Vai al contenuto

Foto

Anticorpi epstein barr


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5 risposte a questa discussione

#1 TroppoStancoPer

TroppoStancoPer

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 111 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 11 febbraio 2017 - 20:28:31

In anni di analisi varie, quasi tutte nei limiti della norma, ho trovato solo un'alterazione molto strana ma che ho lasciato da parte nella speranza di trovare qualcosa di più curabile. Ho una reazione anticorpale all'Epstein Barr del tutto inusuale:

-VCA IgG dubbie

-VCA IgM positive

-EBNA IgG negative

Avevo avuto la mononucleosi conclamata circa un anno e mezzo prima di fare questi test (che sono del 2013), perciò in quel momento avrei dovuto avere VCA IgG positive, VCA IgM negative e EBNA IgG positive.

Ripetei l'esame e fu confermato. Però in un altro esame (Real-Time PCR - ricerca del genome dell'esptein barr)  il virus risultò assente. Il medico mi tranquillizzò dicendo che era solo una reazione inusuale.

Avevo messo da parte questo risultato, visto che c'erano ancora molte malattie più conosciute e curabili da escludere. Adesso quelle malattie le ho escluse e ultimamente i sintomi sono abbastanza peggiorati, per cui mi piacerebbe indagare a fondo in questa vicenda.

Intanto ho trovato questo articolo, illustrato in maniera più comprensibile anche qui.

Qualcuno ha avuto questa stessa reazione anticorpale anomala?


Messaggio modificato da TroppoStancoPer, 11 febbraio 2017 - 20:31:05

Per aspera ad astra!


#2 ale88

ale88

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 34 messaggi
  • Gender:Female

Inviato 22 febbraio 2017 - 11:56:51

Ciao TroppoStancoPer, io non ho nessuna reazione anticorpale anomala. A me il virus dell'Epstein-Barr risulta pregresso con VCA IgG e EBNA IgG positivi e fuori di molto, ma con VCA IgM entro i limiti. Fai bene ad approfondire la cosa!



#3 Claudia29

Claudia29

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 1 messaggi

Inviato 26 aprile 2017 - 08:10:02

Ciao! Io ho igg positive, igm dubbie, ebna negativo.
Real time PCR è risultata negativa! Tutti mi dicono che non ho più la mononucleosi ma io sto male da 10 mesi! Ho febbricola tutti i giorni e sono stanca! Non so più cosa fare! Hai avuto qualche informazione in più per il virus??

#4 TroppoStancoPer

TroppoStancoPer

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 111 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 26 aprile 2017 - 11:35:44

Ciao, mi dispiace che ti sei ritrovata in questa situazione. La CFS è spesso innescata da infezioni virali, e rimane anche quando di queste non c'è più traccia. A parte l'EBNA negativo, le altre due sembrano nella norma, a meno che le IgG non siano molto alte. Per vedere se l'infezione è ancora attiva devi testare anche le EA-D IgG.

La conta dei globuli bianchi è ok? Potresti approfondire con una tipizzazione linfocitaria.

Comunque ricorda che la mononucleosi può avere dei sintomi residui che si risolvono da soli con il tempo e il riposo. Non è detto che si cronicizzi, anzi è abbastanza raro. Però fai bene ad approfondire.

 

Purtroppo non sono riuscito a indagare oltre su questo filone, gli esami di cui parlano nell'articolo che ho citato non sono disponibili nei laboratori comuni, ma sono esami che fanno solo in ambito di ricerca.

 

Ho ripetuto gli esami un mese fa (dopo quattro anni che non le facevo) e i risultati sono completamente cambiati:

VCA IgM: 22 --> gray zone (negative <20)

VCA IgG: 280 --> positive (negative <20)

EBNA IgG: 340 --> positive (negative <5)

 

Sembrano essersi normalizzati. L'unica cosa che mi preoccupa è il valore elevato delle ultime due, ho letto da qualche parte che valori alti possano essere collegati a una riattivazione, ma non riesco a trovare l'articolo di riferimento.


Messaggio modificato da TroppoStancoPer, 26 aprile 2017 - 11:38:54

Per aspera ad astra!


#5 power

power

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 44 messaggi

Inviato 11 maggio 2017 - 22:35:10

Per vedere se hai un riattivazione devi fare l'Early Antigen, l'EA appunto.

Lo farò anch'io tra un mese e mi darà l'effettiva situazione anche se, dopo il terzo controllo in 6 mesi, ho finalmente avuto una risposta anticorpale dubbia (e non più positiva) e la conta del genoma dna EBV negativa.

Anche se mi permane un dubbio...la ricerca del genoma è nel sangue, non nelle cellule...quindi potrebbe non esserci a livello periferico ma invece presente nel plasma?!? boh!



#6 TroppoStancoPer

TroppoStancoPer

    Amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 111 messaggi
  • Gender:Male

Inviato 15 maggio 2017 - 18:27:50

Ho letto qualcosa, la questione sembra complessa, l'EBV ha diversi stadi di latenza. Pare che dopo la mononucleosi rimanga silente all'interno dei linfociti, e questo vale per tutti. Il problema nasce quando il sistema immunitario ha dei "bug" e non riesce a controllare perfettamente il virus e si fa indebolire. Insomma non so allo stato attuale della ricerca se ci siano delle vere e proprie certezze a livello teorico... a livello clinico ci sono alcuni anticorpi da valutare, oltre a quelli che abbiamo menzionato, ma non credo che in Italia li eseguano


Per aspera ad astra!





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Il Forum ha carattere divulgativo e le informazioni contenute non devono sostituirsi alle visite, alle diagnosi e alle terapie mediche.