Vai al contenuto

Auguri di Buone Feste
Foto

Riallineamento Dell'atlante


  • Per cortesia connettiti per rispondere
25 risposte a questa discussione

#1 lolly

lolly

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 37 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Veneto
  • Interests:musica, lettura, giardinaggio, cinema

Inviato 05 maggio 2012 - 22:13:45

Ciao a tutti, volevo chiedervi se avete sentito parlare di Atlantotec, la terapia che serve per riallineare la prima vertebra cervicale. Sembra che possa essere la causa di tanti problemi come i nostri.

Sul sito atlantotec.com viene spiegato tutto.

Lolly :rolleyes:

#2 abbonu

abbonu

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 743 messaggi

Inviato 06 maggio 2012 - 12:38:45

sicuramente è la causa di tutto.......

#3 invisibile

invisibile

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.272 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 06 maggio 2012 - 18:27:31

Uno che conosco è andato in Svizzera e l'ha fatto con ottimi risultati, ma lui aveva solo problemi posturali e dolori terribili, niente a che vedere con i nostri problemi. Uno del forum pure ha raccontato di averlo fatto, ma non direttamente da quello che l'ha inventato bensì con uno in Italia che era autorizzato,sta di fatto che diceva che non era servito. In ogni caso a quello che lo faceva in Italia è stata tolta l'autorizzazione.

#4 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 07 maggio 2012 - 14:14:47

non siate CHIUSI mentalmente!almeno fino a che si è PROVATO!
non parlo solo di ATLANTOTECH ma dei problemi posturali e delle conseguenti compressioni che potrebbero dare problemi neurologici!e forse anche stanchezza...e se non potrebbero essere risolutori in toto...potrebbero aiutare in parte!chissà, magari, del tutto o molto..
io più che interessarmi all'atlante mi sto interessando e sono intenzionata a farmi una placca di riposizionamento cranio mandibolare, la PRCM, di Maurizio Formia. Ci sono nel suo sito, OG, molte testimonianze di persone che hanno recuperato molto con questa "tecnica" e non c'è da sputarci sopra, almeno, fino a che non si prova. Lo stesso discorso vale con Atlantotech..bisogna provare prima di giudicare. Comunque, da quel che io so, riallinare l'atlante se poi si è sbilanciati a livello cranio-mandibolare, non serve a nulla!ed è logico!(credo, pure io, che lo sbilanciamento fa tornare storto l'atlante; o meglio, che l'atlante si riallina, non per una manipolazione, ma per un'equilibrio posturale ritrovato)
Insomma io non rifiuto l'idea che le compressioni nervose, muscolari, i disturbi dati dalla circolazione periferica, ma anche giugulare/caroteidea/vertebrale può essere compromesso da compressioni...e voglio provare a "farci" qualcosa e, poi, spero di portare la mia testimonianza positiva (spero) o negativa che sia!ma mi ci vorrà del tempo...mai dire mai...delle volte la verità, o mezza che sia, è nell'impensabile...

#5 lolly

lolly

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 37 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Veneto
  • Interests:musica, lettura, giardinaggio, cinema

Inviato 10 maggio 2012 - 20:28:22

Io ho letto che se l'atlante si è spostato in seguito ad un trauma, rimesso a posto dovrebbe rimanerci, e non spostarsi più.
Dicono che anche quando nasciamo, il più delle volte l'atlante si sposta, ma magari non se ne viene mai a conoscenza, e può causare tanti problemi, ai quali non si sà dare una spiegazione. Io, ad esempio, ho avuto un trauma cranico a 16 anni, e a volte mi viene il dubbio che i problemi che ho adesso possano essere causati anche da quello :mellow:
Voi cosa ne pensate? :)

#6 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 10 maggio 2012 - 22:46:49

Io penso che qualsiasi trauma fisico o psichico possa minare la Nostra salute. Ci sono tante "componenti" da riassestare quando si è così con il SISTEMA IMMUNITARIO. E' un gran bel lavoro da intraprendere (a livello nutrizionale: eliminare tossine e integrare con sostanze "buone"/ma anche disintossicarci l'anima da traumi passati e trovare il modo di evitarne nel futuro)e speriamo che le Istituzioni e la scienza se ne prenda carico...
Io per la questione di traumi psichici/spirituali (meglio chiamarli "energetici o bioenergetici")credo alla teoria di Hammer e ho provato con buoni risultati la terapia basata sulla cromopuntura tesa a eliminare l'energia bloccata da traumi irrisolti o conflitti attivi; per i traumi fisici, come ho sopra detto, voglio provare la PCRM di M. Formia e non disdegno il riallinamento dell'atlante (ma contemporaneo alla PCRM...come ho anzidetto, se sei sbilanciato l'atlante si disallineerà). L'anello che mi manca è il biologico, nello specifico il metabolico/mitocondriale, osia come migliorare l'efficienza del sistema immunitario... ma stasera ho parlato con un dottorone che mi ha anticipato una dritta da paura per l'Italia. Per ora non parlo, ma tra 20 gg, un mese, i primi a saperlo sarete Voi...per forza... :rolleyes:

#7 Davide81

Davide81

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 983 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma

Inviato 15 maggio 2012 - 19:15:46

io ho fatto il trattamento atlantotec in italia dal tipo che faceva il trattamento qui...non e servito a nulla non solo ma tempo fa facendo la valutazione con quelli dell'upper cervical center ho scoperto che..ta daaan l'atlante è disallineato e molto (secondo loro)..quindi il trattamento atlantotec non e servito a nada.. anche io come enrica proprio ora sto valutando il metodo OG e la placca di riposizionamento..ho comprato il libro che sto leggendo e ho intenzione di fare la valutazione.
In effetti ho trovato su me molte delle cose che vengono descritte... anche se il mio presentimento è che ho una malattia genetica mitocondriale (approposito giorni fa ho fatto la seconda biopsia al Besta di Milano)..comunque dalle mie foto sembro sbilanciato..quindi credo che daro a maurizio Formia e al suo metodo una chance per vedere che effetti ha su di me.

Messaggio modificato da Davide81, 15 maggio 2012 - 19:17:17


#8 lolly

lolly

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 37 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Veneto
  • Interests:musica, lettura, giardinaggio, cinema

Inviato 19 maggio 2012 - 11:24:55

Io penso che qualsiasi trauma fisico o psichico possa minare la Nostra salute. Ci sono tante "componenti" da riassestare quando si è così con il SISTEMA IMMUNITARIO. E' un gran bel lavoro da intraprendere (a livello nutrizionale: eliminare tossine e integrare con sostanze "buone"/ma anche disintossicarci l'anima da traumi passati e trovare il modo di evitarne nel futuro)e speriamo che le Istituzioni e la scienza se ne prenda carico...
Io per la questione di traumi psichici/spirituali (meglio chiamarli "energetici o bioenergetici")credo alla teoria di Hammer e ho provato con buoni risultati la terapia basata sulla cromopuntura tesa a eliminare l'energia bloccata da traumi irrisolti o conflitti attivi; per i traumi fisici, come ho sopra detto, voglio provare la PCRM di M. Formia e non disdegno il riallinamento dell'atlante (ma contemporaneo alla PCRM...come ho anzidetto, se sei sbilanciato l'atlante si disallineerà). L'anello che mi manca è il biologico, nello specifico il metabolico/mitocondriale, osia come migliorare l'efficienza del sistema immunitario... ma stasera ho parlato con un dottorone che mi ha anticipato una dritta da paura per l'Italia. Per ora non parlo, ma tra 20 gg, un mese, i primi a saperlo sarete Voi...per forza... :rolleyes:



Cos'è la PCRM? :mellow:

#9 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 19 maggio 2012 - 13:38:21

una placca per il riposizionamenro cranio mandibolare: devi leggere il foum di OG...niente di certo per il miglioramento dei nostri disturbi. Ma Noi proviamo..chissà.

#10 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.832 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 21 maggio 2012 - 15:16:25

Ovviamente le amalgama al mercurio bene non fanno, premesso che alcuni ne hanno decine e stanno benissimo, ma si parla di "intossicazione da mercurio" con alcuni sintomi sovrapponibili a quelli cfs-me, ma sono cose diverse, non si puà dire "sono guarito dalla cfs togliendomi le amalgama".

Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac


#11 prune

prune

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 23 messaggi

Inviato 21 maggio 2012 - 17:04:41

Abbonu pare che non ti puoi curare un virus cronico se hai del mercurio nel corpo perchè i virus si attaccano ai metalli ,i quali possono essere la causa della cronicizzazione.

#12 abbonu

abbonu

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 743 messaggi

Inviato 21 maggio 2012 - 19:30:18

Concordo con Zac. Prune se hai delle documentazioni scientifiche a riguardo le potresti postare così m'informo.

#13 Davide81

Davide81

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 983 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma

Inviato 22 maggio 2012 - 10:27:55

lolly se hai letto bene vedrai che una dorsale verticalizata significa che la tua schiena NON sta bene, come anche se hai retta la cervicale o lombare... io non ho ben presente i tuoi sintomi ma posso dirti che l'atlante lussato non sempre dipende da traumi o colpi di frusta ma spesso da problemi mandibolari-posturali che inducono i muscoli del collo a essere piu tesi da una parte e meno dall altra spingendo di fatto di continuo le ossa della spina dorsale e "spostarsi" dalla loro sede ottimale per compensazione..cosi le lombari o le dorsali si rettificano,le cervicali idem, l'atlante si lussa etc etc...è tutta una storia di compensazioni meccaniche. Secondo Formia il tutto parte dalla malocclusione..lui fa l'esempio della nostra testa come un pallone che epr rimanere stabile si regge su un tre piedi, nel corpo il 3 piedi e rappresentato dall atlante e dalle due arcate inferiori della mandibola (questi 3 appoggi reggono il cranio) se hai una malocclusione (ovvero in partenza hai una mancato cotnatto ottimale tra i denti) e come se una di queste tre gambe del treppiedi si accorciasse sbilanciando il cranio (molto pesante)da una parte. Di fatto vengono sbilanciati i pesi del corpo verso un lato e a catena dalla testa ai piedi vengono messe in atto delle compensazioni scheletriche-muscolari per permetterci di stare in equilibrio nonostante lo sbilanciamento posturale. E cosi alcuni muscoli si accorciano, altri invece si allungano e sono costantemente in tensione..etc etc portando di fatto al cambiamento degli assetti scheletrici-muscolari.i queli influiscono sui nervi e sul sistema circolatorio, ma anche sui nervi vago e l'altro che non ricordo il nome...insomma diciamo che uno sbilanciamento prota con se svariati problemi..se vai sul forum del suo sito vi e una parte pubblica con le testimonianze e motlo trovano beneficio

#14 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 22 maggio 2012 - 20:11:37

Se hai proprio la RACHIDE VERTICALIZZATA che c'ho pure io ed è uno dei motivi per cui ho deciso di provare la PRCM! anche a detta di M. Formia può dare un sacco di problematiche.

Messaggio modificato da enrica2010, 22 maggio 2012 - 20:13:10


#15 lolly

lolly

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 37 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Veneto
  • Interests:musica, lettura, giardinaggio, cinema

Inviato 22 maggio 2012 - 22:06:11

Io ho la dorsale verticalizzata e la cervicale troppo arcuata. Da bambina avevo il mento sporgente, e l'occlusione completamente sballata! Mi fu applicato un apparecchio che avrebbe portato indietro i denti inferiori e il mento. Il dentista dice che il lavoro fatto in quel modo potrebbe aver creato qualche problema alla mandibola, che ha lo scrocchio, e alla cervicale! :(
Io soffro di Fibromialgia da molti anni ormai, e mi sembra impossibile che tutti i miei problemi siano dovuti alla malocclusione :(
Vuol dire che prenderò in seria considerazione la PCRM anch'io...

