Vai al contenuto

In Italia il DVD di "Voices from the Shadows", sottotitolato in Italiano e in altre lingue.
Il trailer e le informazioni per ordinarlo sono QUI
Foto

Flora Batterica Per Il Mio Intestino


  • Per cortesia connettiti per rispondere
40 risposte a questa discussione

#1 Florabat

Florabat

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 29 messaggi

Inviato 07 settembre 2010 - 18:39:18

Salve a tutti,
mi sono da pochissimo iscritto, ma sono già svariati mesi che vi seguo
assiduamente. Ho letto ormai non so quante discussioni! Che belle ragazzi!! che bravi che siete! Qui si trattano argomenti la maggior parte dei quali dovrebbero essere letti, secondo me, da tutti coloro che presentano anche le più banali cosiddette malattie! Vengono affrontate tematiche a volte direi di estrema utilità.....lo dico perchè qui sono da voi "stato iniziato" all'amore per L'INTESTINO e da tutto
quanto ci ruota attorno. Fortunatamente, (almeno penso!) non ho gravi patologie
che mi impediscono alcunchè nella vita di tutti i giorni.
Sono afflitto ormai da forse dieci anni da diarrea; ma anche da allergia primaverile
con raffreddore e prurito al naso! e praticamente siccome non ho mai voluto fare analisi o prendere alcunchè di sintetico per bocca,(gli ultimi li presi penso 25 anni fa) ho sempre tentato di trovare da me la soluzione ai miei problemi.....
Oggi pomeriggio ho comprato inulina e dei probiotici e domani stesso inizierò la cura.
Venerdì ho appuntamento per iniziare la rimozione protetta delle mie due amalgame ai denti, e questa mattina ho fatto il DISBIOSI TEST e ritirerò il referto tra una settimana. Sto facendo bene secondo voi?
Sto iniziando questo nuovo viaggio all'insegna della passione per la vita e
per continuare a migliorare PSICO-FISICO-INTESTINAMENTE !
Vi auguro una rapida e meritata guarigione!

PS
Continuerò a seguirvi e se avrò qualche dubbio che mi assilla spero abbiate
voglia di rispondermi.
Un abbraccio
Salvatore

#2 gatta

gatta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 334 messaggi

Inviato 07 settembre 2010 - 19:10:12

Salve a tutti,
mi sono da pochissimo iscritto, ma sono già svariati mesi che vi seguo
assiduamente. Ho letto ormai non so quante discussioni! Che belle ragazzi!! che bravi che siete! Qui si trattano argomenti la maggior parte dei quali dovrebbero essere letti, secondo me, da tutti coloro che presentano anche le più banali cosiddette malattie! Vengono affrontate tematiche a volte direi di estrema utilità.....lo dico perchè qui sono da voi "stato iniziato" all'amore per L'INTESTINO e da tutto
quanto ci ruota attorno.  Fortunatamente, (almeno penso!) non ho gravi patologie
che mi impediscono alcunchè nella vita di tutti i giorni.
Sono afflitto ormai da forse dieci anni da diarrea; ma anche da allergia primaverile
con raffreddore e prurito al naso! e praticamente siccome non ho mai voluto fare analisi o prendere alcunchè di sintetico per bocca,(gli ultimi li presi penso 25 anni fa) ho sempre tentato di trovare da me la soluzione ai miei problemi.....
Oggi pomeriggio ho comprato inulina e dei probiotici e domani stesso inizierò la cura.
Venerdì ho appuntamento per iniziare la rimozione protetta delle mie due amalgame ai denti, e questa mattina ho fatto il DISBIOSI TEST e ritirerò il referto tra una settimana. Sto facendo bene secondo voi?
Sto iniziando questo nuovo viaggio all'insegna della passione per la vita e
per continuare a migliorare PSICO-FISICO-INTESTINAMENTE !
Vi auguro una rapida e meritata guarigione!

PS
Continuerò a seguirvi e se avrò qualche dubbio che mi assilla spero abbiate
voglia di rispondermi.
Un abbraccio
Salvatore

Visualizza Messaggio

Certo Salvatore...avrai sicuramente il nostro piccolo sostegno...IN BOCCA AL LUPO!

#3 bluninfea

bluninfea

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 220 messaggi

Inviato 07 settembre 2010 - 19:37:41

Ciao, benarrivato!!!

Ne approfitto per fare una domandina a tutti...anch'io dal cytomegalovirus ho iniziato ad avere problemi intestinali...prima dolore pelvico, poi esteso, ora mi prende addirittura il fianco... :( qualche mese fa mi hanno trovato anche un'ulcera, ma una dieta ferrea (anche priva di glutine) non è servita...

qualcuno ha provato qcsa di efficace? Tipo colonix o cose così?

#4 gatta

gatta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 334 messaggi

Inviato 07 settembre 2010 - 20:11:40

Ciao, benarrivato!!!

Ne approfitto per fare una domandina a tutti...anch'io dal cytomegalovirus ho iniziato ad avere problemi intestinali...prima dolore pelvico, poi esteso, ora mi prende addirittura il fianco... :( qualche mese fa mi hanno trovato anche un'ulcera, ma una dieta ferrea (anche priva di glutine) non è servita...

qualcuno ha provato qcsa di efficace? Tipo colonix o cose così?

Visualizza Messaggio

Potresti provare il serplus!!

#5 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 07 settembre 2010 - 20:30:04

Salve a tutti,
mi sono da pochissimo iscritto, ma sono già svariati mesi che vi seguo
assiduamente. Ho letto ormai non so quante discussioni! Che belle ragazzi!! che bravi che siete! Qui si trattano argomenti la maggior parte dei quali dovrebbero essere letti, secondo me, da tutti coloro che presentano anche le più banali cosiddette malattie! Vengono affrontate tematiche a volte direi di estrema utilità.....lo dico perchè qui sono da voi "stato iniziato" all'amore per L'INTESTINO e da tutto
quanto ci ruota attorno.  Fortunatamente, (almeno penso!) non ho gravi patologie
che mi impediscono alcunchè nella vita di tutti i giorni.
Sono afflitto ormai da forse dieci anni da diarrea; ma anche da allergia primaverile
con raffreddore e prurito al naso! e praticamente siccome non ho mai voluto fare analisi o prendere alcunchè di sintetico per bocca,(gli ultimi li presi penso 25 anni fa) ho sempre tentato di trovare da me la soluzione ai miei problemi.....
Oggi pomeriggio ho comprato inulina e dei probiotici e domani stesso inizierò la cura.
Venerdì ho appuntamento per iniziare la rimozione protetta delle mie due amalgame ai denti, e questa mattina ho fatto il DISBIOSI TEST e ritirerò il referto tra una settimana. Sto facendo bene secondo voi?
Sto iniziando questo nuovo viaggio all'insegna della passione per la vita e
per continuare a migliorare PSICO-FISICO-INTESTINAMENTE !
Vi auguro una rapida e meritata guarigione!

