di oliva, olii dei pesci, fibra solubile nell'olio del seme del ribes nero - husks del seme di psyllium e pectina della polvere, della mela o dell'agrume, il oryzanol gamma derivato riso, antiossidanti - carotenoidi, complesso di B, vitamina C, E, zinco, selenio, germanio, coenzima Q10, bioflavonoidi, particolarmente quercetina, catechina, esperidina, erbe dei proanthocyanidins e della rutina (pycnogenols, estratto del seme dell'uva, estratto della corteccia del pino, mirtillo) ed estratti della pianta - kudzu, varia alta clorofilla che contengono le bevande di verde come lo spirulina, clorella ed alghe blu-verde, burdock, olmo sdrucciolevole, rabarbaro turco, acetosa delle pecore, liquirizia, radice dello zenzero, goldenseal, bismuto e bentonite. Alimenti verdi di combinazione - due prodotti eccellenti sono vita verde (Bioquest) e verdi più (supplementi più)

dovuto il riconoscimento aumentante della sindrome cronica di affaticamento, della sindrome incapace di ritenere dell'intestino e della sensibilità chimica multipla, un certo numero di aziende di supplemento hanno stato formulazioni hypoallergenic in polvere vendita che contengono la maggior parte delle sostanze nutrienti dette precedentemente in un pacchetto conveniente. Alcuni nomi di marca includono Ultrabalance®, UltraClear Sustain®, UltraClear Plus®, Pro-Cleanse®, Pro-Support® e ActiClear®. I prodotti sono soltanto professionisti naturali diretti disponibili di sanità come i chiropractors, i medici nutrizionali e i naturopaths. Se ritenete sospetto potete soffrire dalla sindrome incapace di ritenere dell'intestino, la cosa più importante per fare[b] dovete ottenerti esaminato da un professionista naturale di sanità. Un programma naturale reso personale della dieta e dei supplementi può allora essere istituito per aiutarli ad invertire questo stato debilitating.

RIFERIMENTI

1. Gittleman, A.L., congettura che cosa è venuto al pranzo - i parassiti e la vostra salute, il parco della città del giardino, New York: Avery, 1993.
2. Gottschall, Elaine. Rompere il ciclo vizioso. Salute intestinale con la dieta. Kirkton, Ontario.: La pressa di Kirkton, 1994.
3. Martin, Jeanne Marie e Rona, Zoltan P. La guida turistica completa del lievito del Candida. Rocklin, California: Prima Books, 1996.
4. Robert L, ed altri. L'effetto degli oligomeri procyanidolic su permeabilità vascolare. Uno studio usando morfologia quantitativa. Biol 38:608 - 616 di Pathol; 1990.
5. Rogers, sherry, MD infine che Healing il sistema immune. Macrobiotics oggi. Settembre l'ottobre 1995; pp. 16-20.
6. Rona, malattia infantile di Zoltan P. ed il collegamento di allergia. Rocklin, California: Prima Books, 1996.
7. Castro GA, Arntzen CJ. Immunophysiology dell'intestino: una frontiera di ricerca per gli studi integranti sul sistema immune mucoso comune. J Physiol; 265 (fegato Physiol di Gastroinest. 28): G599-610,
8. Castro GA Immunophysiology di Parasiticism enterico. Parisitology oggi 1989; 5 - 1:11 - 19.
9. Zhang ZJ ed altri. Supression di diabete in mouse diabetici nonobese tramite la somministrazione per via orale dell'insulina di procine. Proc Acad nazionale Sci S.U.A. 1991; 88: 10252-6
10. HL del Weiner, Mackin GA, Matsui m., ed altri. Prova Double-blind del tolerization orale con gli antigeni di myelin nella sclerosi a placche. Scienza 1993; 259: 132-4
11. Ciprandi G ed altri. Trattamento farmacologico delle reazioni avverse agli alimenti: Un confronto dei protocolli differenti. Allergia della Ann. 1987:58: 341.
12. Howard PJ, dirigente RC. Epidemiologia della malattia gastro-esophageal di riflusso. Mondo J Surg
13. Camminatore-Smith J.A., Ford P.K., A.D. "phillips". La gamma di allergie gastrointestinali ad alimento. Allergia 1984 della Ann; 53: 629-636
14. Saavedra-Delagado a.m., interazioni di Metcalfe D.D. fra gli antigeni dell'alimento ed il sistema immune nella patogenesi delle malattie gastrointestinali. Allergia 1985 della Ann; 55: 694-700.
15. Ciprandi G., Canonica, incidenza di G.W. delle malattie digestive in pazienti con le reazioni avverse agli alimenti. Annali dell'allergia 1988; 61: 334-336.
16. MacDonald T.T., prova dello Spencer J. che le cellule di T mucose attivate svolgono un ruolo nella patogenesi di Enteropathy in piccolo intestino umano J.Exp. Med. 1988; 167: 1341-1349
17. Jenkins ora, Pincott JR, Soothill JF, Milla PJ, Harries il JT. Allergia dell'alimento: la causa principale del colitis infantile. Arco Dis. Chil. 1984; 59: 326-329
18. Moon A, Kleinman CON RIFERIMENTO A. Gastroenteropathy allergico in bambini. Allergia 1995 della Ann; 74: 5-15
19. Collina MP, Milla PJ. Colitis causato dall'allergia dell'alimento in infanti. Malattia dell'arco in Childhood.1990; 65:132 - 140
20. Collina MP, ANNUNCIO "phillips", Mearns m., Camminatore-Smith JA. Enteropathy sensibile del latte della mucca nella fibrosi cystic. Malattia dell'arco nell'infanzia. 1989; 64: 1251-1255
21. Lothe L, formula del latte delle mucche di Lindberg T. Jakobsson I. come causa di colic infantile: Uno studio double-blind dell'incrocio. Pediatria 1983; 71: 268-271
22. Fotoricettore di Harmatz, Bloch kJ. Trasferimento di proteina dietetica in latte materno. Allergia 1988:61 - 2 della Ann: 21-24 23. Jacobsson I, colic infantile di causa delle proteine del latte della mucca di Lindberg T. in infanti allattati al seno: uno studio double-blind dell'incrocio. 1983 pediatrico; 71: 286
24. RB del Lynn, Friedman LS. Sindrome Irritable delle viscere. N Ing J Med 1993; 329: 1940-5
25. Sindrome Irritable delle viscere di Brostroff J. N Inghilterra J Med 1994; 12 maggio: 1390
26. Jones A.V., McLaughlin P. Shorthouse M. ed altri. Intolleranza dell'alimento: un fattore importante nella patogenesi della sindrome irritable delle viscere. Lancet 1982; 2: 1115
27. Al del Jones, Shorthouse M., Workman E. ed altri. Intolleranza dell'alimento e viscere irritable. Lancet
28. Nanda R. ed altri: Intolleranza dell'alimento e la sindrome irritable delle viscere. Intestino 1989; 30: 1099-104.
29. Permeabilità intestinale dei Pagnelii R. ed altri nella sindrome irritable delle viscere… Annali dell'allergia 64; 377-380
30. Costipazione cronica degli Iacono G. ed altri come sintomo dell'allergia del latte della mucca. Pediatria di Jour
31. Gardner MLG. Prova per ed implicazioni, del passaggio dei peptidi intatti attraverso il Mucosa intestinale. 1983 biochimiche. Trasporto 11 del Soc; 813.
32. Assorbimento macromolecolare di Reinhardt M.C. degli antigeni dell'alimento nella salute e nella malattia. Ann 1984 Allergy.53.597-601.
33. McNeish, maturazione di A.S.Enzymatic del tratto gastrointestinale e della relativa importanza con allergia dell'alimento e dell'intolleranza nell'infanzia. Allergia 1984 della Ann 53:643.
34. Funzioni mucose della barriera di Bienstock J. Nutr 1984 rivede 42:3 105-116.
35. Coombs RRA, allergia 1984 di McLaughlan P. Ann; 53: 592.
36. Yates VM, Watikinson G, Kelman A. Ulteriore prova per un'associazione fra lo psoriasis, la malattia del Crohn e il colitis ulcerative. Br. J Dermat 1982; 106: 323-330
37. Assorbimento del Gardner ml delle proteine e dei peptidi intatti. Rev. 1984 di biol; 59: 289-331
38. Assorbimento del Gardner M.L. Gastrintestinal di nutrizione intatta 1988 dell'invertitore della Ann delle proteine 8:329
39. Patofisiologia del camminatore W.A. dell'assorbimento intestinale ed assorbimento degli antigeni nell'allergia dell'alimento. Allergia 1987:59 della Ann, II: 7-16
40. Kleiman CON RIFERIMENTO A, Bloch kJ, Wlaker WA: Anaphylaxis ed aggiornamento indotti intestino di una proteina del bystander: un'amplificazione della sensibilità anafilattica. Ricerca 1981:15 di Pediatr: 598
41. Schrander JP, Dellevoet MD, Arends JW, ed altri. Piccole cellule intestinali del plasma di IgE di muscosa e latte specifico IgE della anti-mucca in bambini con intolleranza della proteina del latte della mucca. Allergia 1993 della Ann; 70:404
42. Castro GA, Powell D.W. Fisiologia del sistema immune mucoso e
43. Risposte Immune-Mediate nel tratto gastrointestinale. Fisiologia del tratto gastrointestinale. Ed. Johnson R. 1994:709 - pressa NY di 750 Raven.
44. Van Der Meer, S.B., ed altri. Piccola permeabilità delle viscere all'Cr-EDTA in bambini con dolore addominale ricorrente. ACTA Pediatr. Scand., 1990; 422-426.
45. Bjarnson I, Williams P, così permeabilità ed infiammazione intestinali dei A. ed altri in pazienti con l'artrite Rheumatoid; effetti delle droghe antinfiammatorie non-steroidali. Lancet 1984; II: 711-4
46. Bjarnson I, Zanelli G, Smith T ed altri. le droghe antinfiammatorie Non-steroidali inducono l'infiammazione in esseri umani. Gastroenterologia 1987; 93: 480-9
47. Draper LR, LA di Gyure, Corridoio JG, effetto del Robertson D. di alcool sull'integrità dell'epitelio intestinale. Intestino 1983; 24: 399-404
48. Bjarnson I, quartiere K, Peters TJ. L'intestino incapace di ritenere di alcolismo. Itinerario possibile per l'entrata dei residui tossici. Lancet 1984;: 179-82
49. Peters TJ, usi di Bjarnson I. ed abusi delle misure intestinali di permeabilità. Latta J Gatroenterol
50. Unsworth DJ, ed altri anticorpi della anti-gliadina di IgA nella malattia celiaca. Clin Exp Immunol. 1981:
51. Keiffer m., ed altri frazioni della gliadina del frumento ed altri antigeni del cereale reattivi con gli anticorpi nei sieri dei pazienti celiaci. Clin Exp Immunol. 1982; 50: 651-60
52. Fiche individuali di CP dell'asta quadra di collegamento del General totale Hosp 30-1994 NEJM 1994; 331-6: 383-9.
53. Ciclitira PJ, ed altri secrezione dell'anticorpo della gliadina dai biopies mucosi jejumal celiaci coltivati in vitro. Exp di Clin. Immunol.1986; 64: 119-24
54. Livelli dell'anticorpo della alfa-Gliadina dei O'Farrelly C. ed altri: una prova sierologica per la malattia celiaca. Br. med Jour
55. Bjarnson I, Peters TJ un difetto persistente nella permeabilità intestinale in Co sull'integrità dell'epitelio intestinale. Intestino 1983; 24: 399-404
56. Bjarnson I, quartiere K, Peters TJ. L'intestino incapace di ritenere di alcolismo. Itinerario possibile per l'entrata dei residui tossici. Lancet 1984;: 179-82
57. Peters TJ, usi di Bjarnson I. ed abusi delle misure intestinali di permeabilità. Latta J Gatroenterol
58. Unsworth DJ, ed altri anticorpi della anti-gliadina di IgA nella malattia celiaca. Clin Exp Immunol. 1981:
59. Keiffer m., ed altri frazioni della gliadina del frumento ed altri antigeni del cereale reattivi con gli anticorpi nei sieri dei pazienti celiaci. Clin Exp Immunol. 1982; 50: 651-60
60. Ciclitira PJ, ed altri secrezione dell'anticorpo della gliadina dai biopies mucosi jejumal celiaci coltivati in vitro. Exp di Clin. Immunol.1986; 64: 119-24
61. Livelli dell'anticorpo della alfa-Gliadina dei O'Farrelly C. ed altri: una prova sierologica per la malattia celiaca. Br. med Jour
62. Bjarnson I, Peters TJ che un difetto persistente nella permeabilità intestinale nella malattia celiaca ha dimostrato da una prova di assorbimento dell'EDTA 51Cr. Lancet il 12 feb. 1983: 323-325
63. Mulder CJJ, Tygat GNJ. Malattia celiaca e disordini relativi. I Paesi Bassi Jour Med
64. Sedi GKT, P anteriore, SIG. del vicolo, papa D, Allan Marina militare. Malignancy nella malattia celiaca - effetto di una dieta glutine-libera. Intestino 1989; 30: 333-8.
65. Braegger C.P., meccanismi immuni di MacDonald T.T. nella malattia infiammatoria cronica delle viscere. Allergia 1994 della Ann; 72: 135-141
66. Voigt AJ, Echave V, Feller JH, ed altri. Esperienza con la dieta elementare nel trattamento della malattia infiammatoria delle viscere. È questa terapia primaria? Arco Surg 1973; 107: 329-33
67. Uso dei Rocchio MA ed altri delle diete chimicamente definite nell'amministrazione dei pazienti con la malattia infiammatoria acuta delle viscere. Jour Surg.1974; 127: 469-475
68. O'Morain C, Segal aw, dieta elementare dei Levi AJ ed altri come trattamento primario della malattia del Crohn acuta; una prova controllata. Br. Med J 1984:288: 1859-62
69. Alimentation enteral elementare continuo dei Morin Cl ed altri nel trattamento dei bambini e degli adolescenti con la malattia del Crohn. Genitore Nutr 1982 di J; 6: 194-199
70. Saverymuttu S, Hodgson HJF, Chadwick CONTRO il prednisolone confrontante di prova controllato con un antibiotico nella malattia del Crohn attiva. Intestino 1984:26: 994-998
71. Teahon K., Bjarnason I., Pearson A.J., Levi A.J. dieci anni di esperienza con una dieta elementare nell'amministrazione della malattia del Crohn. Intestino, 1990.31; 1133-1137
72. Frieri ed altri. Ricerca preliminare sulle risposte immunitarie umorali e cellulari alle proteine selezionate dell'alimento in pazienti con Crohn
73. Knicker W. reazioni avverse mediate ed in ritardo di Non-IgE ad alimento o agli additivi. Manuale sulle allergie dell'alimento, Ed Breneman J.C.; Marcel Dekker Inc. N.Y. 1985.
74. Rowe, toxemia allergico di A.J. ed emicrania dovuto l'allergia dell'alimento. Calif Med ad ovest, 33:785,1930.
75. Allergia del Randolph T.G. come causa nell'affaticamento, nell'irritabilità e nei problemi di comportamento in bambini. Pediat, 31:560,1947.
76. Speer, F. La sindrome di allergico-tensionamento-affaticamento. Pediat Clin N. Amer, 1:1019,1954.
77. La sindrome di allergico-tensionamento-affaticamento: Allergia del sistema nervoso. Pubblicazione del Charles C. Thomas.
78. AL di Landay, Jessop C., Lennette ET., imposizione JA. Syndorme cronico di affaticamento: lo stato clinico si è associato con l'attivazione immune. Lancet; 338 (1991): 707-711.
79. Gupta, S. Vayuegula, B. Un'analisi immunologica completa nella sindrome cronica di affaticamento. Scand J. Immunol 33.319-327 1991.
80. Strauss S.E., Dale J.K., Wright Marina militare, Metcalfe D.; Allergia e la sindrome cronica di affaticamento. J. Allergia Clin Immunol; 81: 5.1; 791-795; 1988.
81. Storia dello Strauss S. delle rassegne croniche di sindrome di affaticamento dei Inf. Malattia 13: sup 1; Il 91 Gennaio-Febbraio 'Bak P., Kan C., criticità Auto-Organizzata. Sc il 91 gennaio americano '; 46-53.