#16 Davide81

Davide81

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 983 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Roma

Inviato 24 maggio 2012 - 20:35:26

concordo con enrica..non so se questo og risolvera i iei problemi, di fatto so di avere la CCSVI, che mi e stato detto essere di orgine meccanica, so di avere sto benedetto atlante fuori posto..so che la maloclcusione e latlante fuori posto possono causare una CCSVI meccanica da compressione..sarebeb stupido non provare..tanto non ho altre scelte ne ho gia provate tate e questa e sicurament euna delle meno dispendiose di strade..al massimo sara una cosa inutile come le mille altre..tanto qui si procede cosi,per tentativi

#17 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 25 maggio 2012 - 13:23:55

forse non avete capito che CSVI è ricollegabile a malattie neuro, tra cui sm, e non solo...anch'io spero a breve di fare ecocolrdoppler per csvi.

Messaggio modificato da enrica2010, 25 maggio 2012 - 13:24:48


#18 lolly

lolly

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 37 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Veneto
  • Interests:musica, lettura, giardinaggio, cinema

Inviato 26 maggio 2012 - 19:41:09

concordo con enrica..non so se questo og risolvera i iei problemi, di fatto so di avere la CCSVI, che mi e stato detto essere di orgine meccanica, so di avere sto benedetto atlante fuori posto..so che la maloclcusione e latlante fuori posto possono causare una CCSVI meccanica da compressione..sarebeb stupido non provare..tanto non ho altre scelte ne ho gia provate tate e questa e sicurament euna delle meno dispendiose di strade..al massimo sara una cosa inutile come le mille altre..tanto qui si procede cosi,per tentativi



Cos'è la CCSVI? :mellow:

#19 invisibile

invisibile

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.272 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 26 maggio 2012 - 20:27:07

Cos'è la CCSVI? :mellow:

In parole povere, alcuni vasi sanguigni che portano il sangue al cervello possono essere parzialmente ostruiti

#20 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 26 maggio 2012 - 23:56:54

non sai della scoperta del dott. Zamboni per malati SM!che, alla lunga, si potrà estendere ad ogni malato neurologico?ricerca con google :) ..o meglio, qui nel forum con apposito motore ricerca.

#21 lolly

lolly

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 37 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:Veneto
  • Interests:musica, lettura, giardinaggio, cinema

Inviato 28 maggio 2012 - 20:14:24

non sai della scoperta del dott. Zamboni per malati SM!che, alla lunga, si potrà estendere ad ogni malato neurologico?ricerca con google :) ..o meglio, qui nel forum con apposito motore ricerca.



Ho letto... interessante :) ma con la Fibro forse non c'entra! o no?

#22 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 29 maggio 2012 - 14:11:08

dipende se hai coinvolgimento neuro...cmq SM è neuro/immune/autoimmune/virale...anzi, non ricordo dove è relegata a livello medico... ma, ha forti correlazioni con CSVI...NERVOSO=NEURO...se FM è malattia dei nervi è anche neuro. Ma, debbo ancora capire se FM è malattia dei nervi o dei muscoli (avendo ME).

#23 gegene

gegene

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 9 messaggi

Inviato 04 luglio 2013 - 18:45:56

Mi permetto di fare un chiarimento, forse anche 2: Il disallineamento dell'Atlante e della mandibola sono 2 problemi separati con soluzioni separate. Qualcuno, gioca al gioco di ripetere cose errate nella speranza che a forza di ripeterle diventino vere. Altri poi ingenuamente ripetono a pappagallo senza avere la minima idea di cosa stanno dicendo. Non è assolutamente vero che sistemando la bocca si risolva il problema dell'Atlante. Tra atlante e mandibola non c'e nessun collegamento diretto, si può benissimo avere un atlante a posto e la mandibola spostata come anche viceversa. Entrambi i disallineamenti possono creare grossi problemi che a volte possono essere addirittura gli stessi anche se la causa cambia. Un atlante disallineato infatti, come anche una mandibola disallineata, comprimono nello stesso meandro alla base del cranio, modificando impulsi nervosi e circazione sanguigna, senza contare i danni alla postura che poi sfociano in dolori cronici.