PS
Continuerò a seguirvi e se avrò qualche dubbio che mi assilla spero abbiate
voglia di rispondermi.
Un abbraccio
Salvatore

Visualizza Messaggio


Salvatore,vai fortissimo a quanto vedo,Inulina + Probiotici ed hai fatto pure il test per la Disbiosi,come inizio non c'è male.Ma tu che mi soffri di Diarrea da 10 anni+qualche allergia,ti vorrei suggerire anche il Test della Lattoferrina fecale ed il test della Permeabilità Intestinale.

Messaggio modificato da romy, 07 settembre 2010 - 20:30:59

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#6 bluninfea

bluninfea

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 220 messaggi

Inviato 07 settembre 2010 - 21:21:54

Potresti provare il serplus!!

Visualizza Messaggio


Non conoscevo questo farmaco...guardando su internet ho trovato "serplus integratore naturale efficace per depressione ansia cefalea e malattie nervose"...Gatta sai che ti adoro, ma mica mi dirai pure tu che sono depressa :(

#7 gatta

gatta

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 334 messaggi

Inviato 07 settembre 2010 - 21:32:14

Ma no Marta!! Il serplus aiuta anche l'intestino...leggi i post del Dott.Mainardi...ne parla continuamente...poi per l'intestino usa i FOS, INULINA, PREBIOTICI...tanta frutta fresca e acqua naturale...

BACIONE!!

#8 bluninfea

bluninfea

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 220 messaggi

Inviato 07 settembre 2010 - 21:59:26

Ma no Marta!! Il serplus aiuta anche l'intestino...leggi i post del Dott.Mainardi...ne parla continuamente...poi per l'intestino usa i FOS, INULINA, PREBIOTICI...tanta frutta fresca e acqua naturale...

BACIONE!!

Visualizza Messaggio


Ahhh ecco, scusa ma sto diventando un tantinello permalosa sull'argomento...eheheh :(

Comunque mi ha incuriosito, ho visto in diversi forum che ne parlano bene...Grazie della dritta!!!

#9 Florabat

Florabat

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 29 messaggi

Inviato 08 settembre 2010 - 20:48:43

Grazie tante a tutti intanto!

Salvatore,vai fortissimo a quanto vedo,Inulina + Probiotici ed hai fatto pure il test per la Disbiosi,come inizio non c'è male.Ma tu che mi soffri di Diarrea da 10 anni+qualche allergia,ti vorrei suggerire anche il Test della Lattoferrina fecale ed il test della Permeabilità Intestinale.

Visualizza Messaggio


.....osteria Romy, 'sti due test mi erano proprio sfuggiti.
Pensa, che quando mi sono recato alla mutua con ricetta medica per il disbiosi test, l'addetto alle prenotazioni non lo conosceva. Ha tel in provincia, ma anche lì nisba!! Ho salutato :( e fiducioso mi sono recato in una clinica privata,convenzionata, dove l'addetta ha dovuto tel al laboratorio per chiedere se
l'effettuavano.....con 40€ sì !! Beh, si sapeva no?

Ma vorrei sapere una cosa: a questo punto Romy mi hai messo
una pulce nell'orecchio. Io pensavo che curando la disbiosi avrei anche guarito
la permeabilità intestinale, ma mi sa che non è così vero? La permeabilità intestinale non è causata dalla disbiosi? c'ho un po di confusione allora.....

Un'ultima cosa :
Siccome voglio fare anche i due test che mi hai consigliato, si chiamano proprio così come li hai scritti?
Ora do un'occhiata in giro per il forum e continuo ad aggiornarmi meglio.
Grazie tante

#10 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 09 settembre 2010 - 00:08:39

Grazie tante a tutti intanto!
.....osteria Romy, 'sti due test mi erano proprio sfuggiti.
Pensa, che quando mi sono recato alla mutua con ricetta medica per il  disbiosi test, l'addetto alle prenotazioni non lo conosceva. Ha tel in provincia, ma anche lì nisba!! Ho salutato :( e fiducioso mi sono recato in una clinica privata,convenzionata, dove l'addetta ha dovuto tel al laboratorio per chiedere se
l'effettuavano.....con 40€  sì !! Beh, si sapeva no?

Ma vorrei sapere una cosa: a questo punto Romy mi hai messo
una pulce nell'orecchio. Io pensavo che curando la disbiosi avrei anche guarito
la permeabilità intestinale, ma mi sa che non è così vero? La permeabilità intestinale non è causata dalla disbiosi? c'ho un po di confusione allora.....

Un'ultima cosa :
Siccome voglio fare anche i due test che mi hai consigliato, si chiamano proprio così come li hai scritti?
Ora do un'occhiata in giro per il forum e continuo ad aggiornarmi meglio.
Grazie tante

Visualizza Messaggio


Si i test si chiamano così e non sono rari.

Per la faccenda della disbiosi e permeabilità intestinali sono collegati,esistono vari tipi di disbiosi,ed un tipo medio-alto della stessa comporta anche aumentata permeabilità intestinale,per me,e non solo,chi è dentro a certi sintomi,di una certa importanza,ha sicuramente anche l'aumentata permeabilità,chi ha poca roba a livello intestinale solamente,che so' un po di pesantezza post prandiale, gonfiore e tensione,potrebbe avere solo una iniziale disbiosi,dove è interessata la flora intestinale.Come te ne accorgi,dalla gravità dei sintomi,ed una cosa importante sono le intolleranze o le allergie.Se poi a soffrire inizia anche il fegato,cistifellia e pancreas,allora c'è un gran quadro di permeabilità intestinale in atto,cio' va anche oltre la semplice cfs ed fm.Insomma tutto parte dall'intestino,più si incasina,e più il quadro si espande.Nel forum ne abbiamo parlato moltissimo in passato,curare l'intestino significa guarire al 99%.