--------------------------------------------------------------------------------

Rinviare al Home Page di AFPA
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#9 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 25 febbraio 2007 - 21:18:06

s

INTRODUZIONE


SINDROMI INCAPACI DI RITENERE DELL'INTESTINO: ROMPERE IL CICLO VIZIOSO

DA LEO GALLAND, M.D.


Dalla prospettiva della funzione, il contenuto della bugia di lumen dell'intestino fuori del corpo e contiene carico tossico/antigenico da cui il corpo deve essere protetto. La protezione è assicurata dai meccanismi complessi che sostengono uno un altro: secrezioni intestinali (soprattutto muco e IgA secretivo), l'epitelio mucoso e linfociti intramural [1]. Questa barriera primaria e intestinale è sostenuta dal fegato tramite cui tutte le sostanze enterically-derivate devono passare prima di fornire la circolazione arteriosa per trasporto ad altri tessuti ed organi. Le cellule di Kupffer nei sinusoids epatici eliminano le macromolecole assorbite dalla fagocitosi. Gli enzimi microsomici epatici alterano i substrati chimici sventr-derivati da ossidazione e da coniugazione a glicina ed a glutatione (GSH) per escrezione nella bile e per circolazione ai reni. Il costo di disintossicazione è alto; gli intermediari reattivi ed i radicali liberi sono generati ed antiossidanti come GSH sono consumati [2, 3]. Tutto il compromesso della funzione intestinale della barriera aumenta la produzione dei radicali e degli agenti cancerogeni dell'ossigeno dal sistema a funzione mista dell'ossidasi del citocromo P-450 del fegato. L'escrezione dei sottoprodotti di ossidazione nella bile ed il riflusso di questa bile “tossica„ nei condotti pancreatici possono essere la causa principale della malattia pancreatica cronica. [4, 5]

La funzione intestinale compromessa della barriera può anche causare direttamente la malattia, dai meccanismi immunologici. [6-9] La permeabilità aumentata stimola le risposte classiche di ipersensibilità agli alimenti ed ai componenti della flora normale dell'intestino; le endotossine batteriche, i polimeri della parete delle cellule ed il glutine dietetico possono causare l'attivazione “noa specifico„ delle vie infiammatorie mediate dal complemento e dai cytokines. [10] In animali da laboratorio, il endotoxemia di qualità inferiore cronico causa l'apparenza dei disordini autoimmuni. [11-13]

Le sindromi incapaci di ritenere dell'intestino sono disordini clinici connessi con permeabilità intestinale aumentata. Includono le malattie infiammatorie e contagiose delle viscere [14-19], le artriti infiammatorie croniche [9, 20-24], i termini criptogeni della pelle come i herpetiformis dell'acne, di psoriasis e della dermatite [25-28], molte malattie innescate dall'allergia dell'alimento o intolleranza specifica dell'alimento, compresi il eczema, urticaria e sindrome irritable delle viscere [29-37], AIDS [38-40], sindromi croniche di affaticamento [Rigden, Cheney, lappone, Galland, risultati non pubblicati], epatite cronica [41], pancreatitis cronico [4, 5], fibrosi cystic [42] e carcinoma pancreatico. Hyperpermeability può svolgere un ruolo etiologic primario nello sviluppo di ogni malattia, o può essere una conseguenza secondaria di esso quale causa l'attivazione immune, la disfunzione epatica e l'insufficienza pancreatica, generante un ciclo vizioso. A meno che specificamente studiato, il ruolo di permeabilità intestinale alterata in pazienti con le sindromi incapaci di ritenere dell'intestino vada spesso non riconosciuto. La disponibilità dei metodi sicuri, non-invasive ed economici per la misurazione della permeabilità intestinale piccola permette affinchè i clinici cerchi la presenza di permeabilità intestinale alterata nei loro pazienti e di valutare obiettivamente l'efficacia dei trattamenti. Verifica e Controllo che la permeabilità intestinale dei pazienti cronicamente malati con le sindromi incapaci di ritenere dell'intestino può contribuire a migliorare i risultati clinici.

l'ARTICOLO SEGUE IN:

CICLO UNO: ALLERGIA
CICLO DUE: MALNUTRIZIONE.
CICLO TRE: DYSBIOSIS BATTERICO
CICLO QUATTRO; SFORZO EPATICO
UN METODO PRATICO
TERAPIE TROFICHE


http://mdheal.org/leakygut.htm (in inglese)
(copiare e incollare in google per la traduzione in italiano
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#10 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 02 marzo 2007 - 19:32:18

CFS PHOENIX

AUMENTARE DE PHOENIX: UN BOLLETTINO di CFS/FMS da Cort Johnson EDIZIONE SPECIALE: GUIDA dei LAICI all'ottavo CONGRESSO di IACFS
Abbonar ad AUMENTARE de PHOENIX!
PARTE III: Il SISTEMA IMMUNE, l'INTESTINO, DOLORE e SONNO

http://phoenix-cfs.o.....and Sleep.htm

GLI STUDI DELL'INTESTINO
PUNTO CULMINANTE DI CONGRESSO

Un vecchio agente patogeno in un nuovo posto

John Chia, Andrew Chia. La sindrome cronica di affaticamento è associata con l'infezione enteroviral persistente dello stomaco.

Uno degli altoparlanti più impressionanti al congresso, il Dott. Chia ha dato una presentazione diretta ed articolata sugli enterovirus e sul CFS. I ricercatori hanno cercato gli enterovirus nei muscoli e l'anima dei pazienti di CFS prima che ma questo sia la prima volta io sono informata di quella che chiunque ha osservato nelle budella dei pazienti di CFS.

In questo Dott. di studio Chia ha preso le biopsie da 108 pazienti di CFS con i reclami addominali, li ha macchiati con un anticorpo monoclonal per una proteina enteroviral, celebre il grado del presente di infiammazione ed allora classificato loro secondo quanto che macchia hanno visualizzato (macchiatura rara o zero, 1-50%, >50% macchiati).

Il Dott. Chia ha trovato quasi tutte le biopsie di CFS (92%) ha mostrato la prova di infiammazione cronica delicata e la presenza enteroviral (80%) confrontata a 10% dei comandi sani. Circa la metà di biopsie di CFS ha esibito i livelli elevati dell'anticorpo con l'intermediario esibente di 30% un.

Questa presentazione era visivamente abbastanza impressionante con gli scorrevoli profondamente macchiati di CFS che si alternano con i comandi sani leggermente macchiati. Il Dott. Chia ha notato che la gestione antivirale della droga (interferone-un, ribivarin, interferon-a/y) poteva risolvere molti dei reclami dei pazienti ed eliminare il RNA enteroviral dai loro leucociti ma che sono ricaduto quando la droga è stata interrotta. Crede che le prove controllate con le più nuove droghe antivirali dimostrino che gli enterovirus sono un agente patogeno significativo nel CFS.



Kenny De Meirleir. P. De Becker, L. De Leerssnijder, L. De Meirleir. Malassorbimento del fruttosio e/o di intolleranza al lattosio: un fattore di predisposizione per lo sviluppo di CFS? (manifesto)

Noi edizioni gastrointestinali di punto culminante del Dott. De Meileir della sega nel congresso paziente. Qui presenta i risultati di grande studio (200 pazienti di CFS) che ha esaminato come i pazienti di CFS potevano analizzano i due zuccheri comuni; lattosio (di lattosio) e fruttosio (zucchero di frutta).

Il Dott. De Meirleir ritiene che molti dei problemi nel CFS provengano dall'intestino (scattar qui per il congresso paziente).

I pazienti di CFS sono stati dati ad una prova dell'alito dell'idrogeno ogni 30 minuti per ½ 3 ore dopo l'ingestione un lattosio o della soluzione del fructrose. Le quantità elevate di idrogeno nell'alito indicano la ripartizione incompleta di questi prodotti. Suggeriscono che il paziente sta soffrendo dalla sindrome di malassorbimento. Venti per cento dei pazienti hanno verificato il positive a mancanza del lattosio e 45% ha verificato il positive a malassorbimento del fruttosio. Circa 10% di questi pazienti ha verificato il positive a crescita eccessiva batterica.

Brigitta Evengard. Confronto della composizione della microflora intestinale dei pazienti di CFS quando nella fase acuta della malattia (manifesto).

Il Dott. Evengard ha confrontato i livelli generali batteri anaerobici/aerobici e dei batteri staphyloccal, di Clostridum e del E. Coli e lievito dei albicans del Candida nei campioni fecali di 20 pazienti di CFS nella fase acuta (realmente malato) o nella remissione. I pazienti di CFS non nella remissione hanno avuti livelli elevati di Candida albican che quelli nella remissione.

A. Sullivan, C Nord, B. Evengard. Effetto del supplemento con lattico-acido producendo i batteri su affaticamento e su attività fisica in pazienti con la sindrome cronica di affaticamento (manifesto).

In un'edizione recente di Phoenix che aumenta batteri di acidophillus di Lactobaccillus della sega (LA) miglioriamo il funzionamento immune nella gente con la sindrome overtraining (scattar qui). Qui il Dott. Sullivan dichiara che la latta della LA “normalizza il profilo di cytokine„ ed ha effetti antiossidanti. In questo congresso abbiamo visto la prova aumentante che se il CFS non è una malattia infiammatoria, quella esso ha almeno un componente infiammatorio forte. Questi ricercatori hanno dato un prodotto probiotic (Cultura Dofilus yogurt, alimenti naturali di Arla) a 15 pazienti di CFS per 30 giorni ed hanno trovato che 40% di loro ha segnalato il miglioramento. Se questo è semplicemente un prodotto del yogurt relativo interessare che così formulazione debole sarebbe utile; le capsule di lactobaccillus, che sono disponibili facilmente nei depositi dell'alimento salutare, contengono molto più probiotics del yogurt.

Sommario dell'intestino: Il Dott. Chia che trova che i tessuti dell'intestino dei pazienti di CFS esibiscono comunemente l'infiammazione e l'infezione delicate dell'enterovirus suggerisce che questa fino ad ora understudied la funzione di CFS dovrebbe essere studiato più meglio. Abbiamo sentito il Dott. De Meirleir dichiarare nel congresso paziente che crede il gioco gastrointestinale di problemi un ruolo nell'inizio del CFS. Il Dott. Cheney ha nel passato denominato l'intestino la maggior parte della zona della tossina del corpo. I suddetti studi suggeriscono che l'ambiente gastrointestinale nel CFS non è sano e che le misure come evitare i dolci ed aumento della flora naturale dell'intestino possono essere utili. Poichè un sottoinsieme notevole dei pazienti di CFS ha problemi assorbire il fruttosio, forse non stava sorpresendo che i pazienti malati di CFS hanno livelli elevati di un lievito loving del carboidrato, albicans del Candida, che i pazienti di CFS che sono nella remissione. Ciò jibes con i rapporti di auto dagli studi di CDC Wichita che indicano un'incidenza molto alta dell'infezione del lievito (50%) in donne con il CFS.

"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#11 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 05 marzo 2007 - 14:03:14

SINDROME INCAPACE DI RITENERE DELL'INTESTINO
Un'epidemia moderna
Parte 1: Il problema

Jake Paul Fratkin, OMD

http://66.249.93.104...sl=...l=it&sa=G


La sindrome incapace di ritenere dell'intestino (LGS) è una causa importante della malattia e della disfunzione nella società moderna e nella mia pratica rappresenta almeno 50% dei reclami cronici, come confermato dalle prove di laboratorio. Nella discussione del LGS, desidero ad in primo luogo descrivo la situazione in termini di fisiologia occidentale ed all'estremità dell'articolo discuterò le funzioni di LGS che sono unici alla medicina cinese tradizionale.

In LGS, l'epitelio sui villi di piccolo intestino è inflamed ed irritato, che permette le tossine metaboliche e microbiche di piccoli intestini all'inondazione nella circolazione sanguigna. Questo evento compromette il fegato, il sistema linfatico e la risposta immunitaria compreso il sistema endocrino. È spesso la causa primaria di seguenti circostanze comuni: asma, allergie dell'alimento, sinusitis cronico, eczema, urticaria, emicrania, viscere irritable, disordini fungosi, fibromyalgia e disordini uniti infiammatori compreso l'artrite rheumatoid. Inoltre contribuisce a PMS, a fibroid uterino ed al seno fibroid. La sindrome incapace di ritenere dell'intestino è spesso la base reale per la sindrome cronica di affaticamento e le mancanze immuni pediatriche.

La sindrome incapace di ritenere dell'intestino sta raggiungendo le proporzioni epidemiche presso la popolazione. Come entità di malattia, non è stata discussa in letteratura classica o moderna di TCM. Infatti, adottare un metodo cinese rigorosamente classico della medicina a LGS è spesso inefficace o soltanto parzialmente efficace, perché la malattia non è indirizzata in tutto della relativa complessità.

