Vai al contenuto

CORONA VIRUS COVID-19 e CFS/ME:
i suggerimenti della dottoressa Klimas. QUI
Foto

Emicrania, Mal Di Testa E Cfs


  • Per cortesia connettiti per rispondere
7 risposte a questa discussione

#1 gegene

gegene

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 14 messaggi

Inviato 04 marzo 2010 - 00:52:48

Qualcuno una volta scrisse: “La verità è semplice, qualsiasi cosa che non sia semplice, facile da comprendere non può essere la verità!”

La CONOSCENZA è paragonabile ad una piramide. Al livello più basso, ovvero alla base della piramide, quello che è possibile osservare è una complessa combinazione di molteplici dati che si combinano tra loro, creando una quantità immensa di varianti spesso difficilmente comprensibili. Più si sale verso l'alto della piramide e più emergono i dati “fondamentali” ovvero la CONOSCENZA fondamentale.
Alla sommità della piramide, troviamo pochi dati fondamentali che combinati tra loro spiegano tutti gli altri. I dati fondamentali, alla cima della piramide, sono semplici e facilmente comprensibili.
Più si scende verso il basso della piramide e più i dati si intrecciano e si combinano tra loro dando origine a combinazioni complesse. Osservando un problema da questo livello, esso può apparirci complicato e spesso irrisolvibile. Conoscendo i dati “fondamentali”, invece, le cose si semplificano e diventano comprensibili!
La medicina, principalmente per fini di lucro, opera a un livello basso della piramide dove per “curare” una qualsiasi malattia è necessario prima studiare almeno 10 anni per poi limitarsi alla sola soppressione dei sintomi, invece di capire e risolvere definitivamente il problema.
A cosa sta portando tutto ciò? Hai già notato in che direzione si sta evolvendo la salute dell'uomo “moderno”? La medicina parla continuamente di scoperte rivoluzionarie, nuove tecniche, nuove medicine… ma come stanno le cose in realtà?
Malgrado il benessere, la salute delle persone è sempre più precaria e le malattie sono sempre più croniche! La percentuale di malati di cancro ha raggiunto il 40% della popolazione, mentre 50 anni fa era notevolmente inferiore. Lo stesso vale anche per molte altre “malattie”.
Non è difficile capire dunque che qualcosa di ciò che viene fatto e detto dalla medicina, non quadra! Si parla di geni, di retrovirus, di cellule che impazziscono e altre simili amenità come causa di svariati problemi. Tali teorie hanno forse ottenuto dei risultati? NO! Molti problemi e malattie rimangono a tutt'oggi senza soluzione.
Ad esempio, cosa dice la medicina a riguardo dell'emicrania? L'emicrania non è curabile!
Il cancro non è curabile! La CFS non è curabile! E così di seguito per ciò che concerne molti altri problemi di salute.
Da parte di coloro che sono stati designati ad occuparsi della salute, sarebbe lecito aspettarsi qualcosa di più che una risposta semplicistica del tipo “non è curabile”!
Il fatto che la medicina non possa o non voglia guarire certi disturbi, non significa comunque che siano incurabili!

Un disturbo può essere il risultato di diversi fattori che nel corpo non funzionano correttamente e spesso le cause sono molto più semplici di quello che si pensa. Talmente semplici che vengono ignorate!

La correzione della prima vertebra cervicale permette di risolvere 60-70% delle emicranie e del mal di testa: maggiori informazioni http://www.atlantotec.com

Il rimanente 30-40% che non risponde al metodo Atlantotec, si può risolvere, una volta accertato il problema, tramite i seguenti accorgimenti:

- correzione della malocclusione per esempio con il bionator
- correzione del PH fisiologico nel caso non sia corretto : http://www.forumsano...ic.php?f=16&t=4
- cura dell'infezione della candida e risoluzione delle intolleranze alimentari
- eliminazione dei metalli pesanti http://www.medicinen...free/index.html
- riequilibrio dei minerali nel corpo http://www.mineral-test-sas.com
- assunzione di dosi corrette di elementi nutritivi essenziali come le vitamine. http://www.forumsano...c.php?f=18&t=23


Perché tali accorgimenti dovrebbero eliminare l'emicrania o la CFS?
Un atlante disallineato comprime vene e arterie, che riforniscono di sangue il cervello, oltre a causare contratture cervicali che a loro volta comprimono ulteriormente nervi e arterie.

Un ph alterato crea il terreno ideale per la proliferazione del fungo della candida, che in condizioni normali vive in simbiosi con il corpo nell'intestino ma che in caso di ph troppo basso, prolifica e colonizza altre parti del corpo. La candida si nutre di glucosio sottraendolo al flusso sanguigno e quindi al cervello, mentre produce come prodotto di scarto tossine e acido che logorano il normale funzionamento del sistema nervoso. (Maggiori informazioni nel libro”Guarire le infezioni da candida” Valerio Pignatta, Macro edizioni.