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#11 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 13 settembre 2010 - 12:42:52

Ma no Marta!! Il serplus aiuta anche l'intestino...leggi i post del Dott.Mainardi...ne parla continuamente...poi per l'intestino usa i FOS, INULINA, PREBIOTICI...tanta frutta fresca e acqua naturale...

BACIONE!!

Visualizza Messaggio



scusate se mi intrometto ..passavo di quà
prima di prendere serplus accertatevi di non essere allergici o intolleranti alle proteine del latte .
Il dott Mainardi è un divulgatore di Serplus ma non so quanto conosca a fondo la specifica lettertaura scientifica .

questo è uno stralcio preso dal sito del colibrì (un sito informativo tra i piu importanti oltre che fondazione ),l'ho gia postato diverse volte nel forum:

"Con grande abilità il Professor Hooper spiega chiaramente la ricerca che rivela il profondo danno nella struttura cerebrale , il deficit biochimico e neuroimmune e persino i cambiamenti genetici nei pazienti M.E. – che demoliscono totalmente i falsi modelli psico-sociali della M.E. e dei loro custodi, i “trattamenti” CBT/GET, l’ultimo dei quali il professor Hooper dimostra che sia una perdita di tempo e danaro e per il quale i medici professionisti potrebbero essere citati in tribunale. Le nozioni sulla causa virale/batterica O chimica sono superata dalla ricerca che dimostra che SIA virus/batteri CHE prodotti chimici ambientali rompono la barriera ematoencefalica. Questi agenti permettono che si produca un danno neurotossico con un avvelenamento ulteriore che scaturisce dalle diete ricche di frumento e latticini, attraverso la"leaki gut sindrome"(sindrome dell'intestino intestino permeabile). Si inserisce quindi una totale disfunzione fisica prolungata dove le reazioni molecolari complesse e immuni causano un danno fisico ai malati. Il professore Hooper mostra chiaramente che l’analisi diagnostica biomedica non soltanto è possibile ma deve essere fatta come ordinaria amministrazione e che mentre non c’è ancora una cura, intelligenti interventi nutrizionali e altri possono fare la differenza per la vita del paziente. Sono mostrate le similitudini tra M.E. e altre malattie ma è anche chiaramente spiegato che la M.E. è una malattia biomedica Unica con una sua propria eziologia.

Quindi ripeto, per favore, per favore, per favore, prendete il DVD, copiatelo liberamente e datelo a quanti i malati di M.E., dottori, politici, giornalisti e avvocati possiate raggiungere .

http://66.249.91.104...2006-16,GGLD:it "


poi in fondo alla relazione dle 2003 di M Hooper sulla MCS e malttie sovrapponibili c'è una spiegazione ulteriore relativa alla disbiosi , al latte e glutine.

io sono partita da qui : la strada della mia salvezza..
e non sono la sola .
piuttosto di serplus leggete bene (dopo avere approfondito i riferimenti sopra )
leggte su LDN naltrexone a basso dosaggio.
ma ricordate che da solo non basta senza una corretta alimentazione specifica anche personalizzata.
il principio è disintossicarsi quindi occhio ai farmaci tossici (io li ho eliminati tutti)
occhio ai dosaggi con antiossidanti e ai framaci chelanti se siete intossicari da metalli pesanti .
queste terapie sono importanti ma solo se fatte al momneto opportuno e dopo analisi ,non tuti le possono fare.
(questo argomento sarà trattato in modo specifico nel convegno di Roma di fine Settembre dal dott Guzzi)
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#12 Florabat

Florabat

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 29 messaggi

Inviato 13 settembre 2010 - 18:33:52

scusate se mi intrometto ..passavo di quà
prima di prendere serplus accertatevi di non essere allergici o intolleranti alle proteine del latte .
Il dott Mainardi è un divulgatore di Serplus ma non so quanto conosca a fondo la specifica lettertaura scientifica .

questo è uno stralcio preso dal sito del colibrì (un sito informativo  tra i piu importanti oltre che fondazione ),l'ho gia postato diverse volte nel forum:

"Con grande abilità il Professor Hooper spiega chiaramente la ricerca che rivela il profondo danno nella struttura cerebrale , il deficit biochimico e neuroimmune e persino i cambiamenti genetici nei pazienti M.E. – che demoliscono totalmente i falsi modelli psico-sociali della M.E. e dei loro custodi, i “trattamenti” CBT/GET, l’ultimo dei quali il professor Hooper dimostra che sia una perdita di tempo e danaro e per il quale i medici professionisti potrebbero essere citati in tribunale. Le nozioni sulla causa virale/batterica O chimica sono superata dalla ricerca che dimostra che SIA virus/batteri CHE prodotti chimici ambientali rompono la barriera ematoencefalica. Questi agenti permettono che si produca un danno neurotossico con un avvelenamento ulteriore che scaturisce dalle diete ricche di frumento e latticini, attraverso la"leaki gut sindrome"(sindrome dell'intestino intestino permeabile). Si inserisce quindi una totale disfunzione fisica prolungata dove le reazioni molecolari complesse e immuni causano un danno fisico ai malati. Il professore Hooper mostra chiaramente che l’analisi diagnostica biomedica non soltanto è possibile ma deve essere fatta come ordinaria amministrazione e che mentre non c’è ancora una cura, intelligenti interventi nutrizionali e altri possono fare la differenza per la vita del paziente. Sono mostrate le similitudini tra M.E. e altre malattie ma è anche chiaramente spiegato che la M.E. è una malattia biomedica Unica con una sua propria eziologia.