 

Quando qualcuno fa un affermazione, prima di ripetere a pappagallo, bisognerebbe domandarsi: quali competenze ha la persona che fa certe affermazioni? che esperimenti ha fatto? ha verificato quello che dice? come ha fatto a verificare? Qui potete trovare una discussione su Maurizio Formia riguardo la sua affermazione che sistemando la mandibola si sistema da solo anche l'Atlante. Per tutta la discussione gli vengono poste delle domande precise a cui non risponde. Il succo della questione è che l'Atlante si trova all'interno del collo e quindi non è visibile come puo esserlo la mandibola. Per poter affermare che una correzione della mandibola possa modificare la posizione dell'Atlante, necessariamente e a rigor di logica, bisogna ESSERE IN GRADO di verificare la posizione della vertebra in questione PRIMA di cominciare con la mandibola e DOPO aver finito. Tutto il resto è aria fritta. La domanda che sorge spontanea: ha Maurizio Formia la capacità e la competenza di verificare la posizione della prima vertebra cervicale? Ha mai fatto Tomografie prima e dopo, per poter verificare se la vertebra atlante ha modificato la sua posizione? Lascio a voi la risposta.

Aggiungo che verificare manualmente la posizione dell'atlante non è affatto facile, ci vuole molta abilità, esperienza e tatto. Molti ci provano, pochi ci azzeccano! Troppo spesso la posizione che il terapista pensa di aver sentito esiste solo nella sua testa. E... so di cosa parlo! Basta mettere insieme un gruppo di terapisti qualificati e con esperienza per rendersi conto che per lo stesso paziente le idee di come è posizionato l'atlante possono essere alquanto discordanti! Chi dice a sinistra, chi dice a destra, chi dice che non sente niente e chi dice che è l'atante è diritto. Questa è la realtà dei fatti! Avere un diploma da chiropratico, fisioterapista o osteopata, ancora meno medico, non garantisce affatto di essere in grado di valutare correttamente la posizione dell'atlante.

Mi preme far capire che questo non vuole essere un accusa nei confronti di nessuno, si tratta semplicemente di quello che io ho potuto vedere e sperimentare negli anni venendo a contatto con centinaia di terapisti di ogni categoria. Nella maggior parte dei casi c'e la buona fede, il nocciolo del problema sta più a monte, ovvero lo stesso professore che insegna no lo sa! Non ha mai avuto modo di verificare strumentalmente se quello che afferma corrisponde alla realtà. Ci si può immaginare come sia difficile imparare una certa cosa, in questo caso la palpazione dell'Atlante, che neppure il tuo professore conosce veramente se non per aver letto qualcosa a riguardo. E cosi gli errori vanno avanti e avanti, uno copia dall'altro e alla fine nessuno è in grado di dire con certezza come sta benedetta vertebra è posizionata! Data la difficoltà, molti terapisti ignorano semplicemente il problema Atlante e si occupano di altro. ecco come mai molti problemi legati sono cronici, perche se la causa risiede nell'Atlante e tu lo ignori o nom sei in grado di correggerlo, i disturbi di certo non passano. Ha poi anche preso piede la storia metropolitana che toccare la cervicale sia una cosa altamente pericoloooosa. Le manipolazioni chiropratiche della cervicale comportano qualche rischio, uno su 400.000 ci lascia, questo secondo uno studio di gutman. Atlantotec per fortuna non ha però niente a che vedere con le manipolazioni chiropratiche e non ha rischi.

 

Premesso che sentire la posizione dell'Atlante non è una passeggiata, anche per chi lavora con Atlantotec e che tutto il giorno fanno solo quello (figuriamoci per gli altri), veniamo al secondo chiarimento:

 

C'e correzione dell'atlante e CORREZIONE DELL'ATLANTE. Come ci sono chirurghi più capaci di altri, cosi ci sono terapisti che si occupano dell'Atlante capaci e meno capaci. Lasciamo perdere quelli che non sono capaci proprio! :)

Gia il fatto che un terapista non sia più elencato come terapista abilitato come fa notare l'utente "invisibile", dovrebbe dare da pensare: sarà veramente a posto il mio atlante?