TCM non ha richiamato mai l'edizione perché è un fenomeno moderno. Storicamente, l'unico senso le tossine delle viscere che hanno entrato nella circolazione sanguigna era con il trauma, per esempio dalla spada o dal germoglio. Ciò ha condotto rapidamente alla setticemia che potrebbe essere trattabile, o più probabilmente, concluso nella morte. Fuori del trauma, il corpo ha effettuato una barriera selettiva meravigliosamente efficace nel piccolo intestino, in quello che hanno permesso che le sostanze nutrienti entrassero, ma negli sprechi metabolici fuori mantenuti e nelle tossine microbiche sfrenate negli intestini.

Che evento moderno ha permesso una tal ripartizione? Soprattutto è stato antibiotici, le droghe antiinflammatory secondariamente non-steroidali (NSAIDs). Il primo antibiotico, penicillina, non ha fornito la sanità tradizionale fino al 1939. Dagli anni 50 e dal 60s, l'uso antibiotico frantically si è prescritto per ogni infezione ed infiammazione, specialmente infezione pediatrica dell'orecchio, la bronchite e gola irritata. È tristemente ironico che la maggior parte di queste infezioni sono virali in natura e non solo è gli antibiotici che danneggiano, ma sono infine inutili. Gli antibiotici dovrebbero essere considerati una medicina del livello di ospedalizzazione, quando i batteri hanno entrato nell'anima, nell'osso, o nell'organo.

NSAIDs è preso comunemente per vari dolori ed include ibuprofen (Motrin, Advil). Sono abbastanza offensivi al piccolo rivestimento del mucosa dell'intestino.


Gli antibiotici distruggono i batteri favorevoli.
Gli antibiotici generano i loro danni in due sensi. Il primo è distruggendo i batteri favorevoli. Il piccolo intestino ed il grande ospite dell'intestino oltre cinquecento generi differenti di batteri favorevoli. Questi batteri effettuano le centinaia delle funzioni richieste per metabolismo sano e la risposta immunitaria. Con le secrezioni degli enzimi, i batteri trasformano gli sprechi metabolici e microbici prima che siano scaricati dall'ente. Questi sprechi includono i residui cellulari, gli ormoni, gli sprechi chimici, la bile, le accumulazioni di pus, le tossine virali, le tossine batteriche, ecc.

Per esempio, il corpo genera la bile non solo come lubrificante per irrigare gli sprechi dal fegato, ma anche, dalla relativa natura fredda ed amara, per disintossicare molti dei veleni che si accumulano nel fegato. La bile tuttavia è estremamente caustica al grande epitelio dell'intestino. Quando la bile entra nel piccolo intestino via il dei dotti biliari comune, i batteri favorevoli rompono i sali di bile giù in un residuo meno caustico, rendente lo non-pericoloso per il momento in cui raggiunga il grande intestino. Quando prendete gli antibiotici distruggete questi batteri ed i sali di bile liberamente entrano e danneggiano nel grande intestino. Credo che questo contribuisca significativamente all'alta incidenza del cancro di due punti che contagia l'odierna società.

I batteri favorevoli inoltre suddividono le secrezioni dell'ormone che sono scaricate dal fegato al piccolo intestino. Se difettate di i batteri analizzano l'estrogeno e la permeabilità intestinale è stata alterata, il paziente ora sta riassorbendo gli estrogeni nel loro originale dichiara. Il corpo depositerà questi nelle zone sensibili dell'estrogeno quali il seno, l'utero, o le ovaie, contribuenti, se non causanti, fibroids e tumori. Lo stesso piano d'azione è responsabile della sindrome premenstrual pure.


Gli antibiotici promuovono lo sviluppo del fungo.
Secondi danni degli antibiotici di senso gli intestini sono promuovendo lo sviluppo di Candida Albicans e gli altri funghi e lievito patogeni. Questo evento, più di qualsiasi altro, precipita la sindrome incapace di ritenere dell'intestino. In una situazione sana il piccolo epitelio dell'intestino effettua le giunzioni strette delle cellule, che contribuisce alla barriera fisica addetta all'assorbimento intestinale. Oltre che la barriera fisica, ci è una barriera chimica importante all'interno del muco che contiene gli agenti immuni che neutralizzano tutta la tossina che entra in il contatto.

Il Candida essuda una secrezione dell'aldeide che induce a piccolo intestino le cellule epiteliali a ristringere. Ciò permette che le tossine intestinali si infiltrino in tramite l'epitelio e nell'anima. La barriera secondaria - agenti immuni nel muco epiteliale - rimanere il solo agente per neutralizzazione. Finalmente, il sistema immune si trasforma in aumentare esaurito a questa sfida.

Molta gente ha una credenza errata che il Candida in se entra nella circolazione sanguigna, permettendo che sia depositata altrove, quale il cervello. A meno che la risposta immunitaria completamente sia esaurita, come in AIDS, il Candida è distrutto rapidamente nell'anima. Danni reali fatti da Candida sono alla barriera epiteliale intestinale, permettendo l'assorbimento degli agenti e dei prodotti chimici tossici serii, che allora entrano nell'anima ed interessano gli organi numerosi, compreso il cervello.


Allergie dell'alimento: Il fattore complicante.
Quando l'integrità della barriera intestinale si è compromessa, le tossine intestinali non sono gli unici agenti patogeni da assorbire. La barriera, in un sano dichiara, selettivamente che permette che le sostanze nutrienti digerite entrino nel piccolo intestino quando tutta è aspetta. Con l'intestino incapace di ritenere, le sostanze nutrienti possono essere assorbite prima che completamente siano digerite. La risposta immunitaria del corpo, attraverso gli indicatori specifici dell'antigene-anticorpo, etichetterà alcuni di questi alimenti come irritanti stranieri. Ogni volta che quell'alimento particolare tocca il epithelia, una risposta immunitaria infiammatoria è montata che ulteriori danni il rivestimento epiteliale. Che cosa ha cominciato come irritazione del Candida con il restringimento delle cellule ora è stato complicato con infiammazione attiva sempre che un alimento particolare è mangiato. Le allergie dell'alimento sono un problema secondario comune a Candida e se il presente, effettuerà continuamente l'intestino incapace di ritenere, anche se il Candida è sradicata.

Le allergie dell'alimento più comuni sono latteria, uova, grani del glutine (frumento, avena, segale), mais, fagioli (particolarmente soia) e dadi. Ci sono raramente allergie reali a carne, a riso, a miglio, alle verdure, o alla frutta, anche se un'allergia ad aglio non è rara. Dobbiamo distinguere un'allergia reale che quale causano ad un'istamina la reazione infiammatoria al luogo del epithelia di SI - dalla sensibilità, che può causare i sintomi scomodi, ma è raramente offensivo. Le sensibilità sono solitamente dovuto l'acido basso dello stomaco o la secrezione pancreatica degli enzimi, cioè povera digestione.

Nel healing del rivestimento intestinale, l'esposizione ad un'allergia significativa può sabotare il trattamento. Per esempio, uno può essere molto buono a frumento, alla latteria ed alle uova di limitazione, ma allora compromette il trattamento prendendo i ridurre in pani dell'aglio.


Il ruolo del fegato e del sistema linfatico.
Le tossine metaboliche e microbiche che entrano nella circolazione sanguigna durante l'estremità incapace di ritenere dell'intestino in su nel fegato, che ha il lavoro di disintossicazione e di scaricare dei veleni. Nelle circostanze normali, il fegato è tassato appena procedendo gli sprechi metabolici quotidiani generati da attività dell'organo e delle cellule. Immaginare ulteriore carico generato facendo uscire le tossine intestinali serie in maniera regolare. Ci è un punto quando il fegato è saturato; non può più ulteriormente disintossicare i veleni e sono restituiti alla circolazione di anima. L'anima ha reso sofisticato i meccanismi per la conservazione del homeostasis chimico e diffonderà tanto dei prodotti chimici tossici e dei residui fisici nei liquidi interstiziali quanto è possibile. Di qui il sistema linfatico tenterà di raccogliere e neutralizzare le tossine, ma incapace trasmettere le tossine al fegato, il corpo essenzialmente diventa tossico. I microbi si sviluppano e si sviluppano, quindi ci può essere il gonfiamento linfatico cronico, particolarmente nei bambini. Per un periodo di tempo, le tossine saranno forzate nel tessuto connettivo distale intorno ai muscoli ed ai giunti, causando il fibromyalgia, o nelle cellule, che possono precipitare la mutazione genetica ed infine il cancro.


Sforzo ai sistemi immuni ed endocrini.
Il sistema immune è sollecitato in tre sensi importanti. In primo luogo è al luogo del mucosa intestinale. Mentre le tossine e gli antigeni dell'alimento spazzolano in su contro il mucosa, il sistema immune mobilita per neutralizzare le tossine. Normalmente, molto di questo lavoro sarebbe stato fatto dai batteri favorevoli, che sono stati distrutti dagli antibiotici. Per le tossine che lo fanno al mucosa, il corpo le etichetterà con un IgA secretivo chimico (SIgA), che attrae i macrofagi ed altre cellule di anima bianche per consumare le tossine. Non è molto prima che di questa risposta immunitaria è soprafato ed esaurito. Ciò può essere misurata direttamente con una prova della saliva o delle feci per il livello intestinale di SIgA.

Il secondo fattore di sforzo accade nel fegato e nel sistema linfatico che, anche soprafati, esprime le richieste sul sistema immune. Il terzo fattore di sforzo è una conseguenza: mentre la risposta immunitaria diminue, più microbi (virus, batteri e funghi) moltiplicano, tenendo conto un cronico dichiarano dell'infezione. Che cosa potrebbe essere etichettato come infezione virale, quale il virus di Epstein-Barr per la sindrome cronica di affaticamento, è realmente un'infezione opportunistic che approfitta di un sistema immune indebolito.

