Vai al contenuto

Foto

135.000spagnoli firmano una petizione


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1 risposta a questa discussione

#1 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 29 settembre 2007 - 15:18:51

135.000 spagnoli hanno firmato una petizione per il riconoscimento di CFS e Fibromialgia...
(vedi post di Silvias in sezione spagnola)

gli spagnoli sono piu veloci di noi ,forse sono meno burocrati....?
se ci sono riusciti loro perchŔ noi no?
diamoci una risposta...
vedi anche post di Vivolenta

Messaggio modificato da neve, 24 ottobre 2007 - 19:52:02

"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non Ŕ degna nemmeno di uno sguardo ,perchŔ non contempla il solo Paese al quale l'umanitÓ approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'UmanitÓ di nuovo fa vela"
Oscar Wilde

#2 Cocci

Cocci

    Grande amico del forum

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.285 messaggi

Inviato 29 settembre 2007 - 20:28:58

vorrei sottolineare (sempre in relazione al post precedente):

..."Recordemos que el objetivo de la iniciativa es que las personas enfermas puedan disponer de unidades hospitalarias multidisciplinares y de personal mÚdico especializado en toda Catalu˝a, que las listas de espera se reduzcan a un mßximo de 90 dÝas, que los mÚdicos reciban la formaciˇn necesaria en relaciˇn a la FM y al SFC, y que la sociedad en general estÚ correctamente informada sobre estas graves enfermedades......"
"una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non Ŕ degna nemmeno di uno sguardo ,perchŔ non contempla il solo Paese al quale l'umanitÓ approda di continuo.E quando vi getta l'ancora ,la vedetta scorge un Paese migliore e l'UmanitÓ di nuovo fa vela"
Oscar Wilde




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Tutti i testi degli articoli e la veste grafica sono proprietÓ esclusiva di CFSItalia.it e ne Ŕ vietata la riproduzione, totale o parziale,

senza esplicita autorizzazione da parte degli amministratori.

 

Le informazioni fornite in questo Forum non intendono sostituirsi né implicitamente né esplicitamente al parere professionale di un medico né a diagnosi, trattamento o prevenzione di qualsivoglia malattia e/o disturbo. CFSItalia.it non ha alcun controllo sul contenuto di siti terzi ai quali sia collegato tramite link e non potrÓ essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno causato da quei contenuti. Gli amministratori e moderatori non sono responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum.