Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

Scie Chimiche


  • Per cortesia connettiti per rispondere
28 risposte a questa discussione

#1 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 08 settembre 2012 - 08:11:13

Direi che non si tratta più di credere se esistano o no, chiunque abbia un po' di spirito di osservazione e un po' di amor proprio si e' ormai accorto da tempo delle porcate che fanno nei nostri cieli. Il problema e' da quanto? E che cosa provoca respirare e ingerire le sostanze delle suddette scie? Vedendo il film viaggi di nozze di Verdone l'altra sera, girato nel 1995, ho visto che il cielo era già completamente irrorato di scie. Vuol dire che sono una ventina di anni che stanno giocando con la nostra salute praticamente quasi tutta la mia vita io l'ho vissuta respirando scie chimiche. Che contengono metalli pesanti che vanno a finire in quello che mangiamo e beviamo, oltre che nell'aria. 20 anni di scie chimiche vuol dire che il terreno e' molto molto più inquinato di quello che pensiamo. E vuol dire che i nostri corpi sono molto più intossicati di quello che pensiamo. E che li disintossichiamo a fare se fonte di intossicazione rimane? E soprattutto, le cose peggioreranno molto tra altri 20 anni, quando gran parte del mondo sarà ammalato come noi. E' un'ipotesi davvero raccapricciante, ma noi siamo solo le prime vittime inconsapevoli di questo scempio secondo me. Che ne pensate?

#2 Speranza28

Speranza28

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.098 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma
  • Interests:Cinema,musica,libri

Inviato 08 settembre 2012 - 16:52:13

Ciao Brisen,tempo fa una mia amica mi scrisse per email che aveva incontrato un conoscente che le aveva raccontato che trasferendosi da un'importante città del sud ad un'altra era guarito dalla cfs perché non aveva più scie chimiche.Ho letto varie opinioni su queste scie chimiche,alcuni dicono che esistono,altri le negano.Sinceramente io non ho un'idea perché riguardano una branca che mi è ignota però trovo utile il confronto che hai aperto.

#3 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.374 messaggi

Inviato 09 settembre 2012 - 00:12:18

per me le scie chimiche degli aerei non hanno niente a che vedere con l'ME/cfs come l'inquinamento in genere ........
noi ,siamo solo "più sensibili ":alla luce, ai rumori,ai gas di scarico ,ai detersivi,alle vernici,a molte sostanze chimiche ecc.,
perchè l'agente che ha provocato la malattia ci ha colpito i centri nervosi che regolano la sensibilità .,
comunque per essere sicuri basterebe monitorare le popolazioni che risiedono attorno agli aereoporti, es. quanti casi di ME/cfs ci sono
nella popolazione di Fiumicino?

#4 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 09 settembre 2012 - 09:06:20

Epione, le scie aeree di cui parlo non sono le normali scie degli aerei. Sono aerei che non partono dagli aeroporti commerciali, e le scie che rilasciano non sono intorno all'aeroporto. Volano. sopra le nostre teste, ad alta quota,irrorano a raggiera praticamente mezzo mondo ormai, a parte l'Africa ( che e' l'unica che ne avrebbe bisogno!!) quindi il discorso e' molto ampio e complesso, il problema e' che noi non sappiamo cosa contengono le scie,a parte i metalli pesanti tipo il bario, pero oltre ai metalli pesanti potrebbero contenere qualsiasi altra cosa.. E soprattutto a noi poveri mortali sfugge il perché di questa irrorazione massiccia dei cieli... Ormai più di una nazione ha ammesso di modificare artificialmente il clima all'occorrenza, come la Cina che durante le olimpiadi del 2008 riuscì a far smettere di piovere e a diradare le nubi chimicamente. Io non so se c'entra con noi,so pero che potrebbe avere il suo peso all'interno di un quadro molto complesso e multi fattoriale. Non dico che potrebbe essere la causa della cfs ma potrebbe avere il suo peso, essere la tipica goccia che fa traboccare il vaso. se ai pesticidi, conservanti, coloranti, inquinamento, smog elettromagnetico, vaccini, radiazioni, ci aggiungi anche questo.... Non lo so ovviamente io ne so meno di voi, pero le mie domande me le pongo e sono sicura che e' come un puzzle. Non c'e una causa unica forse, c'è una somma di cause. C'è una predisposizione genetica anche, ma che ne sappiamo che anche vari problemi genetici non siano causati da fattori ambientali? Per me tutto ciò che e' innaturale, come le scie chimiche, e' potenziale fonte di problemi di salute più o meno gravi.

#5 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 09 settembre 2012 - 09:10:23

Speranza ti giuro che se potessi trasferirmi lontano dalle scie chimiche lo farei subito, ma dovrei andare a vivere tipo in Camerun o qualcosa del genere!! Attualmente vivo in campagna, anche se non troppo lontano dalla città, ma le scie chimiche le fanno pure qui... almeno pero non mi respiro l'aria pestilenziale di Roma. Adesso quando torno a Roma mi manca l'aria in mezzo allo smog...

#6 Speranza28

Speranza28

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.098 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Roma
  • Interests:Cinema,musica,libri

Inviato 09 settembre 2012 - 20:18:04

Cara Brisen,purtroppo l'aria è molto inquinata per l'eccesso di macchine,autobus,pullmann,discarica,fabbriche.In Usa tentano di fare cartine degli stati federali con più malati di cfs/me.Sarebbe importante anche qui per vedere se sono zone con agenti chimici forti.

#7 tmaius7

tmaius7

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi

Inviato 31 marzo 2013 - 18:43:10

secondo me quella sulle scie chimiche è una questione che non esiste

nel senso non esiste il complotto di uomini cattivi che spruzzano gas sulle nostre teste

ma ovviamente ci sono aerei che inquinano come 500 macchine
poi le differenti scie sono spiegate da aerei con motori diversi,più o meno vecchi,più o meno inquinanti
da questo punto più razionale il problema esiste,come esiste il problema degli inceneritori,dei gas di scarico di macchine e camion e di fabbriche,ed è un problema ENORME

dobbiamo sperare che la politica inizi a parlare di ecologia e magari noi guardiamo meno "mistero",leggiamo meno riviste come "lo sai" e cerchiamo di votare meglio
l'italia è l'unico paese che non pone questi generi di problemi in posizioni centrali (non li pone proprio)e in italia non esiste un partito come i verdi in germania,purtroppo

#8 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 01 aprile 2013 - 09:52:09

Datevi un'occhiata a questo sito se sapete un po' di inglese, poi ne riparliamo se esistono o meno!
http://www.weathermodification.com/

Comunque io li ho visti da vicino gli aerei che fanno cloud seeding, proprio pochi giorni fa prima di atterrare in Olanda. Ci siamo passati veramente vicini, anche se quelli erano più alti, ho potuto osservarli da vicino e sono sempre più convinta della tossicità di quello che stanno facendo.
Ovviamente la maggior parte delle persone se ne renderà conto troppo tardi di quello che succede sulle loro teste. Però, quando l'acqua, il cibo e l'aria che respiriamo saranno troppo inqueinati, forse la gente comincerà a porsi qualche domanda intelligente su quello che stanno facendo. Ma certo allora sarà troppo tardi :-)

#9 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 01 aprile 2013 - 09:56:31

Comunque io non guardo mistero, e sapevo delle scie chimiche da molto prima che si cominciasse a parlarne. Sono almeno 10 anni che lo so :-) solo perché alzo gli occhi al cielo e mi rendo conto di quello che fanno.
Lo sapevate che quando inventarono la benzina al piombo all'inizio del 1900, quella rossa per intenderci, sapevano già che faceva malissimo? Ma l'hanno usata per ben 100 anni prima di sostituirla con la verde negli anni 90!! Era forse un complotto di uomini cattivi? Non si sono loro stessi avvelenati e hanno avvelenato le loro famiglie con la benzina al piombo? Si, ma si sono avvelenati con i soldi in tasca, ed è questo quello che conta a quanto pare!

#10 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 01 aprile 2013 - 11:16:22

Basta che non andiamo troppo "in alto": Celiaci o meno...intolleranti/allergici o meno: il grano usato a livello industriale (pasta) o meno (pane) - a meno che non si usi quello DOC, biologico- sembra sia tossico. L'uomo ha super sfruttato certe produzioni snaturandole.

