Vai al contenuto

  - Giornata mondiale malati di CFS/ME, leggi il post QUI
Foto

Fibromialgia. Commissione Affari sociali approva risoluzione per inserimento nei Lea


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1 risposta a questa discussione

#1 Maria76

Maria76

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 28 messaggi

Inviato 16 novembre 2017 - 15:32:21

Accordo in XII Commissione alla Camera su testo unificato su diverse risoluzioni, presentate da gruppi parlamentari di maggioranza ed opposizione, che impegnano il Governo ad includere la patologia nell'elenco delle malattie croniche di rilevante impatto sociale e sanitario e che devono rientrare nei Livelli essenziali di assistenza  http://www.quotidian...ticolo_id=55902

 

 

Chissà che non si muova qualcosa.....

 

 



#2 Zac

Zac

    Grande amico del forum

  • Amministratori
  • 2.848 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 17 novembre 2017 - 14:11:59

Speriamo, anche se siamo a fine legislatura, e speriamo che le Associazioni ci tengano informati sull'applicazione di questi "intenti".

 

In allegato il "TESTO UNIFICATO DELLE RISOLUZIONI APPROVATO DALLA COMMISSIONE"

Allega File(s)


Zac
Amministrazione

--------------------
"In medicina tutto quello che è sconosciuto è malattia mentale" (...)
"Una delle malattie più diffuse è la diagnosi." (Karl Kraus)
NO_CFS.gif

Le foto di Zac qui: PhotoZac





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia.it e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrÓ essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.