L'organo più importante nella produzione degli agenti immuni sembra essere la ghiandola adrenale e la sindrome incapace di ritenere dell'intestino diminue lentamente la funzione adrenale. Nelle fasi iniziali e centrali, ci è realmente un eccesso adrenale, come misurato dall'uscita eccedente del cortisol. Finalmente, il cortisol livella la goccia ed una ora ha esaurimento.


Il ruolo del tratto digestivo.
Il Candida fiorisce quando il terreno negli intestini lo favorisce. Il Candida giusto di uccisione non riesce solitamente, perché la chimica e la vitalità del terreno non è stata normalizzata ed il Candida rinvia. Gli antibiotici sono la causa originale del cambiamento sul terreno. Uccidendo i batteri acidogeni (i batteri del lattobacillo producono l'acido lattico, per esempio), l'ambiente diventa alcalino, che promuove il Candida. Gli antibiotici e la malattia cronica riducono la produzione acida dello stomaco, contribuente all'alcalinità ed anche permettente il povero assorbimento digestivo. Infatti, molta gente con LGS è senza alimenti, non importa come sano l'alimento è che mangiano.

Il terreno di piccolo intestino richiede il pH adeguato e la risonanza elettromagnetica. L'idea che il completamento del lattobacillo è tutto che sia richiesto dopo che gli antibiotici sia in qualche modo delusional; in effetti la maggior parte del lattobacillo dal completamento non sopravvive nell'intestino, dovuto povero terreno.


Organizzazione della terapia.
La sindrome incapace di ritenere dell'intestino ha vari componenti, che devono essere valutati ed indirizzati. Primo, gli irritanti continui al rivestimento mucoso del piccolo intestino (fungo, allergie dell'alimento e NSAIDs) devono essere identificati e neutralizzati. In secondo luogo, le sostanze nutrienti e le erbe sono richieste per promuovere healing del rivestimento epiteliale. In terzo luogo e forse il collegamento chiave, il fegato deve essere regolato. Il quarto, il lymphatics ed i liquidi interstiziali devono essere disintossicati. Fifth, i sistemi immuni ed endocrini devono essere regolati e sostenuti. Ed il sesto, lo stomaco ed il pancreas devono essere regolati, se necessario.

La terapia prende fra quattro ed otto mesi. I pazienti devono essere vigilanti circa la loro dieta nel evitare le allergie dell'alimento e nella minimizzazione dello sviluppo di Candida.


Sindrome incapace di ritenere capente dell'intestino in termini di TCM.
Gli antibiotici introducono un ambiente molto freddo nel sistema digestivo. Esaurisce il yang della milza ed interrompe l'armonia dello milza-stomaco. Ciò altera la digestione e l'assorbimento di alimento e di liquidi e più importante, esaurisce il Qi necessario per effettuare l'integrità di piccolo intestino. Il piccolo intestino è controllato dalla milza. La funzione della milza di assorbimento e di distribuzione di Qi e di liquido accade nel piccolo intestino e la funzione del SI è controllata dalle scanalature della milza e dello stomaco (non la piccola scanalatura dell'intestino). Così, il danneggiamento iniziale dell'integrità di piccolo intestino è dovuto danni della funzione della milza.

Possiamo capire i piccoli intestini che scaricano le tossine al fegato in termini di fegato insultante della milza, cioè un controllo d'inversione all'interno del ciclo xing di wu (fase cinque). Il fegato si trasformerà in in eccesso, causando un ristagno di Qi e di anima. La relativa capacità di memorizzare e distribuire l'anima (che include la capacità di pulire l'anima) è alterata. Ciò è l'eccesso principale in un allineamento di altre mancanze (milza, rene) e come tale, si trasforma in nel chiave-collegamento chiave che deve essere indirizzato in primo luogo. La terapia di Zang-Fu richiede solitamente che l'eccedente è indirizzato all'inizio.

Quando la milza è esaurita, il rene diventerà eccedente, secondo la teoria xing di wu. Inizialmente, il corpo risponde con un eccesso del yang del rene, per provare a rinforzare il yang che è stato esaurito nella milza. Ciò si manifesterà come lo sforzo, l'ansia e povero sonno. (È direttamente misurabile come livello adrenale elevato del cortisol.) per un periodo di tempo, il yang del rene comincerà ad essere esaurito, conducendo per affaticare. Su un periodo più lungo di tempo, sia il yang che il yin del rene saranno venuti hanno esaurito, conducendo ad uno svuotamento delle riserve yuan-jing, con conseguente esaurimento allineare.

Lo svuotamento unito del rene e della milza, con svuotamento delle riserve yuan-jing, esaurisce significativamente il Qi ying che attraversa le scanalature. Wei Qi, essendo la funzione attiva del yang di irradiamento del Qi ying, inoltre è esaurito, diminuente una risposta efficace ai fattori patogeni. Lo stomaco intero ed il tratto intestinale ancora è considerato la parte esterna del corpo e come tale, dipende dal wei Qi per mantenere i fattori patogeni dall'entrare. Poichè il wei Qi è ridotto, le tossine patogene sono libere entrare nel corpo e più ulteriormente fiaccare le relative riserve di energia.

La riabilitazione riuscita richiede che ying e il wei sono ristabiliti ai livelli normali, con la regolazione della milza e del rene. Questo tonification del wei Qi aiuterà il tessuto rigenerato sulla superficie di piccolo intestino. Di nuovo, è richiesto che il bloccaggio e la congestione al fegato sono permessi aprirsi ancora, o, in termini di TCM, è dragato.

Di fondo la predisposizione alla sindrome incapace di ritenere dell'intestino è la probabilità che il Qi è carente cominciare con. Ciò va di nuovo ad un lifestyle moderno delle abitudini di consumo dei poveri e di povere scelte dell'alimento che danneggia la milza ed ai vari sforzi di vita moderna (lifestyle, prodotti chimici, elettromagnetici) che esaurisce il rene Qi. All'interno della rete di agopuntura, questo contribuisce ad un dantian indebolito, o al hara. Il piccolo intestino si trova sopra ed intorno al dantian. Ciò è uno dei centri di energia più importanti nel corpo, il posto in cui l'alimento è convertito in Qi ed in anima. Quando il dantian è indebolito, genera un terreno che permette che LGS avvenga. Ed indica che un'aggiunta riuscita alla terapia includerebbe il gong dantian di Qi.


Conclusione.
Popolare la preoccupazione circa molte specie delle tossine ambientali: vaccinazioni, amalgami dentali, antiparassitari, diserbanti, additivi alimentari, cloro, ecc. È allineare che tutti i questi sono fattori di sforzo sul corpo e contribuiscono ad un declino generale nella salute. La minaccia più difettosa, tuttavia, è un'intrusione tossica continua dal cesspool che esiste in nostri intestini. Il corpo ha un meccanismo meraviglioso, una permeabilità intestinale selettiva, che permette le sostanze nutrienti digerite dentro mentre mantiene le tossine significate per escrezione fuori. Attraverso la storia, generalmente, questa barriera ha effettuato la relativa integrità. Durante i cinquanta anni ultimi, dovuto l'irritazione intrusiva degli antibiotici e di NSAIDs, la salute della persona media significativamente è stata sfidata ed indebolito stata.





Parte 2: DIAGNOSI E TRATTAMENTO

Jake Paul Fratkin, OMD



Nella parte 1 di questo articolo, abbiamo discusso le cause della sindrome incapace di ritenere dell'intestino. Per rivedere, l'uso ripetuto degli antibiotici genera il dysbiosis nei piccoli e grandi intestini, permettendo la proliferazione dei funghi patogeni mentre riduce o eliminando oltre 500 specie di batteri favorevoli. Questi batteri favorevoli sono richiesti per digestione ed assorbimento di alimento e sostanze nutrienti e neutralizzazione dei residui tossici. I albicans del Candida, un fungo tossico, produce un'aldeide caustica che irrita l'epitelio di piccolo intestino, permettendo l'assorbimento delle tossine microbiche e metaboliche. Queste tossine sopraffanno il fegato, permettendo le accumulazioni tossiche nei liquidi linfatici ed i depositi nel tessuto connettivo, causante i sintomi di affaticamento, il fibromyalgia, l'emicrania, la povera concentrazione e determinati termini della pelle, compreso il eczema e il urticaria. Credo che l'intestino incapace di ritenere rappresenti 50% della malattia cronica nella pratica clinica moderna.

Il fattore complicante nella sindrome incapace di ritenere dell'intestino è quello delle allergie acquistate dell'alimento. Mentre il mucosa intestinale è irritato da Candida, gli alimenti sono assorbiti prima che completamente siano digeriti. Il corpo può etichettare questi come stranieri usando gli anticorpi specifici. Quando quegli alimenti sono mangiati ci è una risposta infiammatoria al epithelia intestinale, che mantiene andare incapace di ritenere dell'intestino. Se il Candida è sradicato efficacemente ma il problema di allergia dell'alimento non è indirizzato, le varie malattie continueranno.


Limitazioni dietetiche.
Il clinico è servito il più bene utilizzando le prove di laboratorio per confermare e misurare le varie funzioni dell'intestino incapace di ritenere compreso i livelli del Candida, la funzione digestiva, le allergie dell'alimento, ecc. Molte delle prove sono costose ed una deve essere prudente in che cosa esamina assolutamente è richiesto.