Io credo che le intossicazioni più cruente da amalgame e inquinamenti vari contribuiscano in modo meno diretto ed allarmante rispetto alle intossicazioni date dai CIBI..a cui, è ormai chiaro che abbiamo sviluppato (noi e le persone con certi problemi simili ai Nostri) geneticamente, meglio, epigeneticamente (per induzione ambientale) dei DEFICIT: impossibilità di metabolizzarle.

Altro che malattie mirìtocondriali/metaboliche...le INTOLLERANZE (chiamate semplicemente e volgarmente, soltanto, "intolleranze"...) peggio delle ALLERGIE (che almeno nello sfogo subitaneo, neutralizzano le tossine "direttamente", senza dare accumuli tossici/metabolici), a mio modesto parere, stanno arrecando tragiche ENCEFALOMIELITI e danni mitocondriali cronici!

Credo che in un futuro non esisterà solo la GALATTOSEMIA, la CELIACHIA, l'ACIDOSI METABOLICA, il DIABETE (che è indiscusso provochino malattie mito)m...ma disturbi lievi e intermedi che provocano problemi mito/encefalopatieproblemi non acuti, ma cronici, appunto tragici, come i Nostri.

Abbiamo una base di debolezza genetica/epigenetica..metabolica, dunque neurologica che provoca poi debolezza immunitaria..Solo stile di vita (pulizia materiale/organica) e pulizia interiore potranno salvarci...

#11 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 01 aprile 2013 - 12:04:53

Ma esiste un test per le intolleranze veramente affidabile? Mia madre ne avrà fatti 5 o 6 diversi e ogni test le dava intolleranze diverse, ogni medico le diceva cose diverse, era un caos totale!

#12 tmaius7

tmaius7

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 16 messaggi

Inviato 01 aprile 2013 - 14:18:22

scusami credo di non aver capito bene il tuo pensiero,pensi che persone vengono pagate per spruzzare zozzerie(scie chimiche)?

#13 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 01 aprile 2013 - 22:04:05

Penso che ci siano dei motivi economici per cui lo fanno! Non credi? Pensi che la gente sia tutta buona ed altruista? Non pensi che la nostra società sia piena di schifezze che ci propinano per interessi economici? OgM, grassi idrogenati, conservanti, pesticidi, diserbanti, nucleare, inquinamento dei mari, deforestazione, guarda potrei continuare per un giorno a scriventi la lista!

#14 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 08 aprile 2013 - 00:57:00

Nei prossimi giorni, precisamente lunedì 8 e martedì 9 aprile , si terrà a Bruxelles, nel Parlamento Europeo, un incontro che avrà per titolo: “Oltre le teorie circa le modificazioni del clima – La società civile contro la geo-ingegneria”.

L’incontro è stato promosso da Giulietto Chiesa, in quanto presidente del laboratorio politico Alternativa, in collaborazione con Josefina Fraile Martin, presidente di Terra SOS-tenible e promotrice della coalizione Skyguards (a sua volta associazione internazionale che raggruppa ricercatori e attivisti di Grecia, Francia, Spagna, Belgio, Gran Bretagna e altri paesi europei).

Importante sottolineare che l’incontro è patrocinato ufficialmente da due gruppi parlamentari, quello dei Verdi e quello della European Free Alliance.

L’incontro si propone di sollevare l’attenzione dell’intero Parlamento Europeo sulla necessità di “proteggere realmente”, e senza ulteriori ritardi, i cittadini europei – istituendo una speciale commissione d’inchiesta (cosa che è nelle sue prerogative e nei suoi doveri) – per investigare su gravissimi fatti che, secondo una vasta quantità di indizi e di prove, minacciano la salute e l’incolumità di milioni di persone.

Secondo quanto già accertato dalle organizzazioni proponenti e da numerosi parlamentari europei, in questa e nelle precedenti legislature, per oltre un decennio l’Europa è stata sottoposta ad un massiccio e clandestino irroramento di aerosol, le cui caratteristiche e scopi sono ancora da scoprire, ma che si ritiene fondatamente siano in relazione a esperimenti connessi con il riscaldamento climatico in corso, e/o a esperimenti di carattere militare connessi con le ricerche statunitensi del progetto HAARP (High Frequencies Active Auroral Research Program).

Si tratta di attività che si svolgono al di fuori di ogni legale autorizzazione, sia essa nazionale o internazionale, senza che le popolazioni interessate ne siano state informate, e in violazione dei più elementari principi di precauzione stabiliti dalle norme internazionali.

I governi nazionali, che hanno il dovere primario di autorizzare l’uso dello spazio aereo e di difendere salute e sicurezza dei propri cittadini, negano addirittura l’esistenza di tali esperimenti. Ciò contro ogni evidenza. Da qui l’appello al Parlamento Europeo, alla sua Presidenza e a tutti i gruppi parlamentari.

Le organizzazioni promotrici porteranno un’ampia documentazione di fatti e di ricerche in corso, che si collegano a un’iniziativa che già il Parlamento Europeo intraprese nell’ormai lontano 1999, quando la sua Commissione Esteri, Sicurezza e Difesa adottò (il 14 gennaio) una risoluzione della relatrice Maj Britt Theorin dove, insieme alla sottolineatura della necessità di riorientare le spese per la difesa in direzione alla tutela dell’ambiente, si denunciava l’avvio di ricerche militari – con specifico riferimento al progetto HAARP - che sperimentavano nuovi sistemi di armamenti connessi con mutamenti artificiali del clima, realizzati con fasci di microonde ad altissima frequenza indirizzati verso gli strati superiori della ionosfera.

Tuttavia a quella risoluzione non venne dato alcun seguito. Approvata e messa in un cassetto. E, nel frattempo i programmi di irrorazione dall’alto, e lo sviluppo di armi di nuovo tipo, di controllo dei sistemi di comunicazione (del nemico, ma anche di potenziale controllo delle popolazioni “sottostanti”) è divenuto la regola. Il tutto senza alcuna trasparenza e senza che nemmeno le istituzioni siano messe al corrente di ciò che si progetta.

In questo contesto verrà esposta l’incredibile anomalia rappresentata dal MUOS (Mobile User Observation System) di Niscemi : una base militare americana (non NATO) impiantata al centro della Sicilia, senza che di questo fosse mai stato investito il Parlamento italiano, con autorizzazioni raffazzonate e in realtà illegali da parte della Regione Sicilia, in pieno disprezzo delle norme di sicurezza per le popolazioni. E si potrebbe continuare con l’elenco delle violazioni di ogni norma democratica e di sicurezza. .

Il nuovo governo siciliano, dopo il sorgere di una grande movimento di protesta, ha bloccato i lavori di in corso nella base (un’area gigantesca, equivalente a quella di un vasto aeroporto) che sono connessi con l’istituzione di un sistema mondiale di rilevazioni, controllo, guida di “oggetti mobili”, che connette altre quattro basi analoghe, in diversi continenti, collegate con un sistema di satelliti geostazionari che coprono l’intero pianeta.

Ma studi effettuati da un gruppo di ricercatori del Politecnico di Torino collegano la costruzione di quattro nuove parabole mobili – insieme alle oltre 40 antenne di varie dimensioni e funzioni – con l’ipotesi che il sistema MUOS sia di gran lunga più importante di una stazione di rilevazione, controllo e guida (per esempio dei droni, aerei senza pilota a bordo, guidati a distanza), ma implichi l’uso di armi di aggressione di nuovo tipo, incluse armi spaziali volte ad “accecare” i sistemi di rilevazione avversari.

Nessuno naturalmente s’illude che il Parlamento Europeo avvii un’indagine che comporti il disvelamento di segreti militari di questa portata. Ma le questioni della sicurezza delle popolazioni (quelle derivanti dal controllo delle irrorazioni, impropriamente definite “scie chimiche”; quelle derivanti dal bombardamento elettronico cui sono sottoposte le persone in un raggio di trenta chilometri dalla base; come quelle derivanti dalla possibilità di diventare bersagli primari in caso di conflitti militari) debbono essere rese di pubblico dominio. Il paragrafo T e U della citata risoluzione sul rapporto di Maj Britt Theorin indicavano l’obbligo di ritornare al “principio di precauzione”. E le leggi europee obbligano al rispetto della salute delle persone.