Quindi ripeto, per favore, per favore, per favore, prendete il DVD, copiatelo liberamente e datelo a quanti i malati di M.E., dottori, politici, giornalisti e avvocati possiate raggiungere .

http://66.249.91.104...2006-16,GGLD:it  "


poi in fondo alla relazione dle 2003 di M Hooper sulla MCS e malttie sovrapponibili c'è una spiegazione ulteriore relativa alla disbiosi , al latte e glutine.

io sono partita da qui : la strada della mia salvezza..
e non sono la sola .
piuttosto di serplus leggete bene (dopo avere approfondito i riferimenti sopra )
leggte su LDN naltrexone a basso dosaggio.
ma ricordate che da solo non basta senza una corretta alimentazione specifica anche  personalizzata.
il principio è disintossicarsi quindi occhio ai farmaci tossici (io li ho eliminati tutti)
occhio ai dosaggi con antiossidanti e ai framaci chelanti se siete intossicari da metalli pesanti .
queste terapie sono importanti ma solo se fatte al momneto opportuno e dopo analisi ,non tuti le possono fare.
(questo argomento sarà trattato in modo specifico nel convegno di Roma di fine Settembre dal dott Guzzi)

Visualizza Messaggio




Molto interessante Cocci!
purtroppo la url che hai postato non è valida. Puoi per favore rimandarcela?
Scusa ma non conosco il sito del colibrì e mi piacerebbe visitarlo, puoi
lasciare www......
Grazie

#13 Florabat

Florabat

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 29 messaggi

Inviato 13 settembre 2010 - 18:53:32

Si i test si chiamano così e non sono rari.

Per la faccenda della disbiosi e permeabilità intestinali sono collegati,esistono vari tipi di disbiosi,ed un tipo medio-alto della stessa comporta anche aumentata permeabilità intestinale,per me,e non solo,chi è dentro a certi sintomi,di una certa importanza,ha sicuramente anche l'aumentata permeabilità,chi ha poca roba a livello intestinale solamente,che so' un po di pesantezza post prandiale, gonfiore e tensione,potrebbe avere solo una iniziale disbiosi,dove è interessata la flora intestinale.Come te ne accorgi,dalla gravità dei sintomi,ed una cosa importante sono le intolleranze  o le allergie.Se poi a soffrire inizia anche il fegato,cistifellia e pancreas,allora c'è un gran quadro di permeabilità intestinale in atto,cio' va anche oltre la semplice cfs ed fm.Insomma tutto parte dall'intestino,più si incasina,e più il quadro si espande.Nel forum ne abbiamo parlato moltissimo in passato,curare l'intestino significa guarire al 99%.

Visualizza Messaggio


Molto chiaro ciò che dici!
Sto cercando in rete info su questi test ma non ci sono molte notizie in merito.
Specie per il test della lattoferrina fecale anche qua non ho trovato assolutamente
nulla con il motore di ricerc a del sito. Forse serve per verificare malassorbimento
vero?
Invece per il test sulla permeabilità intestinale qualcosa ho trovato. Però ho intenzione di aprire un nuovo topic sui test, per poter facilitare i nuovi iscritti come me, a districarsi meglio nel qual caso volessero provare a farli, visto che anche io
sto cercando un pò dappertutto per sapere quando vanno fatti, perchè vanno eseguiti, dove, e in cosa consistono. Se si naviga in questo sito molte cose si
riescono a trovare, lo so, ma è talmente vasto che io è parecchi giorni che navigo
con pazienza e interesse e alcune info non sono riuscito a incontrarle.....
Lo so che queste info per voi sono ormai diventate noiose e antiquate, ma scusate.....io le sto scoprendo solo ora!
Un abbraccio a tutti

#14 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 14 settembre 2010 - 13:57:26

sì..Cocci, parole sante...
ma dove andiamo a trovarlo il "cibo santo" e con quali soldi..
MA ACcipiCCHiA!come minimo ovrebbero dari l'assistenza dei malati di celiachia..
sono incaXXATA!!!!col mondo..con tutti i soldi che ho già speso di esami e integratori..per comprare e trovare cibo commestibille "sano" che devo fare..?!un altro finanziamento!!
Cocci..indica nomi di nutrizionisti o dottori di qualsiasi specializzazione "ferrati"..che conoscono Hooper..ce he sono in Italia??!
e LDN...un reumatologo te lo può prescrivere per ANA alterati??..se mai trovi un medico che ti crede per me/cfs...

#15 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 14 settembre 2010 - 14:15:19

io ho fatto ieri esami per allergia a alfattoalbumina (serplus),betaglobulina e caseina e sarebbe bene che tutti lo facessero (14euro ad esame)..poi se si è intolleranti al lattosio c'è solo il "breath test", così come per altri zuccheri..
Cocci..se siamo intolleranri anche al fruttosio, saccarosio, glucosio..e di che viviamo di aria fritta?!e un'angoscia..un'angoscia sopratt per chi ha figli con lo stesso problema "genetico", come ho io!se io, posso trattare il cibo con le pinze, fatica, dopo 20 anni di malattia..ora che mi è ben chiaro il problema che abbiamo che parte da metabolismo/intestino...ma per le "piccole vittime" di MCS allo stadio "incubato", o cfs/me potenziale..come si fa??in un mondo così consumistico...è una tortura...economica e relazionale..!io mamma, dovrei andare in un'oasi incontaminata, a livello alimentare e sociale (quando la società, per Noi "deboli", vende MORTE!)...come posso..?io, da sola, salvare mia figlia...non annegare economicamente...VIVERE SANI é NA FATICA ENORME, ed UN DISPENDIO ECONOMICO NON DA POCO!!!
INGIUSTIZIA, SOPRA INGIUSTIZIA...
E che io mi guadagno con tanta fatica 2 soldi..e che ho la fortuna di avere delle ore di completa autonomia per riuscire a comprarmi le cose di cui ho bisogno...
per molti..l'APOCALISSE...now.
io il peggio l'ho superato, sopratt a livello psicologico..
ma non può essere che un malato, debole anche a livello psicologica, possa far fronte alle necessità che comporta questa maledetta malattia..
quant'anche la CONOSCESSE, sapesse cosa dover fare..già questo è difficile e non certo..
prendo le tue righe, Cocci, quelle del dottor Hooper, come una BIBBIA, io..e spero tutti lo possano fare.