In base alle mie conoscenze sono in grado di affermare che ponendo rimedio ai problemi summenzionati, è possibile risolvere la quasi totalità di emicranie e mal di testa.
Per la piccola residua percentuale irrisolta, la soluzione va ricercata in ambito mentale o nel miglioramento spirituale (assolutamente non nella psichiatria!).

PROVARE PER CREDERE!

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano (Aldous Huxley)
Molte persone devono la loro vita alle medicine, per esempio i farmacisti!

Soffri di vertigini, cefalea muscolo-tensiva o emicrania?

 


#2 enrica2010

enrica2010

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.768 messaggi
  • Gender:Female
  • Location:veneto

Inviato 05 marzo 2010 - 00:00:48

bravo gegene!
e l'atlante come lo vedi?con che esame specifico?Tramite quale specialista?l'ortopedico o il fisiatra?
come minimo con un'emicrania o problemi neurologici bisogna farsi fare un transcranico, per valutare l'afflusso sanguigno cerebrale?ma non ti fanno una virgola...se non a pagamento..se trovi ospedali che non lo facciano previa impegnativa!
è solo uno STRESS essere ammalati...
e pensa te se un ammalato può stressarsi!è così ridicolo...lo spettacolo della vita.se lo si può chiamare "spettacolo".

#3 gegene

gegene

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 14 messaggi

Inviato 05 marzo 2010 - 00:59:56

ciao enrica
il metodo Atlantotec non ha nulla a che vedere con l'ortopedico o con il fisiatra, si tratta di un metodo proveniente dalla Svizzera completamente nuovo sia nell'esecuzione che nei risultati.
per valurare la posizione dell'atlante si usano le dita, naturalmente bisogna sapere come fare e avere l'esperienza necessaria, per questo l'ortopedico o il fisiatra non sono assolutamente in grado (anche se molti credono il contrario) a meno di non essere istruiti e allenati con Atlantotec. Con una Tac spirale fatta in un modo particolare è possibile vedere il disallineamento dell'atlante, mentre le radiografie o RM non servono allo scopo.
Alcuni esempi su questa pagina:
http://www.atlantote...ne-atlante.html
Nella tua risposta posso cogliere una certa "stanchezza di vivere". ti posso consigliare il film veramente rivelatore che si chiama "the living matrix" purtroppo non è piu visibile online ma bisogna probabilmente comprarlo. Anche "the secret" potrebbe esserti di aiuto.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano (Aldous Huxley)
Molte persone devono la loro vita alle medicine, per esempio i farmacisti!

Soffri di vertigini, cefalea muscolo-tensiva o emicrania?

 


#4 gegene

gegene

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 14 messaggi

Inviato 07 aprile 2011 - 00:34:06

alcuni video interessanti sulla correzione dell'atlante e i suoi risultati




La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano (Aldous Huxley)
Molte persone devono la loro vita alle medicine, per esempio i farmacisti!

Soffri di vertigini, cefalea muscolo-tensiva o emicrania?

 


#5 gegene

gegene

    Nuovo entrato

  • Utenti
  • Stelletta
  • 14 messaggi

Inviato 03 luglio 2015 - 19:44:19

Nel frattempo i successi si accumulano: testimonianze riallineamento dell'Atlante


La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano (Aldous Huxley)
Molte persone devono la loro vita alle medicine, per esempio i farmacisti!

Soffri di vertigini, cefalea muscolo-tensiva o emicrania?

 


#6 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.374 messaggi

Inviato 03 luglio 2015 - 21:53:02

ciao Gegene,

il mal di testa tipico della ME/cfs molto probabilmente è dovuto

all'infiammazione di zone del cervello ,meningi,muca, non dallo spostamento

dell'Atlante.

 

quì ci sono buone info....  ,leggi "cosa è la ME"  

 

http://translate.goo...//www.hfme.org/

 

ciao



#7 Filippo d.

Filippo d.

    Frequentatore

  • Utenti
  • StellettaStelletta
  • 40 messaggi

Inviato 04 luglio 2015 - 07:59:58

Io ho sempre avuto mal di testa.
ho fatto il riallineamento dell' atlante in svizzera e non è cambiato niente.
mi è diminuito del 90*100 eliminando il glutine.
ormai ho mal di testa solo se mi affatica in modo esagerato.

#8 Falco

Falco

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.374 messaggi

Inviato 05 luglio 2015 - 08:47:34

Nella ME/cfs si parla di nuovo mal di testa
Cioè diverso da quello che si aveva prima....
Naturalmente questo vale per i malati che hanno contratto
La ME in età di coscienza non per quelli
L'ereditano dai genitori o in età pediatrica....




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietà esclusiva di CFSItalia.it e ne è vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.