Per questa ragione tra gli oratori a Bruxelles vi sarà Antonio Mazzeo, il principale animatore della protesta contro il MUOS, insieme a una decina di esperti internazionali. La sera di lunedì 8 aprile, alle ore 18:30, verrà proiettato, sempre all’interno del Parlamento, il film “Why in the world they are spraying?”, di Michael Murphy. Un documentario realizzato per mostrare fino a che punto si sono spinti i tentativi (segreti) di alterare i sistemi climatici naturali, di modificare la chimica del suolo, di influire sugli assetti geologici, di controllare l’approvvigionamento idrico di vaste aree del pianeta.

In ogni caso diverrà più difficile, dopo questa iniziativa, negare l’evidenza.

Messaggio modificato da romy, 08 aprile 2013 - 01:00:29

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#15 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 08 aprile 2013 - 09:41:22

Grazie Romy, non sapevo di questo incontro! È molto importante che se ne cominci a parlare seriamente! Del resto anche della CFS all'inizio dicevano che non esisteva e invece eccoci qua a provare il contrario! Anche per quanto riguarda le scie chimiche, o cloud seeding è importante che le persone si rendano conto di quello che succeda sulle loro teste, che lo vogliano o no, che gli piaccia o no, negare l'esistenza delle cose è un atteggiamento molto umano ma non porta certo da nessuna parte....

#16 invisibile

invisibile

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.272 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 12 aprile 2013 - 11:09:56

Romy, sei un mito! Ho letto solo oggi di questo incontro, ma mi scioglie l'ultimo barlume di rubbio residuo che avevo sulla materia.

#17 sniper

sniper

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 306 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 04 giugno 2014 - 12:26:06

E' una tesi bizzarra immaginare che ci siano delle persone che hanno ordito un complotto mondiale e stanno volutamente inquinando i cieli del mondo, e di conseguenza il terreno e i cibi, con lo scopo di far ammalare le persone, e che i governanti li proteggano. http://it.wikipedia....e_scie_chimiche

Queste persone e quelli che li proteggono, se realmente facessero questo, starebbero consapevolmente inquinando anche il mondo in cui vivono loro e i loro figli.

Un altro conto invece sono le emissioni di scarto degli aerei, che fanno parte del problema meno immaginario dell'inquinamento. Persone, aziende, multinazionali senza scrupoli, poco attente all'ambiente e più al profitto ce ne sono sempre state, ma ci sono organi di controllo, e anche la comunità scientifica è più attenta che in passato al problema inquinamento e risorse rinnovabili.

Vent'anni fa quasi non esistevano pannelli fotovoltaici, pale eoliche, raccolta differenziata, auto elettriche ecc...

Sembra che negli ultimi anni c'è un fiorire di investimenti in energie alternative e di maggiore attenzione all'ambiente, almeno nel mondo di più antica industrializzazione.


Messaggio modificato da sniper, 04 giugno 2014 - 12:26:22


#18 sniper

sniper

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 306 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 04 giugno 2014 - 12:35:32

@Brisen Che intendi dire quando affermi: "Volano. sopra le nostre teste, ad alta quota,irrorano a raggiera praticamente mezzo mondo ormai, a parte l'Africa ( che e' l'unica che ne avrebbe bisogno!!)" ? Perchè secondo te l'Africa avrebbe bisogno di essere irrorata da questi fantomatici aerei irroranti agenti inquinanti, le cosiddette scie chimiche?


Messaggio modificato da sniper, 04 giugno 2014 - 12:36:13


#19 invisibile

invisibile

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.272 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 04 giugno 2014 - 13:21:50

E' una tesi bizzarra immaginare che ci siano delle persone che hanno ordito un complotto mondiale e stanno volutamente inquinando i cieli del mondo, e di conseguenza il terreno e i cibi, con lo scopo di far ammalare le persone, e che i governanti li proteggano. http://it.wikipedia....e_scie_chimiche

Queste persone e quelli che li proteggono, se realmente facessero questo, starebbero consapevolmente inquinando anche il mondo in cui vivono loro e i loro figli.

Un altro conto invece sono le emissioni di scarto degli aerei, che fanno parte del problema meno immaginario dell'inquinamento. Persone, aziende, multinazionali senza scrupoli, poco attente all'ambiente e più al profitto ce ne sono sempre state, ma ci sono organi di controllo, e anche la comunità scientifica è più attenta che in passato al problema inquinamento e risorse rinnovabili.

Vent'anni fa quasi non esistevano pannelli fotovoltaici, pale eoliche, raccolta differenziata, auto elettriche ecc...