#16 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 14 settembre 2010 - 14:29:08

Cocci..per ma disbiosi..
e non capisco perchè qui c'è chi vuole farsi gli esami ed impazzire per farseli..!
è certo che abbiamo disbiosi, se non permeabilità intestinale avanzata...
piuttosto i soldi spendeteli per test melisa intolleranze alimentari e prove allergiche proteine del latte, che su ho indicato, per allergia al grano...di tutti i tipi possibili...
ma, Cocci..per curarsi..ok alimentazione miratissima e no latte e grano..
ma per la menbrana si devono usare prebiotici, omega 3-6..e..
BUTIRRATO...quale? di sodio..idrobutirrato?!ma se si è allergici a derivati del latte, nemmeno quello...
e dove trovarlo?io alla farmacia rivosecchi di napoli ho trovato di tutto a "pochi" soldi (prodotti galenici)!
poi, le alghe klamath, da ultime ricerche, fanno miracoli, ho letto, per membrana intestinale..
e anche il MANGOSTANO...certo anche aloe..
e poi cos'altro?!
grazie, se puoi, scambiare pareri..
anche se qui ne ho parlato 1000volte..e mi scuso, se nauseo qualcuno..io voglio il meglio per la mia "povera pancia" e per quella di chi mi sta vicino..
e non dimentico, cmq, il colostro immunizzato, magari perssonalizzato di cui parlava Green!!sarebbe il massimo..questoè il succo del meglio che ho capito, letto, elaborato, qui e in rete..
dimenticavo per la "cura":la mitica silimarina...zinco e gluammina..uncaria tormentosa..enzimi digestivi!il Seplus, alfalattoalbumina, dopo aver accertato di non esserne allergici..
..ma quanti soldi!tempo e pazienza per recuperare così varie sostanze!.. l'unico modo per assumere sto popo' di roba è farsi fare preparazione galenica..ma a quale dosi??!!
dobbiamo raggruppare "i saperi" e fare una sintesi mirata e eccelsa rispetto a quello che ci è dato di sapere..

Messaggio modificato da enrica2010, 14 settembre 2010 - 14:41:56


#17 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 16 settembre 2010 - 17:35:46

Molto interessante Cocci!
purtroppo la url che hai postato non è valida. Puoi per favore rimandarcela?
Scusa ma non conosco il sito del colibrì e mi piacerebbe visitarlo, puoi
lasciare www......
Grazie

Visualizza Messaggio


qui in fondo si parla dei metaboliti del triptofano,ma stampa e leggi tutto l'articolo
http://www.infoamica...1&sa=32&art=126

il sito del colibrì tradotto
http://translate.goo...2006-16,GGLD:it

in inglese da tradurre (nella barra di google mettere opzione trduci)
http://www.ahummingb...ide.com/dvd.htm

ora pèosto in conoscere la cfs i marcatori urinari IAG dei metaboliti del triptofano e altri(non so dove si faccaino questi esami se qualcuno sa dove per favore lo posti in evidenza.
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#18 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 16 settembre 2010 - 18:18:43

Cocci..per ma disbiosi..
e non capisco perchè qui c'è chi vuole farsi gli esami ed impazzire per farseli..!
è certo che abbiamo disbiosi, se non permeabilità intestinale avanzata...
piuttosto i soldi spendeteli per test melisa intolleranze alimentari e prove allergiche proteine del latte, che su ho indicato, per allergia al grano...di tutti i tipi possibili...
ma, Cocci..per curarsi..ok alimentazione miratissima e no latte e grano..
ma per la menbrana si devono usare prebiotici, omega 3-6..e..
BUTIRRATO...quale? di sodio..idrobutirrato?!ma se si è allergici a derivati del latte, nemmeno quello...
e dove trovarlo?io alla farmacia rivosecchi di napoli ho trovato di tutto a "pochi" soldi (prodotti galenici)!
poi, le alghe klamath, da ultime ricerche, fanno miracoli, ho letto, per membrana intestinale..
e anche il MANGOSTANO...certo anche aloe..
e poi cos'altro?!
grazie, se puoi, scambiare pareri..
anche se qui ne ho parlato 1000volte..e mi scuso, se nauseo qualcuno..io voglio il meglio per la mia "povera pancia" e per quella di chi mi sta vicino..
e non dimentico, cmq, il colostro immunizzato, magari perssonalizzato di cui parlava Green!!sarebbe il massimo..questoè il succo del meglio che ho capito, letto, elaborato, qui e in rete..
dimenticavo per la "cura":la mitica silimarina...zinco e gluammina..uncaria tormentosa..enzimi digestivi!il Seplus, alfalattoalbumina, dopo aver accertato di non esserne allergici..
..ma quanti soldi!tempo e pazienza per recuperare così varie sostanze!.. l'unico modo per assumere sto popo' di roba è farsi fare preparazione galenica..ma a quale dosi??!!
dobbiamo raggruppare "i saperi" e fare una sintesi mirata e eccelsa rispetto a quello che ci è dato di sapere..