Se esaminare è inammissibile dovuto le limitazioni di costo, i determinati presupposti e parere possono essere espressi al paziente. Se ci è una storia degli antibiotici (due episodi in un corso della vita è abbastanza da installare incapace di ritenere sventrano la sindrome; le dosi annuali degli antibiotici lo garantiranno), presuppongono che ci sia Candida. Dovrete dare le medicine del anti-Candida e raccomandare una dieta speciale. La terapia di dieta da solo non sradicherà i livelli elevati di Candida, ma determinati alimenti saboteranno la terapia riuscita: gli zuccheri, lieviti, hanno raffinato i prodotti bianchi della farina (pane, pasta, pasticceria), l'aceto, i prodotti fermentati compreso il miso, il succo di frutta inscatolata e la frutta secca. La frutta fresca può o meno essere un problema, secondo la severità.

Secondariamente, presupporre che ci sono allergie dell'alimento. Se qualunque allergia dell'alimento è permessa persist, la parete intestinale rimarrà inflamed e l'assorbimento tossico continuerà. Senza esaminare, il la cosa migliore che possiate fare è di evitare completamente gli alimenti allergeni comuni: latteria (latte, formaggio, ricotta, yogurt, gelato, burro), grani del glutine (frumento, segale, avena, ortografata, orzo); uova; cereale (popcorn compreso, sciroppo di amido, olio di mais); e fagioli (particolarmente soia, lenticchia e rene; la soia include il tofu, il miso e il tamari). Altri alimenti che esaminano comunemente come allergene sono mandorle, arachidi ed aglio. Più il terreno comunale degli alimenti allergeni è latteria, grani del glutine ed uova. Fare attenzione di questi ingredienti in alimenti impaccati o alimenti preparati in ristoranti.

Una dieta non-allergene può essere ottenuta mangiando la carne, il pollo, i pesci, le patate, il riso, il miglio e gli ortofrutticoli. Molti pazienti ritengono che determinati alimenti sono allergeni a causa dei sintomi reattivi. Dobbiamo distinguere la sensibilità dall'allergia. Un alimento che potrebbe causare la sensibilità, come i pomodori o gli aranci, il disagio di cause a causa di uno squilibrio degli acidi digestivi e gli enzimi. Le allergie reali danneggiano il rivestimento intestinale iniziando una reazione infiammatoria ed ironicamente, essere solitamente senza alcuna reazione percepita.

La dieta è forse il percorso più duro affinchè i pazienti segua, ma questo è che cosa determina chi ottiene migliore e chi non. La vostri amministrazione ed incoraggiamento qui è essenziali ad un successo reale. I pazienti devono capire che gli alimenti allergeni mantengono gli intestini inflamed, permettendo che le tossine entrino continuamente nel corpo.


Prove di laboratorio utili.
La maggior parte delle prove pertinenti richiedono un campione di feci ed i corredi possono essere forniti direttamente dal professionista al paziente. Le prove di allergia dell'alimento richiedono un campione del siero, che è effettuato da un phlebotomist o da un laboratorio registrato, che danno il siero filato di nuovo al paziente a posta.

Fino alle prove utili, penso che sia essenziale per valutare il livello dell'infestazione del Candida. I bassi livelli non richiedono il trattamento aggressivo del anti-Candida, mentre i livelli elevati. La prova dell'anticorpo di anima per Candida non è molto utile poichè tende a mostrare soltanto nella immuno-soppressa in severamente, quali i pazienti di AIDS. Le prove migliori del Candida usano un campione di feci e suggerirei Smokies grande (Asheville) o le Diagnos-Tecnologie (Seattle).

L'intestino incapace di ritenere può anche essere causato o aggravarsi dai batteri e dai protozoans patogeni, particolarmente quelli acquistati nei tropici, specialmente India ed Asia Sud-Orientale. Entrambe Smokies grande (che usando il CPx1) e le Diagnos-Tecnologie (che usando il pannello di CH) e fanno un buon lavoro qui.

L'ordine seguente della prova I è spesso il livello del Chymotrypsin. Ciò è un enzima digestivo prodotto dal pancreas ed è un buon indicatore globale per la funzione pancreatica. Molti sintomi che assomigliano all'intestino incapace di ritenere possono realmente essere mancanza del stomaco-pancreas, senza Candida o danni intestinali di permeabilità. La mancanza del Chymotrypsin indica la mancanza relativa di Qi della milza. Misurando i livelli del Chymotrypsin e del Candida in primo luogo, si può arguire o eliminare l'intestino incapace di ritenere. Se entrambe le prove sono normali, è una diagnosi improbabile. Se sono anormali, continuo solitamente a suggerire la prova di allergia dell'alimento.

Ci sono altre prove che sono utili. ACHY (fattore del anti-chymotrypsin) è misurato nello sgabello ed è un indicatore diretto per piccola infiammazione dell'intestino; indica spesso le allergie dell'alimento. Tuttavia, in un caso cronico dove il sistema immune è disceso, il ACHY può sembrare normale. Ciò significa che il sistema immune ugualmente è esaurito per montare una difesa sufficiente al luogo della membrana mucosa.

IgA secretivo (SIgA) è un indicatore diretto del sistema immune del paziente al luogo di rivestimento mucoso di piccolo intestino, anche misurato dalle feci. Ho ridotto l'uso di questa prova, perché tutti i pazienti con la sindrome incapace di ritenere dell'intestino sembrano avere un livello severamente basso; Sono venuto supporre che sarà basso. Tuttavia, fino all'istruzione del paziente e ad ottenere la conformità, questa è una buona prova affinchè il paziente veda.

Smokies grande fornisce una prova intestinale di permeabilità. Il paziente beve un liquido che contiene i due zuccheri misurabili, seguiti dall'accumulazione di urina per 24 ore. Mostra esattamente il grado dell'intestino incapace di ritenere. Di nuovo, è utile per formazione e conformità pazienti, così come fare il vostro caso con i medici medici.

La prova finale che è importante è un buon pannello di allergia dell'alimento. L'esame della puntura della pelle per gli allergeni prova soltanto i livelli di IgE, le reazioni immediate. La maggior parte delle allergie dell'alimento sono reazioni in ritardo e richiedono la prova dei livelli di IgG attraverso il siero di anima. Ciò è una nuova prova, circa sette anni e molto pochi medici medici sanno di esso tranne quelli che usando i metodi naturali.

Attualmente, quattro laboratori offrono una prova unita di IgE/IgG di che so. (Vedere l'elenco all'estremità dell'articolo). Per gli anni ho usato con successo il pannello generale dell'alimento da Biotech nazionale a Seattle, che ha restituito i risultati in dieci giorni. Recentemente sono stati acquistati da Smokies grande, che ora offrono un pannello completo.

Il vantaggio di una prova di allergia dell'alimento del laboratorio è che compaiono esatto basato sui miglioramenti drammatici nell'immagine clinica. Più ulteriormente, vedere una stampa di carta dalle sue allergie abbastanza sta rinforzando al paziente. Ci sono professionisti che lavorano o prova del muscolo delle allergie dell'alimento e questo è rapido ed economico. Tuttavia, non sembrano distinguere gli allergeni allineare dalle sensibilità.

In qualunque caso, suggerisco che denominate i laboratori per ottenere i loro materiali educativi del professionista eccellente e per studiarli con attenzione. Hanno molte prove utili che possono aiutare la vostra pratica clinica, compreso i profili dell'ormone dai campioni della saliva.


Trattamento.
Il trattamento della sindrome incapace di ritenere dell'intestino è complesso e multi-layered. La maggior parte dei acupuncturists sono soprafati dai modelli multipli che coesistono in una cassa incapace di ritenere dell'intestino. Non sanno dove cominciare o organizzare i segni ed i sintomi. In primo luogo, l'identificazione e l'eliminazione di Candida e gli allergeni dell'alimento è essenziali a tutto il successo reale e possono coesistere con c'è ne dei modelli di fu dello zang. Il metodo generale seguente è dare la priorità a cui fu dello zang da cominciare a funzionare con: fegato, milza, rene, o cuore. Possono tutti essere implicati, ma se trattate simultaneamente tutti, il paziente soffrirà da un metodo confuso ed inefficiente. In assenza di allineare disturbato shen la presentazione, esso è solitamente il la cosa migliore iniziare le terapie di erbe con fegato, allora milza e per concludere, rene.


Candida.
Trattare il Candida può essere una sfida grande. I funghi sono superstiti e sono molto duri da ottenere sbarazzati di. Il loro lavoro è di succhiare la vita dal tessuto decadente, in modo da uno squilibrio fondamentale nella vitalità e nella chimica di piccoli intestini è spesso la causa della radice. Richiamando il pH adeguato e ristabilendo la vitalità via le erbe ed il gong tian dan di Qi, essere utile. Quando i livelli del Candida sono +4 o +5 (su una scala di 1 - 5), può essere necessario da usare la medicina occidentale di prescrizione, specificamente Nystatin. Una volta unito con una dieta del anti-Candida, Nystatin è solitamente efficace ma deve essere preso per quattro mesi. Il protocollo suggerito è 500.000 ridurre in pani dell'unità, funzionanti lentamente fino a 1 - 2 ridurre in pani, un giorno di 3 x. Altre medicine occidentali, quale Nizoral, Diflucan, uno Sporex, sono efficaci ma possono essere tossiche al fegato. Senza medicina occidentale, può prendere a nove mesi o più lungo sradicare il Candida +4 con le medicine naturali.

Per i livelli di +3 o sotto, molti prodotti naturali funzioneranno. La chiave è di cambiare tutto il prodotto antifungoso ogni mese, per evitare la tolleranza e l'adattamento. Herbally, Huang Lian Jie Du Pian sembra fare il trucco. Inoltre suggerisco la formula Fungus intestinale del Fratkin, una formula progettata da me e disponibile dalle erbe dorate di cinese del fiore

I prodotti di Naturopathic che funzionano includono quelli hanno fatto con l'estratto del seme del pompelmo, l'olio dell'origano, l'acido del undecylenate e le erbe di berberine. Di nuovo, colloquio ai reps di varie aziende (elencate all'estremità dell'articolo) per le idee. Per i bambini ci sono un certo numero di prodotti che omeopatici del nosode che sono abbastanza efficaci dai prodotti professionali di salute (PHP), NutriWest ed altri.