Sembra che negli ultimi anni c'è un fiorire di investimenti in energie alternative e di maggiore attenzione all'ambiente, almeno nel mondo di più antica industrializzazione.

Sono d'accordo con te, Sniper, è difficile crederci. Ma ancora più difficile non crederci.

http://www.specchiom...-DAL-CIELO.aspx



#20 Visitatore_Filippo.D._*

Visitatore_Filippo.D._*
  • Visitatori

Inviato 04 giugno 2014 - 15:45:05

Purtroppo l' età media di longevità è aumentata...certo sulla qualità della vita si potrebbe discutere all' infinito......100 anni fa arrivare a 60 anni era raro.....oggi è la norma...insieme ai veleni ci son le medicine(antibiotici.cortisone)...purtroppo non per la cfs.....
L' uomo è una contraddizione vivente.....

#21 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 05 giugno 2014 - 09:31:33

Scusa sniper, sei andato a tirare fuori una discussione di anni fa, se non ci credi non c'è problema, ma per favore, evita polemiche.
Non sto parlando di complotti, sto parlando di cloud seeding che esiste ed è documentato anche da atti parlamentari. Ti consiglio una bella ricerca sul sito del senato.
Detto questo non ho nient'altro da dire, non sono in vena di discutere nè tantomeno di darti link per convincerti. A te la ricerca, buon divertimento.

#22 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 15 giugno 2014 - 21:43:36

Il presunto rilascio di "scie chimiche" non deve essere confuso con la tecnica detta cloud seeding (inseminazione delle nubi), che consiste nello spargere nuclei di condensazione nelle nubi per stimolare le precipitazioni piovose.

 


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#23 Brisen

Brisen

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.173 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 19 giugno 2014 - 09:23:15

Guarda che son profondamente collegate le due cose, se non addirittura la stessa cosa. Le sostanze chimiche usate per il cloud seeding, che non sono solo argento e ghiaccio secco, ma anche alluminio, bario e altri metalli, comunque ovviamente queste sostanze sono molto dannose.

#24 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 19 luglio 2014 - 23:19:19

Guarda che son profondamente collegate le due cose, se non addirittura la stessa cosa. Le sostanze chimiche usate per il cloud seeding, che non sono solo argento e ghiaccio secco, ma anche alluminio, bario e altri metalli, comunque ovviamente queste sostanze sono molto dannose.

Comunque la si mette è una fregatura per tutti.Romy

 

https://www.youtube.com/watch?v=IgEzZoi_FrE


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#25 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 08 settembre 2014 - 21:47:06

Pro e contro le scie chimiche.Romy

 

http://www.ilmeteo.i...iale?refresh_ce

 

http://www.lastampa....NBM/pagina.html

 

http://attivissimo.b...e-chimiche.html

 

Ai posteri l'ardua sentenza........


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#26 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 12 settembre 2014 - 19:25:51

Sulle scie c'è più di un dubbio,ne volete sapere di più,allora vi metto 2 link,ci vuole tempo ad approfondire,ma alla fine anche un bambino..........Romy

 

https://www.google.i...MLsTD8gep4YDACw

 

https://www.youtube....cKxc8CAa3s#t=26

 

https://www.youtube.com/watch?v=MDAOa5fy-Oc


Messaggio modificato da romy, 12 settembre 2014 - 19:32:36

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#27 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 12 settembre 2014 - 21:15:31

Non penso sia campata in aria la problematica OGM ed altre supremazie in campo,se anche Putin ebbe da ridire a tal proposito,prospettando persino il peggio nel 2013,ed oggi si ritrova nel mirino a causa dell'Ucraina.Romy

 

https://www.youtube.com/watch?v=JvspY2AOUR0

 

https://www.youtube.com/watch?v=RPde61TCb_w

 

http://politicalblin...-stop-monsanto/


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#28 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 30 settembre 2014 - 22:31:11

Per riderci un po',su questa bufala delle scie chimiche,tanto dalle risate che non riesco a respirare,che soggetto costui ti fa ridere ma nel contempo............Romy

 

https://www.youtube.com/watch?v=DskRKLooGH8


grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#29 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.859 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 01 ottobre 2014 - 15:51:06

:D


Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.