Visualizza Messaggio


forse alcune analisi da qualche parte le fanno e magari con la mutua
ma bisogna che te li prescrivano .
io ho fatto qualche cosa col gastroentreologo ,malassorbimento ,gastroscopia poi mi hanno fatto una tac perchè avveo l'intestino molto lungo ..
poi test celiachia(negativa)
poi ho fatto a spese mie i test intolleranze da anticorpi IGG (che non sono siccuri perche fatti su campioni standard ,ma possono essre indicativi)
ho eliminato per 1 o 2 mesi le uova a cui ero molto intolerante ,il latte di mucca sotituito con capra.
i vari tipi di frumento ,per questo faccio io il pane metà frumento bio e metà mais bio e lo mangio solo al mattino.
per le altre cose cerco di variare e non mangiarne tutti i giorni (ideale dicono ogni 4 giorni)
per la permebailità intetsinale e mucose ho dato per scontato , mi curo evitando tutte le possibile cause,col tempo e la pazienza le cose vanno a posto da sole con la giusta alimentazionee io prendo un cucchiiao di semi di lino macinati al matino e bevuti in una tazzona di acqua.
non prendo farmaci
evito anche dolci il piu possibile e bevo molta acqua.
cerco si stare i meno possibile al pc e ho buttato le centraline cordles che avevo e uso il cellulare solo per messaggi brevi ,non lo tengo vicno ne sul comodino
.come probiotici prendo bioflor solgar,non nuso fos (non mi funzionnao )
non uso piu colostro per via delle proteine del latte e poi è difficilissimo trovare quello veramnet integrale trattao nel modo giusto e ricavato da mucche giuste (il colostro puo contenere mercurio come nel latte materno ,è contenuto nei vaccini))
prendo ogni tanto a periodi cellfood,ma solo dopo avre fatto le altre cose per un po di tempo.
all'inizio mi bastavano tre gocce al giorno provabilmente ero troppo intossicata ,ora riesco ad arrivare a 8 gocce al giorno ,finito il boccettino sospendo.
ho tolto le malgame dopo 2 anni circa di cura (mi sono prima disintossicata un po per evitare rischi)
prendo a periodi ascorbato di potassio NIKE CK,1 al giorno
altro : silmarine (card mariano) quando mangio proteine animali
ginko biloba ,ogni tanto .
questa è la sintesi di tuto cio che sembra avre funzionato di più.
io credo che le cure debbano essre pu semplici possibili ,piuttosto che fare pasticci penso sia meglio disintossicarsi solo curando l'alimentazione ed evitando gli stress (anche ambientali e chimici)
ciao ( non farti prendere troppo dalla rabbia che non aiuta :194:
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo ,perchè non contempla il solo Paese al quale l'umanità approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#19 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 17 settembre 2010 - 14:06:25

grazie cocci...:194:

#20 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 17 settembre 2010 - 14:06:26

grazie cocci...:194:

#21 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 17 settembre 2010 - 22:59:08

Cocci..per ma disbiosi..
e non capisco perchè qui c'è chi vuole farsi gli esami ed impazzire per farseli..!
è certo che abbiamo disbiosi, se non permeabilità intestinale avanzata...
piuttosto i soldi spendeteli per test melisa intolleranze alimentari e prove allergiche proteine del latte, che su ho indicato, per allergia al grano...di tutti i tipi possibili...
ma, Cocci..per curarsi..ok alimentazione miratissima e no latte e grano..
ma per la menbrana si devono usare prebiotici, omega 3-6..e..
BUTIRRATO...quale? di sodio..idrobutirrato?!ma se si è allergici a derivati del latte, nemmeno quello...
e dove trovarlo?io alla farmacia rivosecchi di napoli ho trovato di tutto a "pochi" soldi (prodotti galenici)!
poi, le alghe klamath, da ultime ricerche, fanno miracoli, ho letto, per membrana intestinale..
e anche il MANGOSTANO...certo anche aloe..
e poi cos'altro?!
grazie, se puoi, scambiare pareri..
anche se qui ne ho parlato 1000volte..e mi scuso, se nauseo qualcuno..io voglio il meglio per la mia "povera pancia" e per quella di chi mi sta vicino..
e non dimentico, cmq, il colostro immunizzato, magari perssonalizzato di cui parlava Green!!sarebbe il massimo..questoè il succo del meglio che ho capito, letto, elaborato, qui e in rete..
dimenticavo per la "cura":la mitica silimarina...zinco e gluammina..uncaria tormentosa..enzimi digestivi!il Seplus, alfalattoalbumina, dopo aver accertato di non esserne allergici..
..ma quanti soldi!tempo e pazienza per recuperare così varie sostanze!.. l'unico modo per assumere sto popo' di roba è farsi fare preparazione galenica..ma a quale dosi??!!
dobbiamo raggruppare "i saperi" e fare una sintesi mirata e eccelsa rispetto a quello che ci è dato di sapere..

Visualizza Messaggio

Lascia perdere il mangostano,impossibile procurarselo se non entri nella catena di S Antonio,meglio scivolare su altri prodotti,se proprio li vuoi provare,ma io sono dell'opinione,che prodotti di terre lontane non si addicono a noi,popolo del mediterraneo.Ad ognuno il cibo di casa propria,è un principio della Natura,il resto è commercio.

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#22 romy

romy

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.870 messaggi
  • Gender:Male
  • Interests:Prima, tutti o quasi,adesso,informatica,salute,politica economica,sopravvivenza e FEDE.(Elimino,ancora,tra i miei interessi,quello per l'informatica e la politica economica.)

Inviato 17 settembre 2010 - 23:06:14

Molto chiaro ciò che dici!
Sto cercando in rete info su questi test ma non ci sono molte notizie in merito.
Specie per il test della lattoferrina fecale anche qua non ho trovato assolutamente
nulla con il motore di ricerc a del sito. Forse serve per verificare malassorbimento
vero?
Invece per il test sulla permeabilità intestinale qualcosa ho trovato. Però ho intenzione di aprire un nuovo topic sui test, per poter facilitare i nuovi iscritti come me,  a districarsi meglio nel qual caso volessero provare a farli, visto che anche io
sto cercando un pò dappertutto per sapere quando vanno fatti, perchè vanno eseguiti, dove, e in cosa consistono. Se si naviga in questo sito molte cose si
riescono a trovare, lo so, ma è talmente vasto che io è parecchi giorni che navigo
con pazienza e interesse e alcune info non sono riuscito a incontrarle.....
Lo so che queste info per voi sono ormai diventate noiose e antiquate, ma scusate.....io le sto scoprendo solo ora!
Un abbraccio a tutti

Visualizza Messaggio


Ci sono le notizie,il test della lattoferrina fecale,te lo avevo raccomandato per il semplice fatto che hai diarrea da 10 anni,agli altri non serve,infatti tale test,serve a capire se si soffre di patologie intestinali cronache con infiammazioni oppure di colon irritabile IIS.

http://www.alessandr...46105b58e963e69

grafico2.jpg

 

 

Iosto'conChiara

 

Quando le voci in te parlano di fine;

quando la mente dice che hai perduto;

quando credi che sia impossibile;

eppure prosegui,ti sollevi sulla tua Spada;

e fai ancora un altro passo;

Lì è dove termina l'Uomo;

Lì è dove comincia Dio.

 

Mentre si aspettano future ricerche è importante per prima cosa non
nuocere.

Non è vero che i giorni di pioggia sono i più brutti, sono gli unici in cui puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo.