La domanda non è se Atlantotec funziona (oramai è stato dimostrato molte migliaia di volte che funziona) ma.... è veramente diritto il tuo Atlante? come ultima spiaggia per verificare, resta da fare una TC spirale oppure farsi ri-controllare da qualcuno presente sulla lista dei contatti (il controllo è sempre gratuito).

Posso consigliare il Dr. Francesco Costanzo che lavora a Chiasso che ha veramente delle mani d'oro!

 

Il disallineamento dell'Atlante è un problema, la mandibola disallineata un altro. Entrambi dovrebbero essere risolti e necessitano una soluzione separata. Correggendo l'atlante non si corregge la mandibola e viceversa. I due hanno una leggera influenza reciproca indiretta, ma non di certo al punto da poter affermare che correggi uno e si corregge l'altro!

 

Quando senti qualcuno fare una certa affermazione, ricorda sempre la domanda: cosa di preciso hai verificato per affermare quello che affermi? oppure... dove hai preso questa informazione, per sentito dire o hai una fonte concreta? e poi spesso vedrai quell'affermazione sciogliersi!

 

Provate a chiedere a Formia da dove ha ricavato le sue teorie sull'atlante e su altri argomenti di cui parla e come le ha verificate. poi ne sentirete delle belle!

 

Approposito, ho trovato qui un forum sul tema mandibola senza censura, visto che Formia fa sparire tutto l'incomodo: http://www.simmetriadelcorpo.it/phpbb/

 

Per chi volesse approfondire l'anatomia cervicale guardi qui al minuto 2:00

 


Messaggio modificato da gegene, 04 luglio 2013 - 19:06:44


#24 Katya

Katya

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 48 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 03 febbraio 2016 - 20:18:13

Vorrei riaprire la discussione sull'allineamento dell'atlante.

 

Cè qualcuno con delle esperienze recenti?



#25 Astronero

Astronero

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 2 messaggi

Inviato 25 febbraio 2016 - 19:32:36

Vorrei riaprire la discussione sull'allineamento dell'atlante.
 
Cè qualcuno con delle esperienze recenti?

Ciao ,ho 39 anni e sono residente in provincia di Varese, mi hanno diagnosticato la fibromialgia circa 4 anni fa.
In breve i miei sintomi, gravi tensioni muscolari solo sul lato sinistro del corpo ( cervicale,spalla,ginocchio,petto),sciatalgia,formicoli ,fasci colazioni,colon irritabile, occhi secchi, insonnia,sensazione d instabilità posturale, ansia,depressione e molto altro...
Ho fatto a Chiasso , circa due anni fa il trattamento per il riallineamento dell atlante dopo aver letto veramente di tutto.
Ti riporto la mia esperienza senza commenti o pareri personali .
La prima visita: dopo massaggio intenso,per verifica stato atlante,riscontrano un errato allineamento a sinistra a detta loro di tipo standard.(niente di grava in sostanza)..prima di procedere all effettiva fase di allineamento , in base anche a quanto da me riferito, ne mi consigliano ne mi sconsigliano il trattamento di allineamento con i famosi pistoncini idraulici.
Scelgo di procedere...
Risultati a distanza di un anno/due: un lieve miglioramento dello stato d instabilità/capogiri che avevo...
Se sia dovuto al trattamento questo non saprei dirlo, comunque non ho avuto peggioramenti.
Ripeto comunque che è solo la mia esperienza.
Personalmente ho avuto risultati più tangibile percorrendo altre strade alternative..

#26 Astronero

Astronero

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 2 messaggi

Inviato 26 febbraio 2016 - 17:06:47

Per precisione centro ufficiale atlantotec chiasso (svizzera).




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.