La maggior parte dei pazienti richiederanno il completamento con i batteri favorevoli ristabilire il probiosis, il terreno batterico sano di piccolo e grande intestino. I supplementi che uniscono i vari sforzi di lattobacillo sono utili, anche se la qualità realmente può variare secondo il fornitore. La maggior parte dovrebbero essere refrigerati ed essere presi senza alimento. La nuova prova indica a lattobacillo sporogenes come essendo particolarmente efficace ed i bambini masticabili esiste. Contatto Marcopharma per informazione.

Modelli del fegato. In intestino incapace di ritenere, gli intestini stanno facendo uscire gli importi artificiali delle tossine microbiche o metaboliche nell'anima, che si concludono rapidamente in su nel fegato. Ciò causa il ristagno di Qi e di anima che conducono al calore con un'abilità ridotta alle tossine libere. È infine la causa del fibromyalgia, perché le tossine che il fegato non può neutralizzato sono restituite all'anima, allora la linfa ed infine il tessuto connettivo.

Ritengo che il primo organo di fu dello zang che ha bisogno della regolazione nell'intestino incapace di ritenere è il fegato, richiedendo le formule che spostano Qi, corrobora l'anima ed il calore libero. Provare a determinare se il ristagno del fegato sta interessando lo stomaco o i menses. Se sta interessando lo stomaco con i sintomi dello stasis dell'alimento, rigonfiamento, distensione costiera, o povera digestione, linguetta di Chai Hu Shu Gan di uso, linguetta di Xiao Chai Hu, o la medicina di brevetto Shu Gan WAN. Se il modello sta causando i sintomi ginecologici compreso PMS, il dysmenorrhea o l'irregolarità mestruale, uso Jia Wei Xiao Yao San. Le medicine di brevetto o i prodotti di erbe cinesi fatti americani sono abbastanza sufficienti qui.

Se il modello indica le tossine di calore nel fegato, con i sintomi di affaticamento, nel gonfiamento linfatico e nella febbre della qualità inferiore, è utile aggiungere le erbe o le formule tossine di quel calore della radura. La medicina di brevetto Chuan Xin Lian contiene Andrographis Chuan Xin Lian, il gong Ying dell'unità di elaborazione di Taraxacum ed il generatore di lan di divieto di Isatis. È abbastanza efficace nell'ottimizzazione il fegato e del lymphatics come bersaglio.

Ci sono altri prodotti naturopathic che aiutano la congestione libera del fegato. Ogni azienda ha loro favoriti e potete leggere la loro letteratura o comunicare con i loro reps. I miei favoriti personali includono quanto segue: Comp. di Hepar o Hepeel; Fegato livellato di nucleo o nucleo Detox livellato; Fattori di disintossicazione; Hepatica.


Modelli della milza.
La milza è responsabile del riparare il rivestimento intestinale di piccolo intestino e l'intestino incapace di ritenere prolungato esaurisce facilmente la milza Qi. Ciò può essere notata con i segni tradizionali ed i sintomi di TCM, o dalla prova degli enzimi del Chymotrypsin. Se la mancanza della milza ed il ristagno del fegato coesistono, scegliere una formula che richiama entrambi, quali linguetta di Chai Hu Shu Gan, le pillole di Stomachic del Ginseng (Zi Sheng WAN) o Shu Gan WAN. In tali casi, ci sarà spesso ristagno dell'alimento. Se tutti i segni dell'eccesso sono andati con i segni di un impulso debole o piccolo, tonifying la milza è richiesto. Potete usare la linguetta del silicone giugno Zi, la linguetta di Xiang Sha Liu giugno Zi o la linguetta di Shen Ling Bai Zhu.

I metodi di Naturopathic includono spesso l'acido cloridrico (HCL) ed il supporto pancreatico degli enzimi. le capsule della HCL-pepsina sono buone, prendendo una - due capsule con ogni pasto. Non riabiliterà il pancreas come le erbe cinesi, ma può promuovere la digestione efficiente mentre il milza-pancreas sta recuperando.

Critical to the success of a leaky gut case is repair of the intestinal mucosa. If one can stop the irritating factors, namely fungus, protozoa, food allergies, and non-steroidal anti-inflammatories like ibuprofen, the intestinal lining will heal by itself, although slowly. Use of the spleen Qi tonics mentioned above will help to repair the lining, as will certain naturopathic products including ginkgo, slippery elm, aloe vera, bioflavonoids such as quercetin, essential fatty acids, antioxidants, and the amino acid glutamine.

As for Chinese herbs to repair intestinal inflammation, I use Fratkin's Pulsatilla Intestinal Formula, designed by myself and available from Golden Flower Chinese Herbs.

Kidney patterns.
Prolonged or chronic Leaky Gut Syndrome invariably causes kidney deficiency, and kidney tonification is often given after excess patterns have been addressed. Kidney is responsible for the endocrine system and, along with Spleen, for the immune system. When the body needs reserves, it uses kidney energy, stored in the Eight Extraordinary Channel network. In western physiology this includes adrenal function. As adrenal energy is depleted, other endocrine glands also become depleted, especially thyroid and pituitary, causing a myriad of symptoms. The naturopathic approach is to provide glandular support of adrenal or thyroid, which often has a positive therapeutic effect. However, in early stages of Leaky Gut, adrenal supplementation is contraindicated. This is because from a TCM point of view, the kidney yin depletes first, and later kidney yang. Adrenal glandulars basically tonify kidney yang. It is preferable to intervene early with supplementation of kidney yin through formulas like Liu Wei Di Huang Wan or Zhi Bai Di Huang Wan. This is determined through pattern differentiation. Later on, kidney yang tonics may be needed, such as Jin Kui Shen Qi Wan or You Gui Wan. In individuals with depleted kidney Qi, stronger tonics are needed. I have found that placenta (Zi He Che ) is quite useful, as is Siberian ginseng (Wu Jia Shen), royal jelly (Feng Wang Jiang), Cordyceps (Dong Chong Xia Cao), and deer horn (Lu Rong).

Occasionally, there are some useful naturopathic products for adrenal deficiency due to kidney yin deficiency. In these cases, from a western physiological point of view, cortisol levels are elevated as confirmed by saliva tests. These products would include Core Level Auto Para and DSF Formula (NutriWest). When cortisol levels are depleted, supplementation with adrenal products is beneficial.


Heart and Shen Patterns.
It is not uncommon to find disturbed shen patterns as the predominant presentation, marked by insomnia or restless sleep, anxiety, easily frightened, or palpitations. These are the cases that are often treated with Prozac or other antianxiety or antidepressive medications. Chinese herbal medicine is quite effective here. The formulas that I use most often are the following: Tian Wang Bu Xin Dan, An Mian Pian, and Bai Zi Yang Xin Wan. Occasionally Chai Hu Mu Li Long Gu Tang is appropriate.


Acupuncture Protocols.
In Chinese acupuncture, regulation of Liver and Spleen is often the predominant protocol, and using points such as Liv 3, St 36, and Ren 12 is helpful as a foundation formula. In Japanese Meridian Therapy, liver deficiency is the most common presentation, with treatment at Liv 8 and Ren 12 being effective. Ion pumping cords for the Chong Mai (PC 6-SP 4) is often indicated, or at Ren Mai (Lu 7- Ki 6). Supportive moxibustion at Sp 3, St 36, and St 27 is potent for healing an irritated intestinal lining. I would recommend acupuncture treatments once or twice a week, especially for the first two months of treatment.


Prognosis.
If the patient can stay on an allergy free diet, recovery is possible within four or five months using the types of therapy indicated above. However, some patients may need up to nine months of treatment for complete recovery if they have depleted their energy reserves. All sources of stress must be addressed and minimized, including emotional, lifestyle, work, and climate exposure. What I have proposed here focuses on the physical stress of massive toxic overload from the intestines. Leaky Gut Syndrome at its heart is auto-toxicity. The need is to rehabilitate the selective barrier of the small intestinal wall, detoxify the body, and restore liver, spleen and kidney functions.


For a more thorough background see:

DIGESTIVE WELLNESS, Elizabeth Lipski, Keats Publishing, Inc., 1996
DETOXIFICATION & HEALING; Sidney MacDonald Baker, Keats Publishing, Inc., 1997
THE FOUR PILLARS, Leo Galland.
GREAT SMOKIES DIAGNOSTIC LAB: Physician Information


JAKE PAUL FRATKIN, OMD, R.Ac. has been in practice since 1978, treating acute and chronic problems in children and adults. He is the author of Chinese Herbal Patent Formulas, and the editor of the recently released Practical Therapeutics of Traditional Chinese Medicine, By Wu and Fischer, Paradigm Press. He practices in Boulder, Colorado, where he combines Chinese herbal medicine, Japanese meridian balancing acupuncture, and nutritional medicine.
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#12 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 21 marzo 2007 - 20:25:48

Una guida dei laici 2007 al congresso internazionale del paziente di P.A.N.D.O.R.A. IACFS

http://phoenix-cfs.o...F...f II 07.htm

Kenny De Meirleir, MD, MEDICINA INTEGRANTE E COMPLEMENTARE di PhD - nel CFS

Il Dott. De Meirleir ha dato una descrizione della sua teoria della RNAsi L/PKR del dysregulation cellulare nel CFS. Potevo comunicare con il Dott. De Meirleir parecchie volte - è un piacere da comunicare con, con un senso di umore impish. Ad un punto ha scherzato che stava ottenendo ha alesato con CFS, quello lo aveva calcolato fuori e stava cercando un'altra malattia per studiare. La sua teoria è abbastanza complessa ma è buona degno studiare poichè è quasi uncanny quante funzioni di CFS è venuto comprendere col tempo.