 

"Nessun Medico può dire che una malattia é Incurabile.
Affermarlo é come offendere Dio, la Natura e disprezzare il Creato.
Non esiste malattia, per quanto terribile possa essere,
per la quale Dio non abbia una cura corrispondente
".
                                                                                              Paracelso

 

“Questa realtà è solo un sogno di cui siamo convinti!”

YungRalphPooter.jpg


Mio collegamento

Per quanto riguarda l'ipotesi che la CFS possa essere una forma di Depressione Mentale,tutti gli studi hanno contraddetto tale approccio.Per citare un solo ma importante rilievo clinico:i livelli di Cortisolo sono molto bassi nella CFS,al contrario di quelli alterati verso l'alto della Sindrome Depressiva.


Allora, se capiamo che siamo responsabili di ciò che viviamo, già questo cambia del tutto la visione delle cose.

 

Livello anormalmente alto o basso di cAMP causa difetti di apprendimento e di capacità di memoria,in generale.

Sul cAMP ci sarebbero molte cose da dire al fine di una buona memoria e cognitività,forse lo faro' un giorno sul mio topic,tempo permettendo,ora voglio solo ripetere una verità a cui sono arrivato da qualche anno,aumentare il cAmp nei giovani comporta un miglior apprendimento e memoria,accade l'inverso nelle persone adulte o anziane.Quindi il cervello dei giovani si comporta all'opposto dei cervelli dei vecchi ed anziani questo avviene anche negli animali da laboratorio,questo spiega anche tutta la diatriba sulla Cannabis terapeutica..........negativa nei giovani un toccasana negli anziani,perchè comporta una diminuzione,appunto,del cAmp e quindi potenzia la comunicazione tra neuroni e quindi la memoria,apprendimento e cognitività,mal ridotti nella CFS/ME,fibromialgia,MCS,MBS,ed altre......

 

https://www.youtube....h?v=ICjFAa2ZbIY

 

 

 

 

1zft02g.gif

 


#23 Florabat

Florabat

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 29 messaggi

Inviato 18 settembre 2010 - 09:50:25

Ci sono le notizie,il test della lattoferrina fecale,te lo avevo raccomandato per il semplice fatto che hai diarrea da 10 anni,agli altri non serve,infatti tale test,serve a capire se si soffre di patologie intestinali croniche con infiammazioni oppure di colon irritabile IIS.

http://www.alessandr...46105b58e963e69

Visualizza Messaggio



Grazie tante Romy!
Vorrei tanto volerlo fare questo test, ma nessun laboratorio qua nelle vicinanze
( RN PU ) lo conosce. Sicuramente dovrò farmelo prescrivere da un medico specialista del settore tipo Perugini Billi penso, che visto che riceve anche ad Assisi
è quello più vicino a me! Sto cercando anche un bravo medico omotossicologo.......

Ah, dimenticavo: il disbiosi test che ho eseguito per scrupolo ( perchè già supponevo di essere disbiotico a livello intestinale ) mi ha confermato quanto sapevo :
SCATOLO 17 μg/l rif. 10-20 disbiosi lieve
INDICANO 21 mg/l rif. 20-40 disbiosi media
Anche questo test lo conobbbi grazie ai tuoi formidabili post di tanto tempo fa....
e allora a quanto il libro che molti altri utenti ti hanno incoraggiato a scrivere?
Mi piacerebbe poterlo comprare!
Un saluto

Ps
Grazie anche a cocci......

#24 Florabat

Florabat

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 29 messaggi

Inviato 18 settembre 2010 - 10:09:33

Ah dimenticavo,
ho fatto fare l'impegnativa dal "mio medico" per :
1 coprocoltura <coltura feci>
2 feci esame chimico e microscopico
3 parassiti feci
e ho fatto aggiungere : accertamenti a fresco x ricerca miceti e altro.

Lo avevo letto qua :

http://www.sindromec...php?inc=candida

probabilmente dovrò eseguirle anche succesivamente perchè non sarà facile
individuare subito parassiti e candida al primo colpo. Andrò a leggermi
e a cercare ancora i vostri vecchi topic per informarmi ancora meglio....
Possono andare bene 'sti esami?

#25 Florabat

Florabat

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 29 messaggi

Inviato 19 settembre 2010 - 09:18:47

Mi sa tanto che farei meglio a fare il test EAV per cercare parassiti e candida vero?

#26 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 19 settembre 2010 - 13:50:41

boh...avrai sempre i tuoi dubbi..con qualsiasi esame!!
ma che vuoi fare esami!!fai terapie valide dietetiche tipo kousmine, trova, se vuoi intolleranze con test melisa o citostest, usa FOS, inlina, serplus, butirrato, fibre,...insomma!se nn stai bene di intestino, curati!!la diagnosi non è importante, non è mai certa!!certi sono i tuoi sintomi ed è da lì che devi partire!!o vuoi avere una giustificazione per continuare a mangiare ciò che vuoi e a non integrare con cibi sani!!;)..;)...mi hai capito?!!

#27 Florabat

Florabat

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 29 messaggi

Inviato 19 settembre 2010 - 16:30:55

boh...avrai sempre i tuoi dubbi..con qualsiasi esame!!
ma che vuoi fare esami!!fai terapie valide dietetiche tipo kousmine, trova, se vuoi intolleranze con test melisa o citostest, usa FOS, inlina, serplus, butirrato, fibre,...insomma!se nn stai bene di intestino, curati!!la diagnosi non è importante, non è mai certa!!certi sono i tuoi sintomi ed è da lì che devi partire!!o vuoi avere una giustificazione per continuare a mangiare ciò che vuoi e a non integrare con cibi sani!!;)..;)...mi hai capito?!!

Visualizza Messaggio


Ciao Enrica,
sono anni che mi nutro sostanzialmente di cibi biologici e mi nutro con criterio, ho provato svariate filosofie,ho seguito per lungo tempo
la dieta Kousmine ( a suo tempo regalai svariati libricini della dieta kousmine ad amici), sto prendendo pre e probiotici, ho eliminato da qualche mese in
toto glutine e derivati del latte. La mia situazione intestinale è nettamente migliorata, ma ora mi trovo nelle condizioni di andare a debellare la causa dei miei sintomi, che sostanzialmente ancora non conosco.
A breve toglierò le amalgame.....
Tu dici bene.....ma non sono d'accordo su tutto. Probabilmente avrai avuto un rigetto verso le analisi o i soldi che ti hanno fatto buttar via. Le diagnosi, e qui ti spalleggio, è vero che non sono mai certe, ma se io tolgo le fonti di intossicazione dalla mia bocca e poi intraprendo una cura di disintossicazione, chi mi dice se ho o non ho parassiti o candida nel mio corpo? E poi ? Inizio una cura antifungina associata
a una specifica dieta senza sapere se o quanto il mio corpo è inondato di questi parassiti? Io penso che fare analisi ben specifiche per le feci e poi fare una controprova di verifica con il test EAV ( e scoprire chiaramente dell'altro), mi possa essere di valido aiuto. Certo, il test melisa e il citotest mi sembrano una buona idea, ti ringrazio per il suggerimento, ma visto che da quando ho eliminato glutine e derivati dal latte la mia funzione intestinale è migliorata, forse non servirebbe neanche farli, penso.
Sono qui come tutti a cercare di migliorare la mia condizione di vita, per poi
portare fuori agl'altri la PROPRIA esperienza con o senza buoni risultati.
E proprio per questo mi piace scambiare ciò che mi viene di giorno in giorno donato.
Regalo la mia fresca arte di riflessologo a chi mi chiede un po' di sollievo o un po'
di benessere per i suoi dolori e nel frattempo scambio ciò che da questo forum, da voi e dal mondo ho appreso ed apprenderò, perchè gli argomenti che voi qui trattate, fuori nella vita di tutti i giorni, e voi ciò lo sapete meglio di me, sono
totalmente sconosciuti alla stragrande maggioranza delle persone!!
Per questo gentilmente ti chiederei di usare un tono più consono per ciò che vorresti apportare al mondo. Semplicemente ho sentito un po' di durezza nelle tua risposta, è tutto. Non che mi sia offeso, ma volevo scambiare questo con te! Con
affetto....ti ringrazio ;)

Messaggio modificato da Florabat, 19 settembre 2010 - 16:34:12


#28 greenprince

greenprince

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 193 messaggi

Inviato 19 settembre 2010 - 19:33:00

Ciao Florabat,mi inserisco nella tua discussione se permetti per un piccolo consiglio.
Probabilmente la tua intuizione sulla presenza di candida o di parassiti è esatta visto che soffri di diarre cronica , anzi è altamente probabile secondo me.
Solo una cosa ti consiglierei piuttosto che andare su test incerti punta su quelli sicuri.Per la disbiosi causata da parassiti si può fare ad esempo il CDSA.
Considera che è importantissimo eliminare i parassiti,funghi ecc. prima di ogni cura.
Lo sai che in una disbiosi causata da batteri e/o funghi i probiotici nutrono questi ultimi? E che gli antiossidanti possono far aumentare la crescita della candida?

Credo che tu forse abbia centrato l' aspetto più importante del problema,se parti da qua ......secondo me arrivi lontano.

Auguri ;)

#29 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 20 settembre 2010 - 12:47:22

sì..hai proprio ragione e mi scuso!sono stata "piena di !!"
non ce l'ho con te di sicuro..piuttosto con me e con tt i soldi che ho speso!!e mai finisco di spendere (stamane alle 7 ho fatto una lite con mia madre parlando di PORFIRIE..perchè io vorrei fare esami affidabili anche su quelle e lei mi dice che pendo un sacco di soldi senza concludere nulla!)...poi con le novità che sento , dsa GREeN ad esempio..non finisco mai di spendere!e sono rovinata, di debiti;)
poi, ti assicuro che sono nervosa per altre questioni...fors in crisi epilettoide...
non parliamo di come "si lavora" anche se part-time, con le Nostre problematiche!sarebbe da fare un topic...non so se altri qui, che hanno la fortuna, sfortuna di lavorare, abbiano a che fare anche col MOBBING...mi sa che i me/cfssini siano portatori sani o meno, anche da patologia catalizzante mobbing...ma qs è altro discorso...
ti ammiro florabat per il lavoro che fai:) e mi scuso ancora per il tono che ho avuto..
Green...cos'è i CSDA...e come si curano i vermiciattoli?con mallo di noce..o che??!grazie...vi voglio bene!:)ma sono, a volte, una bestiolina...

#30 Florabat

Florabat

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 29 messaggi

Inviato 20 settembre 2010 - 18:20:01

sì..hai proprio ragione e mi scuso!sono stata "piena di !!"
non ce l'ho con te di sicuro..piuttosto con me e con tt i soldi che ho speso!!e mai finisco di spendere (stamane alle 7 ho fatto una lite con mia madre parlando di PORFIRIE..perchè io vorrei fare esami affidabili anche su quelle e lei mi dice che pendo un sacco di soldi senza concludere nulla!)...poi con le novità che sento , dsa GREeN ad esempio..non finisco mai di spendere!e sono rovinata, di debiti;)
poi, ti assicuro che sono nervosa per altre questioni...fors in crisi epilettoide...
non parliamo di come "si lavora" anche se part-time, con le Nostre problematiche!sarebbe da fare un topic...non so se altri qui, che hanno la fortuna, sfortuna di lavorare, abbiano a che fare anche col MOBBING...mi sa che i me/cfssini siano portatori sani o meno, anche da patologia catalizzante mobbing...ma qs è altro discorso...
ti ammiro florabat per il lavoro che fai:) e mi scuso ancora per il tono che ho avuto..
Green...cos'è i CSDA...e come si curano i vermiciattoli?con mallo di noce..o che??!grazie...vi voglio bene!:)ma sono, a volte, una bestiolina...

Visualizza Messaggio


.....non ti preoccupare Enrica, il "dominio" delle emozioni è una pratica che sto tentando di imparare al meglio e anche se non posso neanche immaginare ciò che stai passando ti sono comque vicino per la forza che dimostri nel portare avanti la tua voglia di guarigione!
un abbraccio forte forte

Messaggio modificato da Florabat, 20 settembre 2010 - 18:20:25





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.