Il problema principale del Dott. De Meirleir sta ottenendo costituente un fondo per. Ha detto che potrebbe sbattere fuori parecchi studi clinici un l'anno, ma fare la ricerca di base era costoso. Ha ritenuto che potrebbe realizzare molto rapidamente i progressi principali in questa malattia se avesse costituire un fondo per disponibile a lui. Recentemente si è mosso negli Stati Uniti nel tentativo di tamburellare sul costituire un fondo per. Credo che sia o sia associato con il centro di ricerca del Reno. Per il momento, le limitazioni legali gli impediscono di esercitarsi negli Stati Uniti

(Scattar qui per ottenere le vaste descrizioni di questo modello intrigante di patofisiologia di CFS.) in questo colloquio ha esteso la RNAsi la L modello fino due zone che realmente non sono state evidenziate prima; la capacità del upregulation nitrico dell'ossido di causare debolezza del muscolo legandosi ai ricevitori di ryanodine sui muscoli e l'abilità del upregulation di PKR a produzione dell'ormone di diminuzione CRH e, a loro volta, di causare i bassi livelli che del cortisol vediamo nel CFS.

Il Dott. De Meirleir ha trovato che i pazienti di CFS hanno reattività più superiore normali al nichel dei metalli pesanti specialmente. Quando i loro linfociti sono esposti a queste sostanze che proliferano come pazzo, una reazione che suggerisce che queste sostanze potrebbero essere a in parte la fonte dell'attivazione immune in alcuni pazienti di CFS. Gli alti carichi del metallo pesante possono essere trattati usando i gocciolamenti del dispositivo di venipunzione dell'EDTA, di DMSA, di HMP e degli antiossidanti (?). Ha detto che perché DMSA di lunga durata causa danni del rene preferisce usando i chelatori quali glutatione e le erbe.

Il Dott. De Meirleir ora sta mettendo a fuoco pesante sull'intestino. Crede che ci sia una debolezza di fondo nel funzionamento gastrointestinale quello predisponga i pazienti di CFS alla loro malattia. Ha trovato i livelli elevati degli anticorpi (IgA, IgM) ai batteri nocivi nell'anima dei pazienti di CFS. Ciò indica che questi batteri hanno penetrato il rivestimento dell'intestino ed hanno trasformato il loro senso l'anima. Gli anticorpi indicano che le B-cellule nel sistema immune sono state combattimento loro fuori.

Più tardi nel congresso noterà che 70% delle superfici immuni nel corpo sono trovati nell'intestino. Crede che questi batteri nocivi iniziino una risposta immunitaria che può spiegare molti problemi nel CFS. Inizialmente le proteine batteriche denominate lipopolysaccharides (LPS) attivano tributo-come i ricevitori sulle cellule. Questi ricevitori allora innescano l'enzima di PKR per produrre la prostaglandina (PGE2) e per attivare l'enzima nitrico viscoelastico dell'ossido per produrre l'ossido nitrico. La prostaglandina PGE2 causa l'infiammazione, il vasoconstriction periferico (fornitura bassa di anima ai tessuti) e la viscosità aumentata di anima. La causa nitrica aumentata dei livelli dell'ossido ha alterato la memoria, l'attività bassa delle cellule di NK, i bassi livelli del neutrofilo, la riattivazione del virus di erpete, ha ritardato lo svuotamento gastrico e la pressione sanguigna bassa. Gli usi del Dott. De Meirleir di probiotics sono progettati introdurre i buoni' batteri del `nell'intestino per sostituire il nocivo.

Gli ho chiesto come il processo di RNAsi la L disfunzione ottiene cominciato. Crede che le quantità elevate del suicide delle cellule (apoptosis) permettano che i residui cellulari essenzialmente soprafacciano i mechanisims di pulizia del corpo. (Parecchi studi, infatti, hanno trovato i tassi aumentati del apoptosis nei pazienti di CFS e vedremo più prova della relativa importanza nel CFS nel congresso professionale.)

Sopra tempo evolutivo il moltissimo DNA retroviral è stato inserito in nostro DNA ed il Dott. De Meirleir ritiene che l'attività apoptotic liberi questi frammenti. Queste sono catene molto piccole del nucleotide che spingono l'enzima 2-5OAS per produrre un tipo particolare di 2-5A che le legature alla RNAsi la L enzima ma gli lascia vulnerabile all'attacco. Se questo accade una volta infiammatorio enzimi quale elastasi è presente romperanno la RNAsi L nei frammenti alcuni di cui sono 6-10x's più attivi del normale.

Il lavoro della l della RNAsi è di tagliare su RNA ed il Dott. De Meirleir ritiene una RNAsi la L tagli del frammento su abbastanza RNA umano per mantenere le cellule immuni dal funzionamento correttamente. Un frammento che sembra in grado di interessare le scanalature dello ione che trasportano le sostanze dentro e fuori dalle cellule potrebbe causare i problemi muscolari, fa soffrire la sensibilizzazione e la disfunzione immune ed inoltre altera l'eliminazione del metallo pesante ed il homeostasis del glutatione. Quando ha messo una RNAsi la L frammento nelle cellule sane ha trovato che sono morto ai livelli più bassi di esposizione del mercurio.

Alcune proteine hanno prodotto durante i ricevitori cellulari di questa tiroide dell'obiettivo trattato per distruzione in grado di causare i problemi ed il guadagno metabolici del peso visto in alcuni pazienti di CFS. L'attivazione del sistema di PKR dalle infezioni, dai metalli pesanti o da altri processi potrebbe causare l'infiammazione, la dominanza Th2, il upregulation nitrico dell'ossido (70% dei pazienti di CFS) e il apoptosis aumentato.

Trattamento - le note del Dott. De Meirleir là sono sottogruppi molto nel CFS. Il suo regime di trattamento del General mette a fuoco sul ristabilimento la competenza immune, il rapporto Th1/Th2, l'equilibrio ormonale e della flora intestinale e nel trattare l'allergia del metallo. Usa spesso un corso corto degli antibiotici (1 settimana) seguiti entro tre mesi del probiotics. Inoltre usa gli enzimi digestivi, omega-3, vitamina C e B12 ed altri (glutatione lipoceutical). In media, questo provoca una diminuzione di 74% nei livelli dell'elastasi pro-infiammatoria degli enzimi. Quasi 60% di miglioramento di patientsexperience di CFS sul regime.

Q. Generalmente quanto sicuri siete che potete aiutare un paziente di CFS?

De Meirleir - se sono sotto 30, circa 80% hanno risultati accettabili. Se sono oltre 50, allora i risultati sono solitamente più poveri. Dipende da quanti danni hanno accaduto. Ha detto che medici di CFS ancora stava mancando i fattori importanti in questa malattia.

"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#13 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 02 maggio 2007 - 18:27:56

http://www.sciencedirect.com/science


Siero aumentato IgA e IgM contro i LPS degli enterobatteri nella sindrome cronica di affaticamento (CFS): Indicazione per la partecipazione degli enterobatteri gram-negativi in eziologia di CFS e per la presenza di una permeabilità sventr-intestinale aumentata

Michael Maes a, b, Ivana Mihaylova a e Jean-Claude Leunis c
cliniche del paziente esterno di aMCare4U, Belgio
bDepartment di psichiatria, università Nashville, TN, S.U.A. del Vanderbilt
Ategis cLaboratory, esita, il Belgio
18 dicembre 2005 ricevuto; 14 agosto 2006 modificato; 16 agosto 2006 accettato. 27 settembre 2006 accessibile in linea.

Estratto

Ci ora è prova che la sindrome cronica di affaticamento (CFS) è accompagnata dai disordini immuni e dallo sforzo ossidativo aumentato.

Lo studio presente è stato destinato per esaminare le concentrazioni nel siero di IgA e di IgM ai LPS degli enterobatteri gram-negativi, cioè alvei di Hafnia; Morganii di Morganella, di Pseudomonas aeruginosa, mirabilis del proteus, putida delle pseduomonas, koseri del citrobatterio e pneumoniae della klebsiella nei pazienti di CFS, in pazienti con CFS parziale e nei comandi normali.

Abbiamo trovato che i prevalences ed i valori mediani per il siero IgA contro i LPS degli enterobatteri sono significativamente più grandi in pazienti con CFS che in volontari normali ed in pazienti con CFS parziale. I livelli di IgA del siero sono stati correlati significativamente alla severità della malattia, come misurato dalla scala di FibroFatigue ed ai sintomi, quale le viscere irritable, al tensionamento muscolare, all'affaticamento, alle difficoltà di concentrazione ed alla memoria venente a mancare.

I risultati indicano che gli enterobatteri sono coinvolti in eziologia di CFS e che una permeabilità sventr-intestinale aumentata ha causato una risposta immunitaria ai LPS degli enterobatteri gram-negativi. È suggerito che tutti i pazienti con CFS dovrebbero essere controllati per mezzo del pannello di IgA usato nello studio presente e dovrebbero essere trattati di conseguenza per permeabilità aumentata dell'intestino.

Parole chiavi: Sindrome cronica di affaticamento; Infiammazione; Immunità; Autoimmune; IgA; Enterobatteri; Permeabilità dell'intestino; Sforzo ossidativo; Intestino incapace di ritenere

Autore corrispondente. Cliniche del paziente esterno di M-Care4U, Olmenlaan 9, 2610 Anversa, Belgio. Telefono.: +32 3 4809282; fax: +32 3 2889185.

Giornale dei disordini affettivi
Il volume 99, edizioni 1-3, l'aprile 2007, pagina 237-240
Domestico Passare in rassegna Le mie regolazioni Allarmi Aiuto



"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.